Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Vox Lux (Brady Corbet, 2018)


  • Please log in to reply
13 replies to this topic

#1 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3327 Messaggi:

Inviato 14 aprile 2020 - 14:53

http://www.ondacinem...ne/vox-lux.html

 

Sono i danni cerebrali dovuti alla completa occlusione dei recettori della serotonina per l'ennesima prorogatio del lockdown oppure è effettivamente - come sospetto - un capolavoro (compresi i titoli di testa e di coda)?

 

7.5 strettissimo per quanto mi riguarda, almeno 8.5

 

Quando ho visto nei credits Scott Walker ho fatto un triplo carpiato all'indietro, fratturandomi due vertebre: ovviamente non sono giorni in cui sia raccomandabile frequentare il PS per cui sono ancora a casa paralizzato a rivedermi tale opera GIGANTE.

 

Mi pare appropriata la citazione di Haneke nella recensione: a tratti si respira la magniloquenza di una parabola biblica di un Faulkner minore. Il voice-over e l'attitudine entomologica mi hanno ricordato anche Lars Von Trier (Dogville).

 

Vox_Lux_035-1024x614.jpg


  • 2

#2 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3327 Messaggi:

Inviato 14 aprile 2020 - 17:53

a me ha fatto proprio schifo, quindi forse è un filmone


  • 0

#3 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24363 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2020 - 11:03

Avevo deciso di non vederlo, invece ora mi hai messo curiosità thom.

Scrissi la recensione della colonna sonora però  ?_? :OR: 


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#4 gwoemul

gwoemul

    Us/Them

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1162 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2020 - 11:53

Non lo so, a me è sembrato che le ottime premesse della prima parte venissero sprecate nel secondo atto con una rappresentazione, per niente interessante, della grande popstar e di tutto il contorno.

Portman mai così insopportabile e lagnosa.

 

Mi pare appropriata la citazione di Haneke nella recensione: a tratti si respira la magniloquenza di una parabola biblica di un Faulkner minore. Il voice-over e l'attitudine entomologica mi hanno ricordato anche Lars Von Trier (Dogville).

 

 

Non è casuale, Corbet ha recitato per entrambi.

Comunque molto meglio L'infanzia di un capo


  • 0

#5 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3327 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2020 - 17:43

Non lo so, a me è sembrato che le ottime premesse della prima parte venissero sprecate nel secondo atto con una rappresentazione, per niente interessante, della grande popstar e di tutto il contorno. Portman mai così insopportabile e lagnosa. 

 

è vero che la seconda parte diviene - visivamente - a tratti urticante proprio nel suo insistere ossessivo sul divismo isterico e malato di Natalie Portman (che provoca effettivamente livelli di fastidio epidermico inusitati, ma credo stia proprio in questo la grandezza della sua recitazione nel film) e su quella coazione a ripetere finale sullo spettacolino dance-pop (dovessi citare il nume tutelare, direi Britney Spears), ma mi pare tutto fatto con estrema intenzionalità: il seme malato ha generato il mostro


  • 0

#6 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17338 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2020 - 17:53

Avevo deciso di non vederlo, invece ora mi hai messo curiosità thom.

Scrissi la recensione della colonna sonora però  ?_? :OR:

 

paloz io linko te e tu linki la recensione asd

(anche in Phantom Thread?)


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#7 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24363 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2020 - 18:00

 

Avevo deciso di non vederlo, invece ora mi hai messo curiosità thom.

Scrissi la recensione della colonna sonora però  ?_? :OR:

 

paloz io linko te e tu linki la recensione asd

(anche in Phantom Thread?)

 

 

 

Sìsì giustissimo, è che io sono sempre arrivato prima di voi  :shifty:


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#8 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17338 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2020 - 18:29

 

 

Avevo deciso di non vederlo, invece ora mi hai messo curiosità thom.

Scrissi la recensione della colonna sonora però  ?_? :OR:

 

paloz io linko te e tu linki la recensione asd

(anche in Phantom Thread?)

 

 

 

Sìsì giustissimo, è che io sono sempre arrivato prima di voi  :shifty:

 

 

sicuramente non stavolta, perché "Vox Lux" l'ho recensito da Venezia :cool:


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#9 pooneil

pooneil

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6106 Messaggi:

Inviato 21 giugno 2020 - 09:00

Non lo so, a me è sembrato che le ottime premesse della prima parte venissero sprecate nel secondo atto con una rappresentazione, per niente interessante, della grande popstar e di tutto il contorno.

Portman mai così insopportabile e lagnosa.

 

mi sento di quotare questo (sottolineando che ho trovato molto faticosa da vedere la scena del concerto) ma, se l'opera non è forse troppo interessante, è sicuramente interessante la mano del regista, da cui mi aspetto grandi cose in futuro.


  • 0

#10 maun

maun

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 26 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2021 - 15:05

passo indietro purtroppo per corbet dopo uno dei migliori esordi del decennio. un buon film per carita' ke pero' impallidisce a fianco del suo predecessore. dai brady ti attendiamo alla terza prova!


  • 0

#11 maun

maun

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 26 Messaggi:

Inviato 27 ottobre 2021 - 14:25

secondo me un passo indietro rispetto al folgorante childhood of a leader avrei cmq bisogno di rivederlo


  • 0

#12 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3327 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2021 - 12:35

io invece ho rivisto l'infanzia di prescott il bastardo e confermo la mia preferenza sul secondo lavoro

 

è un grande esordio, capiamoci, però mi pare che nel secondo lavoro il regista acquisisca una voce più originale, mentre nel primo scorgo sforzi calligrafici troppo espliciti diretti ad haneke e von trier; il finale poi lo ritengo un mezzo passo falso, troppo criptico e con l'ingenua scelta di utilizzare bob pattinson per impersonare il protagonista adulto

 

a latere mi chiedevo come funzionano le dinamiche hollywoodiane (?) che permettono ad un ragazzetto esordiente di 26 anni di dirigere un film del genere, da lui scritto e che - considerato cast e scenografie - direi a medio budget; ha il babbo produttore? ha un fondo fiduciario profondissimo?


  • 0

#13 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17338 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2021 - 15:13

Se non erro il film era a basso budget, girato in Europa (Romania o Ungheria) e scritto da lui e sua moglie (così si risparmia sulla sceneggiatura asd). Considerando che lui ha iniziato a recitare nei film a 15 anni, non mi pare un esordio produttivamente così strano
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#14 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3327 Messaggi:

Inviato 31 ottobre 2021 - 11:30

ok, diciamo allora che ha speso bene quel small budget, perché il film risulta impeccabile (è vero che ha sempre recitato ma direi non in film che gli abbiano fruttato milioni, considerato che è tutta roba pressoché autoriale)


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq