Vai al contenuto


Foto
* * * - - 2 Voti

Pensieri Liberi Audiovisivi


  • Please log in to reply
1431 replies to this topic

#941 usern***

usern***

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7423 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 16 novembre 2019 - 18:09

be' se mettiamo anche le canzoni allora Skyfall o Frozen
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#942 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12274 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2019 - 18:10

considerando le serie, direi che il tema del Trono di spade è decisamente memorabile.

In un certo senso, considerandone anche la popolarità, la cosa più vicina ai motivi di Guerre Stellari/Indiana Jones etc. Conterà pure il fatto che chi ha visto la serie l'ha sentita ennemila volte, ma credo che davvero tantissima gente la conosca a memoria.


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#943 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1562 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 16 novembre 2019 - 18:20

C'era un video su youtube che spiegava come ormai sempre più spesso i registi (specialmente quando si tratta di blockbuster) editino seguendo quasi sempre una "temp music" che si ricavano da altri film. E quando poi l'edit è fatto e si commissiona la colonna sonora spesso richiedano temi simili o praticamente identici a quelli a cui si sono abituati o comunque hanno adatto il ritmo della scena. Da qui insomma deriverebbe la mancanza di colonne sonore d'impatto e memorabili, c'è un processo di omogeneizzazione in atto (come anche in altri aspetti del cinema di questi tempi) 

 

Vediamo se lo ritrovo il video

 

Ecco

 

Allora sono d'accordo con tutto ciò che dice il video e col senso, però penso che si porti anche un pò di acqua al suo mulino paragonando i grandi temi del passato [magari spesso reiterati frequentemente nei rispettivi film] con la background music dei nuovi, quindi non con i corrispettivi giusti. Perchè cazzarola io uscito dal cinema nel 2012 questa si che me la ricordavo

 

 

ma appunto, è messa a fine film o in scene particolarmente chiave, ed effettivamente non sono nemmeno sicuro sia tornata negli ultimi due. Poi io tendo comunque a farci spesso molto caso alla musica in qualsiasi contesto, e nei film magari ogni tanto mi invaghisco per cose magari per altri improbabili, tipo questa

 

 

o questa


  • 1

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#944 Il Cappellaio Matto

Il Cappellaio Matto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 796 Messaggi:

Inviato 19 novembre 2019 - 11:50

Qualcuno che organizza la classifica del decennio anche per il cinema?


  • 1

#945 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4224 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 19 novembre 2019 - 12:31

Non c'è nessuna fretta, abbiamo un anno di tempo per pensarci bene.
  • 0

#946 John Trent

John Trent

    Genio incomprensibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1553 Messaggi:
  • LocationBassa Depressa Bergamasca

Inviato 25 novembre 2019 - 10:49

Avevo perso Spike Lee una dozzina di anni fa, da qualche parte tra "She hate me" e "Miracolo a sant'Anna", ma vedendo in sequenza e quasi per caso negli ultimi giorni "The blackkklansman" e "Da sweet blood of Jesus" devo assolutamente recuperare tutto. 


  • 0

#947 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12274 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2019 - 16:58

secondo voi il cinema (inteso come sala cinematografica) sopravviverà all'arrivo dei televisori 8k? Non intendo adesso, che sono praticamente inutili e costano come automobili, ma diciamo tra una decina d'anni il grande schermo avrà ancora senso di esistere quando i grandi schermi arriveranno nelle case di tutti e l'immersività che rende l'esperienza al cinema speciale sarà replicabile da tutti (o comunque da molti) a livello domestico?

Che poi già adesso le tv da 65 pollici cominciano a essere piuttosto comuni.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#948 usern***

usern***

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7423 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 25 novembre 2019 - 17:27

rimarranno poche sale, ma di alto livello, per i film "evento" (nolan, zalone, ghibli, restauro classici e cult ecc) e per i bambini+genitori (cinecomics, frozen ecc)
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#949 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16255 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2019 - 17:29

rimarranno poche sale, ma di alto livello, per i film "evento" (nolan, zalone, ghibli, restauro classici ecc) e per i bambini+genitori (cinecomics, frozen ecc)


probabile che si arrivi (magari tra 50-60 anni) a una situazione non dissimile dal teatro.
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#950 Eugene's Axe

Eugene's Axe

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4051 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 01 dicembre 2019 - 10:17

E il cinema indie? Cosa ne sarà di lui :P ?
  • 0
HE'S NOT THE MESSIAH, HE'S A VERY NAUGHTY BOY!

#951 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16255 Messaggi:

Inviato 01 dicembre 2019 - 16:51

La differenza vera rispetto al passato è che da più di 15 anni (anche 20, ma volendo si può risalire alla Miramax) il cinema indie è una succursale delle major. Di registi indipendenti veri ne sono rimasti pochi e spesso durano un paio di film prima di essere assorbiti dal mainstream. Vedi in parte i fratelli Russo, o ancora meglio Taika Waititi e Chloe Zhao che dopo un film indie di successo sono stati subito assunti dalla Marvel. Questo andazzo è stato preso per il culo anche da un episodio dell'ultima stagione di BoJack Horseman
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#952 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5770 Messaggi:

Inviato 01 dicembre 2019 - 18:14

L'altro giorno ho visto un film al cinema ed ero seduto di fianco a Kristin Thompson e David Bordwell, quelli del Thompson - Bordwell.

A fine film li ho guardati e ho annuito perché il film era notevole. 

Loro avranno, giustamente, pensato fossi un coglione.


  • 3

#953 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13825 Messaggi:

Inviato 07 dicembre 2019 - 13:30

Due pensieri liberi che non c'entrano nulla... anzi no, c'entrano eccome:

 

- Scopro ora che Ghostbusters 3 alla fine lo stanno facendo e hanno convinto anche Murray, forse con un'offerta che non poteva rifiutare, forse con una testa di cavallo nel letto, forse perche' trent'anni sono stati abbastanza per prenderlo per sfinimento.

L'ho scoperto perche' fb mi ha consigliato una fanpage in cui sono tutti in tripudio mistico per le prime foto del set.

Boh, io sono esterefatto per come la gente sembra non riuscire a "lasciar andare" i suoi idoli e a far finta che il tempo non passi.

Cioe', ma hanno presente che hanno tutti settant'anni, alcuni portati male, e che uno e' pure morto? 

Che poi negli oggi eternamente revaivalizzati anni 80 c'era i revival anni 50, ma nessuno mi sembra ipotizzasse di vedere sequel / remake di film degli anni 50 con gli stessi attori di trenta - quaranta anni prima. Sarebbe stato ridicolo. Perche' non lo e' piu'?

 

- Rimango sempre straniato dall'incredibile numero di gente (la maggioranza?) che crede che la serie tv di Batman degli anni 60 con Adam West fosse seria e che oggi fa ridere perche' "e' invecchiata male", non perche' e' SEMPRE stata una serie comica che metteva volutamente in ridicolo il personaggio (e lo si capisce - lo si dovrebbe capire - anche se non se n'e' mai vista neanche mezza puntata).

Discorso estendibile anche ad altra roba, ovviamente.


  • 5

#954 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12274 Messaggi:

Inviato 07 dicembre 2019 - 14:01

 

 

- Rimango sempre straniato dall'incredibile numero di gente (la maggioranza?) che crede che la serie tv di Batman degli anni 60 con Adam West fosse seria e che oggi fa ridere perche' "e' invecchiata male", non perche' e' SEMPRE stata una serie comica che metteva volutamente in ridicolo il personaggio (e lo si capisce - lo si dovrebbe capire - anche se non se n'e' mai vista neanche mezza puntata).

Discorso estendibile anche ad altra roba, ovviamente.

 

va detto che comunque l'incomprensione diventa più comprensibile considerando quante serie fossero comiche in maniera assolutamente involontaria, vedi i famigerati cugini di Bo e Duke chiamati a sostituire gli originali.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#955 usern***

usern***

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7423 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 07 dicembre 2019 - 14:13

Che poi negli oggi eternamente revaivalizzati anni 80 c'era i revival anni 50, ma nessuno mi sembra ipotizzasse di vedere sequel / remake di film degli anni 50 con gli stessi attori di trenta - quaranta anni prima. Sarebbe stato ridicolo. Perche' non lo e' piu'?
 

c'è molta più sensibilità per il corpo attoriale, la possibilità di mostrare il divo da anziano o modificarlo con la cgi
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#956 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13825 Messaggi:

Inviato 07 dicembre 2019 - 14:54

- Rimango sempre straniato dall'incredibile numero di gente (la maggioranza?) che crede che la serie tv di Batman degli anni 60 con Adam West fosse seria e che oggi fa ridere perche' "e' invecchiata male", non perche' e' SEMPRE stata una serie comica che metteva volutamente in ridicolo il personaggio (e lo si capisce - lo si dovrebbe capire - anche se non se n'e' mai vista neanche mezza puntata).

Discorso estendibile anche ad altra roba, ovviamente.

 

va detto che comunque l'incomprensione diventa più comprensibile considerando quante serie fossero comiche in maniera assolutamente involontaria, vedi i famigerati cugini di Bo e Duke chiamati a sostituire gli originali.

 

Io capisco gia' di piu' il fraintendimento che si puo' creare per le opere che giocano a mescolare i toni. Tipo appunto molte serie tv o horror grotteschi come i primi due Evil Dead di Raimi e i Re-Animator di Gordon e Yuzna. Quello che mi fa morire e' che ci sia davvero un numero spropositato di persone convinte che una roba cosi'...

 

tumblr-lg9k0rec-ET1qzr8nao1-500.gif

 

...50 anni fa venisse presa sul serio, e che solo oggi lo spettatore smaliziato e cinico ne "smaschera" la finzione.


  • 0

#957 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12274 Messaggi:

Inviato 07 dicembre 2019 - 15:30

guarda a vederla così ti darei ragionissima, poi però mi viene in mente che cinquant'anni fa c'era pure questa roba

 

shatner-fight.jpg

 

che credo fosse seria. O almeno, da bambino quando guardavo Star Trek avevo l'impressione che fosse una serie seria. O forse non ero abbastanza smaliziato da capire che sul set ridevano tutti di queste cagate, non lo so. 

Di quel Batman ricordo una scena meravigliosa con qualche nemico di Batman che mette una bomba nella batmobile che dovrebbe esplodere raggiunta una certa velocità ma nonostante Robin dica a Batman di accelerare lui coscienzioso dice che non si dovrebbero mai superare i limiti di velocità. Andando in giro con la batmobile col motore atomico. E quindi non succede nulla e si salvano. 

Però appunto in quei contesti dove la comicità involontaria da topic you cannot be serious pure per una roba che dovrebbe sembrare chiaramente una gag il dubbio "ci fanno o ci sono" lo capisco pure


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#958 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13825 Messaggi:

Inviato 07 dicembre 2019 - 16:13

Star Trek aveva anche puntate comiche, ma era spesso serio e cupo.

Quella scena viene da una puntata seria e drammatica, per quel che ricordo.

L'effetto speciale e' invecchiato male e oggi appare ridicolo? Certo che si'. Tanto da inficiare la riuscita dell'episodio? Se ne puo' discutere, secondo me no, sapendo un minimo mettere le cose nel loro giusto contesto. Ma il punto e' proprio questo: sapere e soprattutto voler contestualizzare le cose. Ad esempio capire che non e' che nel 1966 gli spettatori non si rendessero conto che l'alieno li' e' un tizio con una maschera di cartapesta in testa. Certo, non avendo praticamente altri termini di paragone in fatto di effetti speciali, non erano "schizzinosi" come noi su cose come quella, e quindi si accontentavano o non ci facevano proprio caso. Ma un conto e' capire che gli spettatori di un tempo avevano una sospensione dell'incredulita' diversa dalla nostra, un altro e' farsi grasse risate verso i prodotti del passato pensando di essere piu' intelligenti dei coglioni che all'epoca si bevevano quelle stronzate. Quando poi, appunto, lo "scafatissimo" spettatore odierno non sa manco cogliere la differenza tra comicita' voluta e involontaria.


  • 4

#959 usern***

usern***

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7423 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 07 dicembre 2019 - 16:16

puntata bellissima quella dell'immagine (Star Trek)
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#960 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 07 dicembre 2019 - 17:45

Ma un conto e' capire che gli spettatori di un tempo avevano una sospensione dell'incredulita' diversa dalla nostra, un altro e' farsi grasse risate verso i prodotti del passato pensando di essere piu' intelligenti dei coglioni che all'epoca si bevevano quelle stronzate


c'è anche il falso mito di una innocenza del passato oramai perduta. che forse questa idea applicata unicamente alla cultura pop non sarebbe poi così priva di fondamenta

nei fumetti dei nostri nonni, anche quelli coevi alla serie tv di batman, la realtà non entrava. neanche nel fumetto più realistico di o'neil e adams. poi diciamo che il pubblico si è abituato a vedere supereroi che si ammalano di cancro, altri che vengono violentati, o impazziscono e distruggono interi mondi. il filone camp della cultura pop esiste ancora, anche nei supereroi, ma c'è stato un mutamento di approccio da parte degli autori e di percezione da parte del pubblico, che ha fatto sì che questi prodotti col tempo venissero presi sul serio. per cui tutto ciò che non viene fatto con questo intento è spesso oggetto di burla, o viene considerato naive, non maturo. insomma non viene riconosciuta la volontarietà dietro anche ai prodotti camp. io la volontarietà la riconosco, ma mi fanno placidamente cagare ashd però questi sono gusti personali
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq