Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Pensieri Liberi Audiovisivi


  • Please log in to reply
1306 replies to this topic

#1221 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3464 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 11:06

Il buco mi ha ricordato un film di Frusciante consigliato qualche tempo fa che non riesco a trovare. Regista inglese, c'è un complesso di abitazioni (?) dove ad ogni piano c'è una classe sociale, con i più poveri in basso e i più ricchi in alto (una cosa simile a Snowpiercer per intenderci), qualcuno sa che film è?


  • 0

#1222 bluetrain

bluetrain

    Fourth rule is: eat kosher salamis

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6943 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 11:22

Il buco mi ha ricordato un film di Frusciante consigliato qualche tempo fa che non riesco a trovare. Regista inglese, c'è un complesso di abitazioni (?) dove ad ogni piano c'è una classe sociale, con i più poveri in basso e i più ricchi in alto (una cosa simile a Snowpiercer per intenderci), qualcuno sa che film è?

 
Potrebbe essere Gosford Park di Altman (che ok è americano, ma il film è ambientato in Inghilterra)? In realtà a ben vedere non torna manco il "complesso di abitazioni", questo è ambientato in un mega villone alla Agatha Christie... Però resta il fatto che è un film della madonna.


  • 0

#1223 gwoemul

gwoemul

    Bevo vino rosso, fa bene alla circolazione

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 895 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 11:23

Credo sia il fenomenale High Rise di Ben Wheatley, che in effetti va molto vicino ad essere uno Snowpiercer in verticale (pur con intenti ed esiti completamente diversi)

 

4cbd1-tumblr_o6dv2ibiyf1t7x9x7o4_500.gif


  • 2

#1224 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3464 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 11:29

High Rise! Comunque a questo punto mi guardo anche quello di Altman


  • 0

#1225 Reynard

Reynard

    We're not in Kansas anymore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9927 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 01 aprile 2020 - 11:33

High Rise che dovrebbe essere l'adattamento del romanzo di Ballard "Il condominio"

 

Spoiler


  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#1226 Cafiero

Cafiero

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 135 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 14:51

Esiste già una discussione sui film che hanno come tema i nativi americani? In passato ricordo che se ne era parlato, o forse si trattava solo di qualche post all’interno di altre discussioni. In ogni caso, potreste darmi qualche consiglio in proposito?

Mi piacerebbe vedere qualche bel film su questo tema, non solo sugli “indiani” del nord-america, mi andrebbe benissimo anche qualcosa sul meso e sud America. L’importante è che la storia sia incentrata più sui nativi che sui coloni o sui cow-boy, meglio ancora se questi ultimi non ci sono per niente. Comunque non è questa la caratteristica più importante, quello che cerco, fondamentalmente, è un buon film sui nativi.

Se c’è già una discussione di questo tipo chiedo scusa ma non l’ho trovata.


  • 0
Entra un ufficiale; mi offre da fumar...
"Grazie, ma non fumo, prima di mangiar"

#1227 Pancakes

Pancakes

    edgelord

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1514 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 01 aprile 2020 - 15:20

Gosford Park gran film, anche se tra i suoi corali sfigura leggermente nei confronti di Nashville. Se poi si è fan di Downtown Abbey allora è una visione obbligata visto che la fonte è quella.

 

Esiste già una discussione sui film che hanno come tema i nativi americani? In passato ricordo che se ne era parlato, o forse si trattava solo di qualche post all’interno di altre discussioni. In ogni caso, potreste darmi qualche consiglio in proposito?

Mi piacerebbe vedere qualche bel film su questo tema, non solo sugli “indiani” del nord-america, mi andrebbe benissimo anche qualcosa sul meso e sud America. L’importante è che la storia sia incentrata più sui nativi che sui coloni o sui cow-boy, meglio ancora se questi ultimi non ci sono per niente. Comunque non è questa la caratteristica più importante, quello che cerco, fondamentalmente, è un buon film sui nativi.

Se c’è già una discussione di questo tipo chiedo scusa ma non l’ho trovata.

C'erano alcune dritte nel topic sui Neo Western. Chiaramente ci sono anche i film sugli indiani che sono western veri e propri.

Per il resto d'America, Apocalypto e El abrazo de la serpiente ti gustano?


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1228 usernam*

usernam*

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7296 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 01 aprile 2020 - 15:59

dovrebbe esserci il famoso topic di theman
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#1229 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6979 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 17:16

Butto lì un paio di titoli che potrebbero essere interessanti, rimasugli del suddetto topic sul cinema nativo che non ha mai visto la luce a causa della mia pigrizia cronica.
- I due primi film del regista Cheyenne Chris Eyre, pupillo di Robert Redford e figura di riferimento per il cinema nativo degli ultimi decenni: Smoke Signals e soprattutto Skins con Eric Schweig (Uncas dell'ultimo dei Mohicani di Mann) e Graham Greene, di suo ho sentito parlare molto bene anche di Skinwalkers film tv con Wes Studi tratto dai libri di Tony Hillerman il cui successo ha dato inizio a una miniserie di altri due episodi.
- The Doe Boy, allucinato dramma diretto da Randy Redroad e prodotto da Eyre che ha fatto il pieno di premi all'American Indian Film Festival nel 2001.
  • 1

#1230 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6979 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 17:19

https://youtu.be/YT_pl8ONI_E

Non è roba molto allegra off course
  • 0

#1231 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6979 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 17:41

Ho visto tra l'altro che Skinwalkers c'è sul tubo con sottotitoli, magari stasera lo guardo.
  • 0

#1232 Cafiero

Cafiero

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 135 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2020 - 18:40

A parte Apocalypto per me è tutta roba nuova. Grazie a tutti per i consigli.


  • 0
Entra un ufficiale; mi offre da fumar...
"Grazie, ma non fumo, prima di mangiar"

#1233 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3464 Messaggi:

Inviato 02 aprile 2020 - 18:34

Ho appena visto il post in cui Ondacinema lo consiglia, pensavo fosse relativamente facile da reperire essendo del 2010 e di un regista molto noto ma pare di no: Lo strano caso di Angelica


  • 0

#1234 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3464 Messaggi:

Inviato 02 aprile 2020 - 18:40

Ho sbagliato topic asd
Comunque trovato con i sottotitoli in inglese, cosa non si fa per rispettare i consigli di ondacinema
Questo povero Manuel de Oliveira non ha ricevuto nessuna distribuzione italiana per questo film, secondo wiki è stato trasmesso solo 3 volte su rai 3 non doppiato
  • 0

#1235 Spiritchaser

Spiritchaser

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2365 Messaggi:

Inviato 02 aprile 2020 - 19:09

 

E l'immagine postata dovrebbe essere la scena finale

 

Che nel libro è anche la scena iniziale

Comunque me lo ricordo come un pessimo film.


  • 0

#1236 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6979 Messaggi:

Inviato 02 aprile 2020 - 21:42

Escape plain è un action movie più che dignitoso direi, pochi ammiccamenti e sempre concentrato sulla storia nonostante Sly e Scwarzy. Bene direi.
  • 0

#1237 Pancakes

Pancakes

    edgelord

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1514 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 03 aprile 2020 - 10:15

Sky Captain and the World of Tomorrow: potrebbe diventare nel tempo il Buckaroo Banzai della sua generazione?


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1238 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5736 Messaggi:

Inviato 10 aprile 2020 - 18:42

Dicono FuoriOrario su raiplay.
  • 0

#1239 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3464 Messaggi:

Inviato 10 aprile 2020 - 19:15

il motivo è questo:

Spoiler


il motivo è questo:

Spoiler

appena visto Celebrity, non l'avevo riconosciuta ma appena è comparsa "ah però"
(non ho idea di come sia uscito questo orribile doppio quote)
  • 0

#1240 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3464 Messaggi:

Inviato 11 aprile 2020 - 14:57

Di solito do i meno a Pancakes per queste cose però questa volta posso un po' capirlo. Mi sono letto le recensioni su letterbox de "L'eclisse". Se avessero scritto che è una mattonata sui coglioni li avrei potuti giustificare, pur non condividendo il giudizio, ma questi si lamentano del blackface di Monica Vitti. Dio! Quasi un commento su due


  • 2




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq