Vai al contenuto


Foto
* * * - - 9 Voti

St. Vincent - Siamo Partiti Con Masseduction Ma Ormai Siamo A Daddy's Home


  • Please log in to reply
417 replies to this topic

#401 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1230 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2021 - 07:55

Uscito e sto già ascoltando. Per me bellissimo. Peccato sia registrato con i piedi da un punto di vista audiofilo. Forse nelle cuffiette si sente meglio, nell'impianto non rende.


  • 0

#402 Tony Randine

Tony Randine

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1107 Messaggi:

Inviato 15 maggio 2021 - 14:40

Comunque i 3 videoclip finora estratti se sommati arrivano a malapena a 2 mln di visualizzazioni. Direi che ha fatto il botto.
  • 0

#403 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12207 Messaggi:

Inviato 15 maggio 2021 - 18:30

Mah non so, è un disco che gira gira gira ma poi non conclude nulla. Lo riascolterò, perché suono e atmosfera sono accattivanti e album come questi necessitano di più tempo per emergere, ma onestamentente l'impressione al momento è di canzoni un po' troppo rilassate e sonnacchiose accuratamente avvolte da una patina di vintage funk/soul caramelloso ma senza grosse variazioni...
  • 1
OR

#404 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17324 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2021 - 13:41

E' esattamente l'album che mi aspettavo che fosse dopo i primi due singoli: un ascolto senza dubbio piacevole e avvolgente ma anche un disco in cui a colpire è soprattutto l'atmosfera vintage e calda che produzione e arrangiamenti evocano. Nonostante ci siano ottime canzoni (Down And Out Downtown è clamorosa ma anche Live In The Dream e il terzetto finale sono niente male) tutte in fila risultano un po' sonnacchiose, sedute e sembrano quasi più funzionali loro al pregetto sonoro che viceversa.

Poi certo lei è brava sino ad essere secchiona, minuziosamente citazionista fino a sfiorare la stucchevolezza, insomma stavolta si percepisce che prima di iniziare il progetto c'è stato dietro tanto studio ma poca, spontanea naturalezza e ispirazione.

In questo momento lei è praticamente la Bruno Mars dell'indie.


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#405 Tony Randine

Tony Randine

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1107 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2021 - 10:36

...insomma stavolta si percepisce che prima di iniziare il progetto c'è stato dietro tanto studio ma poca, spontanea naturalezza e ispirazione.

Lo penso anch'io. Ma da più di un lustro. Anche se l'album omonimo del 2014 è ancora in buona parte validissimo
  • 0

#406 Duck

Duck

    Professionista della malafede

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21671 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2021 - 18:10

E' esattamente l'album che mi aspettavo che fosse dopo i primi due singoli: un ascolto senza dubbio piacevole e avvolgente ma anche un disco in cui a colpire è soprattutto l'atmosfera vintage e calda che produzione e arrangiamenti evocano. Nonostante ci siano ottime canzoni (Down And Out Downtown è clamorosa ma anche Live In The Dream e il terzetto finale sono niente male) tutte in fila risultano un po' sonnacchiose, sedute e sembrano quasi più funzionali loro al pregetto sonoro che viceversa.

Poi certo lei è brava sino ad essere secchiona, minuziosamente citazionista fino a sfiorare la stucchevolezza, insomma stavolta si percepisce che prima di iniziare il progetto c'è stato dietro tanto studio ma poca, spontanea naturalezza e ispirazione.

In questo momento lei è praticamente la Bruno Mars dell'indie.

 

Io in realtà nutrivo speranze diverse.

L'album non si può dire che sia brutto, ma principalmente a me fa più venir voglia di sentire gli originali che non tanto di ritornarci, e questo è indubbiamente un fatto. Dopo che Masseduction era probabilmente il suo disco più sentito, pure in una maniera contorta e distorta, questo mi sembra quello più distaccato, un compitino studiato benissimo ma che purtroppo suscita qualche delusione. Mi piace parecchio la seconda parte, ma serviva sicuramente più brio e forse la voglia di contaminare di più, rispetto al ricalcare le atmosfere anni '70.

Poi quando io le suggerivo di sotterrare la chitarra elettrica sicuramente non volevo iniziasse col sitar asd poteva prendere gli anni '70 più divertenti (e insomma, in Masseduction un assaggio ce l'avevamo), piuttosto che tornare direttamente ad Al Green.

Ho visto anche la recensione di Vassilios e direi che sono d'accordo. Risbattiamo papà in galera, rimettiamola con la Delevigne (e magari rifacciamola mollare da) e siamo a posto.


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 

consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto

Duck tu mi consigliasti di molto bello Delitto e Castigo, che nonostante la lunghezza (per me quello è gia parecchio lunghino) mi piacque parecchio e mi permise anche di fare un figurone con mia cognata in una discussione in cui credeva di tagliarmi fuori.


#407 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12207 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2021 - 18:49

No basta con la Delevigne, vi prego asd
  • 0
OR

#408 Duck

Duck

    Professionista della malafede

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21671 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2021 - 18:56

Vabeh oh ci sarà in giro un'altra lesbica disponibile dai asd


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 

consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto

Duck tu mi consigliasti di molto bello Delitto e Castigo, che nonostante la lunghezza (per me quello è gia parecchio lunghino) mi piacque parecchio e mi permise anche di fare un figurone con mia cognata in una discussione in cui credeva di tagliarmi fuori.


#409 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12207 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2021 - 19:05

Non lo so, spesso fanno come i pinguini ashd
  • 0
OR

#410 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5814 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2021 - 19:43

Vabeh oh ci sarà in giro un'altra lesbica disponibile dai asd

 

Carrie Brownstein?

 


  • 0

"Dovete vedere noi, perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione discute e vi fa discutere dei vostri problemi, perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#411 lazlotoz

lazlotoz

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 6232 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2021 - 09:26

Il primo approccio per me non è stato buono, dalla Santa mi aspetto il massimo. Non è solo hype, è proprio che per le mie orecchie è la migliore in circolazione. Arrivava da un disco bellissimo, e già dai singoli non mi stava convincendo.

Sembra proprio un po' il compitino della secchiona. La più brava della classe che fa le robe tanto per fare.

Non mi piace affatto l'aspetto puramente citazionistico e il lato estetico. Quando un musicista inizia troppo a vestirsi e comportarsi come un attore per me non è mai un buon segno. Il rischio di creare una sovrastruttura che schiaccia la musica è forte. Mica tutti sono Prince ecco.

 

Però poi l'ho sentito, più volte. Prima in vinile (ma chi è che diceva che è registrato male? asd), poi in cuffia...

E mi son dimenticato un po' di tutto il carozzone che si porta dietro per star più sulle canzoni. E alla fine mi pare che le canzoni siano tutte davvero fighe. Sia nei suoni, che nell'orecchiabilità pop un po' sghembo. Insomma, a me sta davvero fiorendo. Non ho ancora dei pezzi preferiti. Ma vedremo.

 

Chissà live come porterà dietro questa cosa. L'ultima volta vista in concerto fu francamente una delusione totale. Unica cosa che me la fece riconsiderare come essere umano e non come divinità da adorare.


  • 0

#412 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17177 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2021 - 10:39

Questa storia che ha cambiato sound, tuffandosi nel soulful, mi fa sulla carta assai piacere. A volte prendersi una pausa dalle proprie sonorità può rivelarsi un toccasana, anche se il primo singolo è rimasto a metà tra il candore e il torpore. Il disco è bello, secondo me. E' volutamente lentissimo, una ballad espansa super curata nelle sfumature e nell'accompagnamento che cresce notte dopo notte, periodo ideale della giornata per ascoltarlo. Avrà messo sul piatto tantissime volte Riperton e compagnia bella. Non so perché, ma in molti momenti continua a tornarmi a galla la Sill.  


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#413 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17324 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2021 - 15:20

Devo ammettere che in effetti con gli ascolti cresce e si rivela ulteriormente... certo per me resta ben lontano dai precedenti due però ho sempre voglia di riascoltarlo, senza impormelo.
  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#414 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17177 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2021 - 16:18

Devo ammettere che in effetti con gli ascolti cresce e si rivela ulteriormente... certo per me resta ben lontano dai precedenti due però ho sempre voglia di riascoltarlo, senza impormelo.

 

E' l'età che avanza, sono segni inequivocabili. asd

 

Dai che ti piacerà sempre di più! E poi chissenefrega dei precedenti, la svolta è palese e quindi amen. 


  • 1

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#415 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1230 Messaggi:

Inviato 24 maggio 2021 - 21:25

Prima in vinile (ma chi è che diceva che è registrato male? asd), poi in cuffia...


Stavo sentendo sparando Tidal sull'impianto. Se il vinile si sente meglio ottimo, lo prendo, a me tra l'altro continua a piacere, l'ultimo forse era anche un po' troppo spigoloso.
  • 0

#416 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10240 Messaggi:

Inviato 03 giugno 2021 - 09:58

Niente, mi arrendo: dopo un paio di ascolti mi era sembrato un disco abbastanza scialbo, un episodio minore, un passo falso, e invece a qualche settimana di distanza almeno metà delle canzoni le trovo irresistibili.


  • 0

#417 Bara dei pupi_

Bara dei pupi_

    84791 messaggi da aggiungere a quelli sotto

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 206 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2021 - 23:13

 E5FmsYFXIAI4Ktq.jpg

 

 60d2ff7f04b48628248193.jpg


  • 3

#418 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17324 Messaggi:

Inviato 17 settembre 2021 - 16:16

Maledetta, la canzone migliore di quest'anno non l'ha inserita nell'ultimo album ma nella colonna sonora dell'omonimo film appena uscito di cui è pure protagonista (a proposito di che parla?):

 

 

E Palm Desert non è da meno.


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq