Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Giovanni Sollima


  • Please log in to reply
5 replies to this topic

#1 Austerlitz

Austerlitz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 226 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2008 - 00:12

Ho scoperto da poco questo violoncellista. Un amico mi ha fatto ascoltare tre pezzi, tratti credo da "Works" ("Terra aria", "Terra fuoco" e "Terra danza"), e da lì mi sono scaricato diverse cose; in particolare alcuni pezzi da "Canti rocciosi", e "Aria" da "Aquilarco".

Io lo trovo molto originale ed affascinante.

Chi di voi sa dirmi qualcosa di più?
  • 0

#2 Kulma

Kulma

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 621 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2008 - 11:11

Ho scoperto da poco questo violoncellista. Un amico mi ha fatto ascoltare tre pezzi, tratti credo da "Works" ("Terra aria", "Terra fuoco" e "Terra danza"), e da lì mi sono scaricato diverse cose; in particolare alcuni pezzi da "Canti rocciosi", e "Aria" da "Aquilarco".

Io lo trovo molto originale ed affascinante.

Chi di voi sa dirmi qualcosa di più?

l'ho visto mercoledì in concerto a Firenze
molto bello davvero
lui è molto rock, anche i suoi pezzi hanno sempre un qualcosa di rock, so che è stato definito il jimi hendrix del violoncello....mega stronzata comunque è molto bravo
ha rifatto anche Polly e Dumb dei Nirvana cosa che ho apprezzato immensamente..
non so molto di lui però
ciao ciao
  • 0

#3 Austerlitz

Austerlitz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 226 Messaggi:

Inviato 03 maggio 2008 - 23:22

Visto stasera ad Ancona, in un Teatro Sperimentale vuoto per due terzi, pubblico di circa centocinquanta persone a occhio e croce.

Il concerto è durato, bis compresi, poco meno di un'ora e mezza. Lui è molto, molto bravo. Eclettico, originale, né banale, né accademico o snob, ha conquistato il pubblico con la sua comunicativa praticamente dopo dieci minuti. Molta improvvisazione. Stasera ha proposto dei blocchi di due pezzi, generalmente uno di provenienza classica ed uno rock, entrambi reinterpretati in maniera originale al violoncello e mescolati. L'ultima parte del concerto è stata dedicata principalmente a pezzi di sua composizione, tra cui "Terra Acqua", "Terra Aria" (uno dei miei preferiti), nei bis "Terra Danza" ed un altro che non conoscevo e non ricordo. Durante il concerto ha eseguito anche "Hell 1" ed un altro pezzo suo, che non ho ben capito quale sia ma che credo di conoscere.

Un artista veramente pregevole, ancora conosciuto da troppo pochi e che non ha ancora, a mio parere, il successo che meriterebbe. Io avrei preferito una scaletta più incentrata su pezzi suoi perché lo apprezzo molto come compositore, ma è bello che Sollima proponga un suo itinerario personale nei concerti.

Da vedere, da ascoltare, da conoscere senza dubbio.
  • 0

#4 crocus behemoth

crocus behemoth

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 555 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2008 - 20:32

Se ti piace Sollima ti consiglio il recentissimo Astrolabioanima in duo con il sax soprano di Alessandro Gandola.Ne vale assolutamente la pena.E' uscito per la Odd time records
Immagine inserita

Per ascoltare qualche brano clicca qui http://www.myspace.com/astrolabioanima


  • 0
Le merendine di quand'ero bambino non torneranno più! I pomeriggi di Maggio!

#5 Austerlitz

Austerlitz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 226 Messaggi:

Inviato 10 maggio 2008 - 21:16

Sono un po' incerto perché non sono un amante del sassofono.

La tizia che vendeva i cd all'uscita del concerto, alla mia lamentela perchè sono quasi tutti fuori catalogo, ha detto che sta per uscirne uno nuovo.

Comunque "Works", che in effetti mi sembra un'antologia, è veramente molto bello. Uno dei miei brani preferiti è "La spera ottava".
  • 0

#6 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2166 Messaggi:

Inviato 21 settembre 2017 - 15:08

Un violoncellista americano ieri sera mi ha parlato in maniera entusiasta di questo Giovanni Sollima che non conosco minimamente.
Visto che di acqua sotto i ponti ne è passata dall'ultimo post, avete pareri su di lui? Consigli su cosa ascoltare? Vanno bene sia sue composizioni che esecuzioni di altri compositori.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq