Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Ce L'abbiamo Piccolo! +++Continua A Leggere+++


  • Please log in to reply
28 replies to this topic

#21 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13217 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2017 - 06:46

 

 

Sono un grande lettore di testi teatrali, che come lettura breve è ideale. Serve elenco?

 
Sempre ben accetto.

 

Trascurando gli ovvi grandi

 

 
Non trascurandoli, il poker teatrale di Cechov:

Il gabbiano

Tre sorelle

Zio Vanja

Il Giardino dei ciliegi

Tra le migliori letture da una botta sola. Non voglio neanche mai vederle messe in scena o trasposte in film, tanta e' la potenza con cui mi e' entrata in testa la loro atmosfera poetica. Non voglio associarle ad attori con i favoriti finti, i capellini di paglia, i monocoli, le ghette e i panciotti. E non voglio neanche saperne di ottuse trasposizioni moderne.

 

Notevoli anche i suoi (pochi) racconti lunghi o romanzi brevi (a memoria):

Una storia noiosa: la mia vita
Il duello
Il reparto n. 6
Il racconto di uno sconosciuto
La steppa


  • 1

#22 Reynard

Reynard

    Gummibaerchensuechtig

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9737 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 12 marzo 2017 - 09:41

 

Non trascurandoli, il poker teatrale di Cechov:

Il gabbiano

Tre sorelle

Zio Vanja

Il Giardino dei ciliegi

Tra le migliori letture da una botta sola. Non voglio neanche mai vederle messe in scena o trasposte in film, tanta e' la potenza con cui mi e' entrata in testa la loro atmosfera poetica. Non voglio associarle ad attori con i favoriti finti, i capellini di paglia, i monocoli, le ghette e i panciotti. E non voglio neanche saperne di ottuse trasposizioni moderne.

 

 

Avresti dovuto vedere "Il gabbiano" di Nekrosius. Una delle più coinvolgenti rappresentazioni teatrali a cui abbia mai assistito.


  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#23 dUST

dUST

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27701 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 12 marzo 2017 - 10:55

Io consiglio "Incendi" di Richard Ford tanto per rimanere nel moderno
E vabbè un Alan Bennet a caso
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#24 Stephen

Stephen

    Wannabe the Night Meister

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3411 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 12 marzo 2017 - 11:55

Mi permetto di aggiungere Il monaco nero, tanto per dirne uno in più: ha un che di surreale che lo rende peculiare.

Io, al contrario tuo, da appassionato čechoviano cerco di non perdermi neanche un appuntamento teatrale.

A sproposito, mi sa che mi perderò Minetti di Bernhard. :(

Comunque Čechov per essere teatro non è proprio breve. Si potrebbero citare piuttosto gli atti unici.
  • 0

E un passo di quella danza era costituito dal tocco più leggero che si potesse immaginare sull'interruttore, quel tanto che bastava a cambiare...

... adesso

e la sua voce il grido di un uccello

sconosciuto,

3Jane che rispondeva con una canzone, tre

note, alte e pure.

Un vero nome.


#25 Nijinsky

Nijinsky

    Señorito En Escasez

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13399 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2017 - 11:57

Hai preso la raccolta del 2016? Com'è (leggi: ci sono anche gli scritti già raccolti o solo quelli dispersi)?

Sì, La gioia della partita.
Solo i non raccolti! È il primo volume di una serie di due; mi pare di due.

Peccato. Io ho solo Pianura proibita, scritti brevi su Longhi, Dante e Cavalcanti, Parise, Amleto, La flagellazione di Piero della F., De Pisis etc.
  • 0

Siamo vittime di una trovata retorica.


#26 Stephen

Stephen

    Wannabe the Night Meister

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3411 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 12 marzo 2017 - 12:12

Nekrosius

Ho visto un suo Vita di Galileo che, boh? <_<

Niji, io a Garboli mi sono affezionato per dopo qualche pagina su Molière: mi interessava come critica "materialista" - non nel senso dell'ideologia - diciamo.


  • 0

E un passo di quella danza era costituito dal tocco più leggero che si potesse immaginare sull'interruttore, quel tanto che bastava a cambiare...

... adesso

e la sua voce il grido di un uccello

sconosciuto,

3Jane che rispondeva con una canzone, tre

note, alte e pure.

Un vero nome.


#27 ravel

ravel

    mon cœur est rouge

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2110 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2017 - 16:16

 

Io, al contrario tuo, da appassionato čechoviano cerco di non perdermi neanche un appuntamento teatrale.

A sproposito, mi sa che mi perderò Minetti di Bernhard. :(
 

 

Anch'io.

Per continuare l'OT Minetti io non l'ho perso ma - se ti può consolare - era buono ma non proprio indimenticabile...
A differenza dell'Apparenza inganna (sempre di Bernhard) che era straordinario (non so se tu sia residente a Milano, però).

 

Il reparto n. 6
 

 

Sentitamente quoto.


  • 0

"Ciò che l'uomo può essere per l'uomo non si esaurisce in forme comprensibili".
(k. jaspers)

 

Moriremotuttista


#28 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5414 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2017 - 16:20

41MrH%2BZj8iL._SX309_BO1,204,203,200_.jp

 

Le leggi fondamentali della stupidità umana, secondo me è un capolavoro.

E tutto quello che ho letto di Cipolla è ottimo. 


  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#29 häxan

häxan

    ▣║█║░██░

  • Moderators
  • 1020 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2017 - 18:29

$_35.JPG

 

Un giorno in pretura ante litteram. 

 

in omaggio splendide foto e illustrazioni:

Spoiler

  • 0

Quando ero giovane e leggevo Deleuze pendendo dalle sue labbra come una puttanella

 

Non la buttiamo sempre sulla campagna e sulle colline per favore.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq