Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Pensieri Liberi Audiovisivi


  • Please log in to reply
1150 replies to this topic

#1041 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15865 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 22:25

è abbastanza incredibile perché era un colpo che non era riuscito a nessuno dei gruppi di youtuber più celebri: se non erro sia i The Pills, sia i The Jackal hanno floppato passando al cinema.


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#1042 Pancakes

Pancakes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1194 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 14:59

è abbastanza incredibile perché era un colpo che non era riuscito a nessuno dei gruppi di youtuber più celebri: se non erro sia i The Pills, sia i The Jackal hanno floppato passando al cinema.

In proporzione li seguiva meno gente, non erano maturi i tempi e serviva un'audience invece "meno" matura, proprio come età. Persino FaviJ e Rovazzi andarono malino mi pare.


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1043 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3863 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 18:25

20 anni


  • 1

#1044 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13420 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 20:18

Youtube mi ripropone un fantasma della mia puberta' che avevo totalmente rimosso: Jennifer Runyon.
Scorrendo la sua filmografia, sia film che serie tv, noto che ho visto varie cose in cui c'era lei, ma non ricordo come e dove mi fossi preso "la cotta", ce l'ho presente solo per la particina in Ghostbusters (la studentessa a cui Bill Murray fa il filo all'inizio) ma non era stato per quello.

In compenso il video rende bene il perche'.



Tra l'altro scopro ora che aveva una voce micidiale e che era gia' ultra-ventenne ai tempi (e' del '60).


  • 1

#1045 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4027 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 22 gennaio 2020 - 20:41

20 anni


Visto di recente,mi è piaciuto assai magari un po' troppo patinato ,con qualche scena esplicita forse sarebbe stato meglio .

Vedo che la regista Mary Harron poi ha fatto pochissimo,fu un flop ai tempi?


  • 0

#1046 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3863 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2020 - 21:46

Vedo che la regista Mary Harron poi ha fatto pochissimo,fu un flop ai tempi?


no flop no, contando che era una produzione small budget. non fu semmai granché accolto dalla critica. il suo alone da cult che ha oggi se l'è guadagnato col tempo. diciamo che era un film difficile da fare già 20 anni fa
  • 0

#1047 Pancakes

Pancakes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1194 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 08:50

 

20 anni


Visto di recente,mi è piaciuto assai magari un po' troppo patinato ,con qualche scena esplicita forse sarebbe stato meglio .

Vedo che la regista Mary Harron poi ha fatto pochissimo,fu un flop ai tempi?

 

Per me nonostante quello comunque gran film, il paradosso con le trasposizioni delle opere di Ellis al cinema però è che la più fedele [e più apprezzata da lui stesso mi pare] è The Rules of Attraction [molto bello anche questo per me] che in genere cinematograficamente sfigura abbastanza rispetto ad American Psycho.


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1048 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13420 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 09:00

:huh:

 

Coi suoi difetti (e nonostante van der Beek) The Rule of Attraction e' un gran pezzo di cinema che maneggia il materiale di Ellis con coraggio (per dire, la scena piu' forte - lo stupro della protagonista - nel libro arriva a meta' o giu' di li', il film te la sbatte in faccia all'inizio e mi pare che ci aggiunga pure il carico della vomitata), American Psycho e' un filmetto mediocre che vive del riflesso malato del libro, di cui e' il bignami il piu' innocuo possibile, e che di cinematograficamente rilevante ha solo l'interpetazione di Bale. Infatti mi sa che e' diventato un cult piu' attraverso i meme con Bale che non con le effettive visioni.


  • -1

#1049 Pancakes

Pancakes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1194 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 09:10

:huh:

 

Coi suoi difetti (e nonostante van der Beek) The Rule of Attraction e' un gran pezzo di cinema che maneggia il materiale di Ellis con coraggio (per dire, la scena piu' forte - lo stupro della protagonista - nel libro arriva a meta' o giu' di li', il film te la sbatte in faccia all'inizio e mi pare che ci aggiunga pure il carico della vomitata), American Psycho e' un filmetto mediocre che vive del riflesso malato del libro, di cui e' il bignami il piu' innocuo possibile, e che di cinematograficamete rilevante ha solo l'interpetazione di Bale. Infatti e' diventato un cult piu' attraverso i meme con Bale che non con le effettive visioni.

Sono d'accordo, ma appunto, è più sottovalutato e meno noto rispetto ad American Psycho, che come libro è un capolavoro e come film forse un pò retorico come altri di quel periodo. Ma comunque alla fine non mi piace parlare per percezioni che possono essere spesso falsate da esperienze parziali personali, Rules è un gran film e siamo d'accordo.

 

[Poi io con Ellis sono di parte, mi piace anche The Canyons ashd ]


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1050 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3863 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 11:35

penso che american psycho sia uno dei romanzi più infilmabili tra i (tanti) romanzi infilmabili che ci sono. non parlo solo dei contenuti pornografici che per forza di cose se vuoi essere fedele devi fare un film pornografico che non riceverebbe copertura mainstream. ma per il fatto che in pratica è privo di una trama, è una ossessiva ripetizione di una routine alienante

il film per forza di cose si è dovuto ancorare a schemi cinematografici pre-esistenti (la trama vagamente thriller, i richiami all'horror) per cavare qualcosa di intelligibile e filmabile. ma quello che è importante è che lo spirito del romanzo, la sua satira resta intatta. è un paradosso, ma è anche l'unica scelta possibile, che un film così violentemente misogino l'abbia girato una donna (che non edulcora, non predica, ma viviseziona con uno stile algido molto nelle corde di ellis). immaginate le vesti stracciate se l'avesse fatto un uomo

cult. confermo
  • 1

#1051 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13420 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 13:34

Insomma devo rivederlo, prima o poi. Con calma.

Ma c'e' da dire che quando lo vidi all'epoca neanche avevo letto ancora il libro...
 

[Poi io con Ellis sono di parte, mi piace anche The Canyons ashd ]

 
The Canyons piace anche a me, come The Informers di quel talentino sopito degli 00s di Gregor Jordan.
L'unica sua trasposizione che non ho mai avuto la pazienza di mettermi li' a vedere e' Less Than Zero. Boh, con quel cast sembra un film del brat pack.


  • 0

#1052 Pancakes

Pancakes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1194 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 17:11

penso che american psycho sia uno dei romanzi più infilmabili tra i (tanti) romanzi infilmabili che ci sono. non parlo solo dei contenuti pornografici che per forza di cose se vuoi essere fedele devi fare un film pornografico che non riceverebbe copertura mainstream. ma per il fatto che in pratica è privo di una trama, è una ossessiva ripetizione di una routine alienante

il film per forza di cose si è dovuto ancorare a schemi cinematografici pre-esistenti (la trama vagamente thriller, i richiami all'horror) per cavare qualcosa di intelligibile e filmabile. ma quello che è importante è che lo spirito del romanzo, la sua satira resta intatta. è un paradosso, ma è anche l'unica scelta possibile, che un film così violentemente misogino l'abbia girato una donna (che non edulcora, non predica, ma viviseziona con uno stile algido molto nelle corde di ellis). immaginate le vesti stracciate se l'avesse fatto un uomo

cult. confermo

 

Che poi una delle maggiori libertà rispetto al libro alla fine è anche uno degli stratagemmi migliori: gli interi capitoli dedicati separatamente alle recensioni musicali e al gore sovrapposti l'un l'altro. Oltretutto gran parte delle memate vengono da quelle scene.

 

Insomma devo rivederlo, prima o poi. Con calma.

Ma c'e' da dire che quando lo vidi all'epoca neanche avevo letto ancora il libro...
 

[Poi io con Ellis sono di parte, mi piace anche The Canyons ashd ]

 
The Canyons piace anche a me, come The Informers di quel talentino sopito degli 00s di Gregor Jordan.
L'unica sua trasposizione che non ho mai avuto la pazienza di mettermi li' a vedere e' Less Than Zero. Boh, con quel cast sembra un film del brat pack.

Siamo entrambi aficionados delle zone basse di IMDB asd

 

 

 

A proposito di brat pack, il gruppetto di Rogen, Franco, Hill, Cera, Tatum e via dicendo, com'è che non ha ancora un nome come gli altri packs?


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1053 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3863 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 17:45

A proposito di brat pack, il gruppetto di Rogen, Franco, Hill, Cera, Tatum e via dicendo, com'è che non ha ancora un nome come gli altri packs?


si che ce l'ha: frat pack https://en.wikipedia.../wiki/Frat_Pack
  • 0

#1054 Pancakes

Pancakes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1194 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 17:54

 

A proposito di brat pack, il gruppetto di Rogen, Franco, Hill, Cera, Tatum e via dicendo, com'è che non ha ancora un nome come gli altri packs?


si che ce l'ha: frat pack https://en.wikipedia.../wiki/Frat_Pack

 

Ah ma pensavo che il frat non includesse i più nuovi [quelli che ho citato io], che alla fine hanno più fatto film tra di loro che con Stiller, i Wilson, Vaughn e Carell.

 

Poi nella lista film di wiki non vedo citato Mystery Men che è veramente l'Avengers di questo gruppo dai


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#1055 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3863 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2020 - 18:09

per rogen, franco, hill , li chiamerei più il "circolo apatow". se c'è qualcuno che ha dato organicità - almeno inizialmente - al gruppo è stato proprio judd apatow con i suoi film e le sue produzioni

non è che li seguo più molto, ma mi sembra che ognuno ormai abbia preso la propria strada. rogen ormai battitore libero, franco sempre più perso dietro alle sue stronzate artistoidi da zero budget che vedono solo i suoi studenti ashd
  • 0

#1056 Suxxx

Suxxx

    Pietra Morale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22283 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2020 - 10:16

Siegel comunque è stato un vero regista di "duri", in pratica li ha diretti tutti: Mitchum, Lee Marvin, McQueen, Eastwood, John Wayne, Charles Bronson...e da tutti è riuscito a tirar fuori il meglio.

Dimentichi il più duro di tutti, Walter Matthau (Chi ucciderà Charley Vareick? è un grandissimo film, fra i miei preferiti di Siegel).
Bellissimo. Mattahu quanti cazzo di film da vedere...
Ho rivisto Little Miss Marker e gli avrei dato un oscar per quanto era sgualcito. Pure il film che è dell'80 sembra girato nel 30 (si lo so è un remake). Ma forse è lui a invecchiare il mondo attorno.
  • 1

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

<p>

#1057 dirac

dirac

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1848 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2020 - 10:55

A proposito di Matthau, questa storiella di Kevin Pollak sul suo problema con le scommesse:

 

https://www.youtube....e=youtu.be&t=91


  • 0

#1058 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3650 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 26 gennaio 2020 - 11:05

è abbastanza incredibile perché era un colpo che non era riuscito a nessuno dei gruppi di youtuber più celebri: se non erro sia i The Pills, sia i The Jackal hanno floppato passando al cinema.

è abbastanza incredibile perché era un colpo che non era riuscito a nessuno dei gruppi di youtuber più celebri: se non erro sia i The Pills, sia i The Jackal hanno floppato passando al cinema.


perché è completamente diverso il pubblico di riferimento. gli adulti non vanno a vedere i film degli youtuber. I bambini delle elementari sì.
  • 0
apri apri, apri tutto!

#1059 gwoemul

gwoemul

    Bevo vino rosso, fa bene alla circolazione

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 763 Messaggi:

Inviato 27 gennaio 2020 - 18:30

 

"If you don’t get [films] through Netflix or state-sponsored television in your country, then you go and access it as a pirate, I don’t like it because I would like to earn some money with my films. But if someone like you steals my films through the internet or whatever, fine, you have my blessing."

 

Che idolo  :ossequi:


  • 1

#1060 usernam*

usernam*

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6852 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 30 gennaio 2020 - 11:54

ho visto/rivisto i vari "peplum" del revival anni '00 che mi aveva consigliato cine. Direi:

1. Le crociate
2. Troy
3. Centurion
4. Alexander
5. Il gladiatore
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq