Vai al contenuto


Foto
- - - - -

First Reformed (Schrader, 2017)


  • Please log in to reply
7 replies to this topic

#1 Krynor

Krynor

    .

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 126 Messaggi:
  • LocationBari

Inviato 05 novembre 2018 - 13:03

Assurdo che non sia ancora stato aperto un topic per questo film, che io ho trovato eccezionale. L'avete anche recensito. Peccato che non sia stato distribuito nelle sale, ma si può trovare il dvd su Amazon

 

http://www.ondacinem...t-reformed.html


  • 0

#2 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3874 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2018 - 14:00

stavo per comprare il dvd a 9,99 ma poi mi sono dimenticato.

 

dai, parlacene anche tu!


  • 0

#3 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15311 Messaggi:

Inviato 09 novembre 2018 - 16:07

grande film, eccessivo e disturbante, che sublima la mistica cinematografica di Schrader, il quale a 72 anni, si confronta a viso aperto con "Diario di un curato di campagna" di Bresson, realizzandone una riscrittura contemporanea. uno dei migliori film del 2017, ingiustamente trascurato dalla nostra distribuzione italiana (che paradossalmente distribuisce i film minori di Schrader)


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#4 An Absent Friend

An Absent Friend

    We're happening

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3261 Messaggi:
  • LocationFuori della storia e in abito borghese

Inviato 10 novembre 2018 - 06:30

Cane contro cane era un bel vaffanculo, recupererò.
  • 0

 

alle medie il tema "il mio idolo" era su Clarke, il mio eh; hanno chiamato mia madre subito

 

 
In pratica vogliono il magical negro senza i poteri magici, sai che palle.

 

 

guarda uso di nuovo l'esempio del Mein Kampf che mi è piaciuto parecchio

 


#5 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 4972 Messaggi:

Inviato 05 gennaio 2019 - 17:42

Che film!

Schrader piazza su il colpo da maestro, soprattutto nella messa in scena. Il suo  1.37:1 (me lo son cercato eh, non è che capisco l'esatto rapporto), è perfetto. Ci son almeno un paio di inquadrature che sarebbero da studiare nelle scuole (su tutte quella sulla facciata della casa, la macchina che parcheggia fuori campo e poi il carrello sx-dx per ri-centrare l'immagine). 

 

Nel suo estremismo ha una coerenza davvero potente. 

 

Quel finale lì, non lo si dimentica. 


  • 1

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#6 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12533 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2019 - 21:14

Orca madonna, che disagio di film.
Ce l'avevo li' da tempo da vedere, ma un po' mi rendeva perplesso il suo sembrarmi un remake/mixaggio tra "Diario di un curato di campagna" e "Luci d'inverno", cosa che almeno in un primo momento e' pure, ma poi Schrader ficca tutto in uno dei suoi tunnel di caduta e rinascita dannata, si prende rischi pazzeschi e tira fuori sequenze clamorose. 

 

Capolavoro serio. E direi film importante di/per questi anni.
 
Con questo e "Dog Eat Dog" Schrader non solo si candida a reduce new hollywood probabilmente piu' in forma, ma a settant'anni ha tirato fuori due suoi titoli migliori in assoluto. Tanto di cappello anche a Ethan Hawke, a volte credo sopravvaluti un po' le sue doti attoriali, ma qui viene sfruttata alla grande la sua faccia vagamente da elfo e nelle sequenze finali e' da paura.


  • 1

#7 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12533 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2019 - 21:58

Ah, se c'e' un peccato contro il Creato di Dio che questo film evidenzia sono tutti i film di merda che fanno girare ad Amanda Seyfried, qui giustamente inquadrata come una madonnina che irradia femminilita', magnetica pur col pancione e sotto strati di vestiti.


  • 0

#8 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6628 Messaggi:

Inviato Ieri, 12:12

Film veramente clamoroso, mi sembrava di averlo commentato brevemente da qualche parte nel forum.

Oltre che clamoroso di per sé, mi sembra cogliere clamorosamente lo spirito dei tempi, molto più di cose più "giovani" o quantomeno di registi più giovani.
Per me già film del decennio, anche se non è ancora finito (manca ancora tutto il 2020 Tom, mi raccomando!).


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq