Vai al contenuto


Foto
- - - - -

I vostri 5 libri preferiti.


  • Please log in to reply
403 replies to this topic

#381 Voi-Sapete-Chi

Voi-Sapete-Chi

    Bokononista

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 190 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 15:50


Furore di John Steinbeck


Quelli che citano questo libro non sono condizionati dalla traduzione italiana? O l'hanno letto in un'altra lingua?


La traduzione italiana e' brutta?


Ehm... è vergognosa, di un tale Carlo Coardi. E' del 1940, e non è stata mai aggiornata. I contadini, per la loro parlata, sembrano dei professori universitari che fingono, con scarso successo, di essere degli zoticoni. A confrontarla con l'originale c'è da ridere: mancano tantissime parti (sezioni intere di pagine intere sono state tagliate), alcuni brani sono stati sintetizzati sommariamente a incomprensibile discrezione del nostro Carlo, molte parti sono addolcite e censurate. Le parti che non sono state eliminate dalla noncurante mano del nostro traduttore "professionista", poi, sono rese in un modo che va dal discutibile all'errato proprio.
Cioè, cè, un disastro.
  • 0
Existence well what does it matter?
I exist on the best terms I can.
The past is now part of my future,
The present is well out of hand.

#382 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2954 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 20 luglio 2012 - 16:01

adesso mi vengono in mente questi:

1984 - Orwell
Il condominio - Ballard
Il deserto dei Tartari - Buzzati
Niente di nuovo sul fronte occidentale - Remarque
Sostiene Pereira - Tabucchi
  • 0

#383 Voi-Sapete-Chi

Voi-Sapete-Chi

    Bokononista

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 190 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 16:07

Il condominio - Ballard


Mi puoi dire qualcosa di più su questo? Lo vorrei comprare, ma tentenno sempre un po', anche per l'effetto di stordimento provocato dalla mole della restante bibliografia ("magari ce n'è qualcuno migliore", "magari è tradotto male", e tutti gli altri dubbi che si innescano puntualmente in concomitanza di ogni acquisto, forse per un meccanismo volto a salvaguardare le finanze dell'acquirente). Di Ballard ho già letto "L'isola di cemento", che ho trovato un po' lento all'inizio ma via via sempre più bello.
  • 0
Existence well what does it matter?
I exist on the best terms I can.
The past is now part of my future,
The present is well out of hand.

#384 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7474 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 16:26



Furore di John Steinbeck


Quelli che citano questo libro non sono condizionati dalla traduzione italiana? O l'hanno letto in un'altra lingua?


La traduzione italiana e' brutta?


Ehm... è vergognosa, di un tale Carlo Coardi. E' del 1940, e non è stata mai aggiornata. I contadini, per la loro parlata, sembrano dei professori universitari che fingono, con scarso successo, di essere degli zoticoni. A confrontarla con l'originale c'è da ridere: mancano tantissime parti (sezioni intere di pagine intere sono state tagliate), alcuni brani sono stati sintetizzati sommariamente a incomprensibile discrezione del nostro Carlo, molte parti sono addolcite e censurate. Le parti che non sono state eliminate dalla noncurante mano del nostro traduttore "professionista", poi, sono rese in un modo che va dal discutibile all'errato proprio.
Cioè, cè, un disastro.


La traduzione di Montale della Battaglia sempre di S. che tiene il vezzo del Hallò per il saluto? Ne vogliam parlare?
  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#385 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2954 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 20 luglio 2012 - 16:32

sicuramente è più bello de L'isola del cemento (sul quale concordo con te), ti dico che è stata a tratti una lettura difficoltosa perchè alcune immagini sono davvero forti, ma l'autore traccia un ritratto della collettività agghiacciante e sconcertante, tocca vari temi: la lotta fra diverse classi sociali, la perversione umana e l'abbassarsi ad ogni più basso e primordiale istinto per la sopravvivenza, l'attaccamento alle cose materiali, ecc
a fine lettura ne son rimasto stupito, per me Ballard è un vero genio ed ha uno stile viscerale, poi non ho letto moltissimo di lui (solo 3 romanzi finora), ma questo è quello che mi ha colpito di più
spero di esserti stato d'aiuto ;D
  • 1

#386 Voi-Sapete-Chi

Voi-Sapete-Chi

    Bokononista

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 190 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 16:37

sicuramente è più bello de L'isola del cemento (sul quale concordo con te), ti dico che è stata a tratti una lettura difficoltosa perchè alcune immagini sono davvero forti, ma l'autore traccia un ritratto della collettività agghiacciante e sconcertante, tocca vari temi: la lotta fra diverse classi sociali, la perversione umana e l'abbassarsi ad ogni più basso e primordiale istinto per la sopravvivenza, l'attaccamento alle cose materiali, ecc
a fine lettura ne son rimasto stupito, per me Ballard è un vero genio ed ha uno stile viscerale, poi non ho letto moltissimo di lui (solo 3 romanzi finora), ma questo è quello che mi ha colpito di più
spero di esserti stato d'aiuto ;D


Certo. Grazie ;)
Qual'è l'altro libro che hai letto?


P.S.:(Se c'è qualche esperto di Ballard si faccia vivo!, chè vorrei consultarmi su altri libri)
  • 0
Existence well what does it matter?
I exist on the best terms I can.
The past is now part of my future,
The present is well out of hand.

#387 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2954 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 20 luglio 2012 - 16:44

Un gioco da bambini, romanzo breve di 100 pagine, ma bello e malato anche questo, anche se purtroppo si capisce tutto dall'inizio
volevo continuare con Crash e La mostra delle atrocità, ma per il momento l'ho accantonato Ballard, che ho altre letture in cantiere (non mi piace leggere tutto di un autore in pochi mesi)
  • 0

#388 Voi-Sapete-Chi

Voi-Sapete-Chi

    Bokononista

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 190 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 16:49

Okay. Senti, condensando il giudizio in un inciso sentenzioso, che per me equivarrebbe a una propulsiva pacca sulle spalle - così violenta da spingermi all'acquisto: uno dei migliori libri che tu abbia mai letto? (parlo del Condominio)
  • 0
Existence well what does it matter?
I exist on the best terms I can.
The past is now part of my future,
The present is well out of hand.

#389 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2954 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 20 luglio 2012 - 19:15

direi di si, se casomai lo prendi e ti fa cagare ti concedo di mandarmi affanculo liberamente una volta asd
  • 0

#390 Voi-Sapete-Chi

Voi-Sapete-Chi

    Bokononista

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 190 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 20:56

Affare fatto! ;D
  • 0
Existence well what does it matter?
I exist on the best terms I can.
The past is now part of my future,
The present is well out of hand.

#391 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6721 Messaggi:

Inviato 20 luglio 2012 - 22:58

P.S.:(Se c'è qualche esperto di Ballard si faccia vivo!, chè vorrei consultarmi su altri libri)


Piersa su tutti, comunque questo è il thread non ufficiale su Ballard: http://forum.ondaroc...ballard__st__20
  • 1

#392 Rayuela

Rayuela

    utente per finta

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 104 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 20 luglio 2012 - 23:26

ovviamente la lista sarebbe sempre diversa, ma di getto:
- (come da nick) Rayuela, Cortázar
- Il libro dell'inquietudine, Pessoa
- La caduta, Camus
- L'Idiota, Dostoevskij
- Il Maestro e Margherita, Bulgakov
Menzione speciale per Tempo di uccidere di Flaiano
  • 0
the time rolls away to the sea
for words of love so seldom seen
it's like the sun has gone

frustration in these calm streams
'cause life scares me to death

#393 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7495 Messaggi:

Inviato 25 agosto 2013 - 17:48

Il più importante

Truman Capote - Colazione da Tiffany

In nessun ordine particolare

Haruki Murakami - Norwegian Wood
Alessandro Baricco - Seta
Christopher Isherwood - Un uomo solo
Nick Hornby - Febbre a 90'
  • 0

They mistook my kindness for weakness
I fucked up, I know that, but Jesus
Can't a girl just do the best she can?

#394 Guest_la grande illusion_*

Guest_la grande illusion_*
  • Guests

Inviato 25 agosto 2013 - 21:08

Alessandro Baricco - Seta


quanto è stato inutile, tra l'altro, portarlo nel cinema? tipo, il libro più sbagliato da scegliere tra i suoi.
arà, hai dei gusti femminili, ci hai fatto caso?

#395 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7495 Messaggi:

Inviato 25 agosto 2013 - 22:02


Alessandro Baricco - Seta


quanto è stato inutile, tra l'altro, portarlo nel cinema? tipo, il libro più sbagliato da scegliere tra i suoi.


Vero, anche se pensavo ne sarebbe risultato un disastro peggiore...


arà, hai dei gusti femminili, ci hai fatto caso?


Beh, forse un po' sì.
  • 0

They mistook my kindness for weakness
I fucked up, I know that, but Jesus
Can't a girl just do the best she can?

#396 Willow

Willow

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2014 - 18:15

1. "Anna Karenina" - Lev Tolstoj
2. "Lolita" - Vladimir Nabokov
3. "Delitto e castigo" - Fëdor Dostoevskij
4. "Emily della Luna Nuova" - Lucy Maud Montgomery
5. "Elijah's Mermaid" - Essie Fox
  • 0

#397 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6008 Messaggi:

Inviato 09 maggio 2014 - 09:01

Jack London MARTIN EDEN
Emily Bronte CIME TEMPESTOSE
John Steinbeck FURORE
Stephen King IT
Carlo Collodi LE AVVENTURE DI PINOCCHIO
Herman Melville MOBY DICK
Cormac McCarthy TRILOGIA DELLA FRONTIERA
Edgar Allan Poe RACCONTI
Jack Kerouac SULLA STRADA
Raymond Chandler IL LUNGO ADDIO
Joseph Conrad CUORE DI TENEBRA

Beh forse me ne sono scappati un po' pi di 5.... :rolleyes:
  • -1

#398 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 633 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2014 - 13:58


sicuramente è più bello de L'isola del cemento (sul quale concordo con te), ti dico che è stata a tratti una lettura difficoltosa perchè alcune immagini sono davvero forti, ma l'autore traccia un ritratto della collettività agghiacciante e sconcertante, tocca vari temi: la lotta fra diverse classi sociali, la perversione umana e l'abbassarsi ad ogni più basso e primordiale istinto per la sopravvivenza, l'attaccamento alle cose materiali, ecc
a fine lettura ne son rimasto stupito, per me Ballard è un vero genio ed ha uno stile viscerale, poi non ho letto moltissimo di lui (solo 3 romanzi finora), ma questo è quello che mi ha colpito di più
spero di esserti stato d'aiuto ;D


Certo. Grazie ;)
Qual'è l'altro libro che hai letto?


P.S.:(Se c'è qualche esperto di Ballard si faccia vivo!, chè vorrei consultarmi su altri libri)


Il mio consiglio è di cominciare da questi due capolavori qua
Immagine inserita Immagine inserita

e poi magari passare ai racconti (che trovi nelle ottime antologie Fanucci)
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita
  • 0

#399 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3599 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 12 maggio 2014 - 14:59

le particelle elementari
mattatoio numero 5
l'uomo senza qualità
lo straniero
2666
  • 0
apri apri, apri tutto!

#400 BillyBudapest

BillyBudapest

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7632 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2014 - 07:52

Alla Ricerca Del Tempo Perduto Ai Box di Alain Prost.
  • -1

HarryBudini - Licence To Kill (album, file rar)
 
intero album in italiano: Licenza di uccidere (rar)

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq