Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Aspettative E Speranze Per Il Futuro


  • Please log in to reply
172 replies to this topic

#41 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 4950 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 15:49

 

va ben precisiamo: hai detto che dall'alto non hanno fatto niente ma non è vero


vabbeh niente nel senso di "imposizioni grosse"

ho anche scritto che hanno migliorato i mezzi, messo le bici, ecc ecc ecc, ovvio che sono cose dall'alto ma la risposta è stata forte quando ci si è accorti della convenienza in termini economici e in termini di tempo, non è stata imposta; è vero che in alcune zone non si può andare proprio in macchina ma sono poche rispetto a quelle davvero interessate da questa rivoluzione

 

penso che nessuno abbia interpretato quel niente come "i milanesi hanno sentito che l'aria puzzava e hanno deciso di andare in bici", ci sono stati delle offerte dall'alto per permettere questo, mi pare ovvio

 

e è anche ovvio che tutti gli anziani ancora prendano la macchina, le nuove generazioni molto meno, a tendere dovrebbe cambiare proprio

 

 

In questo ho paura che Milano sia avanti rispetto a Torino. Sarà l'internazionalità della città. Fatto sta che qui tanto si dibatte di bici o non bici ma poi ci son una quantità di macchine aggiro che fa spavento.

 

In particolare la cosa mi sta facendo incazzare perché il mio quartiere negli ultimi due anni si sta un po' infighittendo e quindi han aperto un 2-3 locali che girano abbastanza bene. Ecco la sera ormai son macchine parcheggiate ovunque, sui marciapiedi, nel viale, sulle aiuole.

Io son uno calmo, altrimenti andrei ogni sera a righare macchine con le chiavi di casa.

Che odio. Quelli lì, prima degli altri (quelli che si muovono di giorno), son persone con dei ritardi mentali non da poco.


  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#42 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 15:50

evidentemente non valutiamo allo stesso modo una misura come Area C. secondo me è stata una mezza rivoluzione per l'Italia

 

boh, non sono in grado di valutarla addirittura per l'Italia, mi spieghi in che termini è stata una rivoluzione anche perché, nel mio piccolo, in centro in macchina non sono proprio mai andato, pure prima quando si poteva entrare, non si riusciva a parcheggiare se non pagando e certo non caccio soldi per quelle merde umane 


  • 0

#43 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 15:56

 In questo ho paura che Milano sia avanti rispetto a Torino. 

 

laz la roba delle bici e dei mezzi funziona (poi bisognerebbe vedere i dati eh) per una questione di soldi e di tempo, non per civiltà sicuramente (o forse anche ma in minima parte); se rimani 2 volte imbottigliato in macchina per un'ora e capisci che puoi fare lo stesso tragitto in bici, pagando poco (quelle in sharing hanno degli abbonamenti convenienti), in 15 minuti, ovvio che prendi la bici anche se c'è la bufera e -5 di temperatura (esagero), stessa cosa per i mezzi pubblici


  • 0

#44 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 4950 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:00

 

 In questo ho paura che Milano sia avanti rispetto a Torino. 

 

laz la roba delle bici e dei mezzi funziona (poi bisognerebbe vedere i dati eh) per una questione di soldi e di tempo, non per civiltà sicuramente; se rimani 2 volte imbottigliato in macchina per un'ora e capisci che puoi fare lo stesso tragitto in bici, pagando poco (quelle in sharing hanno degli abbonamenti convenienti), in 15 minuti, ovvio che prendi la bici anche se c'è la bufera e -5 di temperatura (esagero), stessa cosa per i mezzi pubblici

 

Ma perché il milanese quei minuti che perde a trovar parcheggio o a star in coda come un coglione li vede (anche giustamente) come fatturato che sta perdendo. Per quello sembra aver capito meglio la cosa.

A Torino per ora la gente se ne sta ferma, suona il clacson, e poi si lamenta. 

 

Quella visione più pragmatico capitalista, in termini di trasporto è vincente. 

Non per nulla i mezzi "alternativi" sono semplicemente più intelligenti di quelli tradizionali.


  • 1

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#45 Suxxx

Suxxx

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21201 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:05

 

certo, ma l'introduzione di Area C ha dato via al dibattito, lassi. Fa parte delle politiche atte a limitare il traffico privato cittadino e sviluppare i mezzi alternativi, insieme alle zone ZTL


ma l'Area C sarà del 2013, la prima introduzione di mezzi tipo le bici, o almeno il primo tentativo, risale a quando ero ancora minorenne che Pillitteri (che limentis amerà) aveva provato a dare gratis delle bici senza nemmeno la richiesta della carta (genio!) e tutti le avevano rubate in massa (ne avevo 3 in garage)

 

questa roba dei mezzi alternativi si tenta da 30 anni eh, pure gli autobus notturni e tutto il resto; l'Area C è una piccola parte

 

ricordo che quando facevo l'installatore di sculture e opere d'arte dovevamo andare in via Torinio a Milano a installare quella sfera che si vede sopra all'entrata della Geox,

eravamo sprovvisti di qualsiasi permesso e ci siamo ritrovati in Piazza dei Mercanti con il furgone avendo sbagliato strada asd

non so se sono arrivate multe


  • 0

#46 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:06

Ma perché il milanese quei minuti che perde a trovar parcheggio o a star in coda come un coglione li vede (anche giustamente) come fatturato che sta perdendo


asd forse è così, il solito luogo comune (vero eh) drammatico

in effetti su quelle bici di merda a volte ci sono dei tizi che sembrano dei forsennati del lavoro, o anche quelle signore che lavorano per la moda e che si fanno un mazzo gigante, sempre supernervose; nota bene che le bici mobike, queste

 

220px-Mobikes_at_Haidian_S_Rd%2C_Suzhou_

 

hanno un solo cambio, sono un blocco unico con le gomme piene, se spingi troppo e non sei pronto, rischi di stancarti, dubito che i soggetti descritti sopra siano dei tori, secondo me molti hanno osservato dei periodi di riposo asd le altre bici, le Ofo, quelle gialle, già sono meglio, hanno 3 cambi, però sono molto delicate

 

ma le usano anche tanto i giovani, i cinesi tantissimo (gli appalti sono di aziende cinesi), quelli che lavorano in bici per le consegne, ecc ecc ecc, e di notte i mezzi diminuiscono non poco per cui per alcuni sono un'ottima alternativa


  • 0

#47 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:10

ricordo che quando facevo l'installatore di sculture e opere d'arte dovevamo andare in via Torinio a Milano a installare quella sfera che si vede sopra all'entrata della Geox,
eravamo sprovvisti di qualsiasi permesso e ci siamo ritrovati in Piazza dei Mercanti con il furgone avendo sbagliato strada asd
non so se sono arrivate multe

ora sono nazisti proprio, non sfuggi; questo è uno dei motivi per cui funzionano i mezzi e le bici, nessuno ha voglia di prendere la multa anche perché è pesantissima


  • 0

#48 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 4950 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:14

 

ricordo che quando facevo l'installatore di sculture e opere d'arte dovevamo andare in via Torinio a Milano a installare quella sfera che si vede sopra all'entrata della Geox,
eravamo sprovvisti di qualsiasi permesso e ci siamo ritrovati in Piazza dei Mercanti con il furgone avendo sbagliato strada asd
non so se sono arrivate multe

ora sono nazisti proprio, non sfuggi; questo è uno dei motivi per cui funzionano i mezzi e le bici, nessuno ha voglia di prendere la multa anche perché è pesantissima

 

 

Infatti ultimamente tutti quelli che conosco che vanno a Milano in macchina, lavoro o concerti, dopo un dieci giorni hanno sempre una multa nella buca delle lettere. 


  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#49 signora di una certa

signora di una certa

    chansonetteuse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17924 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:19

evidentemente non valutiamo allo stesso modo una misura come Area C. secondo me è stata una mezza rivoluzione per l'Italia

 
boh, non sono in grado di valutarla addirittura per l'Italia, mi spieghi in che termini è stata una rivoluzione anche perché, nel mio piccolo, in centro in macchina non sono proprio mai andato, pure prima quando si poteva entrare, non si riusciva a parcheggiare se non pagando e certo non caccio soldi per quelle merde umane
Solo se mi sganci un centone
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#50 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 16:27

vabbeh io non ho capito l'Area C perché probabilmente ho sempre visto quella zona come inaccessibile con la macchina, per cui non ho compreso la rivoluzione che dice; le altre sì, esempio che siano diventati nazi con le multe mi è chiaro, ho l'incubo proprio, e poi tutta quella roba di strisce di tutti i colori, ma vaffanculo, per forza dopo tutti vanno in bici, a piedi o con i mezzi, in macchina è roba da esaurimento


  • 0

#51 Trickster017

Trickster017

    Rocker statale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4015 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 07 marzo 2018 - 17:03

Quando penso al miglioramento della società in cui vivo mi ritrovo sempre a concepire cose legate alla sfera del possibile, e quindi piccole cose. Provo invece a cambiare dimensione e a disegnare il mio paese delle grandi utopie.

Penso che inizierei da ciò che potrebbe essere utile a tutto il mondo: la ricerca medica. L'ho già scritto altrove: farei della mia nazione un polo di riferimento nel campo della ricerca, con dipartimenti, istituti e servizi del livello più avanzato attirando le migliori menti, utilizzando e sviluppando le tecnologie più avanzate. Tutti penserebbero al mio paese come a una speranza.

C'è un secondo punto di rilievo internazionale su cui investirei entro i miei confini: istituirei una Camera del Mediterraneo, dove avrebbero un seggio tutti i paesi che vi affacciano. Lo scopo sarebbe quello di condividere riflessioni e proposte per sviluppare relazioni pacifiche e di integrazione reciproca.

Fatto questo mi dedicherei alla tutela del nostro patrimonio artistico e al turismo, a partire dal Mezzogiorno come punto di partenza per affrontare la disoccupazione (da dove vengo io infatti ci sono montagne e mare, ma poche strutture e pochissime persone impiegate nel settore).

Seguirebbe l'urbanistica, per modificare le città e renderle a misura di pedone e non di automobilista. Ho in mente diverse città tedesche e svizzere in cui ho visto bambini scorrazzare liberi senza l'assillo che vadano a finire sotto un'auto. Piste ciclabili ovunque e meravigliose strade senza buche (questa è l'utopia più grande!). Blocco del traffico permanente in centro e autobus elettrici.

Fatto questo, da buon credente requisirei un terzo delle chiese e le adibirei a luogo di riparo per i senza tetto e di accoglienza di ogni genere di migranti, economici ed antieconomoci.

Sul resto del programma sto ancora lavorando.


  • 0

Keine Gegenstaende aus dem Fenster werfen


#52 Denjo Zadkovic

Denjo Zadkovic

    Absolutni uničevalec vsakega komunizma.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11520 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2018 - 19:03

A) Alzare le pensioni minime a milleduecento euro.

 

B) Aumentare l'assegno e le pensioni di invalidità civile di almeno cento euro.

 

C) Abolizione della scuola privata e incremento drastico delle ore di lezione, almeno dieci ore al giorno.

 

D) Pena di morte per coloro che evadono il fisco.

 

E) Riduzione del 50% degli stipendi dei calciatori professionisti. Questa percentuale entrerà direttamente nelle Finanze dello Stato per sviluppare il settore della ricerca medica.

 

F) Case di riposo per anziani, gratis per tutti. 

 

G) Non dovranno esistere i barboni, tranne quelli che firmano una carta (dopo accurato esame psichiatrico) ove dichiarano che vogliono morire di freddo o di caldo per le stazioni italiane, per tutti gli altri ampliamento dell'ATER.

 

H) Internet free 

 

I) Il porto d'arma obbligatorio per i cittadini italiani che vivono nelle zone disagiate d'Italia.

 

L) Lotta al bullismo, spronare le vittime a sporgere denuncia immediata, introduzione in ogni scuola italiana di almeno un carabiniere.

 

M) Cambiare completamente i palinsesti delle tre reti pubbliche. PRIMO CANALE: solo politica e informazione in generale. SECONDO CANALE: la re-introduzione obbligatoria del DSE (DIPARTIMENTO SCUOLA EDUCAZIONE) ad almeno uno spettacolo sinfonico, teatrale giornaliero. TERZO CANALE: completamete dedicato al cinema d'autore o comunque a prime visioni assolute.

 

N) Abolizione della Legge Merlin

 

O) Reintroduzione dello studio di fonologia in RAI

 

P) Abolizione dei Patti Lateranensi

 

Q) Abolizione dei sindacati sostituiti dal CUAD, ovvero CIRCOLO UNICO AVVOCATI DIFENSORI di ogni singolo lavoratore

 

R) Eliminazione tout court dei licenziamenti e dei contratti a termine


  • 6

Moja birokracija ne bo obrabljena. Tukaj ne skrbim za pravičnost; moja naloga je samo uničiti in iztrebiti; nič drugega. Hermann Göring

 

Il colpo più duro che l'umanità abbia ricevuto è l'avvento del cristianesimo. il bolscevismo è un figlio illegittimo del cristianesimo. L'uno e l'altro sono un'invenzione degli Ebrei. Adolf Hitler

 

Sai, sono automaticamente attratto dalla bellezza – inizio subito a baciarle, è così. È come una calamita. Bacio subito. Nemmeno aspetto. Quando sei famoso te lo lasciano fare. Puoi fare tutto. Afferrale dalla figa. Puoi fare tutto. Donald Trump

 

 


#53 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13612 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 07 marzo 2018 - 19:19

1982086_10202035519512671_70354301952021


  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#54 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6779 Messaggi:
  • LocationPadova

Inviato 07 marzo 2018 - 23:47

In qualche pagina ho letto l'idea di Lassigue di democrazia delle competenze. Ecco, non so cosa sia ma suona bene.  asd

 

A livello economico, sociale e culturale io renderei tutto pubblico, tranne la propria spiritualità (sotto forma di espressione artistica, fede religiosa, discipline trascendentali, etc.). La propria spiritualità è privata, e va salvaguardata come proprietà privata. Un'unica scuola con corsi a scelta, da quelli più umanistici a quelli più tecnici. La competizione tra i valori base della società, per accedere alla possibilità di migliorare la società e di cambiarla e per accedere a ruoli via via più dirigenziali. Stipendi e benefit di qualsiasi tipo dei dirigenti uguali identici a quelli di qualsiasi altro ruolo. Obiettivo supremo la ricerca della verità a livello idealistico e la conquista dell'universo a livello pragmatico. Stati federali con larga autonomia alle varie regioni.


  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#55 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2018 - 00:30

In qualche pagina ho letto l'idea di Lassigue di democrazia delle competenze. Ecco, non so cosa sia ma suona bene.  asd

 
in sostanza mi piacerebbe un sistema per una maggiore consapevolezza di chi vota; e di conseguenza una maggiore competenza dei politici (magari questa parte regolata anche a priori)
 
questa l'idea su cui bisogna essere d'accordo, poi possiamo capire come realizzarla, se con dei corsi, degli esami, o quel cavolo che ti pare ma se non interessa proprio l'obiettivo, è inutile parlarne; ovviamente non è necessario che votino tutti anche perché secondo me è molto più importante che votino 10 persone semiconsapevoli rispetto a 100 di panza totale che per assurdo spesso vanno pure contro i propri interessi
 
non fare critiche di questo tipo 
 

Poi pensi che un qualsiasi partito sia favorevole ad un test tipo "il tuo voto per me vale solo se hai capito il mio programma?" asd

 

oggi è stato un continuo
 
penso anche io che i politici di ora sarebbero contro una maggiore istruzione del popolo che li vota (per ovvie ragioni: verrebbero lanciati dalla finestra in 2 settimane con tutte le stronzate che dicono) ma stai anche tranquillo che si trova come fare, magari in maniera progressiva

 

io dico che con un voto consapevole, ci sarebbe una selezione migliore dei politici; e quindi una gestione più appropriata di tanti problemi --- altrimenti prepariamoci a un peggioramento continuo, Di Maio, Renzi e Salvini tra 10 anni sembreranno dei geni, sono sicuro e sono pronto a scommettere

 

specifico anche se l'ho già fatto (visto che mi pare tu non abbia letto): non vuole essere una presa di posizione snob, anzi io non vado mai a votare proprio perché non mi sento preparato (e non ho manco voglia di prepararmi asd), finirei per votare "il meno peggio" così di panza o di istinto e probabilmente sarebbe un "meno peggio" solo a livello di percezione (errata) --- chi, come me, non ha voglia, è giusto che stia fuori, oppure che inizi a informarsi e a capire bene in modo da votare con coscienza (come dice il grande Silvio asd che però poi frega tutti i propri elettori) 


  • 0

#56 user <4

user <4

    Failed to set a new photo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5120 Messaggi:
  • LocationLocation

Inviato 08 marzo 2018 - 00:36

1982086_10202035519512671_70354301952021

 

I) Il porto d'arma obbligatorio per i cittadini italiani che vivono nelle zone disagiate d'Italia.


  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#57 Krynor

Krynor

    .

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 126 Messaggi:
  • LocationBari

Inviato 08 marzo 2018 - 11:27

Cessione della sovranità nazionale alla Germania


  • 3

#58 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2018 - 11:55

 

LEGALIZZAZIONE DROGHE PESANTI  

 

per me questo della legalizzazione delle droghe è un mito pazzesco; immagino che ora lo porti avanti la Bonino come prima Pannella che parlava a caso proprio, o forse altri radicali

 

le mafie calabresi non vedono l'ora, a Milano hanno già tutto pronto perché pian piano si sta andando in quella direzione almeno con quelle leggere, che cavolo cambierebbe?

pensi che darebbero a te l'appalto?

 

non siamo in Olanda negli anni 80 eh, che poi anche lì è finita alla stessa maniera; hanno fallito pure le comunità autogestite nei paesi scandinavi, non esiste che ci siano tutti quei soldi senza un gestore degli stessi 

 

sulle pesanti poi ci sarebbero altri problemi, con l'eroina era stato fatto un tentativo in un parco di Zurigo, ricordi? Sotto controllo medico dello stato (cosa che noi non potremmo attuare)


  • 0

#59 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 4950 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2018 - 12:15

Se mi permetti, integro, visto che mi sento abbastanza affine al tuo elenco.

 

A) Alzare le pensioni minime a milleduecento euro.

 

No, troppo, le minime non devono andare oltre gli 800

 

B) Aumentare l'assegno e le pensioni di invalidità civile di almeno cento euro.

 

Sì, però quando si beccano i falsi invalidi, come pena gli si infligge l'handicap che fingevano (fai finta di essere cieco? lo Stato ti acceca)

 

C) Abolizione della scuola privata e incremento drastico delle ore di lezione, almeno dieci ore al giorno.

 

Non abolire la scuola privata, ma eliminare ogni aiuto economico da parte dello Stato. Son troppe 10 ore, mettiamone 7. E gli stipendi vengono invertiti nella scala di insegnanti... quelli dell'asilo prendono come quelli dell'università e viceversa... 

 

D) Pena di morte per coloro che evadono il fisco.

 

Son contrario alla pena di morte. Seguendo il punto B però chi evade il fisco deve pagare immediatamente la cifra evasa allo Stato. Inoltre deve versare la stessa cifra moltiplicata per 3 viene alla ricerca scientifica.

 

E) Riduzione del 50% degli stipendi dei calciatori professionisti. Questa percentuale entrerà direttamente nelle Finanze dello Stato per sviluppare il settore della ricerca medica.

 

Troppo statalista. Diciamo che i calciatori oltre ai contributi hanno una percentuale di tasse (fra il 35 e il 50%) in più  asd

 

F) Case di riposo per anziani, gratis per tutti. 

 

Chi ha pensione superiore ai 1500 paga da bere agli altri.

 

G) Non dovranno esistere i barboni, tranne quelli che firmano una carta (dopo accurato esame psichiatrico) ove dichiarano che vogliono morire di freddo o di caldo per le stazioni italiane, per tutti gli altri ampliamento dell'ATER.

 

Perfetto

 

H) Internet free 

 

Perfetto

 

I) Il porto d'arma obbligatorio per i cittadini italiani che vivono nelle zone disagiate d'Italia.

 

Sì, ma gli verranno consegnate armi giocattolo.

 

L) Lotta al bullismo, spronare le vittime a sporgere denuncia immediata, introduzione in ogni scuola italiana di almeno un carabiniere.

 

Al posto di un carabiniere mettiamo un judoka per scuola

 

M) Cambiare completamente i palinsesti delle tre reti pubbliche. PRIMO CANALE: solo politica e informazione in generale. SECONDO CANALE: la re-introduzione obbligatoria del DSE (DIPARTIMENTO SCUOLA EDUCAZIONE) ad almeno uno spettacolo sinfonico, teatrale giornaliero. TERZO CANALE: completamete dedicato al cinema d'autore o comunque a prime visioni assolute.

 

Perfetto

 

N) Abolizione della Legge Merlin

 

Perfetto

 

O) Reintroduzione dello studio di fonologia in RAI

 

Perfetto

 

P) Abolizione dei Patti Lateranensi

 

Perfetto

 

Q) Abolizione dei sindacati sostituiti dal CUAD, ovvero CIRCOLO UNICO AVVOCATI DIFENSORI di ogni singolo lavoratore

 

Perfetto

 

R) Eliminazione tout court dei licenziamenti e dei contratti a termine

 

Perfetto


  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#60 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2018 - 12:34

bara per me hai sempre ragione. però hai mai parlato con uno o più ndranghetisti. io si (in galera). ti dicono . ho questo problema e pure quello. e poi chiedigli della droga. per carità di dio, quell'abominio va vietato. credimi, loro vogliono tutto esattamente come è ora. Con tutti i soldi che ci fanno, come dargli torto.

 sono le uniche persone che ancora scommettono tanto asd ci devo parlare mio malgrado, e grazie a dio non in galera (mi dispiace che tu ci sia stato)
 
a me pare che per loro gli introiti sarebbero minori perché ci sarebbe tutta la storiella delle tasse, dei tetti come era in Olanda ma farebbero comunque un passo avanti nell'affermarsi legalmente con una attività che, anche solo per competenze maturate negli anni sul campo asd, nessuno potrebbe portargli via, e andrebbe vicino alle altre storiche che hanno un taglio legale o quasi: imprese di pulizie, appalti per fiere e per concerti, gestione dall'alto di tutti i minibusiness che riguardano gli extra (fiori, giochini vari, accendini), parcheggi, ristoranti in franchising, ecc ecc ecc --- qua siamo alla generazione dei "figli di papà" della malavita, persone che hanno solo il problema di come investire i soldi (tanti) per potere stare affianco agli imprenditori italiani (a cui già fanno da banca), se apri un varco del genere, hai finito
 
non ho idea di come facciano a gestire simili problemi nei paesi dove hanno legalizzato (le leggere e basta eh, nota bene), tipo alcuni stati USA, l'Uruguay, il Canada, ecc, magari non gliene sbatte nulla o forse non esiste la malavita (mi pare un po' strano), in Olanda si trattava sempre di italiani, guarda caso; dove i politici sono più corrotti (da noi, nell'est tipo Bulgaria, Slovacchia, ecc) entrano dall'alto e possono infilarsi nelle attività che ho scritto sopra, dove c'è un minimo di stato (appunto in Olanda), devono per forza passare da quelle attività come la prostituzione e la droga che sono di confine perché arrivare all'appalto delle pulizie per gli ospedali (esempio) non è proprio semplice in un paese regolato 
 
sulle pesanti mi sembra che ci siano ulteriori problemi (non ultima la salute  asd), se davvero l'ha proposto un politico (la Bonino?) è da farlo ricoverare; non ricordo nessun precedente di una certa durata se non quello che ho scritto prima, in Svizzera, a Zurigo, in un contesto molto limitato, sotto controllo medico, risultato: un fallimento totale (quel parco era diventato una sorta di Amsterdam per l'eroina) --- pensa se lo facessero qua così alla Carlona asd

 

a un pagliaccio tipo Pannella io avrei fatto una pera in diretta televisiva per fare capire di che cavolo stava parlando, altro che 2 pacchetti di Gitanes al giorno e prendere per il culo il tumore ai polmoni; la visione della droga in termini economici, con un ritorno dello stato, è possibile dove c'è uno stato perfetto e nessuna forma di malavita, non dove stato e mafia sono difficilmente distinguibili, e con i 5stelle sarà la pacchia per la criminalità, sono di un'ingenuità fuori dal mondo, la recente storia della moglie di Nicola Atria lo dimostra chiaramente (vabbeh che pure la Raggi con Marra...)

 

 


bara per me hai sempre ragione 
addirittura? Neanche simon mi vuole così bene

  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq