Vai al contenuto


Foto
* * * * - 7 Voti

anime


  • Please log in to reply
1430 replies to this topic

#1381 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10005 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 08 dicembre 2018 - 07:16

1544229836-c49e5171441796cf0425e6cb7ad35

nuovo anime di Ghost in the Shell nel 2020: Ghost in the Shell: SAC_2045. Lo studio è sempre Production IG e l'autore sarà lo stesso della serie Stand Alone Complex, Kenji Kamiyama, speriamo bene.


  • 2

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#1382 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20258 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 09 dicembre 2018 - 19:29

speruma.

 

By amazon ho preso a 7eu (6.99) Roujin-z (Kon, Kitakubo, Eguchi).

Sarà bello, lo so.


  • 0

#1383 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2018 - 19:44

È caruccio, ma non un capo come potresti aspettarti visti i nomi coinvolti (ti sei scordato Otomo, che fa anche i mecha-design e si vede).


  • 1

#1384 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3187 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2019 - 13:53

Questo inverno 2019 sembra non troppo promettente come stagione. Per ora segnalo Boogiepop and Others, io qui già avevo consigliato la serie del 2000 Boogiepop: Phantom, corrigan l'aveva pure iniziata ma non gli era piaciuta  ashd

Da quel che ho capito la serie del 2000 (un capo) è ispirata alla novel partendo da eventi successivi alla fine della prima ma poi prosegue in modo libero, questo spiega anche perchè si capisca poco a vote di quel che succede. Mentre questa nuova serie inizia dalla prima novel e la segue fedelmente, infatti viene perso un po' l'effetto straniante di Phantom. Qui nei primi due episodi ti spiegano ogni cosa.

L'atmosfera mi pare molto scialba e inquietante ma comunque promette bene, sempre Madhouse e c'è il regista di One Punch Man

 

 

L'op non è confrontabile con la vecchia ma tutto sommato è promossa


  • 0

#1385 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20258 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 08 febbraio 2019 - 17:58

Decisamente ispirato a Wall E, comunque sempre di Oshii e del cane Gabriel si tratta

 

https://www.youtube....h?v=jteKrP18cTU


  • 0

#1386 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2019 - 18:33

Scusate la pigrizia, ma non ho voglia di spulciarmi il topic. Sono in cerca di una serie non eccessivamente impegnata/weird (ma neanche stupida) da vedere con la ragazza, quindi: no shonen, eventualmente sì mindfuck ma non troppo (NGE ovviamente vista, ma più per imposizione mia che altro, Serial Experiment Lain visto da solo, Devilman: Cry baby anche, Ghost in the shell visto assieme, ma lo Stand alone complex è troppo nerdata, me lo vedrò da solo).

Esempio di cose apprezzate: Paranoia agent, Dennu coil.

Il Monster citato da corrigan mi sembra una roba plausibile, per dire, se fossero ambientate nel Giappone contemporaneo però sarebbe top.


  • 0

#1387 Life Is Insignificant

Life Is Insignificant

    Deadman

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2957 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2019 - 18:55

Scusate la pigrizia, ma non ho voglia di spulciarmi il topic. Sono in cerca di una serie non eccessivamente impegnata/weird (ma neanche stupida) da vedere con la ragazza, quindi: no shonen, eventualmente sì mindfuck ma non troppo (NGE ovviamente vista, ma più per imposizione mia che altro, Serial Experiment Lain visto da solo, Devilman: Cry baby anche, Ghost in the shell visto assieme, ma lo Stand alone complex è troppo nerdata, me lo vedrò da solo).
Esempio di cose apprezzate: Paranoia agent, Dennu coil.
Il Monster citato da corrigan mi sembra una roba plausibile, per dire, se fossero ambientate nel Giappone contemporaneo però sarebbe top.

Mushishi?
  • 0

#1388 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3187 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2019 - 20:06

Un po' vago, Banana Fish magari
  • 0

#1389 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10005 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 25 febbraio 2019 - 00:01

@10000 in ordine decrescente di weirdness:
-From the New World
-Darker than Black
-Made in Abyss (see non to imbarazza il chibi)
-Mushishi
-Monster (mi sembra troppo lunga per guardarla in coppia)
  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#1390 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 08:45

Mah, a me non imbarazza niente, ma devo venderla alla mia ragazza, quindi Darker than black e made in abyss escluderei.

Monster non fosse per la durata sarebbe in pole, per vari motivi, se no potrei provare con Mushishi.

Interessante anche Banana Fish, non conoscevo.

Grazie a tutti i consigli intanto, lo so che le indicazione erano vaghe, ma non saprei bene come descrivere ciò che cerco se non con i due esempi sopra?

 

related: sono un po' igno di categorie jappe: come si dovrebbero classificare Paranoia Agent e/o Dennu Coil? Per il secondo mi verrebbe da dire shojo ma boh anche no?, comunque sarebbe il mio target, perché ok sci-fi ma molto leggera (per quanto ben fatta) e inserita in una classica quotidianità scolastica jappa da shojo/[insert genre here], senza scontri e/o level up alla shonen classico. Mi verrebbe anche da dire che la componente mistery non preponderante ma presente è un'altra caratteristica ben accetta (e comune ai due citati), infatti potrei giocarmi anche Death Note non l'avessi già visto e stando bene anche senza.


  • 0

#1391 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3187 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 09:31

È importante la componente sci-fi?
  • 0

#1392 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 09:42

Boh, no (quella piace a me). Come detto più quella mistery, se proprio.


  • 0

#1393 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10005 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 25 febbraio 2019 - 10:44

Mah, a me non imbarazza niente, ma devo venderla alla mia ragazza, quindi Darker than black e made in abyss escluderei.
Monster non fosse per la durata sarebbe in pole, per vari motivi, se no potrei provare con Mushishi.
Interessante anche Banana Fish, non conoscevo.
Grazie a tutti i consigli intanto, lo so che le indicazione erano vaghe, ma non saprei bene come descrivere ciò che cerco se non con i due esempi sopra?

related: sono un po' igno di categorie jappe: come si dovrebbero classificare Paranoia Agent e/o Dennu Coil? Per il secondo mi verrebbe da dire shojo ma boh anche no?, comunque sarebbe il mio target, perché ok sci-fi ma molto leggera (per quanto ben fatta) e inserita in una classica quotidianità scolastica jappa da shojo/[insert genre here], senza scontri e/o level up alla shonen classico. Mi verrebbe anche da dire che la componente mistery non preponderante ma presente è un'altra caratteristica ben accetta (e comune ai due citati), infatti potrei giocarmi anche Death Note non l'avessi già visto e stando bene anche senza.

per imbarazzare intendevo imbarazzarsi a proporla alla tua compagna, non so che faccia farebbe mia moglie se le proponessi Made in Abyss (CHE SPACCA) ad esempio.
Sulla questione shonen/shojo, la questione non e' il genere ma il target demografico di riferimento tutto qui. Prodotti tipo quelli di Kon, sono un po' casi a parte perché tra la fine dei 90 e il 2007/08 giravano più soldi nell'industria e ci si poteva permettere di rischiare qualcosa per prodotti con un taglio più "adulto" (tenendo presente che non e' un discorso sulla <<qualità>>).
Forse un altro titolo che dovresti prendere in considerazione e' ACCA: 13-Territory Inspector Dept. (ne avevo parlato in un post precedente se ti interessa), c'e' il mistero, c'e' il charadesign più cool del decennio, c'e' colonna sonora spumeggiante. Perfetto per la coppia che non deve chiedere mai.
acca-13ku-kansatsuka-wallpaper-11-1620x6
  • 1

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#1394 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3187 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 11:04

Sì anche per me ottimo consiglio (menomale comunque che hai specificato che Made in Abyss spacca)
  • 0

#1395 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 11:21

Grande, ci siamo capiti, questo mi sembra top e ha anche il pregio opposto a Monster: solo 13 episodi.

Comunque ok, so che è il target di riferimento, ma vorrei riuscire a inquadrare meglio le cose che guardo, sapendo che c'è tutta una terminologia al riguardo che va oltre allo shonen/shojo. Che poi il "problema" appunto non è il target adolescenziale (per quanto ogni tanto protagonisti adulti ci potrebbero anche stare - seinen non violenti tradotti in serie anime ne abbiamo?) quanto il tono (NGE lo riguarderò anche a 70 anni, se ci arrivo, Dragon Ball no, ma anche Trigun per dirne uno carino).


  • 0

#1396 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3993 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 25 febbraio 2019 - 11:25

Scusate la pigrizia, ma non ho voglia di spulciarmi il topic. Sono in cerca di una serie non eccessivamente impegnata/weird (ma neanche stupida) da vedere con la ragazza, quindi: no shonen, eventualmente sì mindfuck ma non troppo (NGE ovviamente vista, ma più per imposizione mia che altro, Serial Experiment Lain visto da solo, Devilman: Cry baby anche, Ghost in the shell visto assieme, ma lo Stand alone complex è troppo nerdata, me lo vedrò da solo).

Esempio di cose apprezzate: Paranoia agent, Dennu coil.

Il Monster citato da corrigan mi sembra una roba plausibile, per dire, se fossero ambientate nel Giappone contemporaneo però sarebbe top.

 

Last Exile  :wub:


  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#1397 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3187 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 11:27

Seinen non violento capolavoro: Tatami Galaxy
  • 1

#1398 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10005 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 25 febbraio 2019 - 11:51

Ecco scusate, ovviamente volevo dire shonen/seinen, non shonen/shojo, ed il discorso si sviluppa a partire da quella distinzione. La scomparsa di protagonista adulti dagli anime è una lamentela legittima e diffusissima tra appassionati (stranieri, non so in Giappone)

Validissimo consiglio anche Last Exile by Merlo.
  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#1399 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 11:57

Grazie, segno tutto, Tatami l'avevo già in lista per me ma Yuasa non è proprio quello che pensavo di proporre alla mia ragazza.


  • 0

#1400 häxan

häxan

    ▣║█║░██░

  • Moderators
  • 1020 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 21:23

Scusate la pigrizia, ma non ho voglia di spulciarmi il topic. Sono in cerca di una serie non eccessivamente impegnata/weird (ma neanche stupida) da vedere con la ragazza, quindi: no shonen, eventualmente sì mindfuck ma non troppo (NGE ovviamente vista, ma più per imposizione mia che altro, Serial Experiment Lain visto da solo, Devilman: Cry baby anche, Ghost in the shell visto assieme, ma lo Stand alone complex è troppo nerdata, me lo vedrò da solo).

Esempio di cose apprezzate: Paranoia agent, Dennu coil.

Il Monster citato da corrigan mi sembra una roba plausibile, per dire, se fossero ambientate nel Giappone contemporaneo però sarebbe top.

 

perdona la banalità ma Steins;Gate mi sembra calzare a pennello.

 

appoggio anche mushishi, super comfy, perfetta per essere guardata in coppia bivaccando su un divano immenso.


  • 0

Quando ero giovane e leggevo Deleuze pendendo dalle sue labbra come una puttanella

 

Non la buttiamo sempre sulla campagna e sulle colline per favore.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq