Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Commenti Classifica Film 2018


  • Please log in to reply
62 replies to this topic

#61 bluetrain

bluetrain

    Fourth rule is: eat kosher salamis

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7243 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2019 - 10:50

 

Stupito di vedere quel merdone di Ready Player One così in alto.

p troppo sbrodolame buonista (ma considerato il contesto, più appropriato che in The Post) 

 

Oibò, The Post buonista? 

Per me, contando che è stato girato da Spielberg (uno che quando si fa prendere la mano - non di rado - lascia che la melassa dei buoni sentimenti si mangi la sua straordinaria capacità di messa in scena) è un film tutt'altro che buonista. Magari non eccessivamente feroce, ma quanto meno asettico - sul piano storico - nell'analizzare una vicenda che poteva far facilmente scivolare verso il patriottismo a stelle e strisce più becero.

Alla fine a ben vedere non si salva proprio nessuno di quella fase; tutte le amministrazioni che hanno avuto a che fare con la guerra in Vietnam, di qualsiasi parte politica ne escono - giustamente - devastate, senza il ben che minimo tentativo di giustificare l'operato di nessuno.

Poi, ovvio, nella caratterizzazione dei vari protagonisti un paio di accelerazioni sul versante dei buoni sentimenti c'è, è pur sempre Spielberg, ma nulla che comprometta il senso della pellicola: una celebrazione dell'importanza della libertà di stampa e della separazione dei poteri dello stato ed un'analisi storica piuttosto netta - e comunque intelletualmene onesta e non edulcorata - verso un periodo della storia americana. Se questo è buonismo, viva il buonismo.


  • 0

#62 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10186 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 20 gennaio 2019 - 17:43

 

 

Stupito di vedere quel merdone di Ready Player One così in alto.

p troppo sbrodolame buonista (ma considerato il contesto, più appropriato che in The Post) 

 

 

Poi, ovvio, nella caratterizzazione dei vari protagonisti un paio di accelerazioni sul versante dei buoni sentimenti c'è,

 

Ma giusto un po' eh.
Concordo pienamente con il mio alter ego alla rovescia (xp asd), due film imbottiti di luoghi comuni cinematografici, che però funzionano meglio nel contesto fumettoso di RP1.


  • 0

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#63 bluetrain

bluetrain

    Fourth rule is: eat kosher salamis

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7243 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2019 - 18:59

 

 

Ma giusto un po' eh.

 

Boh, starò invecchiando, a me alla fine The Post è piaciuto. Secondo me sottovalutate il fatto che i villain siano tutti i Presidenti USA da Eisenhower a Nixon (e non in una storia di fantasia), non proprio una cosa scontata per uno come con le chiappe a stelle e strisce come Stevenone. 

Che poi i protagonisti siano a tratti un po' troppo eroici o/e buoni, pazienza, ci sta pure, non è mica un documentario, è pur sempre cinema e a me non ha dato noia: è stato nei limiti, come quando ritiri le analisi del sangue e stai dentro al pelo ai parametri di riferimento.

RP1 non l'ho ancora visto, per cui non so, ma il fatto che io stia difendendo Spielberg forse dovrei scriverlo in "segnali che la vostra vita..."


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq