Vai al contenuto


Foto
* * * * - 3 Voti

Classifica Ufficiale Del Forum 2020 - Risultati


  • Please log in to reply
194 replies to this topic

#21 Rover

Rover

    hjdjlalkjaz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 795 Messaggi:
  • LocationMiddle-earth

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:03

...incredibile la varietà dei dischi proposti, praticamente ognuno ascolta roba a sè 


  • 0

#22 AlfredinoDalFondoDelPozzo

AlfredinoDalFondoDelPozzo

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84739 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:05

...incredibile la varietà dei dischi proposti, praticamente ognuno ascolta roba a sè


Tradotto: nessuno ascolta i dischi proposti dagli altri, siamo passati dai ronzini di vanguishiana memoria agli spiriti liberi
  • 0
 

#23 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35942 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:06

...incredibile la varietà dei dischi proposti, praticamente ognuno ascolta roba a sè

 
E' il definitivo trionfo dell'individualismo, unica vera filosofia di vita di questi ultimi anni: No Guru, No Method, No Teacher. L'unica influencer è rimasta Chiara Ferragni  ;D


  • 1

#24 Rover

Rover

    hjdjlalkjaz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 795 Messaggi:
  • LocationMiddle-earth

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:07

ahah, corretto, io tendo a interpretarla come una chiara espressione della deriva solipstica contemporanea (scherzo dai)

 

L'unico album che condivido con le posizioni alte della classifica è il monologo dei Microphones...e Bill Fay in 20esima posizione (secondo me un capolavoro!)


  • 0

#25 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7592 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:08

Se avessi votato Jessie Ware sarebbe prima.  asd

 

Credo che la curva discendente sia assolutamente fisiologica, l'utenza è rimasta invariata a parte qualche defezione che non è stata rimpiazzata da nuovi utenti*, e credo come me molti altri del forum abbiano meno tempo libero di qualche anno fa. Quest'anno per me è stato devoto a mia figlia, e questo ha fatto sì che ascoltassi relativamente poca roba nuova con la dovuta attenzione, detto questo proviamo a porci la domanda, perché mi è arrivata Jessie Ware ed altri no? Boh, probabilmente perché sono un occidentale intellettuale che scrive nel forum di Ondarock, giuro che ho provato ad ascoltare almeno una volta quasi tutti i dischi nella classifica di Gozer ma ho fatto fatica ad appassionarmi a quello che proponeva, a parte Sewerslvt (che però a quanti piacerebbe realmente del popolo?). E francamente ad essere occidentale, ed intellettuale, non ci trovo nulla di male, è quello che sono. Sono nato in occidente e faccio un lavoro intellettuale.

 

* Per i quali è impossibile entrare a stare qua dentro, mi immagino il 20enne che entra, comincia a parlare dei Pink Floyd e viene fucilato da 20 proiettili seduta stante, dai soliti.


  • 2

Statisticamente parlando, non lo so.


#26 good vibrations

good vibrations

    Il primo disco del White Album è davvero un disc one

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7872 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:18

 

Sono andato a vedere la classifica del forum di 10 anni fa e a me sembra proprio due spanne sopra

 

1. BEACH HOUSE - Teen Dream 276
2. EVERYTHING EVERYTHING - Man Alive 210
3. JANELLE MONÁE - The ArchAndroid 180
4 Arcade Fire - The Suburbs 179
5 Klaxons - Surfing The Void 164
6 Ariel Pink's Haunted Graffiti - Before Today 155
7 John Grant - Queen Of Denmark 154
8 Joanna Newsom - Have One On Me 147
9 National - High Violet 146
10 Delphic - Acolyte
 
Tra l'altro guardando i punti o la metà dei votanti è sparito dal forum oppure era ben chiaro quali fossero i disconi, mentre quest'anno ognuno ha messo quel che gli pareva
 
Quest'anno per trovare un disco che mi piace veramente devo scendere alla 33esima, mentre nel 2010 già alla settima (ma apprezzavo anche le posizioni 2 e 6).

 

 

Ma due spanne DOVE?

 

1. BEACH HOUSE - Teen Dream

Questo ottimo (come Fiona, del resto)

 

2. EVERYTHING EVERYTHING - Man Alive

Meglio Get to Heaven.

 

3. JANELLE MONÁE - The ArchAndroid

Se vabbé.

 

4 Arcade Fire - The Suburbs

Per i loro standard un dischetto.

 

5 Klaxons - Surfing The Void

Se vabbé.

 

6 Ariel Pink's Haunted Graffiti - Before Today

Se vabbé.

 

7 John Grant - Queen Of Denmark

Decente.

 

8 Joanna Newsom - Have One On Me

Questo capolavoro o quasi.

 

9 National - High Violet

Buono, ma hanno fatto molto di meglio.

 

10 Delphic - Acolyte

Non se li ricordano nemmeno i genitori.


  • 1
Immagine inserita

#27 Gonzo

Gonzo

    Twenty-Three Lubed Up Schizophrenics With Delusions of Grandeur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1230 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:21

A me fanno schifo entrambe.
  • 2

the best ever death metal band out of Denton
never settled on a name.
but the top three contenders, after weeks of debate,
were Satan's Fingers, and the Killers, and the Hospital Bombers.


#28 treeCyclo

treeCyclo

    qwerty

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1325 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:22


Qualcuno vuole lamentarsi per il numero dei votanti? Dai dai dai

l'ha già fatto cyclo.

tutto in anticipo a questo giro.
Era poco più che una constatazione; le lamentele vere sono ben altre, mi pare:

Quest'anno per trovare un disco che mi piace veramente devo scendere alla 33esima, mentre nel 2010 già alla settima (ma apprezzavo anche le posizioni 2 e 6).

Brutta cosa, invecchiare male :(
  • 0

#29 häxan

häxan

    the nameless uncarved user

  • Moderators
  • 1282 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:26

Jessie Ware è musica per chi si reputa troppo colto per ascoltare Dua Lipa, Dua Lipa è musica per chi non ha il coraggio di preferire Ariana Grande, Ariana Grande è un reboot post-internet di Mariah Carey, Mariah Carey potrebbe dare lezioni di composizione a Fiona Apple, la morale di questa storia è molto complessa.

 

Perfume Genius lo liquidai anni fa dopo aver ascoltato una sua canzone mancante di costrutto, mi stupisce che sia ancora al numero tre quanto, dieci anni dopo?

 

Un podio deprimente.

 

però accusare gli ascoltatori di jessie ware di una qualche forma di snobismo e poi "liquidare" perfume genius non è esattamente coerentissimo (poi non ho idea di cosa significhi "canzone mancante di costrutto", ma non ho mai sentito una canzone di perfume genius quindi su questo punto mi taccio)

 

forse la cosa più buffa è scrivere queste cose ed essere integralmente serio nel frattempo.


  • 4

I work hard for everything I own

Everything I own chokes me when I sleep


#30 Mami_Tomoe

Mami_Tomoe

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 144 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:28

ma come sono calcolati punteggi, per esempio l'album che ho messo al primo posto ha preso 11 punti, significa che l'ha votato al 10mo posto anche qualcun'altro?


  • 0

#31 treeCyclo

treeCyclo

    qwerty

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1325 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:29

ma come sono calcolati punteggi, per esempio l'album che ho messo al primo posto ha preso 11 punti, significa che l'ha votato al 10mo posto anche qualcun'altro?


Esatto: i punteggi sono 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
  • 1

#32 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19273 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:33

...incredibile la varietà dei dischi proposti, praticamente ognuno ascolta roba a sè 

 

Va anche detto che se la roba più in vista, quella che un po' tutti tendono a sentirsi, è quella lì (o anche quella che primeggia nelle classifiche di altri siti, che poi gira che ti gira non è così distante) è anche facile capire perché ci si senta spinti ad ascoltarsi ognuno la propria roba. :D
Polemicucce a parte, a me non è che spiaccia come fatto. Non dico il non avere terreno comune o avere un terreno comune di merda, ma che questi anni diano a ciascuno la possibilità di coltivare i propri ambiti di interesse con soddisfazione. Probabilmente non è così per tutti (lo notavo già nel thread dei commenti in corso d'opera: sono diverse persone ad aver scritto cose come "quest'anno nulla mi ha davvero entusiasmato") ma per quanto mi riguarda sono ben contento di aver avuto decine di dischi per me stupendi da ascoltare e riascoltare, seguendo le mie preferenze e lasciando perdere il sempre più debole chiacchiericcio attorno a sempre meno nomi centrali.
Sono forse fortunato perché credo che per i filoni che più seguo sia un periodo d'oro, ma dall'altro lato nemmeno mi sento di dire che tutti dovrebbero appassionarsi alla roba che seguo io, che non è per tutti. E in quest'ultima espressione non vorrei si leggesse velleitarismo: è in realtà in discreta parte musica piuttosto diretta, a tratti anche paracula, ma il fatto che mi prenda tanto dipende dalla mia specifica forma mentis. Non vedo insomma sostanziali ragioni per cui molte altre persone dovrebbero innamorarsene. Certo, condividere una mania e vedere che il proprio disco del cuore riscuote anche altri consensi fa piacere, ma se anche così non è chissenefrega?


  • 1

#33 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35942 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:36

Il punto è che a tutti fa schifo tutto quello che ascoltano gli altri. O quasi.


  • 5

#34 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19273 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:43

Il punto è che a tutti fa schifo tutto quello che ascoltano gli altri. O quasi.

 

Vero. È interessante e sarebbe significativo capire se è più una caratteristica della musica di questi anni o degli ascoltatori di questi anni (sospetto la seconda).
In quest'ottica, però, viene anche il sospetto che la musica che alla fin fine mette d'accordo la maggior parte non sia affatto quella che trasmette di più ai singoli, ma quella che almeno un minimo sindacale riesce a darlo a tanti. Peraltro almeno nel caso del forum la faccenda sarebbe abbastanza misurabile: si tratta di valutare quanto il piazzamento dei nomi top del classificone sia dovuto a posti molto alti in poche classifiche individuali e quanto invece a posizionamenti non altissimi ma in davvero tante classifiche degli utenti.


  • 0

#35 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23951 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:44

Gezan che all'uscita sembrava una vittoria annunciata e invece stanno al #48 ashd


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#36 good vibrations

good vibrations

    Il primo disco del White Album è davvero un disc one

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7872 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:47

Ho messo Ghostemane e BMTH rispettivamente primi e secondi, pensavo di essere l'unico ad averli messi, ma li vedo entrambi a 10 punti. Se non è un errore, chi è l'altro che ha messo i Bring Me the Horizon decimi?

 

BackPack, il fake della signora di una certa età


  • 1
Immagine inserita

#37 captino

captino

    ł

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1557 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:48

 

Jessie Ware è musica per chi si reputa troppo colto per ascoltare Dua Lipa, Dua Lipa è musica per chi non ha il coraggio di preferire Ariana Grande, Ariana Grande è un reboot post-internet di Mariah Carey, Mariah Carey potrebbe dare lezioni di composizione a Fiona Apple, la morale di questa storia è molto complessa.

 

Perfume Genius lo liquidai anni fa dopo aver ascoltato una sua canzone mancante di costrutto, mi stupisce che sia ancora al numero tre quanto, dieci anni dopo?

 

Un podio deprimente.

 

però accusare gli ascoltatori di jessie ware di una qualche forma di snobismo e poi "liquidare" perfume genius non è esattamente coerentissimo (poi non ho idea di cosa significhi "canzone mancante di costrutto", ma non ho mai sentito una canzone di perfume genius quindi su questo punto mi taccio)

 

forse la cosa più buffa è scrivere queste cose ed essere integralmente serio nel frattempo.

 

 

La cosa buffa è pensare che io possa essere "integralmente serio" quando scrivo quelle cose, visto che non penso proprio si possa costruire una teoria così precisa dei gradi di snobismo musicale, però secondo me il disco di Jessie Ware è l'ennesimo album "danzereccio, ma con classe" (vedi roba tipo Moloko o Robyn, con le dovute differenze di genere e estetica) che non sfigura nella classifica degli, ahem, ascoltatori seri.

 

Allo stesso modo non capisco perché Dua Lipa debba essere tanto meglio di Ariana Grande o Miley Cyrus, forse queste hanno delle personalità troppo "pacchiane" per pretendere lo stesso rispetto?

 

Poi, che Mariah Carey sia una cantautrice più dotata di Fiona Apple è abbastanza evidente, parlo proprio di capacità di strutturare un pezzo, e questo non c'entra con l'estetica improponibile di Mariah, con i continui urletti che caccia e con l'impegno che ci mette a trasformare ogni album in un supplizio.

 

Quindi non ero integralmente serio ma non vedo nemmeno dove avrei sparato una grandissima idiozia.

 

Non capisco nemmeno perché liquidare Perfume Genius sia snob, lo ascoltano in venti.


  • 3

#38 good vibrations

good vibrations

    Il primo disco del White Album è davvero un disc one

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7872 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:48

Gezan che all'uscita sembrava una vittoria annunciata e invece stanno al #48 ashd

 

Vedere la loro posizione in classifica è stato il momento Klue della giornata


  • 2
Immagine inserita

#39 جوسر

جوسر

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23164 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 16:54

perché mi è arrivata Jessie Ware ed altri no?

Boh, probabilmente perché sono un occidentale intellettuale che scrive nel forum di Ondarock, giuro che ho provato ad ascoltare almeno una volta quasi tutti i dischi nella classifica di Gozer ma ho fatto fatica ad appassionarmi a quello che proponeva, a parte Sewerslvt (che però a quanti piacerebbe realmente del popolo?). E francamente ad essere occidentale, ed intellettuale, non ci trovo nulla di male, è quello che sono. Sono nato in occidente e faccio un lavoro intellettuale.

 

Ti è arrivata Jessie Ware perché sei un mediocre, che vuoi che ti dica? Che diamine c'entra tirarmi in ballo così a vuoto?

Cioè o si apprezza Jessie Ware o in alternativa c'è la "musica di Gozer"? Bisogna essere un bel po' intossicati dall'aria di questo posto per arrivare a fare un automatismo tanto malato eh. 

Sia a credere che sia "o una cosa o l'altra", sia a credere che esista, una "musica di Gozer". Sono dischi totalmente scollegati l'uno dall'altro, non c'è una singola particella sonora né culturale che li accomuni, e per te diventano un humus indistinguibile perché proposto da me e che quindi non deve piacerti. Demenziale. 

 

Poi grazie al ciufolo che è lievemente più facile digerire un disco da pensionati del pop come quello di Jessie Ware, con sonorità che macini ormai da quindici-vent'anni, che dischi da panorami culturali di cui non sai niente e che presumono un minimo di informazione (e quindi di sforzo - parola impronunciabile quando si parla di musica, che deve essere solo piacere-piacere-piacere-oh-sì-come-godo, non sia mai) per essere compresi. Pazzesco mettermi al centro di una polemica simile anche in un anno in cui i dischi che ho segnalato non se li è filati anima viva qui nel forum: e io che credevo d'averla fatta franca questa volta.

 

Tu sei influente e ti tirano i ronzini, sei ininfluente e ti tirano i ronzini. Qualunque disco consigli, ovunque te ne vai, sempre ronzini in faccia prenderai. 


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#40 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7592 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2020 - 17:01

Ma che ho detto di male su di te, si può sapere? La prossima volta scriverò Wago o Terminator, per citare altri due che seguo, così mi risparmio una risposta offensiva da parte tua.


  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq