Vai al contenuto


Foto
- - - - -

L'immondo spettacolo delle classifiche e altre manifestazioni dell'idiozia umana


  • Please log in to reply
2377 replies to this topic

#2361 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37183 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 03 febbraio 2011 - 23:41

       
Dead Man       


E' del '95 questo però.

Che ci fai i tranelli per vedere se siamo attenti? ;D

----------------------------------------------

Big fish di T. Burton (2003)
La sposa cadavere di T. Burton (2005)
La 25° ora di S. Lee (2002)
Up di Pete Docter e Bob Peterson (2009)
Collateral di M. Mann (2004)
Mystic River di C. Eastwood (2003)
Magnolia di P.T. Anderson (2000)
Se mi lasci ti cancello di M. Goldry (2004)
The Prestige di C. Nolan (2006)
United 93 di P. Greengrass (2006)
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#2362 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20412 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 04 febbraio 2011 - 12:42


[/quote]

Non mi accorsi  :(
ti rubo la 25° ora, và
  • 0

#2363 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 12:49

la mia classifica era immonda, e più che aggiungere qualcosa decisamente toglierei da quelli che ho messo. Gli unici punti fermi sono Mulholland drive, e forse la città incantata ed eternal sunshine. Per il resto l'unico film che credo aggiungerei e che mi pare non sia stato citato da nessuno è Uzak

  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#2364 Auguste

Auguste

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 191 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 13:44

Su "La città incantata" e "Mulholland Dr." almeno straquoto. "Uzak" non l'ho visto.
  • 0

#2365 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 04 febbraio 2011 - 14:11

"Uzak" non l'ho visto.


tremendo: pianisequenza di 10 minuti, due o tre parole in tutto il film, bella la Istanbul innevata, ma non è più il cinema che fa per me.



#2366 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 14:27


"Uzak" non l'ho visto.


tremendo: pianisequenza di 10 minuti, due o tre parole in tutto il film, bella la Istanbul innevata, ma non è più il cinema che fa per me.



beh ma alla fine la fotografia anche se in certi punti è molto bella in quel film è abbastanza marginale, è un film durissimo e desolante alla stroszek. E permettimi la battuta, ben più devastante degli ettolitri di sangue di tanti film estremi
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#2367 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 04 febbraio 2011 - 14:32

è un film durissimo e desolante alla stroszek. E permettimi la battuta, ben più devastante degli ettolitri di sangue di tanti film estremi


beh ma Nuri Bilge Ceylan fa parte di quella schiera di registi che disprezzano dolentemente l'umanità (anche il suo terzo film, Le tre scimmie, era un boccone ugualmente amaro) e ciò non è neanche un male, ma il suo è un cinema chiuso in se stesso, che francamente non mi stimola (più).

#2368 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 14:47


è un film durissimo e desolante alla stroszek. E permettimi la battuta, ben più devastante degli ettolitri di sangue di tanti film estremi


beh ma Nuri Bilge Ceylan fa parte di quella schiera di registi che disprezzano dolentemente l'umanità (anche il suo terzo film, Le tre scimmie, era un boccone ugualmente amaro) e ciò non è neanche un male, ma il suo è un cinema chiuso in se stesso, che francamente non mi stimola (più).


che intendi con chiuso in sè stesso?
Comunque di sicuro non è un film piacevole ed è probabilmente di quei film da guardare una volta e basta, però tutto sommato penso che valga molto di più di tanta fuffa segnalata in quella classifica (pure da me eh)
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#2369 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 04 febbraio 2011 - 14:59

che intendi con chiuso in sè stesso?


che è un film volutamente ostico, che se ne frega dello spettatore, solipsistico. come una persona che volutamente si chiude in se stesso, isolandosi.

tutto sommato penso che valga molto di più di tanta fuffa segnalata in quella classifica (pure da me eh)


boh, ti torno a ripetere: un tempo seguivo questo cinema a suo modo "estremo", dei Ceylan, dei Sokurov, dei Oliveira, ecc. ma una volta accortomi che cozzava alquanto con la mia idea di cinema (troppo sterile, troppo ostico, antispettacolare, antiemotivo), sono tornato a rivolgermi al cinema che preferisco, in primis quello americano, e i film che io ho inserito sono tutti film che mi hanno emozionato e colpito come pochi, quindi non li scambio con nient'altro, al massimo posso integrarla la lista.

#2370 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 15:18


che intendi con chiuso in sè stesso?


che è un film volutamente ostico, che se ne frega dello spettatore



a me quello non è sembrato affatto, anzi l'ho trovato comunicativo come pochi, e molto emozionante. Tutto tranne che fredda maniera, anche se i modelli sono chiarissimi. Poi è vero che in generale quello dilatatissimo ed estetizzante "alla tarkovsky" è un cinema che rischia facilmente di scivolare nell'artistoide sullo stracciapalle andante (per dire, tutti si stracciano... i capelli per madre e figlio, a me non è che abbia fatto tutta quest'impressione, confesso)


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#2371 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 04 febbraio 2011 - 16:33



che intendi con chiuso in sè stesso?


che è un film volutamente ostico, che se ne frega dello spettatore



a me quello non è sembrato affatto, anzi l'ho trovato comunicativo come pochi, e molto emozionante. Tutto tranne che fredda maniera, anche se i modelli sono chiarissimi. Poi è vero che in generale quello dilatatissimo ed estetizzante "alla tarkovsky" è un cinema che rischia facilmente di scivolare nell'artistoide sullo stracciapalle andante (per dire, tutti si stracciano... i capelli per madre e figlio, a me non è che abbia fatto tutta quest'impressione, confesso)




A me è piaciuto molto (parlo di Madre e figlio eh) però ammetto che possa risultare ostico. Noto però, occhieggiando la scheda su wikil, che la durata è piuttosto breve (73 min).
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5

#2372 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 04 febbraio 2011 - 17:00

madre e figlio è un film molto più nelle mie corde nonostante l'idubbia "pesantezza" della messinscena, più che altro per la sua straordinaria sperimentazione visiva che lo rende ancora oggi un film unico.

#2373 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 04 febbraio 2011 - 17:30


La Sposa Turca (2004)
Niente Da Nascondere (2006)


Ti voglio bene (nonostante Dogville, Non è un paese per vecchi e Il profeta)

Uzak


Anche a te.
  • 0

#2374 scirocco

scirocco

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2016 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 21:13

Inland Empire (Lynch)
Quattro notti con Anna (Skolimowski)
Million Dollar Baby (Eastwood)
In The Mood For Love (Kar Wai)
Il gusto dell'anguria (Ming Liang)
Il pianista (Polanski)
Bastardi senza gloria (Tarantino)
Belle toujours (De Oliveira)
Clean (Assayas)
La sposa turca (Akin)

  • 0

#2375 Travis

Travis

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2011 - 21:24

Clean (Assayas)


Maggie!
Immagine inserita
:-* :-*



La Sposa Turca (2004)
Niente Da Nascondere (2006)

Ti voglio bene (nonostante Dogville, Non è un paese per vecchi e Il profeta)


Haneke è un visionario disturbante, di Akin devo ancora vedere Soul Kitchen.


  • 0
He giveth power to the faint; and to him that hath no might he increaseth strength.

#2376 barkpsychosis

barkpsychosis

    Lo stipsy milanista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10525 Messaggi:

Inviato 03 marzo 2011 - 19:46

1.Mulholland Drive
2.Memento
3.La ragazza che saltava nel tempo
4.21 grammi
5.Se mi lasci ti cancello
6.Niente da nascondere
7.Wall-E
8.Burn After Reading
9.Bastardi senza gloria
10.Il divo
11.Gli incredibili
12.The Sky Crawlers
13.Il ladro di orchidee
14.The Others
15.Planet Terror
16.Cat Soup
17.The day after tomorrow
18.Broken Flowers
19.Inland Empire
20.Elephant



Senza alcuna intenzione di ironia o polemica, qualcuno che l'ha apprezzato mi può spiegare dove sta la genialità di "Non è un paese per vecchi"? Probabilmente sarà colpa mia, ma non sono mai riuscito a scorgervi una grande originalità.. Ringrazio chiunque mi offrirà delucidazioni.
  • 0

#2377 sfos

sfos

    utente unisalento

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4162 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2011 - 22:52

1. Mulholland Drive
2. Non è un paese per vecchi
3. Into The Wild
4. Mystic River
5. Il Cavaliere Oscuro
6. Coraline
7. 21 Grammi
8. Le vite degli altri
9. Memento
10.Ratatoulle
  • 0
"The sun was setting by the time we left. We walked across the deserted lot, alone. We were tired, but we managed to smile."

#2378 placebo_effect

placebo_effect

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 570 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2011 - 10:19

Che ne dite di continuare con la lista dei film italiani anni 70?
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq