Vai al contenuto


Foto
* * * * - 24 Voti

cosa state leggendo


  • Please log in to reply
19161 replies to this topic

#18881 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20405 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 16 gennaio 2020 - 18:24

Forti, 'sti Santarcangelianesi
  • 0

#18882 Greed

Greed

    passive attack

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12000 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 14:20

Momento gioiosamente consumistico: c'è il 25% sugli Adelphi! Io prendo:

 

Satta - Il giorno del giudizio

Cechov - La lettura / Kastanka (trad. Landolfi)

Landolfi - Ottavio di Saint Vincent

Puskin - Poemi e liriche (ma forse no perché costa caro)

 

 

Invito anche voi a sparare qualche titolo per far da voglino.


  • 3

#18883 tupelo

tupelo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2842 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 15:35

Io penso di approfittare per prendere il Pinocchio di Manganelli.


  • 0

#18884 azevedo

azevedo

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 594 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 16:17

Io intanto ho preso:

 

- Una sola moltitudine (Pessoa)

- La cognizione del dolore (Gadda)

 

Non escludo di prendere altro, tipo un Bernhard o magari 2666 di Bolano.


  • 0

#18885 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19133 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 16:37

urca, è morto Severino :°°°


  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#18886 Duck

Duck

    Categnaccio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21133 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 17:32

Io intanto ho preso:

- Una sola moltitudine (Pessoa)
- La cognizione del dolore (Gadda)

Non escludo di prendere altro, tipo un Bernhard o magari 2666 di Bolano.

Presi: Il regno (Carrère) e Compulsion di Meyer Levin.
2666 da prendere per forza. La cognizione del dolore romanzo della vita.
  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 


consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto


l'appestato è tale se è una eccezione, non se è la normalità


#18887 Greed

Greed

    passive attack

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12000 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 14:56

..o della morte.


  • 0

#18888 Duck

Duck

    Categnaccio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21133 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 15:34

Glom :(


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 


consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto


l'appestato è tale se è una eccezione, non se è la normalità


#18889 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7989 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 19:51

Questa può andare anche in Segnali che....

 

Ho letto tutto Cuore di Tenebra oggi nella sala d'attesa del dottore.


  • 2
Just when they think they've got the answers, I change the questions.

#18890 Siberia

Siberia

    Radical Schick

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7257 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 20:15

Invito anche voi a sparare qualche titolo per far da voglino.


Due Adelphi che ho in lista: Casi (Daniil Charms) e Gli anni (Annie Ernaux).
  • 0

#18891 Operación Puerto

Operación Puerto

    Good Kid, D.J.I.M. City

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3205 Messaggi:
  • Locationclub dei miliardari

Inviato 22 gennaio 2020 - 21:06

Gli Anni per me bellissimo, stile particolare ma estremamente scorrevole

 

 

Approfittate degli sconti Adelphi per recuperare tutto Danilo Kiš, da Enciclopedia dei Morti (raccolta di racconti, per iniziare forse è la cosa migliore) a Clessidra


  • 1
 

 


#18892 azevedo

azevedo

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 594 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 23:05

Bravo Pitcairn, avevo dimenticato di citare Una tomba per Boris Davidovic tra gli acquisti.

Clessidra anche mi interessa.
  • 0

#18893 cup

cup

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 211 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2020 - 17:11

Antoine de Saint-Exupéry - Terra degli uomini (Mursia)

 

In continuità con il Sistema Periodico di Primo Levi, letto immediatamente prima, ho trovato in quest'opera di Antoine de Saint-Exupéry una dichiarazione d'amore nei confronti della vita e dell'essere "umani" filtrata attraverso la passione per il proprio lavoro. 
Saint-Exupéry ci racconta la sua straordinaria esperienza come corriere aeropostale in un'epoca pionieristica in cui l'aviazione ancora si affidava ad apparecchiature e strumenti rudimentali. Per l'autore il volo è un metodo per ricongiungersi alla natura, per riportare l'uomo a un diretto contatto con la terra, e con esso risvegliarne lo spirito, l'afflato vitale, consentendogli di superare l'alienazione imperante nella moderna società industriale.
Sconvolgenti i racconti degli incidenti aerei dell'amico Guillaumet, sulle Ande, e dello stesso Saint-Exupéry nel deserto libico, e della loro capacità di sopravvivere per giorni grazie alla sola tenacia fisica e mentale.

  • 0

#18894 azevedo

azevedo

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 594 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 15:40

Animo un po' il thread rendendovi partecipi delle letture dell'ultimo mese:

 

Marcia su Roma e dintorni di Emilio Lussu, bel resoconto "sul campo" degli anni che vanno dalla nascita dei Fasci di combattimento fino all'esilio con fuga del 1929. Nessuna pretesa di completezza storica (come dichiarato da Lussu stesso), ma una narrazione sentitissima e sommessamente ironica di alcuni fatti che hanno coinvolto l'autore.

 

Undici solitudini di Richard Yates. Undici storie minimaliste, à la Carver (o meglio è Carver che è à la Yates), una galleria di personaggi inermi e indifesi di fronte alla propria, e altrui, solitudine. Consigliatissimo.

 

Ora sto leggendo le Operette Morali di Leopardi. Non pensavo fosse così divertente.


  • 0

#18895 dEST

dEST

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28010 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 04 febbraio 2020 - 16:10

Questa può andare anche in Segnali che....

 

Ho letto tutto Cuore di Tenebra oggi nella sala d'attesa del dottore.

 

Ti batto, io lo lessi per la prima volta tutto d'un fiato durante una festa incasinatissima - mi annoiavo e me ne andai in giardino col libro

Segnali che: letteratura>vita


  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#18896 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7041 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 16:11

Operette morali capo vero e mai letto abbastanza.

Undici solitudini sempre avuto in wishlist.

 

Intanto aggiorno anch'io: letto Preghiera per Černobyl', bella mazzata, alcune testimonianze (le due voci solitarie soprattutto) quasi insostenibili. Ora sono a passato alla Trilogia della città di K., per restare geograficamente da quelle parti. Nel mezzo tanti racconti vari (anche uno molto divertente della Atwood: Articolo di viaggio).


  • 1

#18897 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5725 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 20:33

 

 

Intanto aggiorno anch'io: letto Preghiera per Černobyl', bella mazzata, alcune testimonianze (le due voci solitarie soprattutto) quasi insostenibili. 

 

Mi pare ne scrissi due righe tempo fa di questo. Passato del tempo, credo sia un capolavoro (anche se forse in traduzione aveva dei problemi, tu in che lingua lo hai letto?). Nella mia memoria fumosa mi son rimaste dentro delle immagini e delle parole che ogni tanto riemergono.

Un libro che consiglierei a tutti.


  • 1

#18898 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7041 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 21:33

Letto in italiano, il russo ancora mi manca.
  • 0

#18899 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5725 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2020 - 08:58

Magari il russo no, ma mi sa che il tuo ventaglio di lingue è più ampio del mio, magari una traduzione tedesca... no?

 

Comunque, nel dubbio, anche tu hai avuto l'impressione ogni tanto che la traduzione italiana avesse qualche passaggio un po' macchinoso? Non so farti esempi ma nella memoria ho questa roba e non so perché.

 

Ma a parte tutto. Un libro bellisimo.


  • 0

#18900 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7041 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2020 - 09:18

Boh, la mia policy in quanto a traduzioni (anche per i film) è: se posso leggermelo in lingua originale bene, se devo leggerlo tradotto allora tanto vale in italiano.

Sì, comunque posso capire il tuo appunto, ma essendo un libro così particolare, che dà voce a persone diverse e "non letterarie", diciamo che ho sospeso il mio giudizio al riguardo e non saprei davvero cosa dire, anche perché non conoscendo la lingua di provenienza fatico a vederne gli eventuali calchi, anche solo di costruzioni di frasi.


  • 1




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq