Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Alessandro Cortini - Volume Massimo (Mute, 2019)


  • Please log in to reply
30 replies to this topic

#21 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 18 dicembre 2019 - 23:38

Il disco in breve: si è capito che lui è forte quindi per modo di dire casca in piedi nel momento in cui baratta i paddoni da BoC col valore aggiunto del concept familiare per un "normale" ambient a tratti reznoriano.

 

Però volevo dire che non avevo mai visto la Barbieri in faccia ed è davvero graziosa. Poi magari è lella ma comunque non penso che la vedrò mai, anche ad un eventuale concerto suo qui. Disco suo di quest'anno stesso discorso di Cortini ma un pò meno bello sia di Cortini che dei suoi vecchi.

 

il paragone con i Boards of Canada secondo me è azzeccato ma più per AVANTI che ha un taglio astratto e radiofonico; e soprattutto il confronto riguarda solo gli aspetti sostanziali, la musica, perché i Boards of Canada, nel dopo 2002, sono stati rivestiti di un metapippone che li ha fatti diventare un formalculto per disabili del web che loro per primi ora maledicono visto che i numeri li hanno, Cortini invece mi pare abbastanza "il vicino di casa", non ha spunti per finire interpretato così (grazie al cielo aggiungo)


  • 0
 

#22 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1687 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 19 dicembre 2019 - 12:41

 

Il disco in breve: si è capito che lui è forte quindi per modo di dire casca in piedi nel momento in cui baratta i paddoni da BoC col valore aggiunto del concept familiare per un "normale" ambient a tratti reznoriano.

 

Però volevo dire che non avevo mai visto la Barbieri in faccia ed è davvero graziosa. Poi magari è lella ma comunque non penso che la vedrò mai, anche ad un eventuale concerto suo qui. Disco suo di quest'anno stesso discorso di Cortini ma un pò meno bello sia di Cortini che dei suoi vecchi.

 

il paragone con i Boards of Canada secondo me è azzeccato ma più per AVANTI che ha un taglio astratto e radiofonico; e soprattutto il confronto riguarda solo gli aspetti sostanziali, la musica, perché i Boards of Canada, nel dopo 2002, sono stati rivestiti di un metapippone che li ha fatti diventare un formalculto per disabili del web che loro per primi ora maledicono visto che i numeri li hanno, Cortini invece mi pare abbastanza "il vicino di casa", non ha spunti per finire interpretato così (grazie al cielo aggiungo)

 

 

Ho capito il discorso del formalculto ma non la parte dei numeri, in ogni caso hai ragione sui BoC come riferimento per avanti e intendevo proprio quello, che con l'ultimo ha cambiato stile.


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#23 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 19 dicembre 2019 - 13:59

numeri nel senso di bravi


  • 0
 

#24 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23667 Messaggi:

Inviato 03 aprile 2020 - 14:52

Ha pubblicato in digitale il live al Berghain dove ha preso forma AVANTI: ovvero Li Mejo Synthoni <3

 

https://cortini.band...ain-live-1-1-16

 

 

a3171772406_16.jpg


  • 1

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#25 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1687 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 04 aprile 2020 - 13:38

È anche uscito un disco con Daniel Avery ma non ho ancora ascoltato.

 


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#26 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23667 Messaggi:

Inviato 04 aprile 2020 - 14:13

Caruccio, alcuni momenti da pelle d'oca, complessivamente non proprio.


  • 1

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#27 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 04 aprile 2020 - 14:19

beh il pezzo postato è un cannolo alla crema

 

lo sfondo con la pioggia sporca è più malinconico del lontano (speriamo, non sarei così sicuro asd) ricordo che avremo nel 2031 del Coronavirus


  • 0
 

#28 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1687 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 11 aprile 2020 - 11:42

beh il pezzo postato è un cannolo alla crema

 

lo sfondo con la pioggia sporca è più malinconico del lontano (speriamo, non sarei così sicuro asd) ricordo che avremo nel 2031 del Coronavirus

Anche il resto del disco, direi che questa è una buona summa

 

Cornetti_CremaR439.jpg


  • 1

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#29 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2020 - 21:28

e indovina chi c'è alla produzione...

 



No, il nome Marta Salogni non mi dice nulla (magari l'avevo sentita nominare ma non ricordo)
 
Marta Salogni is an Italian record producer, mixer and recording engineer.
 
Salogni's musical background was cultivated in her native Italy between the small towns of Capriolo and Brescia, where she spent her formative years, collaborating with musical acts of all styles.
 
She started working as a live sound engineer for the local social centre and independent radio station Radio Onda D'Urto, non-profit left-wing venues and counterculture organizations for a variety of gigs, festivals, and theatre productions. After moving to London in 2010 she took a 9 months course at Alchemea College of Audio Engineering to learn Pro Tools, and shortly after began her career working as a recording engineer across major recording studios both nationally and internationally.[1]
 
As a producer and mixer, Marta Salogni has worked with Björk, M.I.A., Factory Floor, Kelela, Liars, Alex Cameron, Daniel Blumberg, Little Boots, Temples, Insecure Men, The Orielles, HMLTD, and Django Django.
 
As an engineer, Salogni worked with producers such as Danton Supple and David Wrench. Alongside David, she has worked on projects with Frank Ocean, The xx, Goldfrapp, FKA Twigs, Blossoms, Glass Animals, Pixx, Shura, Bloc Party, and LA Priest. She has also worked on Tracey Thorn's 2018 'Record' alongside producer Ewan Pearson.[2]
 
Salogni has worked with the record labels XL Recordings, Young Turks, Mute, DFA Records, Virgin EMI Records, 4AD, Polydor Records, Domino Recording Company, Heavenly Recordings, Sony Music, and One Little Indian.
 
She is involved in the London music scene, playing both composed and improvised live sets using tape machines, loops, and feedbacks.
 
Salogni won Breakthrough Engineer of the Year at MPG Awards 2018.[3]
 
marta_salogni.jpg

  • 2
 

#30 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23667 Messaggi:

Inviato 20 giugno 2020 - 15:57

Ed ecco anche il vero live di AVANTI al Berlin Atonal.

 

 

a4083908877_16.jpg


  • 3

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#31 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2020 - 13:13

quello FALSO è stato fatto a Casei Gerola


  • 0
 




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq