Vai al contenuto


Foto
* * - - - 1 Voti

Alitalia


  • Please log in to reply
383 replies to this topic

#381 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12811 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 15 febbraio 2020 - 11:19

Posso buttare una domanda nel vuoto?
Io Air Italy l'ho presa spesso ultimamente ma non scientemente, bensì perché nelle tratte nazionali Nord-Sud era più conveniente di Easyjet e Ryanair. Pertanto nella mia testa Air Italy è una compagnia da medio raggio al massimo (ora che ci penso anni fa usai Meridiana per un Milano/Nairobi), l'idea di un intercontinentale che non sia un Erihad/Qatar/Emirates/Klm mi fa stare male, l'ultimo Londra/Dallas su British/American Airlanes è stato un incubo.
Quindi, mi pare fosse diventato un serio e professionale concorrente della coppia Easyjet/Ryanair,che, correggetemi se sbaglio, hanno bilanci molto positivi.
Io capisco che il margine di guadagno vero sia il volo di lungo raggio, ma contemporaneamente le due regine del low cost fanno gran numeri col monopolio del breve raggio. Perché loro si e Air Italy no? È una diversa politica di cost saving? Non hanno dietro un debito storico da appianare? Hanno meno personale?
La chiedo ancora più lineare: a parità di tipologia di voli, come è possibile che Air Italy perda 200mln€ all'anno e le altre due no?


No Air Italy non era una low cost, era una schedule airline e il concorrente principale era Alitalia.
avevano i loro hub con connessioni, aerei diversi per rotte diverse, una seppur modesta business class, ecc.
Di certo non erano una linea aerea "upmarket"
Meridiana era più una leisure airline, cioè quelle linee aeree con voli per posti turistici popolari nel mercato di riferimento (magari in altri continenti) e i cui voli sono a volte venduti in pacchetto con hotel.

Vero, però aveva deciso di combattere sul campo dei voli nazionali allo stesso presso delle low cost, a differenza di Alitalia che è inavvicinabile per quanto riguarda questi.
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#382 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7270 Messaggi:

Inviato 15 febbraio 2020 - 13:03

Boh, io quando ho visto le offerte di voli per la Sardegna ho sempre trovato tariffe più convenienti con Ryanair che con Airitaly.
  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#383 Eugene's Axe

Eugene's Axe

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4090 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 16 febbraio 2020 - 08:53

Boh, io quando ho visto le offerte di voli per la Sardegna ho sempre trovato tariffe più convenienti con Ryanair che con Airitaly.


Io viaggiavo in regime di continuità, quindi non conto.
Comunque dalla storia della continuità sia AI che Alitalia ci perdevano perché lo stato non "compensava" gli sconti (non è la parola adatta, ma ho un lapsus).
  • 0
HE'S NOT THE MESSIAH, HE'S A VERY NAUGHTY BOY!

#384 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7270 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2020 - 17:57

Una lettera di saluto appassionata: https://www.airitaly.com/  asd

 

Quanto priva di alcuna emozione e di alcuna forma di poetica è la "vita" delle aziende private, io non so come si possa avere alcuna forma di etica nei confronti di datori di lavoro del genere, bisogna prendersi tutto ciò che può dare un posto del cazzo come una grande azienda con dietro azionisti remoti e andarsene non appena si è finito di prendere, prima di rimanere col culo per terra, non si può lavorare vent'anni in un posto così.


  • 1

Statisticamente parlando, non lo so.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq