Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Commenti A Viva La Classifica Ed.2019


  • Please log in to reply
257 replies to this topic

#1 good vibrations

good vibrations

    Utente in cerca di nuovi stampi per il rock

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7523 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 gennaio 2019 - 07:35

Separiamo i commenti alle classifiche dalle classifiche stesse.

 

cominciamo ora con il Prog, giusto per restare in tema e vedere eventuale analogie/differenze con quella della redazione.

 

quelle successive verranno estratte in modo randomico dalla lista che ho sull'excel e che posterò qui a breve, a cui siete liberi di aggiungere generi che avrò eventualmente dimenticato


  • 0
Immagine inserita

#2 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3116 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 29 gennaio 2019 - 08:26

Come dicevo (è normale se ne parli per come è strutturato l'albero dei generi di RYM, con gli stessi elementi ricorrenti sotto più nodi e l'impossibilità di distinguere saldamente tra generi e sottogeneri), secondo me un'idea potrebbe essere quella di non limitarsi alla sola etichetta progressive rock di RYM, ma di aprire anche ai setti generi che nell'apposita pagina vengono indicati come sottogeneri. 

 

Il vantaggio è che si evitano esclusioni piuttosto arbitrarie di album tra l'altro votati dalla redazione, come Volume Two dei Soft Machine, ma soprattutto si evita l'imbarazzo di non sapere dove infilarsi Rock Bottom di Robert Wyatt (il disco più bello di sempre), che è etichettato solo come Canterbury (che facciamo, facciamo la classi pure sul Canterbury? di cui però la metà dei dischi rientrava già nel prog? siamo spacciati) o Art-Rock (etichetta sulla quale stendiamo il proverbiale velo); lo svantaggio è che ci perdiamo la possibilità di fare una classifica a parte con il krautrock. Ordunque:
io direi di assimilare con una certa urgenza 'sto genere Canterbury Scene che è macchine gialle vs macchine diesel al prog, di fare una classi a parte per il krautrock, e di discutere attorno a un tavolo delle sorti del Rock In Opposition.

 

Solo album o anche album dal vivo? Per me entrambi, visto che già in questa classi prog la distinzione è quasi impossibile per alcuni dischi che saranno sicuramente presenti (Starless and Bible Black su tutti).


  • 0

what is that make the trees grow up

what is that make the wind blow or kill a drunk poet

lucio and francesco make these questions

and they don't give us an answer

but anyway they express a sense of melancholy

and even existential drama which is very deep


#3 wild horse

wild horse

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3830 Messaggi:

Inviato 29 gennaio 2019 - 08:31

A me piaceva anche l'idea della top 20 (o top 10) per anno. Soprattutto per gli anni recenti (diciamo 2008 - 2017) dato che molti dischi li ho scoperti diverso tempo dopo il loro anno di uscita di conseguenza le classifiche che farei oggi sarebbero molto differenti da quelle fatte a fine anno.


  • 2

 


#4 good vibrations

good vibrations

    Utente in cerca di nuovi stampi per il rock

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7523 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 gennaio 2019 - 08:32

È evidente che alcuni (ma non tutti) sottogeneri vadano considerati per classifiche "a parte".

A naso: krautrock sì, Canterbury sì, Brutal Prog no.

Poi: non vedo controindicazioni ad inserire lo stesso album in più liste, se rientrano nei generi assegnati da rym.

Per i live invece sarei contrario, ma vorrei sentire più opinioni.
  • 0
Immagine inserita

#5 Connacht

Connacht

    :.::

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1101 Messaggi:
  • LocationWhere I end and you begin

Inviato 29 gennaio 2019 - 08:36

La progressive house non va bene, vero? asd


  • 0

Last.fm

 

aretha-2.jpg 

 

There is no theory. You have only to listen. Pleasure is the law. I love music passionately. And because l love it, I try to free it from barren traditions that stifle it. It is a free art gushing forth — an open-air art, boundless as the elements, the wind, the sky, the sea. It must never be shut in and become an academic art.

  • Claude Debussy
    quoted in An Encyclopedia of Quotations About Music (1981) by Nat Shapiro, p. 268

#6 good vibrations

good vibrations

    Utente in cerca di nuovi stampi per il rock

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7523 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 gennaio 2019 - 08:38

A me piaceva anche l'idea della top 20 (o top 10) per anno. Soprattutto per gli anni recenti (diciamo 2008 - 2017) dato che molti dischi li ho scoperti diverso tempo dopo il loro anno di uscita di conseguenza le classifiche che farei oggi sarebbero molto differenti da quelle fatte a fine anno.


Era rimasta appesa pure questa, ma ora non vorrei mettere troppa carne al fuoco.

Magari mi faccio aiutare da cliff, che ha più tempo libero dopo aver vinto il fantacalcio di ondarock già a gennaio.
  • 1
Immagine inserita

#7 Cliff

Cliff

    utente con la pattumiera nel cuore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9447 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 gennaio 2019 - 09:53

Brutal Prog


EvergreenMinorGrunion-poster.jpg

cosa sarebbe il brutal prog?
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]

Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


#8 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3116 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 29 gennaio 2019 - 13:12

È evidente che alcuni (ma non tutti) sottogeneri vadano considerati per classifiche "a parte".

A naso: krautrock sì, Canterbury sì, Brutal Prog no.

 

I dischi segnati come avant-prog e basta, secondo la ratio che stiamo seguendo, intanto li ho tenuti; poi se decidiamo diversamente cambio la classi. Cosa seria invece: ho tenuto anche un disco segnato come neo-prog e basta: quello di Fish. Anche nella scheda del sito, l'orientamento che si dà del genere non credo giustifichi il considerarlo qualcosa a parte; anche qui, come sopra, se vogliamo fare la classi neo-prog cambio.


  • 0

what is that make the trees grow up

what is that make the wind blow or kill a drunk poet

lucio and francesco make these questions

and they don't give us an answer

but anyway they express a sense of melancholy

and even existential drama which is very deep


#9 good vibrations

good vibrations

    Utente in cerca di nuovi stampi per il rock

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7523 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 gennaio 2019 - 13:22

Intanto la classifica è partita (il buon maxpower l'ha già postata).
Consideriamola una beta, per la lista dei generi ci vorra un po' (ma orientatevi con quelli più conosciuti e più ricchi)
  • 0
Immagine inserita

#10 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    X Offender

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4241 Messaggi:
  • LocationAnarene, Texas

Inviato 29 gennaio 2019 - 13:30

A me piaceva anche l'idea della top 20 (o top 10) per anno.

 

Daje, famo questa


  • 0
It's like I'm having the most beautiful dream and the most terrible nightmare all at once

Бил, бью и буду бить / Умом Россию не понять, в Россию можно только верить

OR

#11 maladiez

maladiez

    Barilete cosmico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3086 Messaggi:
  • LocationMagna Grecia

Inviato 29 gennaio 2019 - 13:44


Poi: non vedo controindicazioni ad inserire lo stesso album in più liste, se rientrano nei generi assegnati da rym.

 

Mi domandavo al riguardo di quei gruppi tipo Tangerine dream, se fanno infatti parte del kraut o dell'elettronica.


  • 0

"Chi vuol brillare, si metta in ombra"

 

 

Alice: "Quanto tempo è per sempre?"

Bianconiglio: " A volte solo un secondo"


#12 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3116 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:02

Consideriamola una beta

In entrambe - in quella di Bustrofedico Rock Bottom e Third, dischi di gran peso, ovviamente - ci sono delle imprecisioni stando a RYM; vediamo un po'.
 

 

A me piaceva anche l'idea della top 20 (o top 10) per anno.

 
Daje, famo questa

Boh?, già ogni dicembre si fa quella di fine anno... riproporla a febbraio...

 

Maladiez attento a Flying Teapot che dicevamo di spostarlo nel Canterbury. 

 

Ma basta con In the Court of the Crimson King che è il peggior album dei King Crimson non lo ascoltano neanche i parenti. :mattarello: ashd


  • 1

what is that make the trees grow up

what is that make the wind blow or kill a drunk poet

lucio and francesco make these questions

and they don't give us an answer

but anyway they express a sense of melancholy

and even existential drama which is very deep


#13 Bustrofedico

Bustrofedico

    Schiavo Dell'Hype

  • Members
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:17

In entrambe - in quella di Bustrofedico Rock Bottom e Third, dischi di gran peso, ovviamente - ci sono delle imprecisioni stando a RYM; vediamo un po'.

 

Perdonami, ho letto solo adesso le avvertenze in questo thread, aspetto l'evolversi della discussione ed eventualmente cambio nomi! (:

 

tutto sommato, al netto del fatto che ogni sotto-etichetta presenta rischi di arbitrarietà, penso che che un album possa tranquillamente stare in più di una classifica. E poi il funzionamento a sommatoria fa anche sì che il genere "lo costruiscano" gli utenti (se Wish You Were Here sta in basso nella classifica redazionale è perché non è percepito come prog da molti)


  • 0

#14 wild horse

wild horse

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3830 Messaggi:

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:19

 

 

 

A me piaceva anche l'idea della top 20 (o top 10) per anno.

 
Daje, famo questa

Boh?, già ogni dicembre si fa quella di fine anno... riproporla a febbraio...

 


 

 

 

A me piaceva in particolare la classifica per anno dell'ultimo decennio (escluso ovviamente il 2018) perché tanti come me credo recuperino nei mesi/anni successivi molti dischi che non hanno ascoltato nell'anno di uscita. Uscirebbero classifiche molto diverse da quelle di fine anno e secondo me uscirebbero diversi ripescaggi.

Dai dite la verità: quanti di voi a fine anno hanno problemi ad arrivare a 10 dischi? Io faccio fatica lo ammetto ashd ma dopo due tre anni le cose cambiano


  • 0

 


#15 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3116 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:27

Perdonami, ho letto solo adesso le avvertenze in questo thread, aspetto l'evolversi della discussione ed eventualmente cambio nomi! (:

 

 

Ma si sta giocando, cosa vuoi che perdoni. asd Il punto credo sia che tipo per Rock Bottom manca proprio l'etichetta progressive rock (fa ridere ma anche pensare) quindi o si considera direttamente ogni disco Canterbury come prog senza che sia necessaria la specificazione di RYM, rendendo però la classifica Canterbury una sottoclassifica, oppure la specificazione progressive rock è richiesta, e così la classi autonoma del Canterbury mantiene tutto il suo senso. Sono cose dovute alla natura contraddittoria da albero porfiriano di Rate Your Music, ma una qualche base si è scelto di prenderla. ashd

 

Uscirebbero classifiche molto diverse da quelle di fine anno e secondo me uscirebbero diversi ripescaggi.

 

 

Mi sa che è un problema mio allora lascio decidere gli altri. ashd

  • 0

what is that make the trees grow up

what is that make the wind blow or kill a drunk poet

lucio and francesco make these questions

and they don't give us an answer

but anyway they express a sense of melancholy

and even existential drama which is very deep


#16 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    X Offender

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4241 Messaggi:
  • LocationAnarene, Texas

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:30

 

Consideriamola una beta

In entrambe - in quella di Bustrofedico Rock Bottom e Third, dischi di gran peso, ovviamente - ci sono delle imprecisioni stando a RYM; vediamo un po'.
 

 

A me piaceva anche l'idea della top 20 (o top 10) per anno.

 
Daje, famo questa

Boh?, già ogni dicembre si fa quella di fine anno... riproporla a febbraio...

 

 

Sì ma l'idea era di farla per ogni anno, partendo dai primi anni 60 (direi 1963 o 1964, o al massimo 1965), con un ordine però non prestabilito. Per me è un'iniziativa che potrebbe vivacizzare il forum, e - se ben pubblicizzata - magari far rientrare anche qualche vecchio utente, perché no. 


  • 0
It's like I'm having the most beautiful dream and the most terrible nightmare all at once

Бил, бью и буду бить / Умом Россию не понять, в Россию можно только верить

OR

#17 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3116 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:41

Per le top20 a partire dagli anni '60 sono 57 settimane comprese Ferragosto e Natale per 1140 album da riportare alla memoria in base all'anno. Un'operazione di rimarchevole autismo, ma se siamo tutti d'accordo mi accodo, eh? asd


  • 0

what is that make the trees grow up

what is that make the wind blow or kill a drunk poet

lucio and francesco make these questions

and they don't give us an answer

but anyway they express a sense of melancholy

and even existential drama which is very deep


#18 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    X Offender

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4241 Messaggi:
  • LocationAnarene, Texas

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:43

Quanto è durato il jukebox, scusa? (e per me era molto più impegnativo da seguire)


  • 0
It's like I'm having the most beautiful dream and the most terrible nightmare all at once

Бил, бью и буду бить / Умом Россию не понять, в Россию можно только верить

OR

#19 wild horse

wild horse

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3830 Messaggi:

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:55

 

Sì ma l'idea era di farla per ogni anno, partendo dai primi anni 60

 

 

 

Infatti precisiamo che l'idea é tutta tua asd. Ho già il jukebox sulla coscienza e non voglio accollarmi altre vittime

 

Io mi accontentavo del decennio appena passato ashd


  • 0

 


#20 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3116 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 29 gennaio 2019 - 14:56

Ho solo detto che non sono capace di compilare una top1100 annuale a ritmo settimanale (a ritmo bisettimanale dura più di due anni) transgender (metti uno che ascolta principalmente prog, metal e jazz per gli anni '80 e '90 cosa s'inventa?). Però se è una cosa fattibile per tutti la si apra, che devo dire; io ero qui per quella prog, che sarebbe praticamente il titolo del thread, non mi sembra di essere Off Topic o voler interrompere qualcuno.

 

Poi se uno ce l'ha già fatta su RYM e deve copincollare è un conto; se uno non è un catalogatore cosa fa? Quanti album puoi ricordarti a memoria perché usciti tipo nel MILLENOVECENTONOVANTASEI? Facciamo tra i cinque e i dieci; per gli altri dieci cerchi su discogs finché non ne trovi dieci che hai ascoltato? 


  • 1

what is that make the trees grow up

what is that make the wind blow or kill a drunk poet

lucio and francesco make these questions

and they don't give us an answer

but anyway they express a sense of melancholy

and even existential drama which is very deep





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq