Vai al contenuto


Foto
* * * * - 3 Voti

Pensieri Liberi Audiovisivi


  • Please log in to reply
1603 replies to this topic

#1201 Dudley

Dudley

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1857 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2020 - 18:37


La possibiltà di vedere film in lingua originale con sottotitoli è sensibilmente aumentata negli ultimi 2-3 lustri comunque, legalmente o no, o sbaglio?

 

A mio modo di vedere, è stato decisivo l'arrivo del DVD, che di colpo ha "slegato" i sottotitoli dall'audio dei films (cosa ovviamente non possibile con le VHS). Inoltre, e mi rendo conto che sto semplificando, la globalizzaione bene o male ha influito pure qui, sdoganando definitivamente l'inglese come lingua "universale", ma permettendo altresì alle altre lingue (e culture) di mostrarsi, di "stare a galla" (esempio banale, il primo che mi viene in testa: le recenti serie girate nell'ambiente ebraico in lingua yiddish, o i tanti film di guerra che - finalmente - fanno parlare nella loro lingua madre i vari soldati). Poi vabbeh, internet e la facilità di reperire (in modo più o meno legale) tutto il materiale desiderato, ma qui il discorso si allargherebbe a dismisura ...


  • 0

#1202 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9929 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 06 maggio 2020 - 18:59

In che casa andate?

96249689_3102215436467492_44546676018380


  • -1

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#1203 gwoemul

gwoemul

    #2020VISION

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 991 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2020 - 19:47

Mi unisco agli affezionati dei sottotitoli. Ormai al cinema guardo solo film italiani o americani mainstream (è piu facile trovare doppiaggi dignitosi). Per film dello scorso anno che aspettavo moltissimo come Parasite o Us (anche gli afroamericani vengono spesso massacrati al doppiaggio) ho preferito aspettare il torr l'uscita in home video per non rovinarmi l'esperienza. 

 

 

In che casa andate?

96249689_3102215436467492_44546676018380

 

Casa 4. Tutta gente simpatica, ma penso che gli inquilini si ucciderebbero a vicenda dopo un paio di giorni (tenete Noé lontano dalla sangria)

Casa 3. Manco per sogno, i tipici coinquilini che si lamentano quando fai la doccia e non metti il tappetino ad asciugare.

Scelgo quindi la casa 2, nonostante il monito di Fiona Apple, perché hanno di sicuro la droga buona


  • 0

#1204 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3570 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2020 - 20:29

Casa 5 per largo distacco, Basterebbe già il potersi guardare la partite Nba con Spike. Anche gli altri mi sembrano tutti decisamente ottimi. Diocristo Luca Guadagnino asd


  • 0

#1205 lazlotoz

lazlotoz

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 6011 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2020 - 20:31

Sulla questione doppiaggi, già che ci siamo, andrebbero messi in "merde" quelli di PrimeVideo... ma come è possibile mettere tutti quei film solo in versione doppiata? 

Per dire: chi oggi può aver voglia di guardare un film di Cassavetes non in versione originale?


  • 2

#1206 Guest_Resp Into_*

Guest_Resp Into_*

    Maledettooo! Maledetooo! Maledettooo!

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2661 Messaggi:
  • LocationNo-go Zone

Inviato 07 maggio 2020 - 00:02

Sulla questione doppiaggi, già che ci siamo, andrebbero messi in "merde" quelli di PrimeVideo... ma come è possibile mettere tutti quei film solo in versione doppiata?
Per dire: chi oggi può aver voglia di guardare un film di Cassavetes non in versione originale?

Oooh allora non sono l’unico. Mi sono lamentato varie volte e dicono che non dipende da loro, ma è una questione di diritti. Boh Suspiria l’hanno prodotto loro e c’è solo doppiato...
Ho provato a scrivere ai vari distributori in chat e nessuno mi ha risposto ashd

La mia teoria è questa: i blockbuster vengono distribuiti in tutto il mondo dalla casa madre e quindi sono disponibili tutte le lingue (infatti ci sono, puoi vederti Jurassic world doppiato in francese). I film meno famosi vengono distribuiti in Italia da case italiane che non smollano/fanno pagare troppo i diritti. Ad esempio tutto il catalogo Lucky Red è solo doppiato.
L’assurdo è che solo i blockbuster hanno l’originale, mentre i film da cinefili che lo necessiterebbero di più no.

Per come la vedo io la priorità per un sito di streaming dovrebbe essere avere l’audio originale e i sottotitoli italiani, ma evidentemente non ho la minima percezione della realtà.
Per dire, ho anche faticato un casino ad utilizzare il buono da 100€ per Chili Cinema che mi aveva dato Fastweb, perché anche lì è quasi tutto solo doppiato...
  • 0

OBIETTIVO MEDIA DI ALMENO UN + A POST RAGGIUNTO ;)

 

 

raramente ho visto un'immagine più autenticamente devastante dell'inermis dell'uomo contemporaneo occidentale


#1207 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7253 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2020 - 07:52

Anche in Netflix molti film sono solo in lingua originale o doppiati nella lingua di catalogo, con relativi sottotitoli anche solo in lingua di catalogo. Non ho mai capito perché visto che in Italia hanno il doppiaggio e i sottotitoli italiani, in Germania quelli tedeschi e così via. Però bisogna dire che l'originale (senza sottotitoli) c'è sempre.


  • 0

#1208 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 858 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2020 - 07:53

* a tal proposito col tempo ho notato come il doppiaggio fosse una reinterpretazione da parte dei doppiatori, perché le battute date in un certo modo, certe pause, certi accenti sono proprie e caratteristiche del singolo attore e ancor di più del singolo attore che recita in una data lingua, che non puoi riprodurre ma necessariamente reinterpretare.


Quello è niente...  il bello è quando oltre alla pause e agli accenti cambiavano intere battute (magari pensando di venire incontro allo spettatore italiano o addirittura di migliorare il prodotto originale). Almeno fino agli anni settanta era una prassi molto usuale (soprattutto nei film di minore importanza, ma ci casi eclatanti anche in prodotti di prima fascia).
Io comunque non sono un talebano della lingua originale: se il doppiaggio è fatto in maniera professionale non mi disturba, anche perché con i sottotitoli - se non capisci almeno un po’ la lingua in cui è girato il film - si perde comunque qualcosa...


  • 0

#1209 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3994 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2020 - 14:31

ho visto L'assassinio di un allibratore cinese... ma cosa mi è sfuggito?

 

grande fotografia con quei neon carichissimi, grande Ben Gazzara come sempre, ma la storia l'ho trovata banalotta forte. anche registicamente la scena clou mi sembra girata piuttosto frettolosamente.

 

venivo da Opening Night di Cassavetes che mi aveva entusiasmato. questo proprio no secondo me, mi pare che Cassavetes eccella su tutt'altro campo (il teatro della vita, con tutti i suoi vizi e nessuna virtù).


  • 0

#1210 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12519 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2020 - 16:47

io in genere invece preferisco i film doppiati. Certo si perdono le sfumature delle voci originali e anche il suono dell'ambiente (e per qualche motivo perdere il secondo a volte mi disturba forse pure di più). Però per come la vedo io doppiaggio e sottotitoli sono due mali necessari ma il doppiaggio (a parte quelli davvero osceni) mi sembra quello minore, per me un film si guarda e quando leggo inevitabilmente mi perdo buona parte di quel che si vede, soprattutto in film pieni di dialoghi.  Mi pare ci fosse pure uno studio sulla cosa, e non ricordo che percentuale di film fosse che ci si perde leggendo ma era consistente.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#1211 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2394 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2020 - 22:02

ho visto L'assassinio di un allibratore cinese... ma cosa mi è sfuggito?

 

grande fotografia con quei neon carichissimi, grande Ben Gazzara come sempre, ma la storia l'ho trovata banalotta forte. anche registicamente la scena clou mi sembra girata piuttosto frettolosamente.

 

venivo da Opening Night di Cassavetes che mi aveva entusiasmato. questo proprio no secondo me, mi pare che Cassavetes eccella su tutt'altro campo (il teatro della vita, con tutti i suoi vizi e nessuna virtù).

Ho visto quasi tutti i film di Cassavetes, questo lo vidi quando lo scoprii ma pure per me è stata l'unica delusione (saranno passati 15 anni, vorrei dargli una seconda chance ma per ora ho sempre rimandato).
Opening Nights bellissimo, ma pure Love Streams, forse la summa della sua poetica, anche su Una moglie potrebbe essere il suo capolavoro


  • 0

#1212 Ganzfeld

Ganzfeld

    Scaricatore di porno

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5391 Messaggi:

Inviato 15 maggio 2020 - 11:13

Sbaglio o, perlomeno ultimamente, c'è la tendenza da parte di una grossa fetta del pubblico a ricondurre qualsiasi cosa abbia una qualsiasi parvenza di surrealismo al solo David Lynch? Non parlo tanto o solo di cinematografia, ma di qualsiasi contenuto (tra i quali ci rientra a naso anche un video random di Ezio Greggio) che verrà inevitabilmente definito come "lynchiano".


  • 0

Tuttavia nella mia vita non ho mai smesso di masturbarmi


#1213 suchetechetechete

suchetechetechete

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24017 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2020 - 16:15

 

 fate play e guardate 2 secondi :fear:


  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#1214 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3915 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2020 - 17:36

 

Esagero se dico che questo è il migliore finale dei film girati da Kubrick (sì, quello di 2001 è più "importante", ma questo lo trovo spettacolare)?

 

Peccato che manchi il video con Paint it Black degli Stones che parte subito dopo sui credits, quella è la ciliegina sulla torta.


  • 0

#1215 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7719 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2020 - 18:00

http://forum.ondaroc...1968/?p=1947183
  • 0

#1216 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3915 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2020 - 18:03

Sfondi una porta aperta, quel film non è brutto, però lo trovo pasticciato e non particolarmente ispirato.
  • 1

#1217 dirac

dirac

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2068 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2020 - 18:08

Dai, il finale migliore non puo' che essere Stranamore

 


  • 1

#1218 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3915 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2020 - 18:17

Dai, il finale migliore non puo' che essere Stranamore
 


Straordinario, ma d'altronde il film è una gemma. Personalmente, però, la combinazione Mickey Mouse Club-Rolling Stones ha la mia preferenza.
  • 0

#1219 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3915 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2020 - 07:21

 

Esagero se dico che questo è il migliore finale dei film girati da Kubrick (sì, quello di 2001 è più "importante", ma questo lo trovo spettacolare)?

 

Peccato che manchi il video con Paint it Black degli Stones che parte subito dopo sui credits, quella è la ciliegina sulla torta.

 

Errata corrige, l'ho trovato in italiano. Beh, storia.

 


  • 0

#1220 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 858 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2020 - 08:48

Adesso nella versione italiana la marcia di Topolino non è doppiata, ma la si sente in originale (che onestamente non si capisce perché, visto che è doppiato tutto il resto del film).

Inoltre hanno cambiato almeno un'altra battuta (diciamo pure una delle battute fondamentali del film)


  • 1




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq