Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Elezioni Politiche 13/14 Aprile 2008 (Sondaggio) (Nuovo! Rivotate!)


  • Please log in to reply
3173 replies to this topic

Sondaggio: A quale formazione politica destinerete il vostro voto alle prossime elezioni politiche? (261 utente(i) votanti)

A quale formazione politica destinerete il vostro voto alle prossime elezioni politiche?

  1. Votato Popolo Delle Libertà (Berlusconi) (20 voti [7.04%])

    Percentuale di voti: 7.04%

  2. La Destra (Santanché) (6 voti [2.11%])

    Percentuale di voti: 2.11%

  3. Lega Nord (Berlusconi) (5 voti [1.76%])

    Percentuale di voti: 1.76%

  4. UDC (Casini) (3 voti [1.06%])

    Percentuale di voti: 1.06%

  5. Partito Democratico (+ IDV) (Veltroni) (146 voti [51.41%])

    Percentuale di voti: 51.41%

  6. Radicali (Bonino) (18 voti [6.34%])

    Percentuale di voti: 6.34%

  7. Votato La Sinistra Arcobaleno (Bertinotti) (23 voti [8.10%])

    Percentuale di voti: 8.10%

  8. UDEUR (Mastella) (1 voti [0.35%])

    Percentuale di voti: 0.35%

  9. SDI (Boselli) (3 voti [1.06%])

    Percentuale di voti: 1.06%

  10. Altro (14 voti [4.93%])

    Percentuale di voti: 4.93%

  11. Votato Non andrò a votare! (44 voti [15.49%])

    Percentuale di voti: 15.49%

  12. La Rosa Bianca (1 voti [0.35%])

    Percentuale di voti: 0.35%

Voto I visitatori non possono votare

#3161 Guest_BillyBudapest_*

Guest_BillyBudapest_*
  • Guests

Inviato 19 aprile 2008 - 11:50





Ma infatti! Veltroni, D'Alema e compagnia sono patetici, non hanno capito nulla di come è cambiata la società italiana post-fordista, avrebbero dovuto scegliere come slogan della campagna elettorale "ABBASSEREMO LE TASSE DEL 50%" (e il terzo debito pubblico al mondo? Ma chissenefrega, parlare del debito pubblico mica è in sintonia con gli umori profondi della società! Bisogna dire alla gente solo quello che vuole sentirsi dire, mica la realtà: se la realtà è brutta bisogna raccontare solo delle cazzate, risparmiando su quelli che sono i beni pubblici: scuola, università, ricerca, ambiente, beni culturali, le solite stronzate della sinistra). E l'immigrazione? Bisogna dire che gli si spara a tutti, li si manda via a calci nel culo, anzi coi fucili (poi se le aziende del Nord vanno avanti a forza di immigrati che lavorano rigorosamente in nero è un dettaglio, l'importante è fare casino).


Non posso che quotare l'ironia.


Quota pure Berlusconi. I tanti che hanno la vostra visione su cosa sta accadendo in Italia sono la sua polizza sulla vita gratis.


Quale visione?


Che le istanze che sono coinvogliate massicciamente nel voto leghista siano frutto di qualunquismo, di ignoranza, di razzismo etc etc etc


E' proprio dura da accettare la verità, eh?

E poi quello che quotavo mi sembra ben differente.


E' un discorso inutilmente moralistico.
La Lega dà una risposta concreta a contraddizioni e problemi reali del territorio.
Il "razzismo" deriva da un conflitto materiale ed esistente, tra strati umili e immigrati, non è un problema di origine morale.


#3162 Guest_M00N_*

Guest_M00N_*
  • Guests

Inviato 19 aprile 2008 - 12:53

qualcuno ha notato che, in questo bello stato democratico, nessuno ha dato i dati sulle schede bianche e nulle? nemmeno il viminale...
i nostri valenti giornalisti, poi, nemmeno per sbaglio si fanno qualche domanda, mica è quello il loro lavoro, meglio informarci sullo spettacolo del bagaglino in onore di putin o fare inchieste sulle escort, chi di voi non si tromba un'escort o due all'anno?
certo che siamo sulla strada buona per diventare come la russia di putin, eh...

si parla del 4% circa (nulle/bianche), calcolate ovviamente per differenza, infatti non ci sono dati. Si stima il 3,6% alla camera e il 4,8% al senato, un dato parecchio alto a cui si dovrebbe sommare quel 2/3% di gente in più che non ha votato.
Se ci aggiungete i partitini evaporati e, con un'operazione un po' ardita ma non del tutto buttata lì, ci aggiungete anche i voti a di pietro, otteniamo che circa un italiano su tre ha i coglioni gonfi riguardo il nostro parlamento di inetti. Ok, qualcuno avrà anche avuto la febbre, ma non penso siano stati poi molti.

sarebbe bello confrontare le nulle 2008 con le nulle delle elezioni politiche precedenti...ma non si può, non c'è una cazzo di info al riguardo, nel silenzio degli opinionisti politici, lanciati nel toto ministri, un po' come parlare di kakà al real, fondamentale! Sì, per la loro sopravvivenza!


#3163 Suedehead

Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 19 aprile 2008 - 13:38

...


Io l'ho notato, ma non mi meraviglio affatto della mala-informazione.
Sono riuscito ad avere i dati globali della mia provincia per la camera e il conto di schede bianche + nulle + contestate è di 7.500 circa e supera tranquillamente i voti presi da tutta la sinistra arcobaleno.
Considera che è una provincia tradizionalmente "rossa".


  • 0

#3164 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 19 aprile 2008 - 17:17

Number, la mia non voleva certo essere una difesa della sinistra ??estrema?, che comunque avrà tutto il tempo, e il denaro, per fare autocritica e rivedere la propria linea politica.

Scusami se fermo qui la citazione. Si può oggi, nel 2008, vedere un manifesto con Diliberto (l'ultimo nostalgico AL MONDO di Fidel Castro), che fuma un sigaro e quindi fa un chiaro richiamo al suddetto Fidel e a Cuba, che pone la domanda "Tu da che parte stai"? Io siccome sono liberale progressista, diciamo di sinistra, dovrei volere la Cuba di Fidel Castro? Ma siamo pazzi?
Per di più si deve vedere uno che fuma in tempi di campagne antifumo ovunque. E per sovrammercato fuma il sigaro che nell'immaginario è da sempre un atteggiamento da "paròn" capitalistae fannullone (semplifico). Ma il cervello dove ce l'hanno?

Poi si chiedono perché hanno perso. Hanno demonizzato l'impresa, non Berlusconi si badi bene ma l'impresa nel suo complesso, per due anni. Hanno con la complicità di alcune parti del governo Prodi, in primo luogo Vincenzo Visco, imposto degli obblighi burocratici/fiscali assurdi. Primo tra tutti il ritorno dei vituperati e inutilissimi elenchi clienti/fornitori, e stanno a chiedersi perché sono spariti dal Parlamento? Ma ringrazino che non gli hanno assalito le sedi di partito col forcone! (trattasi di boutade, pregasi evitare risposte su questo punto specifico dell'assalto).


Se non fosse che la situazione è tragica mi farei un sacco di risate.


Ma le risate sono l'unica terapia in casi come questi. Con Berlusconi e Bossi almeno quelle sono assicurate. Guarda come ha cominciato con la vicenda Alitalia...


E evidentemente del conflitto di interessi o del condizionamento delle TV in questo paese non frega niente a nessuno, per cui è un argomento seppur sacrosanto, da lasciare cadere una volta per tutte. Va bene parliamone tra di noi perché noi lo sappiamo che è un macigno, ma basta farci le campagne elettorali sopra.


Non sono assolutamente d??accordo. Questa sì che sarebbe una vera sconfitta.
Significherebbe ammettere che viviamo non più in Italia ma in Berlusconia.


Eh sì, ma bisogna prenderne atto, come si deve prendere atto che il cielo è azzurro.
Bisogna spostare la politica su altre questioni assai più concrete e importanti per la vita concreta del cittadino. Il posto di lavoro da creare più possibile, non da difendere ad ogni costo il posto di lavoro esistente. Così se anche uno lo perde lo ritrova subito, per esempio, e nessuno si fa male. E' questa la vera difesa dal precariato e dal rischio delocalizzazione. Un'idea buttata lì intendiamoci.
A uno che rischia di perdere il posto perché grazie alla globalizzazione l'impresa delocalizza qualcuno mi sa dire cosa diamine gliene strafotte del conflitto di interessi?
Uno che si trova accanto a casa il campo nomadi senza fognature, senza servizi, senza acqua e quindi con situazione anche igienica estremamente precaria, e quel che è peggio senza uno straccio di politica di integrazione da parte del Comune (situazione diffusissima anche nei comuni amministrati dalla sinistra) , mi dite perché non dovrebbe semplicemente volere che quelle persone si allontanino da casa sua? Cosa gli vai a spiegare, che sono comunitari e quindi possono stare dove gli pare? Ma ci vuole anche un minimo di buonsenso a volte, o no? Allora mettiamo in atto politiche serie di integrazione, di scolarizzazione, di igiene pubblica, che dove ci sono funzionano e pure bene! Con soddisfazione dei cittadini italiani e dei Rom.

#3165 virginia wolf

virginia wolf

    apota

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6639 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2008 - 22:13


Se non fosse che la situazione è tragica mi farei un sacco di risate.


Ma le risate sono l'unica terapia in casi come questi. Con Berlusconi e Bossi almeno quelle sono assicurate. Guarda come ha cominciato con la vicenda Alitalia... .

Ancora non ci riesco, forse con il tempo, quando avrò digerito i risultati elettorali?..  ormai non basta più nemmeno la Citrosodina.
 




evidentemente del conflitto di interessi o del condizionamento delle TV in questo paese non frega niente a nessuno, per cui è un argomento seppur sacrosanto, da lasciare cadere una volta per tutte. Va bene parliamone tra di noi perché noi lo sappiamo che è un macigno, ma basta farci le campagne elettorali sopra.

Non sono assolutamente d??accordo. Questa sì che sarebbe una vera sconfitta.
Significherebbe ammettere che viviamo non più in Italia ma in Berlusconia.


Eh sì, ma bisogna prenderne atto, come si deve prendere atto che il cielo è azzurro.
Bisogna spostare la politica su altre questioni assai più concrete e importanti per la vita concreta del cittadino. .


Ma perché non entrambe le cose?
Non mi sembra che il Pdl abbia proposto soluzioni migliori del Pd, anche sui temi del lavoro, ma la maggioranza degli italiani ha votato Pdl: questo è il punto.
Perché se l??informazione non è libera, se è manipolata, se Berlusconi spara balle colossali senza che nessuno gliele contesti, non si arriva da nessuna parte. Hai voglia a fare proposte!

E?? necessario spiegare agli elettori che il problema sicurezza è soprattutto legato ad un pessimo funzionamento della giustizia. Che è inutile inasprire le pene perché le leggi ci sono, solo che per fare un processo occorrono anni e intanto gli imputati sono liberi di continuare a delinquere; quanti reati vengono commessi da imputati scarcerati per decorrenza termini ed in attesa di processo! Che la maggior parte dei processi non perviene a sentenza perché arriva prima la prescrizione e che tutto questo è dovuto principalmente a leggi varate durante il Governo Berlusconi per salvare se stesso e i suoi sodali.

Perché che la criminalità sia principalmente legata agli immigrati clandestini è una balla colossale, utilizzata furbescamente in campagna elettorale dalla Lega per raccogliere voti!

Il problema dei Rom e dei campi nomadi inoltre deve essere risolto dalle amministrazioni locali; le leggi ci sono, basta solo applicarle.



  • 0
Penso a come contiamo poco, come tutti contino poco; com'è travolgente e frenetica e imperiosa la vita, e come tutte queste moltitudini annaspino per restare a galla.

#3166 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 20 aprile 2008 - 12:36

La strumentalizzazione che sta facendo la tv e alcuni giornali sulla violenza a Roma, ha dell'assurdo. Uno schifo.

Adesso pure buona domenica.
  • 0

#3167 alcatr4z

alcatr4z

    utente provinciale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2142 Messaggi:
  • LocationMatera

Inviato 20 aprile 2008 - 12:41

La strumentalizzazione che sta facendo la tv e alcuni giornali sulla violenza a Roma, ha dell'assurdo. Uno schifo.

Adesso pure buona domenica.


Qualche giorno fa ho assistito ad una puntata vergognosa di Forum, dove pretestualmente (secondo me  :P) è stata messa in onda una causa in cui una signora aveva denunciato un ragazzino in skateboard che era caduto sul suo passeggino....da ciò si è aperto un dibattino di quanto facciano schifo i marciapiedi, le piste ciclabili e le strade a Roma, di quanto sia distante l'amministrazione comunale di fronte a certi problemi.....coincidenze le chiamano!!! MA LA FAMIGLIA SACCHI NON ERA COMUNISTA??
  • 0

#3168 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 20 aprile 2008 - 12:45


La strumentalizzazione che sta facendo la tv e alcuni giornali sulla violenza a Roma, ha dell'assurdo. Uno schifo.

Adesso pure buona domenica.


Qualche giorno fa ho assistito ad una puntata vergognosa di Forum, dove pretestualmente (secondo me  :P) è stata messa in onda una causa in cui una signora aveva denunciato un ragazzino in skateboard che era caduto sul suo passeggino....da ciò si è aperto un dibattino di quanto facciano schifo i marciapiedi, le piste ciclabili e le strade a Roma, di quanto sia distante l'amministrazione comunale di fronte a certi problemi.....coincidenze le chiamano!!! MA LA FAMIGLIA SACCHI NON ERA COMUNISTA??



....
  • 0

#3169 ur79

ur79

    Complottista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1340 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2008 - 13:17

Qualche giorno fa ho assistito ad una puntata vergognosa di Forum, dove pretestualmente (secondo me  :P) è stata messa in onda una causa in cui una signora aveva denunciato un ragazzino in skateboard che era caduto sul suo passeggino....da ciò si è aperto un dibattino di quanto facciano schifo i marciapiedi, le piste ciclabili e le strade a Roma, di quanto sia distante l'amministrazione comunale di fronte a certi problemi.....coincidenze le chiamano!!! MA LA FAMIGLIA SACCHI NON ERA COMUNISTA??

L'informazione del TG5 sui risultati delle Comunali/Provinciali è stata che dove era avanti il PDLino, allora lui era avanti per il ballottaggio; dove era avanti il PDino, il PDLino lo "ha costretto al ballottaggio."

Per Roma, spero qualcuno lo ricordi, testualmente: "Rutelli al 46%, Alemanno al 40%, per un'eventuale vittoria di Alemanno sarà decisivo cosa farà La Destra di Storace."
Tacci vostra.
  • 0
Minden út Rómába vezet

#3170 ur79

ur79

    Complottista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1340 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2008 - 13:19

MA LA FAMIGLIA SACCHI NON ERA COMUNISTA??

Non so se è una battuta, ma Sacchi come gli altri può essere comunista quanto vuole, se vuole stare là fa il servo come tutti gli altri, se no va a casa e magari al massimo apre un blog...
  • 0
Minden út Rómába vezet

#3171 barkpsychosis

barkpsychosis

    Lo stipsy milanista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10525 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2008 - 14:16


Qualche giorno fa ho assistito ad una puntata vergognosa di Forum, dove pretestualmente (secondo me  :P) è stata messa in onda una causa in cui una signora aveva denunciato un ragazzino in skateboard che era caduto sul suo passeggino....da ciò si è aperto un dibattino di quanto facciano schifo i marciapiedi, le piste ciclabili e le strade a Roma, di quanto sia distante l'amministrazione comunale di fronte a certi problemi.....coincidenze le chiamano!!! MA LA FAMIGLIA SACCHI NON ERA COMUNISTA??

L'informazione del TG5 sui risultati delle Comunali/Provinciali è stata che dove era avanti il PDLino, allora lui era avanti per il ballottaggio; dove era avanti il PDino, il PDLino lo "ha costretto al ballottaggio."

Per Roma, spero qualcuno lo ricordi, testualmente: "Rutelli al 46%, Alemanno al 40%, per un'eventuale vittoria di Alemanno sarà decisivo cosa farà La Destra di Storace."
Tacci vostra.


Sì beh...vogliamo parlare di "Buona Doemnica"? Particamente è stata una campagna elettorale parallela...ogni settimana veniva presentato un gruppo di disgraziati e veniva fatto passare subdolamente il messaggio che tutto il paese è distante, indifferente, una merda perchè c'è al governo il csx.

Ma, come al solito, si torna al primo e più grande problema che un governo di sinistra decente dovrebbe risolvere quando va al governo. Invece hanno già vinto due volte e non hanno mai risolto un cazzo. Se lo ciucciassero adesso cinque anni.
  • 0

#3172 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 20 aprile 2008 - 16:43

Io sono curioso di vedere coma adesso da Fede torneranno fuori come i funghi tutti gli Italiani per cui va tutto bene e sono più ricchi ogni giorno che passa. Negli ultimi due anni nessuno arrivava alla fine del mese e faceva tutto schifo.

#3173 alcatr4z

alcatr4z

    utente provinciale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2142 Messaggi:
  • LocationMatera

Inviato 20 aprile 2008 - 18:42


MA LA FAMIGLIA SACCHI NON ERA COMUNISTA??

Non so se è una battuta, ma Sacchi come gli altri può essere comunista quanto vuole, se vuole stare là fa il servo come tutti gli altri, se no va a casa e magari al massimo apre un blog...


Ma infatti era una battuta, ma io lo preferivo grosso e rosso!
  • 0

#3174 Guest_BillyBudapest_*

Guest_BillyBudapest_*
  • Guests

Inviato 22 aprile 2008 - 11:31



Il PD è una forza in tutto e per tutto [...]


Sei un bravo ragazzo, Julian.

Ti regalerò la discografia completa della Tatangelo.


Eh?

Si può per cortesia entrare nel merito ed evitare di rispondere con battute?
No perchè stiamo parlando della vita di milioni di persone.


Con notevole tempismo e spirito di osservazione noto questa risposta.

Non stavo, sostanzialmente scherzando, Julian.

Trovo eccellenti e realistiche le tue disamine.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq