Vai al contenuto


Foto
* * * * - 8 Voti

anime


  • Please log in to reply
1530 replies to this topic

#1521 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2021 - 15:44

Esiste qualcos'altro di simile? Non sono abbastanza titolato per dirlo.

Perché ha un rating ridicolo online? Vedi sopra.

 

Il problema è stato probabilmente l'estetica: dalle recensioni che ho letto sul sito italiano Animeclick, le stroncature non accettano che Alessandro sia stato riletto con questa "mancanza di rispetto".

Motivazione che sotto sotto secondo me nasconde un mix di bigottismo e omofobia, che purtroppo affliggono non poco il mondo dei fruitori di anime.

A conferma, sono andato sull'internazionale Myanimelist, dove trovo indicativo che la recensione con più like reciti: 

Everyone in Reign is allergic to pants, and so I have to stare and some dude's butt or codpiece in every scene.

 

Riuscite a immaginare la stessa lamentela per una delle tante donne maggiorate che popolano il mondo degli anime?

Ovviamente c'è chi le critica, ma: 1. è una nicchia, dato che sono in realtà personaggi estremamente popolari, o non ricorrerebbero così spesso; 2. chi le critica lo fa discutendo dell'oggettificazione della donna, certo non lamentandosi del fatto di dover guardare some chick's tits in every scene.

 

Qualcuno prova a travestire il suo bigottismo accusando semplicemente "Alexander Senki" di essere pacchiano, ma è ovviamente una foglia di fico: pensate per esempio a quanto è amato il pessimo "Le fantastiche avventure di JoJo", che ha grafica molto più esagerata, ma anche molto più machista e quindi riesce a farla franca.

Il "Alexander Senki" invece gli uomini sono tutti estremamente femminei nei loro eccessi (e di contro le donne sono tutte molto mascoline), il che risulta inaccettabile.

Aggiungiamoci poi un Filota innamorato perso di Alessandro e tanti saluti. Anche se ovviamente immagino qualcuno avrà trovato il modo di negare tale legame: basti pensare agli anime con sottotesto gay il cui pubblico insiste a negare ogni evidenza, da "Banana Fish" (andate sui video Youtube dedicati e troverete valanghe di commenti di gente che nega il rapporto fra i due protagonisti derubricandolo a "grande amicizia") o "Gridman" (al riguardo, eccovi un video informativo di Pedantic Romantic che spiega bene la situazione: https://www.youtube....h?v=BRF11jznOVE).

 

In sostanza, ho raramente visto un anime stroncato con tanta ferocia, ma va da sé che è un capolavoro assoluto, per me una delle serie più belle di sempre.

Mi scuso se ho usato questo commento per parlare anche più in generale di un problema molto presente nel pubblico degli anime (anche se a mio avviso rimanendo in topic, visto che si tratta del motivo per cui "Alexander Senki" è così detestato), poi ripasso per i consigli. ;)


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1522 Randolph Carter

Randolph Carter

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2021 - 17:55

Io son d'accordo su tutto (e l'utenza di AC e Mal andrebbe spianata col lanciafiamme anche solo per i gusti pessimi) ma su Jojo ti sei fatto un nemico per la vita asd

Poi sarei pure d'accordo sul machismo ma solo se il manga avesse visto la sua fine nel 92, perché su 8 serie di Jojo 5 hanno personaggi cosí:

 

aacd0a74e60efcc554f4aacf4bf59e6d.jpg

 

270px-Jolyne_Infobox_Manga.png

4ccefc45bc6458b3459ebe8d69eb32cd.jpg

 

Ma pure sulle prime serie avrei da ridire asd


  • 0

#1523 häxan

häxan

    the nameless uncarved user

  • Moderators
  • 1282 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2021 - 18:15

il pessimo "Le fantastiche avventure di JoJo"

 

louie.gif

 

 

che ha grafica molto più esagerata, ma anche molto più machista e quindi riesce a farla franca.

 

ahahahahah ok, stai trollando.

 

sulla considerazione circa l'omofobia di frange dei weeb concordo comunque, non ho mai visto questo alexander ma da come ne parlate (e dal fatto che ci ha lavorato il tipo di aeon flux) più che all'omofobia in senso stretto direi che ha a che vedere con i gusti parecchio conservatori di piattaforme come mal e i corrispettivi siti nazionali (fanno eccezione serie iconiche come utena/lain o sperimentali nella forma ma molto fruibili nel contenuto come tatami galaxy, tutte serie più o meno sperimentaloidi che hanno ottime medie sul sito)


  • 0

I work hard for everything I own

Everything I own chokes me when I sleep


#1524 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2021 - 18:19

@Randolph: in realtà l'utenza di AC e MAL non è così esattamente sovrapponibile. La prima ha utenti di età più elevata rispetto alla prima ed è anche più di nicchia. Ciò ha sia pro, sia contro, anche se nel complesso direi che quella di MAL fa danni maggiori, data anche la dimensione. 

 

Su Jojo sorvoliamo, ho troppo in odio i suoi fanatici, i cui comportamenti scomposti - qui sopra appena confermati da haxan - rendono completamente impossibile parlarne. Del resto, non ho alcun interesse a farlo.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1525 atlas

atlas

    perinde ac cadaver

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8028 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2021 - 18:31

sull'omofobia di certe frange di weebs occidentali concordo, mi sembra comunque che sia una questione riassumibile con i classici motivi sbagliati: il giappu nelle loli o nelle zinnone ricerca e apprezza l'esteticizzazione di certi corpi o situazioni, non necessariamente il fatto che una debba avere le tettone o che debba essere minorenne (cioè che ci sia un nesso forte, "realistico" tra finzione e realtà). same goes per i masculi. lo spettatore occidentale ha una visione eccessivamente seria delle cose, o comunque non in linea con quella di un giapponese, da cui nascono delle deformazioni come la feticizzazione di certi personaggi femminili o la repulsione verso una mascolinità percepita come effemminata. non che i giapponesi non feticizzino, ma lo fanno per motivi diversi.


  • 0

il faut se radicaliser. 


#1526 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2021 - 19:48

Questo è molto vero. Tengo a specificare che il mio discorso sui fruitori degli anime intendeva i fruitori occidentali degli anime, che spesso vi cercano/ne apprezzano valori differenti da quelli dei fruitori locali. Ben chiaro: l'omofobia esiste anche in Giappone ma ha modalità diverse da quelle che conosciamo noi (da loro i personaggi maschili effeminati - bishounen - hanno forti nicchie di apprezzamento).


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1527 popten

popten

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4680 Messaggi:
  • LocationCampania

Inviato 25 marzo 2021 - 14:49

ciaaaaaaaaaaaaaaaao!

di recente ho recuperato alcune serie anime, complice la pandAmia

 

l'ultima vista è stata White Album 2 : https://myanimelist....5/White_Album_2

Sul forum qui non ho individuato riferimenti tramite la ricerca, per cui ne scrivo visto che mi è piaciuta. I personaggi mi sono sembrati ben caratterizzati e nel complesso l'ho trovata interessante/coinvolgente.

 

Al momento sto vedendo Shigatsu wa Kimi no Uso : https://myanimelist...._wa_Kimi_no_Uso

che pure mi sta piacendo

 

Ciaaaaaaaaaaaaaaaaaao


  • 2

#1528 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2021 - 20:56

Una botta di vita dai. Anzitutto 100000, dopo il breve intervallo di appena quaranta giorni che mi sono preso per pensarci (uno deve pure riordinare le idee, e che mica pum pam - non c'entra ovviamente niente il fatto che mi scordo sistematicamente dell'esistenza di questo thread ashd ), sono giunto alla conclusione che "Alexander" è semplicemente irripetibile. 

 

Però due consigli te li caccio lo stesso: il primo è "Æon Flux" e te l'hanno già consigliato. La similitudine si ferma però all'estetica (che è già tanto, sia chiaro, visto quant'è peculiare).

Se vogliamo invece andare al nocciolo, ossia storia antica traslata in un panorama futuristico, mi viene in mente "Il conte di Montecristo" ("巌窟王", "Gankutsuou"), studio Gonzo 2004, regia di Mahiro Maeda (animatore della Ghibli, ma anche designer per Anno e Watanabe).

Questo in compenso te l'ho già consigliato io quando cercavi roba sci-fi, ma sei anni fa, poi non è più stato nominato nel thread: supponendo tu non l'abbia visto, lo ribadisco; se l'hai visto e non t'è piaciuto ne approfitto comunque per parlarne visto che non è mai stato fatto seriamente.

 

Si parla di quello che è forse il miglior titolo mai prodotto dal Gonzo (e vuol dire tanto, lo studio all'epoca era una macchina da guerra). Undici anni fa un tizio diceva questo:

 

Ventiquattro episodi senza mai un calo, esteticamente è clamoroso, con i background semoventi e gli esperimenti sulle texture, difficilmente vedrai qualcosa di simile.

La storia è notevolmente modificata (oltre al contesto sci-fi, si fa strada anche un sottinteso omosex fra Albert, il protagonista, e Franz, suo amico), i tempi insolitamente dilatati. Opera d'arte assoluta, capolavoro: trovate da voi altri superlativi e cospargetene a caso.

 

Altre cose degne di nota: la storia è ambientata in un mondo in cui è normale fare avanti e indietro fra Terra e Luna, esiste un commercio interplanetario (ma anche lo schiavismo e il banditismo), l'organizzazione dello Stato e della società rispecchiano nonostante tutto quelle dell'opera di Dumas (e quindi l'atmosfera generale è pienamente ottocentesca), è presente un personaggio trans, la sigla è di JJ Burnel degli Stranglers.

 

 

E ora sotto con le immagini:

 

image-2-gankutsuou-ep02-20.13.png

 

0000257441.jpg

 

175806.jpg

 

0000257438.jpg


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1529 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2021 - 21:31

E proseguo con l'elenco degli imprescindibili 2010-19, che m'ero fermato al settimo. 

Il titolo di oggi è quello a cui tengo di più insieme al già citato "Hourou musuko".

 

 

少女終末旅行 (Shoujo shuumatsu ryokou / Girls' Last Tour)
Anno: 2017
Studio: White Fox
Regista: Takaharu Ozaki

 

C'è stata una guerra che ha praticamente annientato il genere umano. Di questa guerra si sa pochissimo: si prende come dato di fatto che ora, almeno nella zona in cui la vicenda è ambientata, rimangono solo due ragazzine, Chito e Yuuri, una calma e razionale, l'altra un mezzo impiastro.

Vagano per un immenso scheletro di città, costruito su più strati. Il loro obiettivo è raggiungere lo strato in cima. O meglio, l'obiettivo più lontano, perché poi giorno per giorno ne hanno un altro: rimediare cibo, acqua e carburante per la moto cingolata con cui si spostano. In un mondo del genere già solo potersi lavare risulta un'impresa. 

Non aggiungo altro per non spoilerare, ma stiamo parlando di una bomboniera, con ogni particolare al posto giusto, dall'alternanza fra azione e introspezione, a quella fra divertimento e tensione. Anche esteticamente, pur nel suo desolante minimalismo, si piazza a livelli molto alti.

 

 

Shoujo_Shuumatsu_Ryokou-cover.jpg

 

chito-and-yuuri.jpg

 

ww3LSs4e8k-z9FUCFvGYo50Jp0dI7mxGGXNuseZv

 

girls-last-tour-2.jpg


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1530 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7297 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2021 - 07:01

grazie gozer.

allora: aeon flux già recuperato. come dici c'entra solo esteticamente, ma le prime due "stagioni" sono ottime. la terza tutto più normalizzato, finita per completismo ma ok.

 

il conte di montecristo me lo segno, venduto. intanto sto vedendo (con molta calma) ergo proxy, ma boh, non mi sta prendendo molto.


  • 0

#1531 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2021 - 09:48

intanto sto vedendo (con molta calma) ergo proxy, ma boh, non mi sta prendendo molto.

 

Io lo droppai, figurati. Non puoi avere pretese di serietà se metti come protagonista la cantante degli Evanescence. asd


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq