Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Movimenti Cinematografici Per Nazionalità


  • Please log in to reply
24 replies to this topic

#21 Abdullah The Butcher

Abdullah The Butcher

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1927 Messaggi:

Inviato 10 luglio 2018 - 21:26

ma invece se si parla di film africani, cosa bisognerebbe citare? Per dire, si sa parecchio sulla teoria della self-relience terzomondista, del ritorno alla propria cultura d'origine e contemporanea disconnessione da quella occidentale, ma c'è poi stato un movimento degno di nota? tipo verrebbe in mente Sembène che faceva film in lingua wolof.

 

ma la stessa domanda vi faccio anche riguardo gli altri continenti, Sud-America per esempio. Non so, sapete consigliarmi libri meritevoli a riguardo?


  • 0

#22 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1979 Messaggi:

Inviato 11 luglio 2018 - 16:23

Oggi su un post di un gruppo facebook ho trovato citati sti due che non avevo mai sentito: 

Apichatpong Weerasethakul e Carlos Reygadas

 

Conoscete? Consigli? Du' righe di commento su un qualche film da voi visionato?


 

OK i nomi li ho scritto col copia-incolla quindi mi è venuto un post coi caratteri creativi, ma sappiate è stata involontaria come cosa e ora devo uscire mi fa fatica correggere :D


  • 0

#23 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4446 Messaggi:

Inviato 11 luglio 2018 - 18:15

Il primo è un vero maestro, ti consiglio i suoi tre film del decennio precedente in particolare Syndromes and a Century.

 

L'altro non mi ha mai interessato più di tanto.


  • 1

#24 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21798 Messaggi:

Inviato 11 luglio 2018 - 19:59

Zio Boonmee ovviamente ashd
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#25 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14760 Messaggi:

Inviato 11 luglio 2018 - 21:47

Apichatpong è uno dei più originali registi degli anni 2000. di Reygradas ho visto solo un film ("Post Tenebras Lux") e non mi ha fatto venir voglia di recuperare il resto: è un autore radicale e ha il suo seguito, quindi se si è curiosi si può provare.


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq