Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Sono morta dal ridere!!!


  • Please log in to reply
31 replies to this topic

#21 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 20 agosto 2006 - 16:39

Ecco un commento da parte mia, il fatto che Benni abbia scritto in quell'articolo cose così banali e che alcuni dei suoi ultimi romanzi siano meno 'asdosi' dei precedenti, dimostrerebbe che anche per il nostro sia cominciata la parabola discendente, anche se l'anno passato quando venne in facoltà risultò piuttosto convincente parlando di una nuova fase del suo percorso autoriale e dell'influsso della sua vita privata nella scrittura.

#22 Enrico

Enrico

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 670 Messaggi:

Inviato 20 agosto 2006 - 16:41


Sono fatti personali almeno quanto quelli di chi dice che fa ridere.
Cioè tu immagina cosa sarebbe un forum come questo se tutti dovessero postare la prima cosa che leggono che trovano divertente; non capisci che è un fatto di convenienza e opportunità in un contesto del genere?


Ma appunto porcogiuda, almeno avesse accodato un "secondo me benni ha ragione perchè...", tutto ciò assumerebbe un senso e potrebbe portare da qualche parte un topic viceversa inutile e, come ha giustamente detto Paolo, di troppo.
  • 0

#23 Guest_Sonic Stone_*

Guest_Sonic Stone_*
  • Guests

Inviato 20 agosto 2006 - 16:43

Se è così questa discussione dovrebbe essere chiusa da un pezzo. Anzi, per me si può anche finire qua e chiudere.

Oppure, avanzo una proposta: se si provasse a modificare il titolo del topic, cosicchè chi abbia qualcosa da proporre all'attenzione dei lettori che l'ha particolarmente colpito(qui spetta al buon senso...) possa farlo qua, anche senza aspettarsi chissà quale commento, magari come momento "leggero" in mezzo a tante discussione "serie"...

#24 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 20 agosto 2006 - 17:25



A me non fa ridere.

Io ho avuto un accenno di sorriso quando Borrelli prende le fregature a Napoli.
Per il resto non capisco cosa ci sia di divertente...

Questi sono fatti vostri. Forse il regolamento dice che uno può aprire un topic purchè faccia ridere i moderatori?


Aspettavo una risposta del genere, eppure lo spirito del thread sembra proprio questo: posto una cosa perché mi piace, qualcuno dice che è bella e qualcuno che è brutta, tutti senza argomentare. Ammettiamo che non ha senso. I moderatori certi ammonimenti non li fanno per cattiveria, ma perché è il loro compito.
  • 0
Better Call Saul!

#25 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 20 agosto 2006 - 17:30

Oppure, avanzo una proposta: se si provasse a modificare il titolo del topic, cosicchè chi abbia qualcosa da proporre all'attenzione dei lettori che l'ha particolarmente colpito(qui spetta al buon senso...) possa farlo qua, anche senza aspettarsi chissà quale commento, magari come momento "leggero" in mezzo a tante discussione "serie"...


Un'idea per continuare la discussione l'ho già data (vedi primo post in questa pagina). Secondo voi Benni è in fase calante, non ha più molto da raccontare oppure è davvero un mutamento di rotta, magari poco apprezzato dai suoi lettori, ma a cui dovremo farci l'abitudine?

Ciao,
EA

#26 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 29 agosto 2006 - 16:21

Benni faceva morir dal ridere quando teneva una rubrichetta stirica su "Panorama" (che non era ancora di Belruconi e non era neanche lontanamente simile a quelo di oggi) negli anni '70-'80, in cui scriveva tutte cose così. Una alla settimana, per anni. C'era da sganasciarsi come matti.

#27 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2006 - 17:17




A me non fa ridere.

Io ho avuto un accenno di sorriso quando Borrelli prende le fregature a Napoli.
Per il resto non capisco cosa ci sia di divertente...

Questi sono fatti vostri. Forse il regolamento dice che uno può aprire un topic purchè faccia ridere i moderatori?


Aspettavo una risposta del genere, eppure lo spirito del thread sembra proprio questo: posto una cosa perché mi piace, qualcuno dice che è bella e qualcuno che è brutta, tutti senza argomentare. Ammettiamo che non ha senso. I moderatori certi ammonimenti non li fanno per cattiveria, ma perché è il loro compito.



E' precisamente così, il moderatore non è solo colui che fa rispettare "il regolamento", basterebbe un amministratore per questo, il moderatore è anche e soprattutto colui che mantiene le condizioni necessarie per dialogare e discutere liberamente.

Per il resto l'articolo non solo non fa ridere, e la cosa non stupirebbe più di tanto, ma è di una volgarità degna dei migliori interventi di Berlusconi ai meeting di Cl.Ma chiaramente è di Benni e quindi si finisce per osannarlo.
  • 0

#28 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 29 agosto 2006 - 18:05

Per il resto l'articolo non solo non fa ridere, e la cosa non stupirebbe più di tanto, ma è di una volgarità degna dei migliori interventi di Berlusconi ai meeting di Cl.Ma chiaramente è di Benni e quindi si finisce per osannarlo.

C'è una differenza fondamentale: Benni è a) uno scrittore; b) un umorista/satiro. Berlusconi è un uomo politico.
Il metro di valutazione deve quindi essere totalmente diverso: ciò che è volgare in bocca all'uno non lo è affatto in bocca all'altro come ciò che è opportuno in bocca all'uno non lo è in bocca all'altro e, ovviamente, viceversa. Cogliere questa differenza non sarebbe poco.
Quanto al giudizio fa ridere/non fa ridere o è volgare/non è volgare è ovviamente poi del tutto soggettivo. A me fa abbastanza ridere ma Benni ha certamente fatto di meglio.

#29 Guest_Pablito_*

Guest_Pablito_*
  • Guests

Inviato 29 agosto 2006 - 18:31


Per il resto l'articolo non solo non fa ridere, e la cosa non stupirebbe più di tanto, ma è di una volgarità degna dei migliori interventi di Berlusconi ai meeting di Cl.Ma chiaramente è di Benni e quindi si finisce per osannarlo.

C'è una differenza fondamentale: Benni è a) uno scrittore; b) un umorista/satiro. Berlusconi è un uomo politico.
Il metro di valutazione deve quindi essere totalmente diverso: ciò che è volgare in bocca all'uno non lo è affatto in bocca all'altro come ciò che è opportuno in bocca all'uno non lo è in bocca all'altro e, ovviamente, viceversa. Cogliere questa differenza non sarebbe poco.

E diciamo pure che essendo uno di questi uno scrittore-umorista/satiro è più grave che sia volgare e non faccia ridere, rispetto a uno che non fa quella professione.

Quanto al giudizio fa ridere/non fa ridere o è volgare/non è volgare è ovviamente poi del tutto soggettivo. A me fa abbastanza ridere ma Benni ha certamente fatto di meglio.

Secondo me è penosamente scontato, trito e ritrito.

#30 vichy

vichy

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 36 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2006 - 18:55




A me non fa ridere.

Io ho avuto un accenno di sorriso quando Borrelli prende le fregature a Napoli.
Per il resto non capisco cosa ci sia di divertente...

Questi sono fatti vostri. Forse il regolamento dice che uno può aprire un topic purchè faccia ridere i moderatori?

Sono fatti personali almeno quanto quelli di chi dice che fa ridere.
Cioè tu immagina cosa sarebbe un forum come questo se tutti dovessero postare la prima cosa che leggono che trovano divertente; non capisci che è un fatto di convenienza e opportunità in un contesto del genere?



quanto sei saggio pabli'...
  • 0

#31 Enrico

Enrico

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 670 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2006 - 18:57

Ma Benni? Parlate di lui o si chiude...
  • 0

#32 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2006 - 19:27



Per il resto l'articolo non solo non fa ridere, e la cosa non stupirebbe più di tanto, ma è di una volgarità degna dei migliori interventi di Berlusconi ai meeting di Cl.Ma chiaramente è di Benni e quindi si finisce per osannarlo.

C'è una differenza fondamentale: Benni è a) uno scrittore; b) un umorista/satiro. Berlusconi è un uomo politico.
Il metro di valutazione deve quindi essere totalmente diverso: ciò che è volgare in bocca all'uno non lo è affatto in bocca all'altro come ciò che è opportuno in bocca all'uno non lo è in bocca all'altro e, ovviamente, viceversa. Cogliere questa differenza non sarebbe poco.

E diciamo pure che essendo uno di questi uno scrittore-umorista/satiro è più grave che sia volgare e non faccia ridere, rispetto a uno che non fa quella professione.


Aggiungerei inoltre che, paradossalmente, Berlusconi non si pone altro obiettivo che proporre quella comicità banale e volgaraccia di cui poc'anzi, mentre il buon Benni aspirerebbe a ben altro, il che peggiora enormemente la valutazione che si può fare su di lui o comunque in merito a quest'articolo.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq