Vai al contenuto


Foto
* * * - - 12 Voti

Campionato Non Anglofono: Proposte Per Torneo Estivo


  • Please log in to reply
818 replies to this topic

#21 usern***

usern***

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7467 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 27 aprile 2020 - 15:56

Non volevo fare polemica. Ho scritto quel post perché non avendo saltato nessun turno spagnolo fin'ora, non volevo passare per quella che cerca di boicottare israele asd
Non certo per ostentare il "non voler infierire" o accusare chi mette tanti 1 (neanche sapevo della loro esistenza)
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#22 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21913 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 15:57

Ti rispondo per cortesia perchè con l'utente all'altra estremità del tuo guinzaglio è tempo perso

 

Anche con lui è tempo perso, se questo è come lo etichetti. Non che da un essere infimo come te mi aspettassi niente di meglio per carità.

 

Quanto al "Non è il mio genere": peccato che hai dato 1 e 2 a qualsiasi cosa. Rock, metal, indie pop, mainstream, elettronica, cantautori, flamenco: uno due conti a quel punto se li fa.

 

Comunque ripeto: uno può votare come vuole, ma uscirsene come ha fatto Garp attaccando un utente che non aveva scritto niente di male, significa avere la coda di paglia. Non ci fosse stata quella sfuriata dal nulla il problema non sarebbe sorto per niente.

Con te comunque passo e chiudo.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#23 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 269 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 16:22

 

Non so gli altri ma io i pezzi continuo ad ascoltarmeli tutti e voto in base a quanto mi piacciano, maturità o no, anglofono o no. Ed ho dato vari 3 e forse 4 ad un genere che non ho mai cagato in vita mia, salvando pure un paio di dischi da ascoltarmi appena possibile ben sapendo la mia ignoranza in materia.

 

 

Rispondo a te che mi sembri più propenso al dialogo. Per me più si vota meglio è... e ben vengono i voti bassi se scevri da preconcetti e ben venga la curiosità di ascoltare cose nuove, quello che faccio fatica a capire e come sia possibile non ci sia stata nemmeno una canzone da meritare un 5. Sono stata proposte più di 50 canzoni, dei generi più disparati e nessuna ti ha entusiasmato?


  • 0

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#24 Un solo genere di Garp

Un solo genere di Garp

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23025 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 18:26

 

 

Non so gli altri ma io i pezzi continuo ad ascoltarmeli tutti e voto in base a quanto mi piacciano, maturità o no, anglofono o no. Ed ho dato vari 3 e forse 4 ad un genere che non ho mai cagato in vita mia, salvando pure un paio di dischi da ascoltarmi appena possibile ben sapendo la mia ignoranza in materia.

 

 

Rispondo a te che mi sembri più propenso al dialogo. Per me più si vota meglio è... e ben vengono i voti bassi se scevri da preconcetti e ben venga la curiosità di ascoltare cose nuove, quello che faccio fatica a capire e come sia possibile non ci sia stata nemmeno una canzone da meritare un 5. Sono stata proposte più di 50 canzoni, dei generi più disparati e nessuna ti ha entusiasmato?

 

 

Ce ne sono state tante che mi son piaciute (penso di aver dato pure qualche 4) ma non da meritare il massimo dei voti. Sicuro causato dal fatto di non avere molto a che fare col mondo non anglofono ed in quel caso quello spagnolo. Però oh, è stato creato per questo la battle no?

E comunque sia il massimo l'avrei dato solo a questa che è partita dopo il pezzo giocato alla battle  asd

 


  • 0
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
 

 


#25 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 269 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 18:45

Ce ne sono state tante che mi son piaciute (penso di aver dato pure qualche 4) ma non da meritare il massimo dei voti. Sicuro causato dal fatto di non avere molto a che fare col mondo non anglofono ed in quel caso quello spagnolo. Però oh, è stato creato per questo la battle no?

E comunque sia il massimo l'avrei dato solo a questa che è partita dopo il pezzo giocato alla battle  asd

 

 

Questo turno ancora non l'hai votato... ti sei fatto inibire da Gozer asd  asd  asd


  • 0

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#26 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21913 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 19:09

Ce ne sono state tante che mi son piaciute (penso di aver dato pure qualche 4) ma non da meritare il massimo dei voti. Sicuro causato dal fatto di non avere molto a che fare col mondo non anglofono ed in quel caso quello spagnolo. Però oh, è stato creato per questo la battle no?

 

Ehm no, sarebbe stata creata per farla apprezzare questa musica, non per farla schifare. ashd


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#27 Un solo genere di Garp

Un solo genere di Garp

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23025 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 19:29


Ce ne sono state tante che mi son piaciute (penso di aver dato pure qualche 4) ma non da meritare il massimo dei voti. Sicuro causato dal fatto di non avere molto a che fare col mondo non anglofono ed in quel caso quello spagnolo. Però oh, è stato creato per questo la battle no?
E comunque sia il massimo l'avrei dato solo a questa che è partita dopo il pezzo giocato alla battle asd

Questo turno ancora non l'hai votato... ti sei fatto inibire da Gozer asd asd asd
Veramente mi sono fatto inibire da mio figlio che ha voluto che giocassimo alla lotta mentre ascoltavo il terzo pezzo. E le ho pure prese secche.
  • 0
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
 

 


#28 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 269 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 20:51

 

 

Ce ne sono state tante che mi son piaciute (penso di aver dato pure qualche 4) ma non da meritare il massimo dei voti. Sicuro causato dal fatto di non avere molto a che fare col mondo non anglofono ed in quel caso quello spagnolo. Però oh, è stato creato per questo la battle no?
E comunque sia il massimo l'avrei dato solo a questa che è partita dopo il pezzo giocato alla battle asd

Questo turno ancora non l'hai votato... ti sei fatto inibire da Gozer asd asd asd
Veramente mi sono fatto inibire da mio figlio che ha voluto che giocassimo alla lotta mentre ascoltavo il terzo pezzo. E le ho pure prese secche.

 

:D  :D  :D si vede che nemmeno a tuo figlio piaceva


  • 0

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#29 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onniscente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 23:11

Risultati ISRAELE primo turno

 

utente: Pancakes

voti: 22

media voto: 3,329

 

Salem – Ha’ayara bo’eret (1994) 2,772

Astral Projection – Kabalah (1996) 3,136

Orphaned Land – Norra el Norra (2004) 3,59

Melechesh – The Scribes of Kur (2006) 3,818

 

Classifica parziale Israele

 

 

1. Melechesh – The Scribes of Kur (2006) 3,818

2. Orphaned Land – Norra el Norra (2004) 3,59

3. Astral Projection – Kabalah (1996) 3,136

4. Salem – Ha’ayara bo’eret (1994) 2,772

 

Classifica parziale utenti ISRAELE

 

1. Pancakes 3,329


  • 0

#30 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onniscente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 Messaggi:

Inviato 27 aprile 2020 - 23:22

SECONDO TURNO ISRAELIANO! 

 

1200px-Golda_Meir_03265u.jpg

 

Shlomo Gronich – Ish kash (1982)

 

Rami Fortis & Berry Sakharof – Nitzotzot (1990)

 

Rockfour – Chor belevana (1994)

 

Chava Alberstein & the Klezmatics – Di krenitse (1998)


  • 2

#31 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21913 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 06:26

Shlomo Gronich – Ish kash (1982)
Figura a metà strada fra il cantautore e l'artista art rock raffinato. Voce capace di un bellissimo falsetto e tastierista d'alto tasso tecnico.
Noto in particolare per due album fra i più importanti della musica israeliana anni Settanta: "Behind the Sounds" (1973), in duetto con Matti Caspi, e "Ktzat Acheret" (1974), della band omonima. 
Dopo questi ha faticato a rimanere sulla cresta dell'onda. La carriera successiva è per pochi eletti, che sono comunque bastati a renderlo artista di culto.
Il pezzo in questione è un bel misto di funk anni Ottanta e art rock.
4 stelle
 
 
Rami Fortis & Berry Sakharof – Nitzotzot (1990)
 
Potreste conoscere i Minimal Compact, da cui entrambi provengono. 
È tuttavia solo dopo lo scioglimento di quella band mediocre che i due iniziano a cantare in ebraico e spiccano il volo creativamente.
In coppia hanno realizzato tre album: uno a nome del solo Fortis, "Tales From the Box" (1988) e due intestati a entrambi, ossia "1900?" (1990) e "Al ha'mishmeret" (2006). Sono tutti eccellenti. 
Sakharof in particolare sarebbe poi diventato famosissimo: in Israele viene chiamato "il principe del rock".
Il pezzo in questione viene dal disco del '90 e lo sentite da voi: crescendo epico, struttura dilatata, sonorità in una terra di nessuno fra post-punk in ritardo e rock alternativo in anticipo, chitarre jangle e pianoforte cristallino. 
5 stelle sono francamente poche.
 
 
Rockfour – Chor belevana (1994)
Band di culto, amata dal pubblico più ricercato in particolare per i suoi primi due album. Questo è il secondo, "Ha'ish shera'a ha'kol", gemma di rock alternativo psichedelico praticamente atemporale, durissimo da datare (senza sapere che è del '94 la si potrebbe piazzare dieci anni prima così come dieci anni dopo).
5 stelle 
 
 
Chava Alberstein & the Klezmatics – Di krenitse (1998)
Alberstein è una delle più famose cantanti israeliane. Solitamente si muove in territori più pop e difatti questo disco non è fra i suoi di punta, pur avendo il suo culto. Lo ha realizzato con gli americani Klezmatics, ed è appunto dedicato al klezmer.
3 stelle, non amando i Klezmatics.


  • 5
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#32 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 269 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 07:44

Uno dei turni più belli da quando giochiamo. Sono stato in dubbio se mettere  tutti  5  fino all'ultimo, ma alla fine sono stato cattivo e ho messo un 4 all'ultimo brano. Dei 4 artisti conoscevo solo Gronich, ma non il disco in questione.

Che dire il primo pezzo splendido che mischia art rock, jazz e prog (ricordando anche un po' il city pop giapponese)

Il secondo non ho nulla da aggiungere a quanto detto da Gozer  precedentemente

Il terzo pezzo una gran bella sorpresa, per certi versi mi ricorda i Radiohead se non fosse del 1994. Penso che mi andrò a recuperare anche il disco

Il quarto pezzo è di gran classe, grande interprete e grande voce (a me il klezmer piace).


  • 2

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#33 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17886 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 09:06

Turno piu' nella mia orbita che il precedente (comunque molto interessante), a parte l'ultimo pezzo. Non ho idea di chi possa essere l'utente.

 

 

Shlomo Gronich – Ish kash (1982)

Pop obliquo e ondulato, grondante di hook melodici e al di fuori dei soliti generi. Merita di essere risentita numerose volte perche' a un primo ascolto e' dura ricordare tutte le idee che vengono lanciate come ami.

// 5 stelle

 

Rami Fortis & Berry Sakharof – Nitzotzot (1990)

Qua e' come sfondare una porta aperta: uno dei pezzi forti di uno dei miei dischi preferiti. Ed e' come giocare due pezzi: una lunga marcia desert rock corale + una scoppiettante jam strumentale negli ultimi 2 minuti.

// 5 stelle 

 

Rockfour – Chor belevana (1994)

Il video di youtube non le rende giustizia, suona un po' ovattato. Pezzo da novanta anche questo; progressioni serpeggianti, arrangiamenti ora grungy, ora pop psichedelici e cori travolgenti. Assolazzo tipo vortice alla (primi) Mercury Rev.

// 5 stelle

 

Chava Alberstein & the Klezmatics – Di krenitse (1998)

Sono sorpreso di essere arrivato alla fine, con quegli odiosi 3/4 est europei. Tutto merito della voce, quella si' ammaliante e vabbe' e' suonata anche bene. Non brutta insomma, ma anni luce dai miei gusti; verso la fine ero gia' saturo di questo stile, non mi capacito di come si possa sentirne un disco intero. La vedrei bene in una colonna sonora di uno dei film scritti e diretti da Tana delle Tigri.

// 2 stelle

 

 

 

Ho sempre evitato questi giuochi, ma il lockdown l'ha fatto diventare un piacevole rito mattutino...


  • 4

#34 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21913 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 09:13

Rockfour – Chor belevana (1994)

Il video di youtube non le rende giustizia, suona un po' ovattato. 

 

Vero, ma purtroppo è l'unico video che ho trovato in cui sia contenuta integrale. Ce n'è un altro che suona un po' meglio, ma ha la coda finale mozzata di un paio di minuti.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#35 Eugene's Axe

Eugene's Axe

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4062 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 28 aprile 2020 - 10:33

Quattro-quattro-cinque-quattro.

Per il primo ero indeciso tra il quattro e il voto massimo, forse sono stato troppo stretto.
  • 0
HE'S NOT THE MESSIAH, HE'S A VERY NAUGHTY BOY!

#36 ping-pong

ping-pong

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 364 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 10:42

Davvero un ottimo turno, complimenti per la selezione! Il primo brano mi è piaciuto particolarmente e approfondirò l'album da cui è tratto. Sarebbe stato da 4 stelle e mezzo ma ho deciso di arrotondare sempre per difetto. Buone le altre :)


  • 1

#37 Monzaemon

Monzaemon

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2774 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 16:21

Son felice del grande successo riscontrato dal pezzo di Gronich. Come diceva anche Bungle, in alcuni momenti potrebbe essere scambiato per un pezzo city-pop.

 


Chava Alberstein & the Klezmatics – Di krenitse (1998)

 La vedrei bene in una colonna sonora di uno dei film scritti e diretti da Tana delle Tigri.

 

 

ma è possibilissimo, io sono un grandissimo estimatore del Klezmer. Non son sicuro sia molto rappresentativo per Israele, contraddistingue per lo più noi askenazi che del resto abbiamo anche un senso del ritmo migliore rispetto i fratelli sefarditi.
 


  • 1

#38 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onniscente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 22:07

Risultati ISRAELE secondo turno

 

utente: Terminator87

voti: 27

media voto: 3,795

 

Shlomo Gronich – Ish kash (1982) 3,962

Rami Fortis & Berry Sakharof – Nitzotzot (1990) 4,148

Rockfour – Chor belevana (1994) 4,111

Chava Alberstein & the Klezmatics – Di krenitse (1998) 2,962

 

Classifica parziale Israele

 

1. Rami Fortis & Berry Sakharof – Nitzotzot (1990) 4,148

2. Rockfour – Chor belevana (1994) 4,111

3. Shlomo Gronich – Ish kash (1982) 3,962

4. Melechesh – The Scribes of Kur (2006) 3,818

5. Orphaned Land – Norra el Norra (2004) 3,59

6. Astral Projection – Kabalah (1996) 3,136

7. Chava Alberstein & the Klezmatics – Di krenitse (1998) 2,962

8. Salem – Ha’ayara bo’eret (1994) 2,772

 

Classifica parziale utenti ISRAELE

 

1. Terminator87 3,795

2. Pancakes 3,329


  • 0

#39 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onniscente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 22:35

TERZO TURNO ISRAELIANO!

Moshe-Dayan.jpg

Arik Einstein & Shalom Hanoch – Layla shel kochavim (1970)


Tamouz – Panas ha’rechov (1976)


Shimon Gelbetz & Ilan Virtzberg – Shir kdamshnati (1982)


Ehud Banai & the Refugees – Ir miklat (1987)

  • 1

#40 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21913 Messaggi:

Inviato 28 aprile 2020 - 22:48

Arik Einstein & Shalom Hanoch – Layla shel kochavim (1970) 
Einstein è considerato la voce di Israele. Quando è morto membri del governo si sono presentati al suo funerale, per capirsi. 
I suoi dischi sono sempre cointestati al musicista che usava per farsi comporre le canzoni (che in media cambiava ogni paio d'album, salvo reunion).
In questo caso, il compositore è Hanoch, il più grande artista probabilmente prodotto dalla nazione a livello di continuità e diversità dei territori esplorati, in seguito a sua volta celebrato solista.
Il pezzo in questione viene da "Shablool", disco storico in quanto il primo a superare le 50mila copie in Israele. In seguito entrambi avrebbero fatto anche meglio, ma qui si è già ad alto livello, con questo puccioso pop folk donovaniano. 
4 stelle
 
 
Tamouz – Panas ha’rechov (1976) 
Di nuovo Shalom Hanoch (ma dal prossimo turno lo stesso utente non potrà mettere due volte lo stesso artista), questa volta in una band, insieme al cantautore Ariel Zilber. L'unico disco dei Tamouz, da cui viene il pezzo, ha momenti vicini al cantautorato classico e altri più prog. Non la mia canzone preferita del lotto ma comunque bella.
4 stelle
 
 
Shimon Gelbetz & Ilan Virtzberg – Shir kdamshnati (1982) 
Disco storico dedicato ai testi della poetessa Yona Wallach. Si muove fra art rock, soft rock e post-punk, con grande abilità melodica. Poteva esserne scelta quasi ogni canzone e avrei dato il massimo. Questa è una delle migliori.
(Sui due autori posso dire ben poco, perché dopo questo inizio col botto non hanno prodotto molto altro).
5 stelle
 
 
Ehud Banai & the Refugees – Ir miklat (1987)
Banai è uno dei più grandi artisti israeliani. Una carriera ultratrentennale senza mai svendersi a sonorità commerciali. Sempre ispido, raffinato, un po' ombroso. Iniziò nel segno del post-punk contaminato dai suoni del Medio Oriente, per poi spostarsi verso il folk rock (ma non solo). 
Il suo debutto, "Ehud Banai & the Refugees", da cui viene questo pezzo, è talvolta indicato come il più grande disco nella storia di Israele. Non mi interessa stabilire se sia vero o meno, ma è sicuramente un album pazzesco.
5 stelle

  • 2
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq