Vai al contenuto


Foto
* * * * - 3 Voti

Pensieri Liberi Audiovisivi


  • Please log in to reply
1912 replies to this topic

#1881 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3638 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2021 - 12:44

Ottimo, The rapture non ho idea del perchè ma era già in watchlist e l'avevo scaricato quindi a posto


  • 0

#1882 Randolph Carter

Randolph Carter

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 63 Messaggi:

Inviato 27 dicembre 2021 - 16:56

The Northman, il nuovo Eggers e suo primo ad alto badget.

 

 

Interessante questo recente piccolo filone di film medievali (The Green Knight, The Last Duel, The Tragedy of MacBeth).

I vichinghi hanno un po' stufato ma mi piace come (almeno in apparenza dal trailer) non ci sia nessuna pretesa di verosimiglianza storica (che finisce inevitabilmente per fallire ogni volta) ma abbracci in pieno tutta quell'immagine folkloristica che abbiamo dei norreni.


  • 0

#1883 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14996 Messaggi:

Inviato 27 dicembre 2021 - 20:04

Si', sembra piu' un sword and sorcery alla Conan, del resto sembrerebe quasi la stessa storia del film di Milius.

Di per se' il trailer non convince molto per essere un film di Eggers, ma ho fiducia che (come ormai capita regolarmente) il film sia molto diverso da come viene venduto.


  • 0

#1884 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5554 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 27 dicembre 2021 - 21:17

Toh, un mio mega-cult: Sacrificio fatale/The Rapture di Michael Tolkin.
Se introvabile (come temo)... boh... L 'ora del lupo del vecio Ingmar.

Film pazzo ,lo ho visto parecchi anni fa ma tra scambi di coppia, omicidio di massa e finale notevole resta un ricordo particolare.
  • 1

#1885 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14996 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2021 - 09:22

Io vorrei anche rivedere il film successivo di Tolkin, "New Age", beccato all'epoca in TV e poi desaparecido come il suo autore. Lo ricordo come un film sociologicamente raggelante, una specie di affresco della mediocrità umana alla Solondz (altro maestro al vetriolo ormai scomparso, quasi), ma senza neanche quei minimi appigli di pietà dell'autore di Happiness. Chissà se un quarto di secolo dopo mi susciterebbe ancora quel disagio. L'unico segnale di vita di Tolkin negli ultimi anni è una miniserie tv sull'evasione, mi pare, di due condannati a morte, devo ricordarmi di provare a recuperarla.
  • 1

#1886 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4985 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 28 dicembre 2021 - 10:35

 

Toh, un mio mega-cult: Sacrificio fatale/The Rapture di Michael Tolkin.
Se introvabile (come temo)... boh... L 'ora del lupo del vecio Ingmar.

Film pazzo ,lo ho visto parecchi anni fa ma tra scambi di coppia, omicidio di massa e finale notevole resta un ricordo particolare.

 

 

Concordo, è uno di quei film magari non riuscitissimi (non mi aveva convinto del tutto), ma che alla fine ti rimangono dentro e che ricordi benissimo, anche più di pellicole che sul momento avevi apprezzato maggiormente. 


  • 1
xi5kmZq.gif
 

OR

 

 


#1887 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5554 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 28 dicembre 2021 - 14:54

Io vorrei anche rivedere il film successivo di Tolkin, "New Age", beccato all'epoca in TV e poi desaparecido come il suo autore. Lo ricordo come un film sociologicamente raggelante, una specie di affresco della mediocrità umana alla Solondz (altro maestro al vetriolo ormai scomparso, quasi), ma senza neanche quei minimi appigli di pietà dell'autore di Happiness. Chissà se un quarto di secolo dopo mi susciterebbe ancora quel disagio. L'unico segnale di vita di Tolkin negli ultimi anni è una miniserie tv sull'evasione, mi pare, di due condannati a morte, devo ricordarmi di provare a recuperarla.

Anche a me è venuta la curiosità di questo New Age,sembra una bello mazzata sule palle anche questo.

La serie ne avevo sentito parlare benino ma mi manca completamente.   


  • 0

#1888 Sony HF-60

Sony HF-60

    All-Round Audio Reproduction

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8000 Messaggi:
  • LocationSide A

Inviato 29 dicembre 2021 - 07:37

 

Toh, un mio mega-cult: Sacrificio fatale/The Rapture di Michael Tolkin.
Se introvabile (come temo)... boh... L 'ora del lupo del vecio Ingmar.

Film pazzo ,lo ho visto parecchi anni fa ma tra scambi di coppia, omicidio di massa e finale notevole resta un ricordo particolare.

 

 

The Rapture mi pare ci sia su HD4ME, se intendete il film con Mimi Rogers


  • 0

#1889 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5554 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 29 dicembre 2021 - 08:10

 

 

Toh, un mio mega-cult: Sacrificio fatale/The Rapture di Michael Tolkin.
Se introvabile (come temo)... boh... L 'ora del lupo del vecio Ingmar.

Film pazzo ,lo ho visto parecchi anni fa ma tra scambi di coppia, omicidio di massa e finale notevole resta un ricordo particolare.

 

 

The Rapture mi pare ci sia su HD4ME, se intendete il film con Mimi Rogers

 

Si ,ierisera l'ho rivisto e si conferma uno strano film probabilmente tecnicamente un pò cosi con una sceneggiatura piena di salti ma 

alla fine si fa vedere con piacere .


  • 0

#1890 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2785 Messaggi:

Inviato 06 gennaio 2022 - 18:49

Mi son visto ieri sera Comedians di Salvatores, con Balasso, Ale & Franz, De Sica e altri.
M'è sembrato proprio un film pessimo, mi chiedevo continuamente "ma perchè ha fatto sto film? cos'è che ci vuole dire?" e non perchè sia un film incomprensibile alla Lynch ma proprio perchè m'è sembrato un film demmerda. Ho aspettato fino alla fine una qualche rivelazione, una qualche battuta che desse una chiusura al film, mi sarebbe andato bene pure Luca Argentero che corre in spiaggia al tramonto e mi spiega il senso della vita e il senso del film in colpo solo ma niente. 
Eppure mi sembrava pure girato bene, la scena centrale dello spettacolo dei comici era pure riuscita, la materia trattata mi interessava non poco.

Del regista ho visto Marrakech e Mediterraneo si e no 25 anni fa, sono dovuto andare su Wikipedia per ricordarmi quale avevo visto, ricordo che almeno Marrakech mi piacque. Poi mi vidi Nirvana al cinema quando uscì, che mi sembrò un film come minimo curioso ma anche quello mai più visto. Quo Vadis Baby visto al cinema portato da non ricordo chi, mi sembrò potabile ma niente per cui strapparsi i capelli. Sempre Wiki mi ricorda che vidi Denti (nessuna traccia lasciata nella mia memoria) e Il Ragazzo Invisibile, che a mio avviso era un film ridicolo coi cattivi russi che parlavano come fossero dei comici dle drive-in.

Vediamo se qualcuno prima delle 20:30 mi da un po' di consigli sulla sua filmografia. Ci sono film fondamentali? Ce ne sono alcuni che dovrei assolutamente riguardarmi? Ce ne sono di validi fra quelli da me non visti?
Non cerco solo capolavori eh, mi accontento di un buon film medio.
Grazie  :)


  • 0

#1891 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4985 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 06 gennaio 2022 - 19:03

"Io non ho paura" me lo ricordo abbastanza buono. 


  • 0
xi5kmZq.gif
 

OR

 

 


#1892 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5554 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 06 gennaio 2022 - 19:43

Visto mille anni fa ma Nirvana me lo ricordo almeno vendibile con qualche spunto notevole.
  • 0

#1893 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 13 gennaio 2022 - 12:44

Locandine cinematografiche: corrispondenze

locandina.jpg

locandinapg1.jpg
  • 0

#1894 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2255 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 02 febbraio 2022 - 19:26

Quest'anno ho visto tre film dove ci sono scene con il fuoco "finto" realizzato al computer. In ordine crescente di gradimento: Those Who Wish Me Dead, Raging Fire [lol] e Copshop. È tendenzialmente l'ultimo dei problemi quando ce ne sono, ma mi chiedevo, è davvero così onnipresente oramai? Cè anche nelle marvelate ad alto budget ma lì si nota meno perchè è tutto una pupazzata nel bene e nel male?


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1895 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8669 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2022 - 09:33

Dopo anni ad aspettare un ritorno al cinema del grande Michele Soavi mi sono reso conto con grande sconcerto che l'infame, non contento delle porcate firmate a getto continuo per la tv, nel 2018 ha diretto un filmetto con Paola Cortellesi intitolato nientepoppodimenoche "La befana vien di notte".....Siccome il paratelevisivo Sangue dei Vinti manco c'ho avuto il coraggio di vederlo direi che è meglio ricordarlo da vivo e far finta che il suo cinema finisca con questa memorabile scena (probabilmente il finale più bello, terribile e corraggioso del cinema italiano degli ultimi 30 anni) con tanto di doveroso omaggio a Mario Bava:


  • 5

#1896 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2785 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2022 - 21:38

Non sono un grande appassionato di serie tv ma a me Rocco Schiavone non era dispiaciuta. Niente per cui strapparsi i capelli eh, però una cosa piacevole e non stupida.

 

Arrivederci amore ciao sono secoli che lo voglio vedere!


  • 0

#1897 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2785 Messaggi:

Inviato 28 febbraio 2022 - 16:37

Qualcuno ha avuto il coraggio di andare al cinema a vedere il film di Dario Argento??

Io ho visto il trailer (cosa che non faccio mai) e non credo ci sia possibilità alcuna che il film sia perlomeno salvabile....


  • 0

#1898 dendrite

dendrite

    un tempo any01

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2318 Messaggi:

Inviato 28 febbraio 2022 - 19:19

Anni fa ho visto un poliziottesco, penso l'unico che mi sia capitato. Ne ricordo solo una scena, che vi descrivo sperando che mi aiutiate a riconoscerlo. Il protagonista, forse Merli, penso sotto copertura, doveva sfidare un criminale a una corsa in auto alla cieca nelle vie cittadine. Se la cavava con uno stratagemma sagace: guidava con il sedile abbassato, seguendo le linee elettriche del tram e riusciva a mantenere una velocità pazzesca.
Qualcuno sa? Grazie!
  • 0
I personaggi e i fatti narrati sono immaginari, è autentica invece la realtà sociale e ambientale che li produce

#1899 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2785 Messaggi:

Inviato 02 marzo 2022 - 17:11

Non ho idea, mi viene in mentre l'inseguimento SOPRA la funivia di Merli in Napoli violenta oppure potrebbe essere Poliziotto Sprint di Massi, sempre con Merli, tardo poliziottesco tutto incentrato sugli inseguimenti che non ho mai finito di vedere e che potrebbe avere una scena simile visto il tipo di film (credo di non essere andato oltre i primi 30 minuti). Particolarità del film è che Merli almeno all'inizio fa il poliziotto idiota e devo dire che senza baffi e col capello tagliato mi sembra piuttosto adatto per la parte, diciamo che è leggermente più espressivo del solito  asd


  • 1

#1900 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 976 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2022 - 11:18

Anni fa ho visto un poliziottesco, penso l'unico che mi sia capitato. Ne ricordo solo una scena, che vi descrivo sperando che mi aiutiate a riconoscerlo. Il protagonista, forse Merli, penso sotto copertura, doveva sfidare un criminale a una corsa in auto alla cieca nelle vie cittadine. Se la cavava con uno stratagemma sagace: guidava con il sedile abbassato, seguendo le linee elettriche del tram e riusciva a mantenere una velocità pazzesca.
Qualcuno sa? Grazie!

 

Poliziotto sprint


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq