Vai al contenuto


* * * - - 2 Voti

[Pietra Miliare] Velvet Underground & Nico (Vu, 1967)


  • Please log in to reply
274 replies to this topic

#261 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5083 Messaggi:

Inviato 30 agosto 2014 - 21:35


Bravissimi, ma mi stufa il loro ricorso alla reiterazione e il mood nichilsta.

Che è come dire, chessò "buonissimo il peperoncino, peccato che sia piccante".

Però il terzo disco (alla fine quello che riascolto con maggior frequenza) già non si riconosce più in quelle coordinate.


Beh no, ho scritto "stufa", quindi che mi piacciono a piccole dosi, mica che mi fanno schifo.
  • 0

#262 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3867 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 30 agosto 2014 - 22:37

Bravissimi, ma mi stufa il loro ricorso alla reiterazione e il mood nichilsta.


"One chord is fine. Two chords are pushing it. Three chords and you're into jazz." (Lou)
  • 2
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#263 FrancescoCheAscolta

FrancescoCheAscolta

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 13 Messaggi:
  • Locationtorino

Inviato 14 novembre 2014 - 19:25

Mi aggiungo anch'io alla discussione di questo disco stupendo!

Quando l'ho scoperto questa era la mia situazione: avevo quattordici anni e una miriade di brufoli, nel pieno del mio periodo punk, e in cerca di nuova musica. Questo disco era praticamente tra i top di tutte le classifiche musicali della storia del rock e chiunque prima o poi ci va a sbattere contro. Ci tengo a sottolineare quanto poco maturo fosse il mio orecchio e quanta poca musica avessi ancora ascoltato (la crème de la crème della mia libreria musicale erano i NoFX tanto per intenderci) ma quest' album, questo in particolare, mi piacque subito.

 

Dal 1967 le melodie di "Velvet Underground & Nico" continuano a colpire quella tua parte nascosta, quella tranquilla e sporca, che se ne sta serena nella sua imperfezione e sguazza in un mare di opportunità e fallimenti che il futuro ti offre.

Il suono è rozzo, graffiato e logoro, ma emana luce intensa da qualsiasi stereo o cuffia lo si stia ascoltando. Riempie lo spazio con melodie semplici e muri d'armonie sonore che fanno parte della sensibilità uditiva dell'uomo praticamente da sempre. L'album gioca tutto sul confine della sensibilità e della caduta, una tensione tranquilla che è esattamente il gradino più basso e rilassato dello stress perenne dell'uomo moderno.

 

Fa figo, fa figo ascoltare questo disco. All'inizio mi piaceva in modo innocente, lo abbandonai, ora l'ho ripreso, e ancora mi piace, ma in modo diverso. Perchè fa figo, non è solo bella musica, è bella tutta l'estetica decadente che lo circonda, dalla copertina di Andy Wharol alla condotta morale dei membri del gruppo.

 

E' difficile stabilire quale sia il miglior disco musicale della storia del rock. Al debutto dei Velvet underground merita sicuramente il secondo posto.


  • 7

#264 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21862 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2014 - 21:15

Francesco, ti andrebbe di scrivere un pezzo per Ondarock?
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#265 Scripti Politti

Scripti Politti

    サカナクション

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2014 - 22:42

Francesco ti volevo mettere meno, ho sbagliato. Scusa.
  • 6

#266 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18503 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 14 novembre 2014 - 22:46

VU&Nico 7,5
White Light/Wight Heat 7
The Velvet Underground 6,5
Loaded n.p.

 

(Boh, così, visto che a quanto pare st'estate era partito lo sport)
 


  • 0

#267 Suxxx

Suxxx

    Pietra Molare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21448 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2014 - 08:47

adoro la versione live di White Light, eccitante, ballabile, ipnotica; ilgiro di basso soprattutto una specie di fraseggio circolare che sembra portarti aventi e indietro in una folla danza ferma sul posto


  • 2
Caro signor Bernardus...

#268 mueller80

mueller80

    mainstream Star

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1407 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2014 - 12:12

 

E' difficile stabilire quale sia il miglior disco musicale della storia del rock. Al debutto dei Velvet underground merita sicuramente il secondo posto.

 

 

al primo posto chi metti?

 

ciao e benvenuto!


  • 0

#269 good vibrations

good vibrations

    Utente in cerca di nuovi stampi per il rock

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7534 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 15 novembre 2014 - 12:43

Non li ho mai sentiti, che genere suonano?
  • 0
Immagine inserita

#270 FrancescoCheAscolta

FrancescoCheAscolta

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 13 Messaggi:
  • Locationtorino

Inviato 15 novembre 2014 - 13:20

 

 

E' difficile stabilire quale sia il miglior disco musicale della storia del rock. Al debutto dei Velvet underground merita sicuramente il secondo posto.

 

 

al primo posto chi metti?

 

ciao e benvenuto!

 

 Come ho detto è difficile scegliere un album in particolare, ma personalmente metterei un disco dei Beatles. Questo non indica il mio gradimento verso il lavoro della band (che amo) ma l'importanza che hanno assunto nella storia della musica pop dal mio, lontanissimo nel tempo e minuscolo nello spazio, punto di vista.


  • 0

#271 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18503 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 15 novembre 2014 - 16:18

Visto però che con tutta onestà con i tuoi giudizi sull'importanza assunta nella storia della musica pop su questo e quello ci facciamo poco... Basandosi invece sui gusti, ci fai capire chi ti piace? :P


  • 0

#272 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 15 novembre 2014 - 16:22

 

 

 

E' difficile stabilire quale sia il miglior disco musicale della storia del rock. Al debutto dei Velvet underground merita sicuramente il secondo posto.

 

 

al primo posto chi metti?

 

ciao e benvenuto!

 

 Come ho detto è difficile scegliere un album in particolare, ma personalmente metterei un disco dei Beatles. Questo non indica il mio gradimento verso il lavoro della band (che amo) ma l'importanza che hanno assunto nella storia della musica pop

 

 

 

Non fa una piega.


  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#273 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12070 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 15 novembre 2014 - 16:28

Tutta questa ironia non la capisco...


  • 1
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#274 FrancescoCheAscolta

FrancescoCheAscolta

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 13 Messaggi:
  • Locationtorino

Inviato 15 novembre 2014 - 16:30

Visto però che con tutta onestà con i tuoi giudizi sull'importanza assunta nella storia della musica pop su questo e quello ci facciamo poco... Basandosi invece sui gusti, ci fai capire chi ti piace? :P

 

Al momento vado matto per Pixies, Belle & Sebastian, Beach House, Death Grips, Talking Heads...


  • 1

#275 mueller80

mueller80

    mainstream Star

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1407 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2014 - 18:06

 

Visto però che con tutta onestà con i tuoi giudizi sull'importanza assunta nella storia della musica pop su questo e quello ci facciamo poco... Basandosi invece sui gusti, ci fai capire chi ti piace? :P

 

Al momento vado matto per Pixies, Belle & Sebastian, Beach House, Death Grips, Talking Heads...

 

 

 

mi sembrano buone basi...continua così.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq