Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Coppa Del Mondo Di Sci Alpino


  • Please log in to reply
89 replies to this topic

#61 Garpetta

Garpetta

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21031 Messaggi:

Inviato 30 gennaio 2019 - 09:12

Intanto Hirscher sempre più alieno e nella leggenda di questo sport

https://video-it.eur...098/video.shtml


  • 0
"Correr, corre cualquiera, pero jugar al fútbol es más complicado."
(Juan Román Riquelme)

 


#62 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 13:44

Goggia seconda in SG ai mondiali, a due centesimi da Shiffrin...

 

terzo podio consecutivo su tre dal rientro in gara (non contando il gigante).

 

quella dei secondi posti a pochissimo sta diventando però un po' troppo dura: in coppa del mondo ha 24 podi di cui 5 vittorie 12 secondi posti e 7 terzi: queste le gare dove è arrivata seconda:

 

16/17 Lake Louise DH Stuhec +0.22

          Sestrière GS Worley +0.15 

          Maribor GS Worley +0.16  

          Cortina DH Gut +0.05

          Cortina SG Stuhec +0.31

          Aspen GS Brignone +1.44

17/18 Val d'Isère SG Vonn +.031

          Garmisch  DH Vonn +0.02

          Garmisch  DH Vonn +0.11

          Are            DH Vonn +0.06

18/19 Garmisch  SG Schmidhofer +0.23

          Garmisch  DH Venier +0.25

 

ai precedenti mondiali era arrivata quarta in discesa, a 7 centesimi dal bronzo, guadagnato da...L. Vonn 


  • 0

#63 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 14:04

Gran bella gara, tutti vicinissimi ma con la Shiffrin tanto per cambiare davanti, ottima Goggia ma sono andate bene in generale tutte le italiane.

Vonn eroica: ha vinto tutto, corre con due tutori meccanici su entrambe le ginocchia, ha dolori dappertutto ma viene ancora giù come non ci fosse un domani e tanto per non sbagliare si schianta. Ne sentiremo la mancanza.


  • 0

#64 Garpetta

Garpetta

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21031 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 14:04

Le gira anche di sfiga visto che la Shiffrin è andata a cagare il cazzo anche in quella specialità  ;D

Comunque tre su tre post infortunio che ha avuto è tanta roba. 


  • 0
"Correr, corre cualquiera, pero jugar al fútbol es más complicado."
(Juan Román Riquelme)

 


#65 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 14:20

Oggi sfigata perché poteva vincere ma alla fine neanche troppo perché poteva ritrovarsi anche tranquillamente fuori dal podio.

Bene così direi.


  • 0

#66 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 13:49

vittoria di Paris di 9 centesimi su Krieckmayr e Clarey, Inner quarto ma a 35, in dieci entro 50 centesimi, 3 all'ottavo posto a +.50, tra i quali Casse.

 

Indietro gli altri austriaci e i norvegesi.


  • 0

#67 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3158 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 13:58

Causa impegni di lavoro non ho visto la gara, ma in virtù di questo oro e dei risultati ottenuti lo dico senza pericolo di smentita (comunque ben accetta, nel caso): Dominik Paris è il più grande sciatore italiano della storia per quel che concerne la velocità (a meno di non considerare Zeno Colò, bisogna in tal caso andare fino agli anni Cinquanta).


  • 0

#68 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 14:20

No, il migliore è ancora indiscutibilmente Ghedina.


  • 0

#69 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3158 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 14:27

No, il migliore è ancora Ghedina.

Come vittorie (numericamente) Ghedina ha una W in più, ma Paris praticamente è a metà carriera o poco di più.

 

Come medaglie Paris ha vinto un oro mondiale, Ghedina si è "fermato" all'argento.

 

Io ho visto sciare entrambi e, con tutto il rispetto che ho per Kristian (che ho anche conosciuto ed è un tipo alla mano e molto simpatico), Paris è uno sciatore superiore anche per le vittorie ottenute su piste dall'elevato coefficiente di difficoltà tecnica. Su tutte Kitz e Bormio, tracciati di gara dove, invece, il Ghedo non era proprio un mago, a differenza della "facile" Saslong della Val Gardena..


  • 0

#70 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 14:43

Si ma il Ghedo ha vinto quando c'era in pista un mostro come Alphand e tutto lo squadrone austriaco guidato da Herman Maier al completo, Paris (che mi piace molto eh) sta vincendo nel deserto post Svindal/Cuche/Miller, di forti forti nella velocità non c'è rimasto più nessuno, son situazioni completamente diverse.

Non dimentichiamo inoltre il 97 del Ghedo, chiuse la coppa generale 4° ma a poco più di cento punti e restando in lizza per il bersaglio grosso sino in fondo.

E teniamo magari anche conto dell'incidente automobilistico che gli costò quattro anni di carriera proprio sul più bello con danni cerebrali e conseguenti costanti problemi visivi per il proseguo cosa che gli causava serie difficoltà non appena calava la visibilità sulle piste.


  • 0

#71 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 16:07

sì anch'io propendo ancora per Ghedina, l'incidente in macchina gli tolse anni di vittorie e ebbe le conseguenze citate sopra. ma Paris appunto ha ancora tempo, speriamo arrivi alle prox olimpiadi nella forma di adesso.

 

tornando a Ghedina, andando a controllare le varie date, ho visto che tre anni dopo essersi ritirato partecipò di nuovo ai campionati italiani di discesa, piazzandosi settimo.


  • 1

#72 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 16:28

Si, Paris ha effettivamente ancora molti anni davanti, si tireranno le somme a fine carriera.

Come personaggio però contro il Ghedo non se la potrà giocare mai, a me l'understatement di Paris piace molte ma la genuina pazzia del cortinese era veramente qualcosa di contagioso ed esaltante.

Ricordo in un intervista in cui parlava delle follie che faceva al villaggio olimpico, si passava dal buttarsi con un gommone giù per il trampolino del salto con gli sci al fare la pista di bob con la moto asd


  • 0

#73 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3158 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 16:32

Si ma il Ghedo ha vinto quando c'era in pista un mostro come Alphand e tutto lo squadrone austriaco guidato da Herman Maier al completo, Paris (che mi piace molto eh) sta vincendo nel deserto post Svindal/Cuche/Miller, di forti forti nella velocità non c'è rimasto più nessuno, son situazioni completamente diverse.

Non dimentichiamo inoltre il 97 del Ghedo, chiuse la coppa generale 4° ma a poco più di cento punti e restando in lizza per il bersaglio grosso sino in fondo.

E teniamo magari anche conto dell'incidente automobilistico che gli costò quattro anni di carriera proprio sul più bello con danni cerebrali e conseguenti costanti problemi visivi per il proseguo cosa che gli causava serie difficoltà non appena calava la visibilità sulle piste.

Fair enough, ti concedo anche il livello di avversari complessivamente superiore.

 

Personalmente ritengo Paris superiore per la qualità delle vittorie (ripeto, Ghedina ha vinto 4 volte sulla Saslong che una pista non paragonabile per difficoltà tecnica alla Streif o alla Stelvio, su questo converrai) e per la medaglia d'oro di oggi, che Ghedo non ha mai conquistato.

 

Paris comunque si è confrontato con uno Svindal ancora competitivo, Feuz, Reichelt, Guay e Jansrud.


  • 0

#74 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2019 - 16:44

 

Si ma il Ghedo ha vinto quando c'era in pista un mostro come Alphand e tutto lo squadrone austriaco guidato da Herman Maier al completo, Paris (che mi piace molto eh) sta vincendo nel deserto post Svindal/Cuche/Miller, di forti forti nella velocità non c'è rimasto più nessuno, son situazioni completamente diverse.

Non dimentichiamo inoltre il 97 del Ghedo, chiuse la coppa generale 4° ma a poco più di cento punti e restando in lizza per il bersaglio grosso sino in fondo.

E teniamo magari anche conto dell'incidente automobilistico che gli costò quattro anni di carriera proprio sul più bello con danni cerebrali e conseguenti costanti problemi visivi per il proseguo cosa che gli causava serie difficoltà non appena calava la visibilità sulle piste.

Fair enough, ti concedo anche il livello di avversari complessivamente superiore.

 

Personalmente ritengo Paris superiore per la qualità delle vittorie (ripeto, Ghedina ha vinto 4 volte sulla Saslong che una pista non paragonabile per difficoltà tecnica alla Streif o alla Stelvio, su questo converrai) e per la medaglia d'oro di oggi, che Ghedo non ha mai conquistato.

 

Paris comunque si è confrontato con uno Svindal ancora competitivo, Feuz, Reichelt, Guay e Jansrud.

 

 

Sulla Streif ha vinto anche il Ghedo però e una volta è arrivato secondo, e ripeto all'epoca dello squadrone austriaco che agli altri lasciava solo le briciole.

Sugli avversari: Paris negli ultimi due anni (7 vittorie) obiettivamente ha vinto contro quasi nessuno, forse solo Feuz è ancora forte, il paragone contro i vari Heinzer, Alphand, Skardal, Maier, Eberarther con cui si è scontrato Ghedina non si pone proprio.

Per il momento per me Ghedo primo, ma sono ben disposto a cambiare idea se Paris andrà avanti così nei prossimi anni.


  • 0

#75 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 09 febbraio 2019 - 22:00

Libera a Jansrud su Svindal, ma in coppa del mondo non sarebbero mai partiti con quelle condizioni e un percorso da un minuto e venti.
  • 0

#76 Garpetta

Garpetta

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21031 Messaggi:

Inviato 10 febbraio 2019 - 13:03

Lindsey  :wub:


  • 1
"Correr, corre cualquiera, pero jugar al fútbol es más complicado."
(Juan Román Riquelme)

 


#77 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12780 Messaggi:

Inviato 10 febbraio 2019 - 13:23

1549732339_384831_1549732531_noticia_nor

 

"Da film". :ossequi:


  • 1

#78 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5860 Messaggi:

Inviato 10 febbraio 2019 - 13:23

Grande impresa, grande atleta.
E grande gnocca ovviamente asd
  • 0

#79 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5159 Messaggi:

Inviato 10 febbraio 2019 - 14:01

:wub:


  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#80 Garpetta

Garpetta

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21031 Messaggi:

Inviato 10 febbraio 2019 - 15:31

Prendere un bronzo in quelle condizioni, con tutte le giovini rampanti dietro e praticamente senza ginocchia/legamenti...
Tra lei e Svindal due chiusure di carriera che nemmeno in un film.
  • 2
"Correr, corre cualquiera, pero jugar al fútbol es más complicado."
(Juan Román Riquelme)

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq