Vai al contenuto


Foto
* * * - - 1 Voti

Rock Gender


  • Please log in to reply
27 replies to this topic

#1 reallytongues

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25498 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2022 - 15:01

Ho da molto l'impressione che alcuni tipi di musica siano molto lontani da una certa sensibilità femminile e certo più adatta al maschio brutto che rutta e scoreggia con gli amici.
Faccio subito un esempio calzante: prendiamo i Red Hot Chili Peppers, più si sono poppizzati più si sono allontanati da certa macho music che sono sicuro faceva vomitare le donne. Il primo album è quanto di più antifiga si possa immaginare.
L'Hendrix più selvaggio, il primo Zappa, la scena underground inglese protopunk.
Ecco non vorrei sembrare antico, ma c'è un certo tipo di musica davvero per brutti e lercioni, che poi per carità ad alcune zozzone può pure piacere. Secondo voi?
  • 2

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#2 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24613 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2022 - 16:56

Sei fortunato che han tolto i meno.


  • 2

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#3 reallytongues

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25498 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2022 - 18:50

Secondo me l'aspetto sessuale conta nella musica con relativi connessi nell'ascolto. Alcune musiche noto che sono abbastanza ripugnanti x certe sensibilità. E queste sono relative anche dalla propria sessualità.
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#4 Gozer

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26214 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2022 - 18:52

Secondo me l'aspetto sessuale conta nella musica con relativi connessi nell'ascolto. Alcune musiche noto che sono abbastanza ripugnanti x certe sensibilità. E queste sono relative anche dalla propria sessualità.

 

Certo che conta, e direi enormemente, ma il tuo primo post non è messo giù benissimo, per usare un eufemismo. ashd


  • 0

RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

7 ottobre 2020, il più grande esperto di tennis del forum su Sinner al Roland Garros:

 

Tra due anni torniamo per vincere.

#5 lazlotoz

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 6523 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2022 - 21:09

il primo Zappa, 

 

Le GTO non sarebbero d'accordo con te.

 

zappa28f-4-web.jpg


  • 0

#6 Cliff

    utente col favore delle tenebre

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11219 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 23 novembre 2022 - 09:38

ad alcune zozzone può pure piacere

 

C72lZ4tXkAAVEJW.jpg


  • 6
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]


Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


non vorrei sembrare pedante


#7 Gonzo

    Twenty-Three Lubed Up Schizophrenics With Delusions of Grandeur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1322 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2022 - 10:59

Sempre il più grande di tutti.


  • 0

the best ever death metal band out of Denton
never settled on a name.
but the top three contenders, after weeks of debate,
were Satan's Fingers, and the Killers, and the Hospital Bombers.


#8 reallytongues

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25498 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2022 - 12:59

Lista album rock macho gender x sensibilità mostruose,
anni 60 e 70
Electric Ladyland
Freak Out
Wasa Wasa
Strictly Personal
What a Bunch of Sweeties
Deviants 3
A Quick One
Split
Earthbound
Happy Trails
Modern Dance
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#9 Frank Pisciobbomba

    utente blasonato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 700 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2022 - 13:57

L’hard rock. Soprattutto certo hard rock è proprio roba per camionisti serbi, o perlomeno lo era quando l’hard rock era un genere di successo. 
Ora, frankamente, non so cosa ascoltino i camionisti serbi negli ultimi tempi, è un po’ che sono fuori dal giro, ma non mi stupirei dinanzi a una Rock You Like a Hurricane sparata a tutto volume. 


  • 0

Mi chiamo Ash, reparto ferramenta


#10 maxg22

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 52 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 23 novembre 2022 - 20:54

Beh si, mi sento tanto lercio at this moment ma ... unfatti non mi sembra di vedere tante ragazze qua in giro lol
  • 0

#11 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13088 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 07:23

L'essere lercioni c'entra relativamente, si potrebbe fare lo stesso discorso per gran parte del jazz o del progressive: questa sui Rush rende il concetto.

 

 

 

Ma proprio in generale per molti versi quasi tutta la musica rimane appannaggio maschile. Ovviamente ci sono anche le grandi musiciste, le esperte di musica, le collezioniste, ma sono sempre una minoranza. Ci sono ovviamente artisti e artiste con una grossa parte di pubblico femminile e generi dove la presenza di donne è maggiore (penso alla classica, perlomeno a livello di esecutrici,  al folk ma anche all'elettronica e ovviamente il pop) ma la mia impressione è che, forse per motivi culturali, l'universo musicale resti qualcosa che in gran parte resta creato, ascoltato e discusso dagli uomini. Perchè sia così, o perchè qualcuno abbia deciso che l'azzurro è maschile e il rosa è femminile, mi piacerebbe saperlo.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#12 wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21515 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 24 novembre 2022 - 08:49

Una cosa che rammento della biografia italiana dei Genesis (non so se sia l'unica o una delle tante) sono i ricordi dei membri riguardo allo status di "scacciafighe" appartenuto alla band fino ai primi successi radiofonici. Nei loro racconti, "Follow You Follow Me" segna uno stacco non solo per quanto riguarda le dimensioni del pubblico, ma anche la sua composizione: prima era rarissimo trovarci donne; da quel pezzo in poi invece la band diventa attrattiva anche per loro.

Ovviamente sono esternazioni da prendere con le pinze (anche se mi sembrano piuttosto credibili), ma l'impressione in sé mi era sembrata interessante.


  • 2
"It's a strange world." "Let's keep it that way."

#13 Ugo il re del judo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1896 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 11:33

È quel tipo di discussione che finisce per catalogare i Japan e la crema di whisky, praticamente Sylvian in bottiglia, come cose raffinate per le quali ci vuole una sensibilità femminile tesa all'esistenzialismo, che Dio ce ne scampi e ci ridia il sud degli ZZ TOP!

le-bassiste-et-chanteur-du-groupe-zz-top
  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#14 woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2995 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 12:34

Nel documentario sul prog della BBC ci sono un tot di musicisti entusiasti di ricordare le loro esperienze musicali fino a quando spunta fuori la domanda sull'assenza di donne che seguivano il prog in quegli anni.
Più o meno tutti concordi nel dire "zero figa qui", non esistevano le groupies nemmeno per le band più famose (e ce l'aveva Johnny Thunders che suonava in localacci da una manciata di persone e sprizzava AIDS da tutti i pori anche se ancora il virus non eisteva). poi a un certo punto inquadrano un concerto (credo fosse degli Yes comunque era un posto bello grande quindi una delle band più famose del genere) e si vede chiaramente un 98% di pubblico maschile, le poche donne erano probabilmente state trascinate dai loro fidanzati.

STessa cosa comunque successa a me inizi anni duemila, diciamo 2004/05 quando scoprii che alla Sala Vanni qui a Firenze facevano concerti di jazz più moderno diciamo, si va dal'impro pura (Brotzmann, Evan PArker e sta roba qui) a cose più nuove tipo Tim Berne, Ken Vandermark etcetc, perlomeno fino al 2008/10 pubblico femminile abbondantemente meno del 10% (si contano pure bene perchè spesso il pubblico complessivo era sulle 100 persone) poi col tempo un po' è migliorato.
Quando mi trascinarono a vedere Mogwai e un concerto dei Marlene Kuntz una quindicina di anni fa rimasi colpito da quante donne ci fossero, soprattutto i Marlene, credo che Gadano eserciti un certo fascino sul pubblico femminile perchè mi sembravano in netta maggioranza (almeno in quel periodo probabilmente nel 95 quando erano sconosciuti e marci erano più roba da nerd sfigati)


  • 1

#15 Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12875 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 13:56

"Le donne odiavano il jazz...non si capisce il motivo"

 

Anche io ho l'impressione che ci sia una differenziazione ma ho contemporaneamente paura di procedere per bias che sembrano autoconfermarsi (alle donne non può piacere l'hard rock/il prog/il jazz/etc). Quindi fuori le statistiche o sono scettico.


  • 0

#16 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13088 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 16:11

vabbè, non è che non possano piacere, ovviamente ci sono donne che apprezzano l'hard rock e il metal (anche abbastanza) e anche donne che apprezzano il prog o il jazz, ma servono davvero statistiche per rendersi conto che (per il jazz, soprattutto per certi sottogeneri) sono nettamente di meno? Per dire di recente ho scoperto una pianista italiana che suona Andrew Hill e credo che in tanti anni sia in assoluto la prima donna che vedo accostata a Hill, e non dico come interprete, ma non avevo MAI visto nessuna fare il minimo commento/apprezzamento sui forum (che poi si possono fare le battute sulla mancanza di donne su ondarock, ma è così su qualsiasi forum di musica). O con Allan Holdsworth mi ricordo di aver visto esibizioni live e di ridere perchè il pubblico sembrava maschile al cento per cento senza la minima eccezione.

 

Poi si, probabilmente un Kenny G. ha anche un discreto pubblico femminile  ashd


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#17 maxg22

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 52 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 25 novembre 2022 - 06:35

Mah io piú ci penso e piu sono daccordo col sig. Tongues, é il rock in genere che fa meno proseliti fra le ragazze (a meno che non sia un figaccione il cantante), per il resto le mie figlie, ad esempio, mi danno la pista su tutti gli altri generi, e sono anche discrete consumatrici.
  • 0

#18 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13088 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 09:40

Mah io piú ci penso e piu sono daccordo col sig. Tongues, é il rock in genere che fa meno proseliti fra le ragazze (a meno che non sia un figaccione il cantante), per il resto le mie figlie, ad esempio, mi danno la pista su tutti gli altri generi, e sono anche discrete consumatrici.

 

Si mi sa che è più difficile trovare band famose dove il cantante non è un figaccione. 


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#19 maxg22

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 52 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 25 novembre 2022 - 11:35

LoL sì, hai ragione! Volevo dire questo, ora non so può essere l'ennesima cazz... prendi jim morrison, gran figo sex simbol e tutto. Ma tu pensi che se era brutto il cuore delle gentili donzelle avrebbe mai accettato di cantare a squarciagola uccidi tuo padre scopa tua madre? 


  • 0

#20 Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12875 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 16:45

 O con Allan Holdsworth mi ricordo di aver visto esibizioni live e di ridere perchè il pubblico sembrava maschile al cento per cento senza la minima eccezione.

 

Magari esiste un corrispettivo femminile, cioè un genere di cui non siamo neppure a conoscenza ascoltato solo dalle donne  :wub:


  • 2

#21 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13088 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 19:04

 

 O con Allan Holdsworth mi ricordo di aver visto esibizioni live e di ridere perchè il pubblico sembrava maschile al cento per cento senza la minima eccezione.

 

Magari esiste un corrispettivo femminile, cioè un genere di cui non siamo neppure a conoscenza ascoltato solo dalle donne  :wub:

 

 

bello, una cosa tipo "hai scoperto il nostro genere segreto, adesso devi morire".

 

Comunque sarebbe interessante sapere quali musicisti/musiciste hanno il maggior numero di ascoltatrici.


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#22 reallytongues

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25498 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 20:25

Nella sfera rock di un certo spessore secondo me i Depeche Mode stanno tra i primi.
Tutte le ragazze e donne che ho conosciuto in ambito di amicizie comuni se gli chiedi qualche nome ti tirano fuori loro. Direi anche Nick Cave.
Insomma piace il tenebroso, chi cura certe atmosfere noire. Insomma la glamour wave. La ricercata e intellettuale mala vida rock.

Non mancheranno certo i Radiohead come passaggio al glamour alternative.

E nel Classic rock non c'è dubbio che il top x le donne è il super fashion David Bowie, tallonato da, sorpresa sorpresa, Lenny Kravitz asd
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#23 Connacht

    :.::

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2730 Messaggi:
  • LocationWhere I end and you begin

Inviato 25 novembre 2022 - 20:40

Mi piacerebbe che su Ondarock prima o poi qualcuno esperto della scena scriva un approfondimento su questo movimento punk rock femminista: https://en.wikipedia...wiki/Riot_grrrl


  • 0

You're an island of tranquillity in a sea of chaos. :.:: Last.fm

 

jazz-sebastian-bach-2.png

 

You seem to go on when you are that strong and fighting

Whatever it takes you will never break, you last and last

And I will be there for you my dear

For you to go on when you are that strong and fighting

Till the day I'm done with the shades

(Thank you very much)

 


#24 Ugo il re del judo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1896 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 20:42

Mi piacerebbe che su Ondarock prima o poi qualcuno esperto della scena scriva un approfondimento su questo movimento punk rock femminista: https://en.wikipedia...wiki/Riot_grrrl

 

beh dei singoli gruppi se ne parla spesso


  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#25 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13088 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 20:53

Nella sfera rock di un certo spessore secondo me i Depeche Mode stanno tra i primi.
Tutte le ragazze e donne che ho conosciuto in ambito di amicizie comuni se gli chiedi qualche nome ti tirano fuori loro. Direi anche Nick Cave.
Insomma piace il tenebroso, chi cura certe atmosfere noire. Insomma la glamour wave. La ricercata e intellettuale mala vida rock.

Non mancheranno certo i Radiohead come passaggio al glamour alternative.

E nel Classic rock non c'è dubbio che il top x le donne è il super fashion David Bowie, tallonato da, sorpresa sorpresa, Lenny Kravitz asd

 

nel rock classico però dimentichi loro:

 

 

Praticamente un concerto per urla stridenti, se togli il sottofondo dei Beatles sembra la Night of the electric insects di George Crumb 

 


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#26 maxg22

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 52 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 25 novembre 2022 - 21:19

https://www.rockit.i...i-donne-spotify

Certo dovremmo fare i confronti con gli ascolti maschili, ma intanto, se sivparlava di statistiche...
  • 0

#27 Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12875 Messaggi:

Inviato 27 novembre 2022 - 20:55

Dai miei ultimi rilievi su campo ho visto una banchiera con maglia degli AC/DC e un'infermiera con maglia dei Nothing But Thieves. Passo e chiudo.


  • 0

#28 Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2333 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 28 novembre 2022 - 19:27

 

 O con Allan Holdsworth mi ricordo di aver visto esibizioni live e di ridere perchè il pubblico sembrava maschile al cento per cento senza la minima eccezione.

 

Magari esiste un corrispettivo femminile, cioè un genere di cui non siamo neppure a conoscenza ascoltato solo dalle donne  :wub:

 

 

secondo me no, perchè la figura dello storiografo critico tuttologo nerdone musicale la vedo molto maschile, quindi al massimo l'ipotetico genere in questione lo ascoltano prevalentemente donne ma comunque certi uomini ne sono al corrente

 

Dai miei ultimi rilievi su campo ho visto una banchiera con maglia degli AC/DC e un'infermiera con maglia dei Nothing But Thieves. Passo e chiudo.

 

Tutti e due abbastanza gettonati, anche se magari non dalle stesse persone. I primi fanno il genere per eccellenza che ha avuto le groupies, i secondi sono pure abbastanza radio alternative e con l'ultimo ep hanno avuto pure una bella svolta industrial, quasi speculare alle ultime cose di Horros e Architects, tre gruppi inglesi che convergono verso un unico punto

 

 


 


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi