Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Cuffaro e la mafia bianca


  • Please log in to reply
38 replies to this topic

#21 liberty

liberty

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 377 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2008 - 21:08

La vergognia di questo schiffo non ha limite.Adesso si paragona a Ghandi niente popo di meno.

Cuffaro: ci vuole coraggio, come diceva Gandhi. «Ci vorrà senz'altro più coraggio a restare che a lasciare tutto e ritornare a vivere da privato cittadino. Ma io, come Gandhi, penso che nulla si ottiene senza sacrificio e senza coraggio. Se si fa una cosa apertamente, si può anche soffrire di più, ma alla fine l'azione sarà più efficace. Chi ha ragione ed è capace di soffrire alla fine vince - dice Cuffaro - E io, che le mie scelte le ho sempre fatte apertamente, avrò il coraggio di non fuggire e restare a governare la mia meravigliosa terra così come i siciliani mi hanno chiesto e continuano a chiedermi».

Guardate, e vergonioso. Mi fa vomitare
  • 0

#22 malluto

malluto

    Updated user

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 344 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2008 - 15:26

Totò Cuffaro ha un buon maestro

http://www.youtube.c...h?v=o02XJ12E0Mo
  • 0
Alles hat ein Ende, nur die Wurst hat zwei!

#23 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 24 gennaio 2008 - 22:04

Venerdi 25 gennaio 2008 alle ore 21.00 ci sarà a Catania in Piazza Teatro Massimo, davanti la libreria 'Tertulia', una manifestazione cittadina per evidenziare quali conseguenze può avere la scelta del Governatore Salvatore Cuffaro di non dimettersi, nonostante la condanna a 5 anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici per favoreggiamento semplice e rivelazione di segreto.
Che il dato sia di particolare preoccupazione è evidente anche per l'iniziativa intrapresa dalla Procura di Palermo di inviare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la richiesta di sospensione dalla carica per il Presidente della Regione Sicilia e di chiedere in appello l'aggravante del favoreggiamento alla mafia che è stata negata dai giudici del processo di primo grado appena conclusosi.

Prendendo le mosse dalle parole del Giudice Paolo Borsellino, secondo il quale 'vi sono, oltre ai giudizi dei giudici anche i giudizi politici, cioè le conseguenze che da certi fatti accertati trae o dovrebbe trarre il mondo politico', riteniamo che 'se un intero popolo non cura la qualità del consenso e non si interessa di selezionare con rigore chi è deputato ad amministrare, nell'interesse di tutti, la cosa pubblica, allora è un popolo che, per bisogno, rinuncia alla propria dignità'.

La manifestazione è organizzata dalla Società Civile Catanese.

Interverranno il giudice Felice Lima ed il giornalista Alfio Sciacca.

Per informazioni: Mirko Viola - Tel. 3494312187
Catania, 24 gennaio 2008

Qui invece ci sta una petizione contro Cuffaro e la sua decisione di non dimettersi.
firmate tutti, siculi e non.
  • 0

#24 Mia

Mia

    Non sono bionda.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3392 Messaggi:
  • LocationCork, Ireland

Inviato 24 gennaio 2008 - 22:08

Venerdi 25 gennaio 2008 alle ore 21.00 ci sarà a Catania in Piazza Teatro Massimo, davanti la libreria 'Tertulia', una manifestazione cittadina per evidenziare quali conseguenze può avere la scelta del Governatore Salvatore Cuffaro di non dimettersi, nonostante la condanna a 5 anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici per favoreggiamento semplice e rivelazione di segreto.
Che il dato sia di particolare preoccupazione è evidente anche per l'iniziativa intrapresa dalla Procura di Palermo di inviare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la richiesta di sospensione dalla carica per il Presidente della Regione Sicilia e di chiedere in appello l'aggravante del favoreggiamento alla mafia che è stata negata dai giudici del processo di primo grado appena conclusosi.

Prendendo le mosse dalle parole del Giudice Paolo Borsellino, secondo il quale 'vi sono, oltre ai giudizi dei giudici anche i giudizi politici, cioè le conseguenze che da certi fatti accertati trae o dovrebbe trarre il mondo politico', riteniamo che 'se un intero popolo non cura la qualità del consenso e non si interessa di selezionare con rigore chi è deputato ad amministrare, nell'interesse di tutti, la cosa pubblica, allora è un popolo che, per bisogno, rinuncia alla propria dignità'.

La manifestazione è organizzata dalla Società Civile Catanese.

Interverranno il giudice Felice Lima ed il giornalista Alfio Sciacca.

Per informazioni: Mirko Viola - Tel. 3494312187
Catania, 24 gennaio 2008

Qui invece ci sta una petizione contro Cuffaro e la sua decisione di non dimettersi.


Andrei davvero più che volentieri.
  • 0

#25 barkpsychosis

barkpsychosis

    Lo stipsy milanista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10525 Messaggi:

Inviato 25 gennaio 2008 - 00:26


(...) è stato condannato a cinque anni di reclusione per favoreggiamento semplice senza l'aggravante di aver favorito Cosa Nostra e per violazione del segreto istruttorio nel processo di primo grado sulle Talpe alla Procura di Palermo.


"FAVOREGGIAMENTO SEMPLICE NON MI PARE CHE SIA UN REATO GRAVE"

rendiamoci conto in che paese viviamo.


Nello stesso paese di un Mastella che dichiara che le nomine di partito nella Sanità e negli altri enti pubblici sono giuste perchè tanto si è sempre fatto così.
Kalashnikov e basta. Kalashnikov e basta.
  • 0

#26 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 12:42

Il governo ha pronto il decreto per rimuovere Cuffaro. E lui va in aula

Cuffaro: in aula alle 12 all'Assemblea regionale siciliana

Cuffaro: fratello governatore, si dimette

speriamo che si levi dalle palle... forza amici siciliani

  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#27 Kaleir

Kaleir

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4983 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 12:48

S'è dimesso.

Cuffaro, il fratello annuncia
"Totò si dimette, poi cannoli per tutti"


Cuffaro: «Dimissioni irrevocabili»
  • 0

Ciao, io sono una firma.


#28 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16187 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 13:26

Amen.

Finalmente :)

Confido in una rinascita politica dei siciliani, ora è tempo di capovolgere democraticamente l'assurdo verdetto elettorale Borsellino- Cuffaro. E' ancora possibile rimediare a quello spettacolo indegno, a ciò che fu l'ennesimo trionfo della mafia.

E ora tocca a Bassolino. Aspettatevi di tutto in questi giorni :)
  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#29 lippa

lippa

    Little Miss Sunshine

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4121 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 26 gennaio 2008 - 14:24

che gioia! almeno una cosa...con molto ritardo, sempre figlio di questo paese inqualificabile che ha consentito che rimanesse anche solo un secondo in carica dopo la condanna..ma comunque è già qualcosa...
come diceva quella pubblicità di caramelle "non basta ma aiuta".
  • 0
Alla fine tutte le cose devono rimanere così come sono e sono sempre state: quelle grandi riservate ai grandi, gli abissi ai profondi, le finezze e i brividi ai raffinati e tutte le cose rare, agli esseri rari.
F. W. Nietzsche, Al di là del bene e del male



Però, domenica prossima cerchiamo semplicemente di divertirci. Cioè, per una volta, se possibile, vediamo di non analizzare tutto fino alla pazzia.
J. D. Salinger, Franny e Zooey

#30 barkpsychosis

barkpsychosis

    Lo stipsy milanista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10525 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:29

bene, un segnale forte da quest'Italia ci voleva, anche se comunque circoscritto ad una sola regione. Siamo lontani ancora dalla sollevazione popolare nei confronti di Craxi (comunque non del tutto giusta, perchè alla fine quest'ultimo divenne il capro espiatorio di tutti mentre molti altri erano colpevoli) ma è già un passo avanti...


  • 0

#31 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:46

Altro che segnale forte dell'italia: doveva essere cacciato all'istante sta fogna di uomo.
E invece no, se n'è dovuto andare lui dopo una settimana. Nel frattempo dalla destra solo dichiarazioni di "felicità" all'indomani della sua condanna
Altrove se ne vanno per molto meno. Giustamente.
  • 0

#32 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:47

scommetto un nichelino contro cento bigliettoni che l'immondo cuffaro si candiderà al parlamento e verrà eletto...

saluti.
  • 0

#33 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7477 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 16:32

scommetto un nichelino contro cento bigliettoni che l'immondo cuffaro si candiderà al parlamento e verrà eletto...

saluti.


Secondo fonti parlamentari dell'Udc, alle prossime elezioni politiche, l'ex presidente della Regione Sicilia dovrebbe essere candidato come capolista al Senato. Nel caso si decidesse di destinare l'ex governatore alla Camera dei deputati verrebbe inserito o come capolista o subito dopo il nome del leader Pier Ferdinando Casini che si detto convinto che "tra qualche mese, quando Cuffaro sarà assolto da tutte le accuse, tanti sciacalli di queste ore saranno in prima fila a chiedergli scusa".

Qui
  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#34 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 26 gennaio 2008 - 17:29

Era l'ora. Però condivido il pessimismo di chi lo vede candidato e eletto alel prossime politiche. Credo anzi che le dimissioni siano dovute proprio a questo progetto più che alla condanna.

#35 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 17:48

sia fatta la volontà di dio...

cmq, è ovvio che Cuffaro si riciclerà in parlamento; del resto il parlamento è diventato per i malviventi ciò che per De Niro era Las Vegas in Casinò di Scorsese, "gli ripulisce l'anima"
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#36 malluto

malluto

    Updated user

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 344 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 18:29

ricordo che in questi casi il governo doveva intervenire per sospendere l'attività del governatore regionale o almeno valutarne la possibilità... lart 126 della costituzione dice che il presidente della regione può essere rimosso di fronte a comportamenti gravi e cioè "atti contrari alla Costituzione o gravi violazioni della legge"... a me sembra che gli estremi per pensare ad un intervento ci fossero... che poi il governo non è e non sarebbe mai intervenuto è perchè l'Udc, l'unica per ora della destra a ipotizzare un governo istituzionale, sarebbe andata su tutte le furie e in un momento come questo non penso sia stata la priorità del Pd....
  • 0
Alles hat ein Ende, nur die Wurst hat zwei!

#37 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 26 gennaio 2008 - 18:39

sia fatta la volontà di dio...

cmq, è ovvio che Cuffaro si riciclerà in parlamento; del resto il parlamento è diventato per i malviventi ciò che per De Niro era Las Vegas in Casinò di Scorsese, "gli ripulisce l'anima"

Quello che mi piace, si fa per dire, di queste cose è che per questa gente  "la casta" è sempre quella degli altri.

#38 liberty

liberty

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 377 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2008 - 18:57

scommetto un nichelino contro cento bigliettoni che l'immondo cuffaro si candiderà al parlamento e verrà eletto...

saluti.


E molto probabile. Ma perche scandalizzarsi. Tanto va cosi
  • 0

#39 Garpio Jordan Amore

Garpio Jordan Amore

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22297 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2015 - 17:02

Totò è libero dopo 4 anni

http://www.corriere....0410507f1.shtml

 

 

Ed un amico di FB rispolvera questa

 


  • 0
Ponte bajo el sol y quema tus heridas, con la luz del sol todo termina.

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq