Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Sudan Archives - Avant-Violinista Etno-Baroque-R&b Con Un Sound Tutto Suo (E Un Gran Bel Paio Di Gambe)


  • Please log in to reply
7 replies to this topic

#1 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11456 Messaggi:

Inviato 07 novembre 2019 - 16:32

a1309325862_16.jpg

 

 

Il violino compagno di vita, formalmente studiato in gioventù e poi più personalmente esplorato tramite l'uso di una loop station come fosse una chitarra elettrica o un medium per estrapolarne droni e riverberi ambient. Esattamente come già fatto dalla collega Kelsey Lu col violoncello (autrice quest'anno di un particolarissimo debutto art-folk-songwriter), l'americana Sudan Archives è arrivata oggi a coniare un sound molto personale fatto di intrecci proto-africani, basi hip-hop, scampoli elettronici e lievi barocchismi pizzicati a supporto di ariose e solari melodie - intonate poi con una bellissima voce.

 

Qualche assaggio:

 

 

 

Dopo un paio di Ep, Athena è il suo album di debutto ufficiale uscito per la Stones Throw lo scorso venerdì. Tra più esuberanti momenti pop e altri d'atmosfera e dal cangiante formato-canzone, si ascolta come un vaggio e rivela spunti traccia dopo traccia.

 

Bandcamp.

 

Assieme alla già citata Kelsey Lu, a Jamila Woods e ad Anais, Sudan Archives si aggiunge senza problemi a questo gruppetto di donne che stanno tenendo viva l'anima del soul alternativo d'autore, ed è tutto un gran bel sentire.


  • 3
OR

#2 Lou_Cherry

Lou_Cherry

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 122 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 07 novembre 2019 - 22:51

gran topa. il primo EP l'ho abbastanza consumato, il secondo carino ma secondo me non all'altezza del precedente. l'ultimo l'album lo devo ancora sentire e ho in programma di farlo a breve.


  • 0

#3 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11456 Messaggi:

Inviato 09 novembre 2019 - 13:48

Un buon profilo/intervista su Npr.


  • 0
OR

#4 Spiritchaser

Spiritchaser

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2363 Messaggi:

Inviato 09 novembre 2019 - 22:38

Vista qualche tempo fa qui, mi ha ricordato un po' Erykah Badu.


  • 1

#5 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11456 Messaggi:

Inviato 20 novembre 2019 - 12:00

La recensione di Zefis :OR:

 

Con ripetuti ascolti si conferma proprio un gran bel lavoro. Mi mordo le mani per aver perso il suo show ieri sera ma l'ho scoperto troppo tardi. Speriamo ripassi prima o poi.


  • 0
OR

#6 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11456 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 13:00

Bellissima versione di Iceland Moss alle sessioni COLORS:

 


  • 1
OR

#7 MosquitoTweeter

MosquitoTweeter

    Scaricatore di porco

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 463 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 14:59

Disco carino, Pelicans in the Summer iptonica e bellissima. Però boh, me ne sono dimenticato e mi è passata la voglia di ascoltarlo con la stessa facilità con cui mi sono appassionato. Alla fine per quanto apprezzabile lascia poco, forse negli ep, da quel che ho potuto ascoltare, sembrava più particolare (?)


  • 0

#8 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11456 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2020 - 17:04

Secondo me il livello è lo stesso, certo non è musica che ti attacca subito alle orecchie con ritornelloni e atmosfere epiche e definitive, ma i suoi brani hanno un che di mutevole e crescono molto con gli ascolti (così come gli arrangiamenti).
  • 1
OR




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq