Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Bloody Blockbuster


  • Please log in to reply
41 replies to this topic

#21 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3754 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2018 - 14:49

ma di cosa stiamo parlando? dei film più costosi o dei blockbusters con più viuuulenza? ashd

pirla, la lista che ho fatto io. l'hai letta?
  • 0

#22 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2018 - 14:54

Dei film costosi con più viuulenza, e nei primi 30 non ce n'è nessuno, di viuuulento intendo, ergo in generale nessuno stanzia budget faraonici per i film che piacciono a me asd

Ce la poteva forse fare Del Toro, forte anche dell'oscar appena ricevuto, ma anche lui ha ricevuto un bel niet, Lovecraft evidentemente è ancora un po' troppo estremo per gli standard hollywoodiani

 

https://www.badtaste...to-nato/234595/


  • 0

#23 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3754 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2018 - 17:22

Dei film costosi con più viuulenza, e nei primi 30 non ce n'è nessuno, di viuuulento intendo, ergo in generale nessuno stanzia budget faraonici per i film che piacciono a me asd


hai fatto la scoperta dell'acqua calda. dai non puoi essere serio quando chiedi, o peggio pretendi, che i film mainstream dai budget faraonici siano allineati ai gusti di una nicchia come possiamo essere noi tre stronzi di questa sezione …

è un topic divertente, ma che per appunto si diverte a trovare l'eccezione. oppure no, visto che i film che abbiamo elencato non sono neanche pochi. però trattasi alla fine di una nicchia , in effetti
  • 0

#24 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2018 - 17:35

Mi sa che conti fatti quello si è avvicinato di più al blockbuster viuulento è proprio Verhoeven, Total Recall aveva un budget di 65 milioni dell'epoca, mica bruscolini.
  • 0

#25 Giuseppe Bergman

Giuseppe Bergman

    Masturbatore

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 412 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2018 - 18:23

"Apocalypto"


  • 0

" Chi lo sa veramente? Chi può qui dichiarare

da dove è stata prodotta, da dove viene la creazione?

Dalla creazione di questo universo gli Dei vennero successivamente:
chi allora sa da dove ciò è sorto? "

 

*    *    *    *

 

सब्बे संखारा अनिच्चा सब्बे संखारा दुक्खा सब्बे धम्मा अनत्ता

 

 

#26 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3754 Messaggi:

Inviato 13 ottobre 2018 - 13:05

apocalypto non può però considerarsi un blockbuster né nelle dimensioni del progetto, né nelle dimensioni del successo (buono, ma limitato rispetto a the passion)

la passione di cristo neppure nasce come blockbuster a livello produttivo, ma indubbiamente lo diventa per l'enorme successo commerciale. basti pensare che resta ancora oggi il film R-rated che ha incassato di più


ma matthew30 che fine ha fatto? speravo in qualche riscontro, sembra che sono l'unico a cui diverte questo topic ashd
  • 0

#27 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    parental guidance

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 14 ottobre 2018 - 07:40

mi viene in mente The Frighteners. 


  • 0

*lastfm*

 

 

Delia, queen of the fairies.was presiding over the feast of plenty,celebrating 3,000 years of peace. In the midst of the celebration Delia felt a pull from the skies.She looked up and saw dark clouds forming on the horizon in every direction. She fell into a trance and left the party
heading for her home on a high hill. At first, the fairies were puzzled. But then they too felt a force drawing them to follow.Delia was alone inside. The storm grew until it was a raging cyclone hovering over the dwelling. One of the older fairies ventured inside the house. There lay Delia on her bed holding a pair of twins in her arms. The older fairy instantly knew that these were not ordinary twins, but magical wizards. The baby wizards were polarized like magnets: one attracting with a magnetic draw., the other repelling and impossible to get near. Avatar, the kind and good wizard. spent much of his boyhood entertaining his mother with beautiful visions. Blackwolf, the mutant wizard would never visit his mother and spent his time torturing small animals.

 


#28 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3226 Messaggi:

Inviato 14 ottobre 2018 - 16:59

Leggo da wikipedia che The Passion of the Christ costò circa 30 milioni di dollari, dunque una cifra non così esagerata. 

 

https://www.boxoffic...ofthechrist.htm

 

Pensavo sinceramente più a titoli come Total Recall, Saving Private Ryan o simili, poi è vero che negli ultimi 10 anni ci sono molti più film R-Rated volti alle grandi platee rispetto anche solo a 20-25 annetti fa. Pure Heaven's Gate di Cimino (come budget un blockbuster o comunque un kolossal) ha qualche scena violentina, o sbaglio?


  • 0

#29 eugenio_barba

eugenio_barba

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 306 Messaggi:

Inviato 14 ottobre 2018 - 19:24

Jurassic Park? Ha alcuni tocchi di violenza abbastanza esplicita (l'arto mozzato di Jackson, il T-Rex che si pappa Gennaro) e disturbante (la morte di Nedry, il raptor e Muldoon) grazie ai quali si potevano costruire sequenze di una tensione insostenibile (la Dern al generatore, i raptor in cucina, le aggressioni del T-Rex), proprio perchè con quelle immagini in mente si può veramente temere per la vita dei protagonisti, anche dopo ripetute visioni: tutto quanto sparito dagli ultimi sequel, che sono di un piattume strepitoso.


  • 0

#30 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 14 ottobre 2018 - 19:38

E va beh, Spielberg riuscirebbe a rendere tesa e avvincente anche la scena di uno che mangia dei corn flakes.
Sinceramente era difficile aspettarsi dai nuovi sequel una maestria registica del genere ma una trama e uno sviluppo un po' meno dozzinali quello sì.
  • 0

#31 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12230 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 14 ottobre 2018 - 19:43

Io i film violenti li reggo davvero poco quindi non sono molto di aiuto.
Di quelli nominati da Cine appoggio sicuramente Bad boys 2 che era veramente una giostra di morti.
Poi uno dei primi due Die Hard ma non ricordo quale.
I misteri di Sleepy Hollow pur nel suo stile cartoonesco ha dei bei pugni nello stomaco.
Direi senza dubbio Scarface.
Escluderei i primi due Tarantino nei quali ho notato (forse per mancanza di budget nel caso di Reservoir dogs?) invece un regista molto misurato e che se avesse voluto avrebbe potuto mostrare molto ma molto di più (la scena dell’orecchio o quella della katana )
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#32 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12042 Messaggi:

Inviato 15 ottobre 2018 - 13:49

Di quelli che ho visto Robocop credo sia quello che mi aveva colpito di più. La morte del tizio investito era un bel tocco.

Tra quelli non nominati sulla falsariga di Alien c'è il pure più truculento Event horizon, e questo nonostante fosse stato notevolmente sforbiciato. Non so se sia da considerare blockbuster però, credo che comunque fosse un film ad alto costo considerando ambientazioni, scenografie ed effetti speciali.

 

Comunque adesso mi pare che pure nelle serie tv che si vedono in prima serata si trovino notevoli splatterate: mi viene in mente Bones, che vabbè è una seriaccia di quelle tanto in voga ora con glamourizzazione (scusate l'orrido termine) del medico legale. Però è indubbiamente un trionfo di frattaglie in cui visivamente non si risparmia nulla.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#33 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10004 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 18 ottobre 2018 - 10:57

Dei film costosi con più viuulenza, e nei primi 30 non ce n'è nessuno, di viuuulento intendo, ergo in generale nessuno stanzia budget faraonici per i film che piacciono a me asd
Ce la poteva forse fare Del Toro, forte anche dell'oscar appena ricevuto, ma anche lui ha ricevuto un bel niet, Lovecraft evidentemente è ancora un po' troppo estremo per gli standard hollywoodiani

https://www.badtaste...to-nato/234595/

Penso che (purtroppo) Lovecraft al cinema ce lo possiamo scordare, ormai in America è percepito principalmente come autore razzista (e lo è - non che ciò intacchi la sua immane grandezza). All'annuncio di una produzione partirebbe all'istante una furiosa caccia alle streghe su Twitter accompagnata da un baillame di think pieces tale da uccidere il progetto in culla.
  • 1

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#34 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 18 ottobre 2018 - 13:21

Questa storia di Lovecraft razzista mi fa impazzire, sicuramente lo è stato in modi diversi in fasi diverse della sua vita ma ormai sembra che questo caratterizzi, definisca e squalifichi tutta la sua opera, la sua persona e il suo pensiero.

Che poi per quanto ci possano provare non c'è proprio verso di sminuirlo o rimuoverlo, la sua eredità è ormai dappertutto e il sinistro fascino delle sue visioni più vivo e attuale che mai.

Va be', appena ho un attimo aprirò un topic sul grande HPL e i suoi sodali così ne discutiamo con calma.


  • 4

#35 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3754 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2018 - 13:45

non sapevo dove postarlo e visto che l'argomento è uscito, metto qua: https://www.thewrap....rcent-50-years/

l'MPAA per festeggiare i 50 anni di attività ha dato qualche numero interessante:

dal 1968 ha visionato 29.791 film. al 57% di questi film ha dato il rating R. una considerazione da tenere in conto però: fino al 1984, c'erano solo 3 rating (PG, R e X), per cui molti film che successivamente avrebbero preso il rating PG-13 vennero etichettati come R, nonostante magari non fosse un rating giustificato per i nostri parametri attuali. ciò non toglie comunque che in seguito non sono diminuiti di numero i film R-rated

al contrario , come un po' tutti abbiamo testimoniato con la nostra esperienza, dal 2000 in poi sono aumentati i film PG-13. tuttavia l'anno in cui sono usciti più film R-rated è... indovinate un po'? il 1975? no. il 1983? no. il 1995? no. bensì il 2003
  • 0

#36 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2228 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2018 - 14:03

PG13 immagino sia il divieto ai minori di 13 anni, gli altri due? R divieto ai minori di 18 anni e X divieto di essere mostrati in sala?


  • 0

#37 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3754 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2018 - 14:13

R divieto ai minori di 18 anni e X divieto di essere mostrati in sala?


no. in realtà il nostro V.M. 18 corrisponde al loro (attuale) NC-17. l'X rating era il rating della pornografia, che però si sono beccati anche un paio di film famosi (tipo arancia meccanica, ultimo tango, ecc). ecco perché all'inizio degli anni 90 si è deciso di sostituire questo rating con l'NC-17 per non stigmatizzare come pornografico molto cinema d'arte europeo, e più che altro per non farlo fuori dal mercato e penalizzarlo (comunque ancora oggi le catene mainstream non proiettano film NC-17)

il rating R corrisponderebbe ad un "vietato ai minori di 17 anni non accompagnati". che da noi non esiste, infatti molti film R da noi si beccano il V.M. 14 anni, alcuni persino il V.M. 12 anni. finché si dava il V. M. 18 anni , allora anche molti film R se lo sono beccati da noi. oggi è raro

non c'è una corrispondenza perfetta tra il nostro rating e il loro. diciamo che un film R rated è indirizzato tendenzialmente ad un pubblico adulto. da loro identificano più il target. il PG-13 di riflesso è il rating per i ragazzini/adolescenti
  • 1

#38 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3226 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2018 - 21:39

Da Wikipedia:

 

In the United States, the X rating was applied to a film that contained content judged unsuitable for children, such as extreme violence, strongly implied sex, and graphic language. When the MPAA film rating system began in America on November 1, 1968, the X rating was given to a film by the MPAA if submitted to it or, due to its non-trademarked status, it could be self-applied to a film by a distributor that knew beforehand that its film contained content unsuitable for minors. From the late 1960s to about the mid-1980s, many mainstream films were released with an X rating such as Midnight CowboyMedium CoolLast SummerLast of the Mobile Hot ShotsBeyond the Valley of the DollsA Clockwork OrangeSweet Sweetback's Baadasssss SongFritz the CatLast Tango in Paris and The Evil Dead. (Films that achieved critical and commercial success were later re-rated R after minor cuts, including Midnight Cowboy and A Clockwork Orange.) The threat of an X rating also encouraged filmmakers to re-edit their films to achieve an R rating; one notable example of this was the 1987 satirical action film RoboCop, which had to be edited eleven times before it could attain an R rating.

 

Non sapevo che Evil Dead (La Casa, via) fosse un X rating... grandissimo Sam Raimi!


  • 0

#39 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2019 - 11:56

Morto uno che potrebbe benissimo essere eletto a nume tutelare del topic: il produttore ungherese Andrew G. Vanja che col socio libanese Mario Kassar  formava la mitica Carolco, casa di produzione che negli anni 80 e 90 si era specializzata in film ad alto budget adulti e controversi.

Nel curriculum un sacco di action storici, da Rambo a Danko sino a Total Recall ma anche veri e propri capolavori come Angel Heart, Allucinazione Perversa e Johnny il Bello.

 

http://www.cineblog....orto-produttore

 

1028651_963739-andy-vajna-11-cz.jpg


  • 2

#40 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3226 Messaggi:

Inviato 15 ottobre 2019 - 15:34

Visto Event Horizon, che effettivamente per essere una produzione costata abbastanza (leggo di 60 milioni di dollari nel 1996) è violentino.

Tra l'altro, da quel che ho capito il film sarebbe dovuto durare circa 20 minuti di più, con un generoso incremento di gore, peccato.

Comunque, non mi è tanto piaciuto come film, sembra Alien meets Hellraiser con una spuntata di Solaris. Chiaramente solo.per alcuni soggetti utilizzati e non tanto su quei 3, grandi, titoli
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq