Vai al contenuto


Foto
* * * * * 2 Voti

Suspiria (Guadagnino, 2018)


  • Please log in to reply
198 replies to this topic

#181 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5736 Messaggi:
  • LocationVicenza

Inviato 31 gennaio 2019 - 20:19

Rovazzi fascista


Non bastava The Man?
A posto siamo....sayonara va'.
  • 0

#182 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5481 Messaggi:

Inviato 31 gennaio 2019 - 20:23

dai man, si scherza!
  • 0

#183 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5736 Messaggi:
  • LocationVicenza

Inviato 31 gennaio 2019 - 20:26

Sarà, ma mi sa che preferivo Dest che mi scambiava per uno dei centri sociali...
  • 0

#184 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9811 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 15 febbraio 2019 - 11:09

Stupendo!
  • 2

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと……僕はわかった

 


#185 Fidelio

Fidelio

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 847 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 11:17

Uno dei film più brutti e insensati che abbia mai visto. Di una lentezza imbarazzante, con una trama che non si capisce dove voglia andare a parare. Eppure ci sono un paio di elementi a favore del film: indubbiamente la regia che mi è piaciuta molto. La fotografia. La colonna sonora. Ma il film è troppo lungo, troppo lento e quasi insensato. La parte finale è terribile.


  • 0

#186 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3287 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 06 maggio 2019 - 11:32

Io vorrei rivedermi la parte stile videoclip, la sequenza epilettica con le porte socchiuse e i mucchi di capelli muniti di mani. Ma non mi pare ci sia su youtube. 

 

con una trama che non si capisce dove voglia andare a parare       La parte finale è terribile

 

Io ho avuto l'impressione di un film strutturato fin nei dettagli in modo quasi geometrico, forse l'ho anche scritto qualche post su, e proprio la scena finale mi sembra perfettamente in linea con il topos del genere e con il materiale di partenza (il film di Argento). Penso che il problema sia che non mi piacciono gli horror apparte qualche capo d'opera un po' sbilenco.


  • 0

"Proprio luiii... Piątek, il pistoleeerooo!!!"

Uno show crossover con Montalbano e Don Matteo.


#187 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11791 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 11:33

Uno dei film più brutti e insensati che abbia mai visto. Di una lentezza imbarazzante

 

 

però secondo me l'accusa di lentezza a un film (dico in generale, non dico solo per Suspiria) non si può sentire. Sembra fatta da gente che in vita sua ha guardato solo blockbuster e non riesce a apprezzare qualsiasi cosa non sia estremamente frenetica. La lentezza in un film come in musica può essere qualcosa di voluto. E a parte questo Suspiria non è particolarmente lento... non più boh, di un Taxi driver, figuriamoci tirare in ballo gente che faceva davvero film lenti tipo Bergman, Bresson, Tarkowski, Ozu, Sokurov, Tarr e compagnia. 


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#188 Spiritchaser

Spiritchaser

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1931 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 11:35

https://www.carmilla...iodo-di-cechov/

 

(Non ho visto il film)


  • 1

#189 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3287 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 06 maggio 2019 - 11:47

https://www.carmilla...iodo-di-cechov/

 

(Non ho visto il film)

Boh, mi pare totalmente fuori fuoco; le linee trame sottotrame in Suspiria18 forse si "chiudono" troppo, non troppo poco (che poi sia difficile dipanarle è un'altra questione e forse un'altra occasione di criticare il film); che non abbia capito Argento mi sembra sia tutto da dimostrare e da che sia da spiegare cosa voglia dire "omaggiare con un remake"; che possa essere associato a Sorrentino, un regista che si lascia guidare perlopiù dall'ispirazione, un fluido diciamo, non un critico-analitico che apparecchia la tavola con cura come Guadagnino, boh?*

 

*Forse ci sta perché entrambi fanno schifo ai Cahiers du Cinéma, che dicono la stessa cosa: è un horror con velleità intellettuali blabla; mah, non capisco chi se ne importi degli horror e perché dovrebbero essere superiori, che poi è un genere alla moda alla pari dei supereroi.


  • 0

"Proprio luiii... Piątek, il pistoleeerooo!!!"

Uno show crossover con Montalbano e Don Matteo.


#190 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15375 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 12:23

Terribile come stroncatura: il paragone con gli show Netflix, il riferimento agli algoritmi mi sembrano tipici di qualcuno che non sa di cosa sta parlando o che è totalmente scollato dalla produzione contemporanea.
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#191 Spiritchaser

Spiritchaser

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1931 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 12:29

mah, non capisco chi se ne importi degli horror e perché dovrebbero essere superiori, che poi è un genere alla moda alla pari dei supereroi.


Non credo si dica che gli horror siano superiori, solo che nel caso dei due Suspiria il primo riesce nel suo intento avendolo ben chiaro mentre l'altro fallisce nel suo perché ci prova troppo (e forse è il suo intento provarci troppo); la frase sui personaggi "non più archetipi ma stereotipi" potrebbe benissimo applicarsi anche ai film in sé, dove il film originale è l'archetipo della fiaba-horror estetizzante e il remake è lo stereotipo del film d'arte intellettualizzante e pretenzioso, stereotipo negativo nella mente di chi lo odia e positivo in quella di chi lo ama e tenta di riprodurlo sullo schermo.

A 'sto punto mi toccherà guardarlo per vedere se i pregiudizi reggono anche alla visione.
  • 0

#192 Fidelio

Fidelio

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 847 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 14:18

 

Uno dei film più brutti e insensati che abbia mai visto. Di una lentezza imbarazzante

 

 

però secondo me l'accusa di lentezza a un film (dico in generale, non dico solo per Suspiria) non si può sentire. Sembra fatta da gente che in vita sua ha guardato solo blockbuster e non riesce a apprezzare qualsiasi cosa non sia estremamente frenetica. La lentezza in un film come in musica può essere qualcosa di voluto. E a parte questo Suspiria non è particolarmente lento... non più boh, di un Taxi driver, figuriamoci tirare in ballo gente che faceva davvero film lenti tipo Bergman, Bresson, Tarkowski, Ozu, Sokurov, Tarr e compagnia. 

 

Con la differenza, consentimi, che un Taxi Driver è un film "psicologico" e quindi la lentezza non solo è giustificata ma è anche parte della narrazione.

Suspiria è - in teoria - un film horror, impregnato di una vena politica/sociale che mi è anche piaciuta. Ma è un film con un ritmo lento per essere, appunto un horror. Ricordiamoci che due due ore e mezza eh, mica poco. 


  • 0

#193 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    Re (Salmone) di aringhe

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10618 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 06 maggio 2019 - 14:57

Ma voi come fate a giudicare i film in base ai generi, al di fuori di classifichine-gioco divise per generi?
  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#194 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5481 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 14:57

Siete più noiosi voi con le vostre tassonomie scritte sulla pietra che il film.
Ho letto due paragrafi della stroncatura, "più a suo agio con melissa p e ragazzini gay altoborghesi", wow.

Non si fa prima a dire che sta sul cazzo? È legittimo eh.
  • 3

#195 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5736 Messaggi:
  • LocationVicenza

Inviato 06 maggio 2019 - 15:11

In quanto a noia anche il profondissimo concetto di "ti sta sul cazzo il regista" (per quale motivo, in base a che logica e su che presupposti ovviamente non è dato sapere) che tiri fuori immancabilmente quando qualcuno non è d'accordo con la tua irreprensibile visone del cinema non scherza eh.


  • 0

#196 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12647 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 15:12

Siete più noiosi voi con le vostre tassonomie scritte sulla pietra che il film.

Non si fa prima a dire che sta sul cazzo? È legittimo eh.

 

collaert-hans-i-la-parabola-della-pagliu


  • 0

#197 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    Re (Salmone) di aringhe

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10618 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 06 maggio 2019 - 15:25

Dai che si desume dal tono dell'estratto, non serve fare i candidi.
solaR poi non mi sembra uno che fa giri di parole sulle antipatie, al massimo ne fa per giustificare l'empatia con canoni etico-estetici
  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#198 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5736 Messaggi:
  • LocationVicenza

Inviato 06 maggio 2019 - 15:30

Sarà ma è un mantra che tira fuori un po' troppo spesso, basta rileggersi sto topic eh.


  • 0

#199 Spiritchaser

Spiritchaser

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1931 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2019 - 18:46

Dai che si desume dal tono dell'estratto, non serve fare i candidi.


"Guadagnino, palesemente più a suo agio con Melissa P. o con fanciulli gay altoborghesi che con le streghe (...)".
Boh, sarà che avendo postato io l'articolo sento nascermi nel cuore un sentimento paterno ma non sento "toni" particolari nella citazione, tra Melissa P e fanciulli gay e le streghe non ci sono asimmetrie di dignità (che è il caso retorico in cui sentirei anch'io un tono derisorio). Poi il tizio scrive chiaramente che è andato a vedersi il film in modo tutt'altro che prevenuto, chi siamo noi per dubitarne?


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq