Vai al contenuto


Foto
* - - - - 1 Voti

Ondalibri: Classifica Di Fine Anno 2019


  • Please log in to reply
25 replies to this topic

#21 Dudley

Dudley

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1843 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2019 - 21:21

1. JOHN WRAY - La lingua di Canaan

2. PIERRE MICHON - Gli undici

3. GIULIA CAMINITO - Un giorno verrà

4. DENIS JOHNSON - Jesus’ son

5. FRIEDRICH DÜRRENMATT - La promessa

6. CLAIRE VAYE WATKINS - Nevada

7. WILLIAM GAY - L’ombra di casa

8. MATTEO FERRETTI - Tutto brucia e annuncia

9. DOMINIQUE MANOTTI - Le mani su Parigi

10. OWEN CHASE - Il naufragio della baleniera Essex

 

Riletture: Moby Dick (ancora in corso … sto provando con la traduzione di Ceni, probabilmente più fedele all’originale – ma anche più ostica – di quella “classica” di Pavese), Joan Didion (diversi romanzi), il magnifico “Vite minuscole” di Michon (un artigiano della parola), “Sirene” di Laura Pugno, “La diceria dell’untore” di Bufalino.

 

(Parziale) delusione dell’anno: “Il regno dei fossili” di Davide Orecchio, che a questo giro ha davvero puntato troppo in alto, con una storia tutto sommato poco interessante (anche se il romanzo, soprattutto nell'ultima parte, contiene pagine di grande bellezza).

 

Curiosità/Wunderkammer: “Gli astrologi del nazismo” (!!!) di Ellic Howe, il “Libro di sogni” di J. L. Borges (una particolare raccolta di testi, spezzoni, aforismi, racconti brevissimi, di lui medesimo o di altri, edito in origine da Franco Maria Ricci), Luca Scarlini con “Il Caravaggio rubato”, Angelo Crespi con “Ars attack”, “La missione del bibliotecario” di José Ortega y Gasset, e per finire un’introduzione al curioso mondo degli Ex libris curata da Conforti/Dietrich/Castello per Mondadori, “Ex libris: storia, stili, significati, tecniche, collezionismo”.


  • 0

#22 nim

nim

    Roadie

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 525 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2019 - 11:35

1. Erich Kästner - Fabian. Storia di un moralista
2. Walter Tevis - Lo spaccone
3. W.G. Sebald - Storia naturale della distruzione 
4. Ödön von Horváth - Gioventù senza Dio
5. Joseph Roth - La marcia di Radetzky 
6. Andre Agassi con J. R. Moehringer - Open. La mia storia
7. Robert Menasse - La capitale
8. David Nicholss - Un giorno
9. Robert Seethaler - Il tabaccaio di Vienna
10. Elvis Malaj - Dal tuo terrazzo si vede casa mia

  • 0

#23 Siberia

Siberia

    Radical Schick

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7296 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2019 - 16:47

Migliori libri dell'anno:

 

1. I demoni (F. Dostoevskij)

2. Dalle parti degli infedeli (L. Sciascia)

3. Ognuno muore solo (H. Fallada)

4. Il cavaliere svedese (L. Perutz)

5. La camera azzurra (G. Simenon)

6. I russi sono matti (P. Nori)

7. Camminare (T. Bernhard)

8. Greco cerca greca (F. Dürrenmatt)

9. Vite brevi di tennisti eminenti (M. Codignola)

10. Straniera (S. Dovlatov)

 

 

Peggiori libri dell'anno:

 

1. La breve favolosa vita di Ocar Wao (J. Diaz)

2. Com'è piccolo il mondo! (M. Suter)

3. L'estate del '78 (R. Alajmo)


  • 0

#24 cup

cup

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 212 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2020 - 21:41

1. P. Roth - Lamento di Portnoy

Il divertentissimo e scorrettissimo sfogo di un giovane uomo ebreo alle prese con le sue contraddizioni.
L’amore-odio per la famiglia e l’ingombrantissima impronta ebraica, il complesso edipico per la madre, l’ossessione per il sesso e per le donne non ebree; la facciata politicamente corretta di progressista che si batte per i più deboli, e il retroscena di uomo egoista, egocentrico e auto indulgente. Sotto diversi aspetti non ho potuto evitare di immedesimarmi.
 

2. D. F. Wallace - Il tennis come esperienza religiosa

3. E. Zola - Thérèse Raquin

4. H. D. Thoreau - Where I Lived, and What I Lived For

5. L. Meneghello - I piccoli maestri

6. I. Welsh - Trainspotting

7. J. Saramago - Cecità

8. E. Fromm - L'arte di amare

9. M. Martinis - Storie, misteri e segreti del Friuli 


  • 1

#25 Bradleyplamb

Bradleyplamb

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 2 Messaggi:

Inviato 11 giugno 2020 - 09:40

Insight ha scritto:Nonostante tutte queste attenzioni, controlli e divieti, un anno San Silvestro del 1978 una miccia mi scoppiò in mano Rimasi muto come un indiano pellerossa, senza emettere un lamento Vabbè, il petardo era piccolo... Il giorno dopo avevo la base del pollice un po gonfia... Vai avete qualche ricordo? Spero lieto e non tragico...
  • 0

#26 Operación Puerto

Operación Puerto

    ha saputo raccontare vizi e virtù degli italiani

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3363 Messaggi:
  • Locationclub dei miliardari

Inviato 11 giugno 2020 - 11:39

Insight ha scritto:Nonostante tutte queste attenzioni, controlli e divieti, un anno San Silvestro del 1978 una miccia mi scoppiò in mano Rimasi muto come un indiano pellerossa, senza emettere un lamento Vabbè, il petardo era piccolo... Il giorno dopo avevo la base del pollice un po gonfia... Vai avete qualche ricordo? Spero lieto e non tragico...

 

Andava in http://forum.ondaroc...n-autocomplete/


  • 2
 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq