Vai al contenuto


Foto
* * * - - 3 Voti

Field Music - Making A New World (2020)


  • Please log in to reply
59 replies to this topic

#41 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 09 febbraio 2020 - 14:50

Vabbè, User ha preso proprio le due testate che hanno trattato peggio l'album quando poi (basta guardare su ADM) molte altre gli hanno dato voti fra il 7 e l'8.
Con tutto che chi se ne frega dei voti.

Ma poi, ci vai a vederli a Londra?
  • 0

#42 userman*

userman*

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7855 Messaggi:

Inviato 11 febbraio 2020 - 23:37

Mark, stavo pensando, ma perché non fai tramite ondarock una bella intervista ai due fratellini? potrebbe venir fuori qualcosa di interessante
  • 0
La tua firma può contenere:

#43 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16496 Messaggi:

Inviato 12 febbraio 2020 - 08:56

Ora lo sento stu measure
 

E' molto bello userina :)


  • 0

#44 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2020 - 08:29

Ora lo sento stu measure


E' molto bello userina :)

Molto bello, pfff... è un capolavoro! Ha compiuto 10 anni ieri. Auguri!!
  • 0

#45 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2020 - 11:52

Non mi ricordo se ne avevamo accennato qui o in un altro topico, comunque The Weel That Was è un buonissimo album, forse leggermente più ostico (o meno pop, se così si può dire) di altri lavori dei fratelli Brewis insieme.

 

Questa è la notevolissima apertura:

 


  • 0

#46 userman*

userman*

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7855 Messaggi:

Inviato 27 febbraio 2020 - 13:18

Mark hai tradito i fratelli con il primo King disponibile, che sfacciato...
  • 0
La tua firma può contenere:

#47 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 27 febbraio 2020 - 13:21

c'e' tanto posto nel mio cuore, convivono allegramente. e non e' il primo king disponiile, e' the one and only.

 

ma hai ascoltato qualche altro loro disco alla fine? o sei solo chiacchiere ed istintiv*? 


  • 0

#48 userman*

userman*

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7855 Messaggi:

Inviato 27 febbraio 2020 - 13:26

non ancora, non mi piace abbuffarmi e la loro musica è un po' ostica per me. Quel measure mi pare impegnativo
  • 0
La tua firma può contenere:

#49 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 27 febbraio 2020 - 14:19

allora commontime.


  • 0

#50 userman*

userman*

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7855 Messaggi:

Inviato 28 febbraio 2020 - 15:10

allora commontime.


già lo conosco, idem il penultimo
  • 0
La tua firma può contenere:

#51 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2020 - 14:27

Vabbè, User ha preso proprio le due testate che hanno trattato peggio l'album quando poi (basta guardare su ADM) molte altre gli hanno dato voti fra il 7 e l'8.
Con tutto che chi se ne frega dei voti.

Ma poi, ci vai a vederli a Londra?

 

Mark, stavo pensando, ma perché non fai tramite ondarock una bella intervista ai due fratellini? potrebbe venir fuori qualcosa di interessante

mannaggia mi ero perso questi due interventi... e' un topic troppo vivace! peccato, in effetti non sarebbe stata male come idea e loro sono simpaticissimi, sarebbe stata una bella occasione.

 

il concerto e' stato bellino, anche se con poco spazio per le cose vecchie. fanno l'ultimo senza soluzione di continuita' dall'inizio alla fine, scusandosi in abbondanza pre e post esecuzione per l'impegnativita' della situazione asd.

 

il pubblico bruttissimo, tutti uomini di mezz'eta' super-nerdoni musicali (mezz'eta' piu' inoltrata della mia o se li portano particolarmente male  ashd). loro comunque impeccabili.

 

 

Quel measure mi pare impegnativo

guarda ho trovato un track-to-track che fa al caso tuo, per quando vuoi immergerti nell'impresa: 

http://drownedinsoun...d-music-measure

che teneri, che si fanno i complimenti a vicenda.

 

PS ascoltato pre-concerto the week that was e non e' male, anche se devo dire che trovo i fratelli funzionino meglio in connubio. peter (the week that was) da solo puo' essere leggermente troppo "hard-rock" e pesante per i miei gusti, mentre dave troppo cervellotico e meno morbido melodicamente. 


  • 1

#52 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2020 - 14:33

Ti è piaciuta la ragazza che gli faceva da supporter?


  • 0

#53 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2020 - 14:38

rozi plain! purtroppo me la sono persa, che ho dovuto mettere a letto i piccoli prima di andare.

 

il suo album me l'ero procurato perche' mi piaceva parecchio il singolo che girava su bbc6, ma nonostante abbia suoni interessanti non mi ha preso piu' di tanto. pero' ero curioso di vederla dal vivo.

 

(ho aggiunto un ps sopra sui TWTW, in caso te lo fossi perso)


  • 1

#54 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2020 - 14:50

Ti chiedevo di Rozi Plain perchè è anche la bassista di This Is the Kit e mi interessava capire se vale la pena approfondire.

 

Guarda come è bello il suo basso: https://youtu.be/cokoKFqPDuk?t=393


  • 0

#55 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2020 - 15:06

ah non sapevo! tra l'altro mi ricordi che mi dovevo scaricare il disco delle this is the kit,  il pezzo che avevi postato m'era piaciuto assai.

 

da quel che ricordo il disco di rozi e' in terrirorio piu' astratto rispetto alla band d'origine, molto etereo. questao il pezzo che mi piaceva: https://www.youtube....h?v=Gi5JiodRDro, e anche l'altro singolo non e' male. sulla lunghezza pero' ho sofferto un po' la mancanza di canzoni piu' definite. magari ci torno su comunque, potrebbe essere che non era il momento giusto.

 

(bel bassetto vintage!)


  • 0

#56 userman*

userman*

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7855 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2020 - 15:27

bella questa Rozi, è single?
  • 0
La tua firma può contenere:

#57 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8097 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2020 - 19:14

innervista lunghissima, ci ho messo 3 giorni a leggerla: https://www.innervie...ner/field-music
(in inglese, scusa userina)
  • 1

#58 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2020 - 22:00

Ne ho letta una metà, per ora: è una tesi di laurea più che un'intervista.  asd

Molto interessante, comunque, e scritta in un inglese piuttosto scorrevole (poi, per tutto il resto c'è Google Translate  :P).


  • 0

#59 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 23 maggio 2020 - 09:25

Non mi ricordo se ne avevamo accennato qui o in un altro topico, comunque The Weel That Was è un buonissimo album, forse leggermente più ostico (o meno pop, se così si può dire) di altri lavori dei fratelli Brewis insieme.

 

Questa è la notevolissima apertura:

 

 

No, dopo tre mesi devo fare ammenda, purtroppo.

Grave padella, colpa mia: questo album non è buonissimo, no.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E' una bomba.

 


  • 0

#60 treeCyclo

treeCyclo

    Stroncatore di capolavori (con nonchalance)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2020 - 06:47

Fregherà a nessuno, ma da quando mi sono alzato ho in ascolto musica random dei Field Music (a cura della riproduzione automatica di YT): che band.  :sbav:


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq