Vai al contenuto


Foto
* * * * - 3 Voti

New Age // Space Ambient // Soothing Drones (Thread Per Rilassarsi E Sentirsi In Pace)


  • Please log in to reply
290 replies to this topic

#201 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 07 dicembre 2019 - 12:23

Due degli ambient migliori dell'anno

 

 

per caso di Mount Shrine hai sentito/ti e' piaciuto Southeast Limits dell'anno scorso?

E' un suono diverso, pre-Cryo Chamber.

E' il suo album che preferisco


  • 0

rWLR9BW.png


#202 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1683 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 07 dicembre 2019 - 15:51

 

Due degli ambient migliori dell'anno

 

 

per caso di Mount Shrine hai sentito/ti e' piaciuto Southeast Limits dell'anno scorso?

E' un suono diverso, pre-Cryo Chamber.

E' il suo album che preferisco

 

 

L'ho scoperto con quel disco qui [e verosimilmente grazie a te], forse è davvero il suo meglio ed è un peccato che lo bistratti a favore del prosieguo [non che quest'ultimo faccia cagare ovviamente].

 

Comunque per quanto l'ultimo suo mi piaccia avevo sbagliato a linkare asd , il secondo video doveva essere Solastalgia di Rafael Anton Irisarri [ora ho editato].


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#203 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 11 dicembre 2019 - 15:00

Warren Sampson - The Coming Darkness

da "Traveller", 1987


  • 0

rWLR9BW.png


#204 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 978 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2019 - 15:28

Gigi Masin lo conoscete?

 

 

l'album uscì nel 1986, questa è la ristampa giapponese con bonus tracks (più o meno l'ultima mezzora)


  • 4

#205 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 11 dicembre 2019 - 15:39

Masin e' forse il mio musicista italiano preferito.

Molto bella anche la raccolta Talk To The Sea uscita nel 2014 su Music From Memory.

 

Anche la sua collaborazione nei Gaussian Curve vale.


  • 1

rWLR9BW.png


#206 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 978 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2019 - 15:45

intervista della concorrenza:

 

https://www.rockit.i...gigi-masin-wind


  • 0

#207 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1683 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 11 dicembre 2019 - 16:24

Gigi Masin lo conoscete?

 

 

l'album uscì nel 1986, questa è la ristampa giapponese con bonus tracks (più o meno l'ultima mezzora)

 

È tipo il santo protettore del thread asd

 

ravi come sono le cose sue recenti non nei Gaussian Curve?


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#208 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 11 dicembre 2019 - 18:12

:D

adesso che ci penso i padrini ufficiali del thread direi che sono la sacra trinita' Steve Roach, Jonn Serrie e Michael Stearns.

 

Di Masin recente in realta' non so molto. Ho saltato le collaborazioni con Tempelhof perche' non mi interessavano e l'ho ripreso con "Kite" l'anno scorso. Kite mi e' piaciuto! Nulla di particolarmente nuovo o innovativo, ma una calda coperta confortevole, che e' quello che cerco nella musica.

 

La collaborazione con Johnny Nash di quest'anno non mi ha detto niente, troppo free-jazz-improv per i miei gusti (il che di solito vuol dire che agli ondarockers dovrebbe piacere di piu').

 

Ah, a febbraio 2020 esce un nuovo album! sicuramente lo ascoltero'.


  • 0

rWLR9BW.png


#209 l0lli5

l0lli5

    indievidueo

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 482 Messaggi:
  • LocationVicetia

Inviato 12 dicembre 2019 - 08:27

:D

adesso che ci penso i padrini ufficiali del thread direi che sono la sacra trinita' Steve Roach, Jonn Serrie e Michael Stearns.

 

Di Masin recente in realta' non so molto. Ho saltato le collaborazioni con Tempelhof perche' non mi interessavano e l'ho ripreso con "Kite" l'anno scorso. Kite mi e' piaciuto! Nulla di particolarmente nuovo o innovativo, ma una calda coperta confortevole, che e' quello che cerco nella musica.

 

La collaborazione con Johnny Nash di quest'anno non mi ha detto niente, troppo free-jazz-improv per i miei gusti (il che di solito vuol dire che agli ondarockers dovrebbe piacere di piu').

 

Ah, a febbraio 2020 esce un nuovo album! sicuramente lo ascoltero'.

questo

 

a2450084554_16.jpg


  • 0

#210 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 13 dicembre 2019 - 10:58

Tim Clark - Desert Rain

da "Tales of the Sun People" (1990)

 

L'album e' molto meglio di quanto la copertina suggerirebbe, giuro!   asd

uTesj8T.jpg


  • 1

rWLR9BW.png


#211 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 20 dicembre 2019 - 10:40

per natale voglio dedicarvi una cosa particolarmente serena.

Quindi andiamo in territorio ultra-cheesy. Sono andato su google translate e ho visto che cheesy lo traduce con caseiforme  asd  quindi usero' questa parola.

Nella new age e' molto difficile trovare un equilibrio tra caseiforme e decente. In passato avevo segnalato un album che ci e' riuscito: Valley in the Clouds di David Arkenstone.

Ora voglio segnalarne un altro, possibilmente ancora piu' caseiforme, ma stupendo:

 

M71baeh.jpg

Stephen Rhodes - Perfume (1992)

 

arrendetevi!  :wub:

 

 


  • 1

rWLR9BW.png


#212 kingsleadhat

kingsleadhat

    कगलु विपश्यना बाद वैश्व

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2599 Messaggi:
  • LocationJava

Inviato 20 dicembre 2019 - 19:21

ambient ultraterrena dedicata ai gattini morti ( :)

 


  • 1

#213 Floyd the Barber

Floyd the Barber

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 20 dicembre 2019 - 21:05

Raccolta di roba ambient giapponese degli anni ‘80. Contiene alcuni dei più importanti e seminali musicisti della storia del Giappone, uno dei miei migliori ascolti di quest’anno.

Mi meraviglio che non ne abbia parlato nessuno.
https://www.youtube....Doh60svxn3iEmCu
  • 0
”Di colpo si fa notte, s'incunea crudo il freddo, la città trema... come creatura.“

#214 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1683 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 30 dicembre 2019 - 19:16

Chiedo a Ravi ma anche agli altri aficionados di questo topic: cosa segnalereste, fra i dischi appartenenti ai generi nel titolo, come particolarmente adatto a leggere? Io tendo a prediligere qualcosa che sia si molto denso e atmosferico ma contemporaneamente molto statico, Ravi mi capirà, Southeast Limits di Mount Shrine è il disco perfetto.

 

Ne farei un discorso aprioristico rispetto al genere della lettura, quindi niente dungeon synth per Tolkien e niente dischi ambient di Terre Thaemlitz per Jordan Peterson.


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#215 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 30 dicembre 2019 - 19:47

niente dischi ambient di Terre Thaemlitz per Jordan Peterson.

 

asd

 

 

Qualche titolo per stuzzicare:

 

Thom Brennan - Mist
Max Corbacho - Ars Lucis
Lucette Bourdin - Golden Sun
Mathias Grassow - 3rd Dimension (senza El Hadra)
 
comunque questo e' uno dei miei campi forti (e' il "soothing drones" del titolo), e forse potresti trovare altra roba che fa per te in questa lista che ho fatto: https://rateyourmusi...atless-ambient/
 
chedi pure ulteriori dettagli se vuoi. non voglio sovraccaricarti in un solo post.

  • 1

rWLR9BW.png


#216 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 30 dicembre 2019 - 20:00

se ne vuoi un altro bellissimo di Mount Shrine ti consiglio Sun Praising Through (a nome Mount Hibiki)

https://mtshrine.ban...raising-through


  • 1

rWLR9BW.png


#217 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1683 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 31 dicembre 2019 - 09:48

Perfetto! Dal 2020 comincio a controllarmi ogni nome.


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#218 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1683 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 02 gennaio 2020 - 18:34

Segnalo l'uscita di Future Predictions di Celer, non l'ho ancora ascoltato perchè è uscito oggi, ma rimediero a breve perchè Xiexie dell'anno scorso era parecchio bello.

 

 

 

niente dischi ambient di Terre Thaemlitz per Jordan Peterson.

 

asd

 

 

Qualche titolo per stuzzicare:

 

Thom Brennan - Mist
Max Corbacho - Ars Lucis
Lucette Bourdin - Golden Sun
Mathias Grassow - 3rd Dimension (senza El Hadra)
 
comunque questo e' uno dei miei campi forti (e' il "soothing drones" del titolo), e forse potresti trovare altra roba che fa per te in questa lista che ho fatto: https://rateyourmusi...atless-ambient/
 
chedi pure ulteriori dettagli se vuoi. non voglio sovraccaricarti in un solo post.

 

Me la sto controllando per bene, ci sono ottime cose sia fra le poche che già conoscevo [Rod Modell anche se da solo, Deep Listening, Solar One, Stearns] che tra quelle che sto scoprendo ora. Però quei paddoni di Southeast Limits [e anche di Winter Restlessness] li ho sentiti poco; intendiamoci, non credo proprio siano qualcosa che si sia inventato Mount Shrine dal nulla, ma per quel poco che conosco mi sembra l'unico che ci sia voluto concentrare così tanto. Per descriverli, mi verrebbe da dire che se certa new age / ambient molo solare sia spesso spiccatamente irradiata di toni positivi, e il dark ambient il contrario, questi altri è come se fossero perfettamente statici e neutrali, o comunque lontani da uno spettro di valori / emozioni più dichiaratamente umane [nè bianco, nè nero e nemmeno il proverbiale grigio]. Le uniche altre volte che li ho sentiti di più sono state in certi classici dell'ambient/dub techno, dove però hai molto più ritmo sia nella timida cassa in 4/4 che si sente in lontananza [penso a Deepchord e Echospace] che nei pad che spesso hanno dei sequencer con echi ed una certa consistenza nel timbro [converrai con me che da un certo punto di vista le proprietà quasi fisiche del suono qui siano molto più importanti, o comunque terreno molto più di ricerca, della composizione intesa come note e accordi]. Spero di essermi spiegato.


  • 1

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#219 ravintola

ravintola

    pesky skeleton

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4464 Messaggi:
  • LocationFirelink Shrine

Inviato 02 gennaio 2020 - 19:31

putroppo non so cosa e' un pad. Pero' la cosa che capisco e condivido, e' che il suono di Southeast Limits e' particolare e difficile da trovare altrove. E capisco anche quando dici che e' neutrale. Siccome l'argomento mi interessa molto, voglio approfondire:

 

Queste sono alcune tracce (perche' quando un suono diventa cosi' specifico, e' piu' facile parlare di tracce che di album) che per me si avvicinano a quel suono. Fammi sapere cosa ne pensi:

 

Ci siamo?


  • 2

rWLR9BW.png


#220 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2020 - 21:52

lo ripropongo qua ora che c'è un po' di movimento (è Middleton dei Global Communication, Jedi Knights, ecc ecc, ecc)
 

"..To coincide with World Sleep Day on Friday, 16 March, electronic producer/DJ, pyscho-acoustic researcher and sleep science coach Tom Middleton will be releasing ‘Sleep Better’ through Universal Music. This unique record is the world’s first first-ever collection of soundscapes researched and designed by a sleep specialist.
 
To be played in the hour prior to going to bed, ‘Sleep Better’ is a series of soundscapes designed to ease the brain into switching off and preparing for sleep, appealing to its natural cycles and circadian rhythms. The soundscapes have been created based upon research to help the mind and body decelerate through rhythmic entrainment and exposure to psychoacoustic ambient sounds..."
 
è uscito da un po'
https://www.youtube....h?v=TS-iktbyAXo
ne parlano molto bene varie recensioni (anche italiane, esempio su blowUP); lo sento e poi vi dico, aspetto solaR, è musica per lui
 
 71%2BhwYaHAPL._SX355_.jpg


  • 0
 




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq