Vai al contenuto


Foto
* * * - - 1 Voti

[Pietra Miliare] Boston - Boston


  • Please log in to reply
17 replies to this topic

#1 tonysuper

tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3221 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 14:42

Linko la bella pietra miliare di wago:

 

https://www.ondarock...ston-boston.htm

 

Questo è un genere che di solito non piace moltissimo nè a molti fan del rock nè ad alcuni del prog. Tuttavia nella scheda si evidenzia  con una accurata analisi la presenza di  raffinatezze compositive e di un certo valore oggettivo.

 

Credo, a naso, che questa musica possa sembrare decisamente "sciapa" a chi cerca una certa varietà ritmica.

 

Mi è capitato di ascoltarlo un giorno ponendo attenzione alle chitarre e l'ho trovato coinvolgente, un altro invece sintonizzandomi sulle parti di basso e batteria e mi sono annoiato tremendamente.

 

Anche la dinamica mi sembra più piatta di quella di un disco prog.

 

 


  • 2

#2 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 15:01

Io invece amo il genere ma non questo album, che pure è stato molto importante per lo sviluppo dello stesso, ma non ci trovo la magia di cui sono capaci Styx, REO Speedwagon, Journey o, seppur per un solo disco, Kansas. 

 

Tuttavia la pietra è ottima, avercene.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#3 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37454 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 01 novembre 2021 - 17:28

Neanche io amo particolarmente quel disco, anche se "More Than A Feeling" è obiettivamente un pezzone e l'intero album ha una importanza storica indiscutibile. Confesso invece di avere avuto sempre una cotta per questa canzone dei Boston, che mi fa venire i brividi ad ogni ascolto sistematicamente da una trentacinquina d'anni (e pure "Hollyann" non mi dispiace affatto  ;D  )

 


  • 1

#4 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19668 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 17:33

Ottima pietra: rinforza il mio pregiudizio che il disco poteva finire dopo la prima traccia (immensa) ashd

 

Scherzi a parte, scritta molto bene.


  • 0

#5 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 18:05

Neanche io amo particolarmente quel disco, anche se "More Than A Feeling" è obiettivamente un pezzone

 

Ottima pietra: rinforza il mio pregiudizio che il disco poteva finire dopo la prima traccia (immensa)  ashd

 

 

Invece per me è proprio "More Than A Feeling" il problema maggiore del disco. Tronfia e pomposa oltre ogni limite, quando in realtà ci sono pezzi molto più snelli in scaletta ("Smokin'", per dire) e rischia di darne un'immagine distorta.

Quando ho scritto che non lo amo non intendevo dire fosse brutto sia chiaro, lo ritengo un bel disco, ma con un pezzo più bilanciato e meno invasivo di quello mi sarei potuto spingere anche un passetto oltre ecco.

 

 

p.s. "Amanda" è proprio orripilante dai, capisco la nostalgia ma... asd


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#6 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20890 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 01 novembre 2021 - 18:27

A me "Amanda" piace e invero anche il resto di quel disco (anche se non tanto quanto il primo).
Che il disco potesse finire con la prima traccia di fatto lo ho scritto e lo ribadisco: però sono ben contento che non sia così, perché effettivamente di pezzi scadenti non trovo ne contenga. "Peace of Mind" in particolare è un'altra delle mie alltime favourite.
All'obiezione che non tutte le parti strumentali siano ugualmente sorprendenti, o che il tutto sia meno ricco e dinamico di un disco prog rispondo che sì, è così, ma non lo vedo come un limite. I pezzi funzionano a questo modo qua: esagerando e dando nell'occhio su certi frangenti, ma mantenendosi saldissimi e immediati sugli altri. Spesso si vede l'AOR/arena rock come un genere che tenta di "fatturare" sulle intuizioni del prog: è vero e non vero, ma ne caso dei Boston credo lo si possa affermare senza che la cosa rappresenti un demerito. Peraltro rispetto ad altri colossi del settore il primo dei Boston è a mio avviso un disco in cui gli influssi prog restano più subliminali, e parlare di "saccheggio" del genere come talvolta viene fatto farebbe trasparire un approccio doppiamente miope.
E comunque approcci o non approcci, valore storico o meno, il punto chiave per me è uno: sto sound è una figata. Mi spiace se non tutti lo percepiscono così, ma d'altro canto va un po' a sta maniera con tutta la musica. A ciascuno il suo, e sono ben contento che fra il mio ci sia questo. Scrivere la pietra è stato piuttosto laborioso e anche una sfida, ma mi sono divertito un sacco anche perché si trattava di un disco che mi ha fulminato fin dal primissimo ascolto.
  • 0

#7 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37454 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 01 novembre 2021 - 20:31

A me "Amanda" piace

 

Ecco, ripristiniamo i valori, la nostalgia non c'entra nulla: personalmente sono convinto che mi piacerebbe anche tra 20 anni ;D


  • 0

#8 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 20:46

Già, perché te notoriamente non sei nostalgico per niente... 

"Amanda" è proprio la degenerazione dell'AOR e la dimostrazione di quanto dal 1983-84 in poi sia andato tutto a schifio in quell'ambito. Vale lo stesso per l'orrida "I Want to Know What Love Is" dei Foreigner.

Poi ovvio che è difficile convincere gli indie snob che l'AOR ha prodotto bella roba, se gli si spacciano come buone 'ste colate di melassa (anche se va detto che ormai, dopo decenni di diseducazione a certi suoni, probabilmente riterrebbero pessimi anche i capolavori del settore ashd ). 


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#9 Cliff

Cliff

    utente col favore delle tenebre

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11157 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 01 novembre 2021 - 22:38

menzioncina off topic per scrubs però va fatta (anche in ricordo di Sam Lloyd)

 

Coolcats.jpg

 

 


  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]


Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


non vorrei sembrare pedante


#10 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37454 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 02 novembre 2021 - 10:06

Già, perché te notoriamente non sei nostalgico per niente... 

"Amanda" è proprio la degenerazione dell'AOR e la dimostrazione di quanto dal 1983-84 in poi sia andato tutto a schifio in quell'ambito. Vale lo stesso per l'orrida "I Want to Know What Love Is" dei Foreigner.

Poi ovvio che è difficile convincere gli indie snob che l'AOR ha prodotto bella roba, se gli si spacciano come buone 'ste colate di melassa (anche se va detto che ormai, dopo decenni di diseducazione a certi suoni, probabilmente riterrebbero pessimi anche i capolavori del settore ashd ). 

 

Com'era la storia che tu sei quello che non si sognerebbe mai di intervenire per infamare i dischi/brani preferiti degli altri utenti e che parla solo di quello che gli piace? asd

Comunque non era degenerato per nulla, a quell'epoca, l'Aor, era solo virato verso il pop-rock, ma spesso con buoni risultati, come anche nel caso dei Foreigner e delle Heart.


  • 0

#11 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 14:09

Com'era la storia che tu sei quello che non si sognerebbe mai di intervenire per infamare i dischi/brani preferiti degli altri utenti e che parla solo di quello che gli piace? 

 

 

In che modo ho infamato il disco oggetto del thread?

 

Su quanto sia mediocre il terzo album dei Boston c'è consenso critico pressoché unanime a ogni modo. Per dire, la chiusura della rece di Allmusic:

 

This may be nostalgic pop rock of the '80s, but casual listeners should start with their debut.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#12 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37454 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 02 novembre 2021 - 15:47

 

Com'era la storia che tu sei quello che non si sognerebbe mai di intervenire per infamare i dischi/brani preferiti degli altri utenti e che parla solo di quello che gli piace? 

 

 

In che modo ho infamato il disco oggetto del thread?

 

Su quanto sia mediocre il terzo album dei Boston c'è consenso critico pressoché unanime a ogni modo. Per dire, la chiusura della rece di Allmusic:

 

This may be nostalgic pop rock of the '80s, but casual listeners should start with their debut.

 

 

E cosa c'entra? A parte che dire che un disco è nostalgico e meno adatto da ascoltare per i neofiti rispetto a un altro non significa automaticamente definirlo "orripilante" come hai fatto tu (nella fattispecie, la mia canzone del cuore). Ma la cosa divertente era ricordare che non so quando avevi garantito di non voler mai intervenire per "rovinare i thread" agli utenti che amano certi dischi, perché ti interessava solo parlare delle cose che piacevano a te.

 

A me comunque sta a cuore solo Amanda, dell'album dei Boston e soprattutto del consenso critico (unanime o meno che sia), me ne frega meno di zero.

 

Comunque ho trovato il reperto ;D

 


E' mio costume non rovinare i thread a chi quei dischi li ama.

  • 0

#13 The Careless Whisper

The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3185 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 15:52

Solo a me "Amanda" ricorda "Someone saved my life tonight" di Elton John?


  • 0

#14 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 16:04

Comunque ho trovato il reperto 

 

Eh, e ripeto: in che modo aver detto che "Amanda" è il pezzo orrendo che è rovinerebbe questo thread o infamerebbe il disco in oggetto, che - non ti fosse chiaro - non contiene "Amanda"?


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#15 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37454 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 02 novembre 2021 - 16:12

 

Comunque ho trovato il reperto 

 

Eh, e ripeto: in che modo aver detto che "Amanda" è il pezzo orrendo che è, rovinerebbe questo thread o infamerebbe il disco in oggetto, che - non ti fosse chiaro - non contiene "Amanda"?

 

Ma quindi se invece di parlare di Amanda nel thread su un loro disco precedente l'avessi detto in un thread a parte, dedicato a quel disco, non saresti intervenuto per dire subito che era orripilante? Se è così mi regolerò di conseguenza e ogni volta che dovrò esprimermi su un brano o un disco aprirò un thread apposito. Immaginavo invece che tenessi più che altro al principio ("non offendere i dischi/brani amati da altri utenti").


  • 0

#16 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 16:17

Questo equivarrebbe a non dare più giudizi negativi su nulla. Quando lo richiederai a qualsiasi altro utente, mi adatterò pure io. Visto che di giudizi negativi se ne leggono invece da parte di chiunque su qualsiasi disco o pezzo, spesso scritti con troni tranchant, senza che tu mai ti scandalizzi come in questo caso, non posso che fare spallucce per quello che non è evidentemente un mio problema.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#17 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37454 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 02 novembre 2021 - 18:23

Questo equivarrebbe a non dare più giudizi negativi su nulla. Quando lo richiederai a qualsiasi altro utente, mi adatterò pure io. Visto che di giudizi negativi se ne leggono invece da parte di chiunque su qualsiasi disco o pezzo, spesso scritti con troni tranchant, senza che tu mai ti scandalizzi come in questo caso, non posso che fare spallucce per quello che non è evidentemente un mio problema.

Ma neanche mio, ti assicuro...

Trancia pure tutto il tranciabile, per me non c'è problema, basta poi non rivendicare una presunta verginità in questo campo ;D


  • 0

#18 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25358 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 19:15

Dal momento che non ho mai rivendicato alcunché, nessun problema.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq