Vai al contenuto


Foto
* * * - - 2 Voti

La Migliore Politica


  • Please log in to reply
43 replies to this topic

#41 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10431 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 11 luglio 2020 - 14:55

 

A parte Alitalia, come può essere stato tutto in perdita se eravamo nettamente meglio di oggi sia come potenza industriale che come debito?
Non mi torna mica la tua visione.
Poi non intendo solo gli enti statali come sistema autarchico, parlo anche dei dazi e della moneta sovrana.
Comunque proverò a leggere quello che mi consiglia il caro Corriganino


O questo
https://www.ibs.it/a...oryId=229822191

 

probabilmente è un libro sul quale hai studiato all'università, ma un testo vecchio di 20 anni non mi sembra il massimo per rispondere ai quesiti di succo, che mi sembrano oltretutto di più ampia portata.


  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#42 Infinite dest

Infinite dest

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28145 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 11 luglio 2020 - 15:14

In concreto il mercato dell'energia è già libero di fatto, anche se la proprietà delle reti è dello stato per forza di cose; oggi come oggi la presenza di player diversi ti dà la possibilità di scegliere tariffe più convenienti e di non essere costretto a dipendere da un operatore unico (con tutti gli svantaggi del caso).

Ho però esperienza diretta di come viene gestita Telecom e ti assicuro che se non fossero gli unici assegnatari della gestione e della manutenzione della rete sarebbero falliti da mo (giusto ieri un collega mi ha chiesto l'autorizzazione a pagare lo spostamento di un cavo su un ponte i cui lavori sono finiti 10 ANNI FA: quale azienda può permettersi di fatturare dopo 10 anni dalla prestazione eseguita?)
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#43 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17846 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 11 luglio 2020 - 17:27

A parte Alitalia, come può essere stato tutto in perdita se eravamo nettamente meglio di oggi sia come potenza industriale che come debito?
Non mi torna mica la tua visione.
Poi non intendo solo gli enti statali come sistema autarchico, parlo anche dei dazi e della moneta sovrana.
Comunque proverò a leggere quello che mi consiglia il caro Corriganino

O questohttps://www.ibs.it/a...oryId=229822191
probabilmente è un libro sul quale hai studiato all'università, ma un testo vecchio di 20 anni non mi sembra il massimo per rispondere ai quesiti di succo, che mi sembrano oltretutto di più ampia portata.

È invecchiato molto bene.
  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#44 suche

suche

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23236 Messaggi:

Inviato 31 luglio 2020 - 06:36

Caro Succo,
1) vai su questo sito http://93.174.95.27/
2) scrivi sulla barra di ricerca "Ascesa e declino. Storia economica d'Italia" [pubblicazione accademica del Il Mulino, l'autore è Emanuele Felice]
3) clicca sul titolo
4) clicca sul link "Gen.lib.rus.ec" o su quello "Libgen.lc", è uguale
5) clicca su "GET"
6) apri il file pdf che hai scaricato con Chrome o Acrobat
7) leggi da p. 283 a p. 358 (tutto il capitolo VI e gran parte del capitolo VII)
8) se ci sono punti che non ti convincono o non ti fidi di certe interpretazioni, leggiti le note a fine capitolo e prova a risalire alle fonti citate
9) ovviamente non è il vangelo, se non sei ancora convinto o vuoi dare un'occhiata a possibili confutazioni, prova a cercare libri simili, sia quelli citati nello stesso testo (dai di nuovo un'occhiata alle note), che quelli che lo citano (anche se il libro è molto recente): qui Google Scholar ti può essere utile.

Ho letto.
Il fatto che l'onda negativa parta da lontano, cioè dagli anni 70 è cosa condivisibile credo da tutti gli studiosi di ogni parte politica. Non condivido se non in parte le modalita e le cause individuate dall'autore del libro della crisi del sistema Italia e qui viene fuori la differenza ideologicache sta tra uno come me e uno come te.
Per esempio la s scissione tra il Tesoro e la Banca d'Italia viene vista come un fattore positivo tra o i tanti negativi, io lo vedo come uno dei fatti chiave del devasto economico.
Ragionissima sul discorso assistenzialista a cazzum, ma se il contrappasso è stato il privatismo a cazzum, preferivo prima dove comunque era la politica a scegliere e non i Briatori di turno.
Il problema sostanzialmente è stato soprattutto un altro: la connessione tra mafia e stato e il conseguente agire truffaldino in un paese dalle grandi professionalità tecniche.
Professionalità pian piano svendute, umiliate e oggi depresse.
Grazie ciao
  • 1

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic


"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq