Vai al contenuto


Foto
- - - - -

La Forma Dell'acqua - The Shape Of Water (Del Toro, 2018)


  • Please log in to reply
23 replies to this topic

#21 An Absent Friend

An Absent Friend

    We're happening

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3148 Messaggi:
  • LocationFuori della storia e in abito borghese

Inviato 02 June 2018 - 18:36 PM

Giudizio (un po' esagerato): tanto valeva riguardarsi quel capolavoro di Splash

 

 

 

 

 

La sicurezza del laboratorio era circa a questi livelli.


  • 0

 

l'abbandono al flusso teorizzata da Eno è una cosa che non so fare, mi affido ancora a macigni e certezze.

 

 

alle medie il tema "il mio idolo" era su Clarke, il mio eh; hanno chiamato mia madre subito
 

 

 


#22 cinemaniaco

cinemaniaco

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2930 Messaggi:

Inviato 19 June 2018 - 16:45 PM

non mi ricordavo tutte queste critiche…

a me è piaciuto. è un altro grande film di del toro che per me è un regista superiore a tim burton, il regista a cui viene spesso raffrontato e che può venire in mente anche a questo giro. nel campo della dark fantasy non ha proprio rivali. la forma dell'acqua è un'altra delle sue favole per adulti, quasi una specie di e.t. per adulti. è presente quello che manca alla maggior parte del fantasy soprattutto cinematografico: la dimensione sessuale. infatti il commento a cui mi sento più affine è quello di tiresia che ha analizzato proprio questo elemento

certo poi tradisce la sua natura di film mainstream da notte degli oscar fermandosi un secondo prima di cadere nelle perversioni da otaku ashd anche se a me è parso più la versione hollywoodiana (e quindi edulcorata) del neonomicon di alan moore che non a caso era basato su lovecraft e del toro ha il pallino dello scrittore americano da sempre

film tecnicamente eccelso come ogni suo film, coerente con le proprie ossessioni e con la propria personale visione cinematografica. ognuno lo può leggere come vuole, ho visto che sono spesso prevalse le letture politiche. è certamente un film progressista, progressiste sono le figure "positive" (la donna, l'artista omosessuale, lo scienziato) e reazionarie sono le figure "negative" (le figure autoritarie e di potere). ma non è mai un film predicatorio. anzi come tutte le favole è un po' astorico e atemporale: l'america ritratta non è di certo quella reale degli anni 50, è una america distopica , persino da ucronia, che non a caso anche esteticamente richiama periodi e fonti diverse (dai noir anni 40 alla fantascienza, ai videogiochi... vedo che qualcuno lo accennava all'inizio e gli confermo che sì, è venuto in mente bioshock anche a me e sono certo che del toro ci ha giocato asd )

michael shannon si conferma attore straordinario: può davvero interpretare qualsiasi ruolo, ma il fascista complessato gli riesce perfettamente , quasi una seconda pelle dopo boardwalk empire
  • 3

#23 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2125 Messaggi:

Inviato 20 June 2018 - 15:21 PM

visto anch'io due giorni fa: aldilà della perfezione formale (basta!) da tutti sottolineata non salvo proprio nulla
c'è da dire che ho praticamente eliminato lo zucchero dalla dieta e quella naïveté (che giustamente in molti hanno fatto discendere da quell'abominio - che continua a far danni - che è il mondo di amelie) che lo permea me lo rende perfettamente indigeribile
 
è vero che shannon è un grandissimo, non lo scopriamo di certo ora, ma a me ha convinto meno che in altre sue interpretazioni (mi si obbietterà che - forse - è un'esigenza dell'impianto manicheo/favolistico, ma qui non raggiunge la profondità, lo spessore e la tridimensionalità di quasi tutti i suoi recenti personaggi)
 
voto: 3-


  • 1

#24 ucca

ucca

    Luca Palazzi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13583 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 20 June 2018 - 15:26 PM

Mi sembri un pò troppo severo, comunque si è un film a rischio zero, che va bene giusto come intrattenimento. Ma non è fatto male, nè recitato male. 


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq