Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Black Country, New Road - Ants From Up There [Ninja Tune, 2022]


  • Please log in to reply
54 replies to this topic

#41 Tony Randine

Tony Randine

    Utente misofono

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1688 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2022 - 10:40

E perché una cosa deve per forza escludere l'altra?
  • 0

#42 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37581 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 16 febbraio 2022 - 10:44

Boh, a me sembrano una versione abbastanza insulsa degli Arcade Fire e fatico a capire i motivi del loro successo.


  • 0

#43 Tony Randine

Tony Randine

    Utente misofono

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1688 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2022 - 11:04

Oddio, non sarei così drastico nel definirli addirittura la versione insulsa degli AF, però alla fine anche io fatico a capire cosa abbiano di tanto speciale. Ho provato ad ascoltare anche questo nuovo ma nulla...la scintilla non scocca nemmeno minimamente. Buon per chi li apprezza. Io credo non li riascolterò mai più.
  • 0

#44 Ezio Maria

Ezio Maria

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 156 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2022 - 11:16

Riuscirei a sopportare di piu l'intera discografia de Lo Stato Sociale di sta lagna qui dei bcnr  asd


  • 0

#45 Tony Randine

Tony Randine

    Utente misofono

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1688 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2022 - 11:23

Oddio, non è che quello dei Modern Nature sia proprio tutto 'sto spasso asd
  • 0

#46 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5002 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 16 febbraio 2022 - 11:58

Oddio, non sarei così drastico nel definirli addirittura la versione insulsa degli AF

 

Magari avessero le canzoni (anche quelle più insulse) degli Arcade Fire  asd

 

A parte gli scherzi, al netto di qualche sbadiglio di troppo non lo boccio in toto dopo un primo ascolto. Ma il problema della voce da cane del cantante rimane (ed è un grosso problema, per me). 


  • 0
xi5kmZq.gif
 

OR

 

 


#47 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20997 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 16 febbraio 2022 - 14:26

Boh, a me sembrano una versione abbastanza insulsa degli Arcade Fire e fatico a capire i motivi del loro successo.

 

No, dai, vale per tre-pezzi-tre del nuovo disco, nel precedente erano più dalle parti degli Slint e in questo stanno nel complesso più in un limbo tra GY!BE, chamber-rock ed emo che alla corte degli Arcade Fire.


  • 0

#48 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37581 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 16 febbraio 2022 - 14:33

 

Boh, a me sembrano una versione abbastanza insulsa degli Arcade Fire e fatico a capire i motivi del loro successo.

 

No, dai, vale per tre-pezzi-tre del nuovo disco, nel precedente erano più dalle parti degli Slint e in questo stanno nel complesso più in un limbo tra GY!BE, chamber-rock ed emo che alla corte degli Arcade Fire.

 

Beh, per quei 2-3 pezzi però ho davvero pensato di essermi sbagliato e di aver messo su un disco degli Arcade Fire (che vedo in effetti citati anche nella recensione).


  • 0

#49 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10695 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2022 - 14:54

La voce magari non è godibilissima ma secondo me è perfettamente funzionale alla loro musica.

A me da questo punto di vista fanno venire in mente i The World Is A Beautiful Place & I Am No Longer Afraid To Die: anche in quel caso voce "fastidiosa" ma assolutamente appropriata al suono della band.


  • 1

#50 mr_tankian

mr_tankian

    diesel_tankian

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3340 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2022 - 22:25

Magari sarà un mio limite, ma davvero non mi capacito del consenso che sta guadagnando quest'album dei Black Country, New Road. Parliamoci chiaro, un disco post-rock del genere sarebbe potuto uscire benissimo nel 2002, e forse non sarebbe stato originale neanche per gli standard dell'epoca, figuriamoci oggi.
  • 0

 


#51 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 633 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 30 marzo 2022 - 09:24

Nell'album nuovo, che ho ascoltato ancora poco, manca una cosa fondamentale che invece era presente nel primo: la voce femminile (della bassista figlia del frontman degli Underworld) che entra soave quasi dal nulla che sembrava quasi un miracolo in mezzo a tutto quel nichilismo anche melodico. (Mi sembra che fosse in Track X)
  • 1

#52 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 633 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 02 aprile 2022 - 19:18

Ecco cazzeggiando sul web scopro che Tyler Hyde (sempre figlia di Karl Hyde degli Underworld) dovrebbe prendere il posto come cantante principale dopo che quello che canta nei primi 2 album ha lasciato la band quest'anno (Isaac Wood).

 

Qui un'assaggio del suo talento che mi sembra ci sia eccome, forse potrebbe usare queste canzoni come base per il terzo album - mi sembra materiale molto più drammatico e melodico, chissà che esce fuori sono molto curioso:

 


  • 1

#53 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 633 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 03 aprile 2022 - 14:56

Ecco ne ho approfittato per ascoltare questo nuovo (il secondo).

Allora secondo me è più bello il primo, questo nuovo mi dà l'impressione di qualcosa di già sentito (post-rock soft-loud tra letargia ed epica), mentre il disco d'esordio aveva l'elemento etno (il klezmer) che lo rendeva più interessante e gli dava quel quid che lo distingueva anche dalle altre band della stessa scena (Squid, black midi).

Poi come già scritto sopra manca completamente la voce femminile, al di là degli aspetti sessuali proprio a livello timbrico era un elemento in più, forse proprio perché centellinato era molto bello quando entrava. E abbiamo scoperto sa anche cantare (oltre che ad essere polistrumentista, vabbè è figlia d'arte), quindi un vero peccato non sfruttare questo elemento.

Comunque tutti i membri della band sono oltre che dotati musicalmente spigliati ed attraenti, maschi e femmine, li immaginavo dei nerdoni e invece.

Insomma mi hanno preso, mi spiego il loro successo ecco.

A me la voce di Isaac Wood piace ma... forse alla lunga stanca proprio perché così particolare.
  • 0

#54 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19559 Messaggi:

Inviato 03 aprile 2022 - 19:44

io il primo non l'ho sentito ma questo mi piace davvero molto. anche la voce
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#55 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11750 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 04 maggio 2022 - 17:53

mamma mia che schifezza di disco  :facepalm:


  • 3

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq