Vai al contenuto


Foto
* * * * - 4 Voti

Nu Guinea - Nuova Napoli (2018 - Neapolitan Power)


  • Please log in to reply
75 replies to this topic

#61 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7663 Messaggi:

Inviato 27 dicembre 2018 - 10:39

Mezza delusione, il disco è un bel prodottino in cui al di là del packaging, della buona produzione e della napoletanità non vedo altro. Non c'è una personalità d'eccezione come per altri lavori che riprendono il solco del disco-funk '70, non c'è particolare maestria tecnica, mancano le canzoni da un lato e dall'altro anche un impulso personale nel suonare il materiale discofunk, il groove basso-batteria è preciso ma statico e roba fattibile da qualsiasi gruppo cover disco con un minimo di esercizio, le percussioni idem, molto scolastiche. Anche solo rimanendo in ambito italiano un proposta come Voodoo Sound Club che fa mera riproposizione afrofunk-jazz va oltre una cosa del genere, anche per via del sax di Pagnozzi, e non hanno le ambizioni dei Nu Guinea.

 

La cosa utile è che in un dj-set di Greg Wilson sicuramente un loro brano ci starebbe abbomba.

 

Interessante il fatto che anche loro siano a Berlino, sembra veramente che in quella città si sia creata una scena discofunk solida. 


  • 2

Statisticamente parlando, non lo so.


#62 mr_tankian

mr_tankian

    diesel_tankian

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3340 Messaggi:

Inviato 27 dicembre 2018 - 15:29

Un po' mi spiace dover fare il guastafeste, dati i forti riscontri ottenuti dai Nu Guinea su questo forum, però anch'io faccio fatica a comprendere tutta questa esaltazione. Per carità, il disco si fa ascoltare con piacere, però lo ritengo troppo nostalgico e conservatore per parlare di capolavoro. Sembra rielaborare in maniera pedissequa le colonne sonore da film polizieschi anni '70 (Je vulesse) e il sound napoletano anni '80. Nel brano Stann fore se al posto di Nu Guinea avessi letto Tullio De Piscopo non avrei fatto fatica a crederlo. Poi la signora delle pizze fritte menzionata nel brano finale mi sa troppo di stereotipo di Napoli. Per farla breve non riesco a vedere l'album più di una simpatica operazione nostalgia.
  • 2

 


#63 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17192 Messaggi:

Inviato 27 dicembre 2018 - 15:49

però lo ritengo troppo nostalgico e conservatore per parlare di capolavoro. Sembra rielaborare in maniera pedissequa le colonne sonore da film polizieschi anni '70 (Je vulesse) e il sound napoletano anni '80. Nel brano Stann fore se al posto di Nu Guinea avessi letto Tullio De Piscopo non avrei fatto fatica a crederlo.


Ma a un certo punto anche chissenefrega se è nostalgico e conservatore. Poi non mi pare nessuno abbia usato il termine capolavoro. E' semplicemente un bello/bellissimo disco.
Il fatto che riescano a fondere colonne sonore da poliziesco e sound napoletano di quel periodo secondo me è un merito. Almeno hanno preso due correnti belle asd
Peraltro a mio avviso, pur pescando a piene mani dal passato (a volte anche remoto), si sente che è un album fresco.

Poco sopra Drogo cita la mancanza di canzoni. Per me è l'esatto opposto (sarà che mi accontento di poco): dopo mezzo ascolto mi era già rimasto impresso ogni brano che compone la ristretta tracklist di questo delizioso disco. Non trovo, ad esempio, ci sia l'effetto "sempre la stessa canzone" che invece rischia di palesarsi in dischi del genere.
  • 0

#64 Incidente

Incidente

    Feudo

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7521 Messaggi:
  • LocationBerlin

Inviato 10 marzo 2019 - 16:43

Oh, ieri mi hannno, anzi ci hanno, fatto divertire da matti. 7 ore filate, 7, di funk, disco, ritmi caraibici, Napoli segreta, colonnacce sonore fine anni 70. Semplice ma efficace l'idea, con baffetto che piazzava i vinili e il biondo che ci ricamava progghismi assortiti con due tastiere. Un Dj set che straconsiglio. 


  • 0

#65 azevedo

azevedo

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 623 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2019 - 09:51

Bel DJ set al Dekmantel Festival, tra neapolitan power, ritmi funky brasiliani e seduzioni orientali

 


  • 2

#66 Greed

Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12762 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2019 - 11:15

Io quest'estate ho visto il live. Hanno musicisti bravissimi, sono tutti carichi a molla, ma non mi è scattato l'amore. Certo, si balla.


  • 0

#67 gwoemul

gwoemul

    Us/Them

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1162 Messaggi:

Inviato 12 luglio 2021 - 08:48

Tornati alla grande (con nuovo nome)

 


  • 3

#68 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21008 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 12 luglio 2021 - 08:56

Pezzo carino, sì. Spero che col cambio di nome si diano un po' una svegliata in fatto di personalità perché finora a parte gradevole fanservice per melomani partenopei non è che abbiano fatto.
  • 0

#69 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17192 Messaggi:

Inviato 12 luglio 2021 - 10:43

Pezzo carino, anche se per me in realtà inferiore a qualsiasi pezzo dell'ultimo disco. Vedremo


  • 0

#70 Piper

Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8854 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 12 luglio 2021 - 11:40

a me non è piaciuto molto.

non mi fraintendete, ci sguazzo in queste sonorità e mi sciolgono sempre, però mi sembra che abbiano annacquato molto la formula e stiano pericolosamente virando sul fronte lounge music. tipo dei thievery corporation in chiave partenopea.

che non è detto sia un male, ma di sicuro è uno svuotamento della forza e dell'energia della formula base da cui attingevano


  • 0
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#71 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25471 Messaggi:

Inviato 12 luglio 2021 - 11:52

Dopo tre anni, senza più pericolo di rovinare la discussione a caldo, mi permetto di dire che era robettina-ina-ina anche il primo. 


  • 0

RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

7 ottobre 2020, il più grande esperto di tennis del forum su Sinner al Roland Garros:

 

Tra due anni torniamo per vincere.

#72 Stebroc

Stebroc

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1687 Messaggi:

Inviato 12 luglio 2021 - 12:28

Dopo tre anni, senza più pericolo di rovinare la discussione a caldo, mi permetto di dire che era robettina-ina-ina anche il primo.

Concordo con dispiacere. E si, perché i riferimenti per piacermi ci sarebbero stati tutti, ma quando percorri sentieri già così trattati, con una nostalgia oltremodo accentuata anche nelle liriche, devi farlo con brani memorabili, che io ho onestamente faticato a trovare. Forse un paio si elevano sulla media, tra cui la defilippiana je vulesse.
  • 0

#73 Jet

Jet

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1951 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 15 luglio 2021 - 13:05

Tornati alla grande (con nuovo nome)

 

 

Esattamente quello che ci si aspetta da loro, però che bel sentire.

Sabato suonano a Milano l'unico weekend che sarò via, e sarò a Napoli. Si vede che era destino.


  • 1

#74 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12543 Messaggi:

Inviato 15 maggio 2022 - 08:01

a1546241660_16.jpg

 

Nu Genea (bandcamp.com)

 

Sono tornati. Io ancora non mi ci sono messo, chi ha ascoltato?


  • 1
OR

#75 .Cyclo

.Cyclo

    Quasi boomer

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1710 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2022 - 14:23

a1546241660_16.jpg

 

Nu Genea (bandcamp.com)

 

Sono tornati. Io ancora non mi ci sono messo, chi ha ascoltato?

 

 

Ascoltati un paio di pezzi: bruttarelli anzichenò.

Per lo meno Marechià anche se non era all'altezza di Nuova Napoli era almeno radiofonico e catchy.....


  • 0

#76 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12543 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2022 - 10:40

Anch'io ammetto di averlo trovato un po' spento e incolore. Non che mi aspettassi grandi rivoluzioni, soprattutto nel campo dell'ascolto estivo di sfilacciate disco tracks ritmate e gommose, ma non ho potuto non notare quanto poco trascinante si sia fatto il loro groove - un vero peccato capitale per un album funk. Prima o poi ci torno su, ma come prime impressioni purtroppo non ci siamo.

 

Copertina bellissima, comunque.


  • 0
OR




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq