Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Lo Chiamavano Jeeg Robot (Mainetti, 2016)


  • Please log in to reply
145 replies to this topic

#21 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2228 Messaggi:

Inviato 03 marzo 2016 - 23:43


 

L'evocato fenomeno dei western spaghetti degli anni 60 non esplose dal nulla. In quel momento il cinema americano non produceva più western di richiamo, ma il pubblico europeo era affamato di western nuovi, infatti prima degli italiani già ne producevano con grande successo tedeschi e spagnoli. C'era una domanda enorme, Sergio Leone arrivò con l'offerta adeguata.

 

Certo pensavo anche a questo, nel senso che ormai è un pezzetto che spopolano i super-eroi nel cinema americano, magari il genere è al tramonto, almeno in passato il cinema di genere andava un po' per cicli.
Però potrei ovviamente sbagliarmi, primo perchè impossibile prevedere certe cose, secondo perchè non sono minimamente dentro i film coi super-eroi, quindi sono l'ultimo che può fare previsioni.
C'è anche da dire che per Leone vale quello che hai detto te, per altri generi un po' meno, gli italiani cercavano di ripetere il successo di film spesso americani, il poliziottesco sulla scia di Callaghan e il braccio violento della legge, il post atomico dopo Carpenter e Mad Max, il thriller dopo argento e forse pure Rosemarys Baby etc


  • 0

#22 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15926 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 03 marzo 2016 - 23:55

l'unico motivo che vedo, forse, è la romanità. per il resto mi sembra sia stato ben promosso.


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#23 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13172 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2016 - 00:06



Aggiungiamoci un titolo cervellotico e fuorviante

 
no dai il titolo è bello (il film pure)col richiamo/citazione a Lo chiamavano Trinità e la riproposizione di un genere tipicamente americano in salsa italiana

 

Giusto un po' paraculo, ma piace anche a me il titolo.

Ma è un titolo indie, da Offlaga Disco Pax o al massimo da Baustelle, assolutamente non roba da pubblico di massa. Se miravano a quello.


  • 1

#24 Jack DiSpade

Jack DiSpade

    Critico proto-punk

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 629 Messaggi:
  • LocationArezzo

Inviato 04 marzo 2016 - 00:30

Pubblicità anche troppa, per dire, oggi alla radio passavano Santamaria che canta Jegg Robot. Quello che dice Tom, è che è stata fatta in maniera sbagliata. Infatti i meriti del film (sceneggiatura, da quanto ho capito) nel trailer che passavano al cinema (quello dove si sente solo la canzone) non si evincono. Anche io ho pensato subito a una specie di kik-ass più serioso e provinciale, senza l'effetto novità che poteva avere un kik-ass all'epoca. Anche il fattore opera prima e il recente flop di Salvatores non hanno certamente aiutato.


  • 0

#25 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2016 - 07:07

Pubblicità anche troppa, per dire, oggi alla radio passavano Santamaria che canta Jegg Robot. 

 

Uh là che pubblicità, le folle s'ammasseranno ai botteghini, i più deboli moriranno calpestati!


  • 0

#26 Jack DiSpade

Jack DiSpade

    Critico proto-punk

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 629 Messaggi:
  • LocationArezzo

Inviato 04 marzo 2016 - 09:57

Uh là che pubblicità, le folle s'ammasseranno ai botteghini, i più deboli moriranno calpestati!

 

 

è pubblicità, che non funzioni era appunto il senso del post


  • 0

#27 StuntmanMike

StuntmanMike

    Membro Premium

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4915 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2016 - 11:16

Non basta fare un bel film, bisogna anche saperlo vendere.

 

Stai scherzando? Raramente un film di "genere" italiano [in buona parte autoprodotto, ndr] ha usufruito di una tale esposizione mediatica con tanto di spot tv, fumetti e cartellonistica a iosa..Il paragone con certe autoparodie Usa come i vari Super, Kickass e compagnia lasciamolo stare, non regge proprio: l'esordio di Mainetti è molto più di un paraculo supereroico revisionista-realista di borgata, ha una sua originalità da crossover drama\pulp\action che lo rende unico e peculiare non solo rispetto al mercato nazionale ma sopratutto internazionale. La verità è che se abitui il pubblico a cibarsi per anni di commediole insulse e pseudofenomeni da cabaret questo è il risultato. E la questione del titolo -peraltro bellissimo e coerente con l'eccellente sceneggiatura di Guaglianone- non c'entra una fava.  

 

Dispiace, perché con incassi non dico da Zalone ma perlomeno da SIANI poteva diventare un'opera spartiacque per i pavidi produttori italici..Santamaria versione cinghialone e quel mostro di Marinelli meritavano molto di più, diocristo.

 


  • 0
Quello che se ne fotte dei punti sulla patente.

#28 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2228 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2016 - 13:08

Si però andiamoci piano anche coi disfattismi, ha incassato 800mila euro in tre giorni, non mi intendo di cifre ma leggevo in giro che comunque non sta andando male, vediamo se col passaparola riesce a fare un buon incasso.

Noi eravamo in 7, 4 maschi di cui uno anti super-eroi (era il primo film con un super eroe che vedeva) e tre donne e siamo usciti tutti e 7 contenti dal cinema. Speriamo dunque nel passaparola, visto che le gente sembrerebbe in linea di massima contenta.


  • 1

#29 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13172 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2016 - 13:11

Stai scherzando? Raramente un film di "genere" italiano [in buona parte autoprodotto, ndr] ha usufruito di una tale esposizione mediatica con tanto di spot tv, fumetti e cartellonistica a iosa.


Pure Il film di Salvatores è stato publicizzato in pompa magna, ma è stato comunque un bagno di sangue.

E ci sono fior di blockbuster che fanno flop pur sostenuti da campagne promozionali mastodontiche.

Io non do giudizi di merito sul film, che può senz'altro essere bello, ma su come è stato pubblicizzato.

 

Titolo fuorviante: io stesso prima di leggerne pensavo fosse una commedia generazionale o un film nostalgicio sugli anni 70

Scelta del nome come minimo strampalata: identificare un nuovo personaggio col nome di uno vecchio? Quando persino Superman e Batman nei titoli preferiscono chiamarsi Man Of Steel e Dark Knight pur di non sovrapporrsi troppo ai vecchi film?

Locandine, poster, ecc. dalla grafica troppo povera e risaputa: ripeto, sembra roba da dtv

Trailer: è la cosa che hanno fatto meglio, ma trasmettono comunque un'idea di americanata di riporto (il buoooooom nolaniano sull'inquadratura del Colosseo), che se non si approfondisce e non si leggono le recensioni (come fa il 90% delle pesone) non gli cavi di dosso l'effetto "vorrei ma non posso".

 

Aggiungo un target abbastanza nebuloso: non è evidentemente un film per famiglie e ragazzini, ma appare troppo adulto, cupo e "triste" anche per il pubblico dei succitati Kick-Ass e Deadpool. E Santamaria c'ha 42 anni...

 

Poi c'ha ragione Woody qui sopra, è uscito solo da pochissimi giorni, vediamo che succede.


  • 0

#30 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15926 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 04 marzo 2016 - 14:50

il target credo siano i 35-45enni, probabilmente non siamo in tanti:)

 

..per fortuna non è invece un film per i giovanissimi, perchè in genere sono di una stupidità unica.

questo è marcio, cattivo, ironico. Magari vince qualche premio e si riscatta..


  • 2

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#31 StuntmanMike

StuntmanMike

    Membro Premium

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4915 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2016 - 13:25

*
POPOLARE

Titolo fuorviante..Scelta del nome come minimo strampalata..Locandine, poster, ecc. dalla grafica troppo povera e risaputa..

Trailer: è la cosa che hanno fatto meglio, ma trasmettono comunque un'idea di americanata di riporto (il buoooooom nolaniano sull'inquadratura del Colosseo)..

 

Arrivato a nolaniano ho smesso di leggere, e pensa che generalmente concordiamo su circa il 98% dello scibile umano [culoni filmici inclusi]. Il titolo racchiude tutto il senso del film di Mainetti, è un falso problema. Come dovevano intitolarlo, "Lo Zingaro attacca..Ceccotti risponde!"?

 

Le locandine, poster, etc. a me sembrano tutto tranne che "dalla grafica troppo povera e risaputa": uno dei migliori merchandise cinematografici visti in Italia da un bel po' di anni.

 

arton10913.jpg?1445812074

 

la-locandina-di-lo-chiamavano-jeeg-robot

 

lo-chiamavano-jeeg-robot-character-poste

 

JEEG_characterZINGARO_35x50_DEF.jpg

 

jeeg.jpg?fit=1433%2C2048&quality=85&stri

 

lo-chiamavano-jeeg-robot-cover-del-fumet

 

lo-chiamavano-jeeg-robot-cover-01-recchi

 

32941-12474017-2489610484659719-78719804

 

12509003_2491145587839542_36941797307600


  • 12
Quello che se ne fotte dei punti sulla patente.

#32 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2228 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2016 - 15:04

Comunque il cattivo di cui non ricordo il nome (devo vedermi al più presto Non Essere Cattivo) mi sembra ispirato, come aspetto intendo, a Zanardi di Andrea Pazienza, già al cinema mi aveva dato st'impressione, adesso vedendolo nelle locandine ancora di più.
 


  • 1

#33 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36476 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 05 marzo 2016 - 15:16

Dopo una seconda visione si riconferma un film magari imperfetto ma Importante.Gli aspetti che escono più forti sono quelle extra supereroistici (lo scontro finale rimane anche la parte più debole per evidenti limitazioni produttive). Due sono le anime palpitanti della pellicola la prima è l'ambiente romano di ispirazione Romanzo Criminale con Lo Zingaro diviso tra Joker e i Casamonica e il travone Marcellone che meriterebbe uno spin-off tutto suo. La seconda e forse più importante (visto che sarà il motore che trasformerà un disagiato con i superpoteri in un Eroe) è la delicata e struggente storia d'amore tra Ceccotti e la figlia di Sergione. Due solitudini, due anime perse che cercano di sfuggire da un mondo che non gli piace isolandosi chi in un mondo di fantasia e chi in un mutismo interrotto solo dai rituali di danette alla vaniglia e pornazzi.Storia d'amore dai tratti poetici (la scena della giostra tra le più belle degli ultimi anni) ma che non fa sconti e non rifugge ai lati sgradevoli (dal primo abbandono alla casa famiglia al sesso squallido al centro commerciale).Alla fine del percorso da un vestito da principessa insanguinato sul lungotevere rinascerà un Uomo dolorante ma migliore.


  • 8

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#34 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21892 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2016 - 15:26

proprio ieri un compagno di squadra mi fa: ma ci sono i robottoni in sto jeeg robot? no? allora non m'interessa
  • 1

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#35 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20236 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 05 marzo 2016 - 15:33

non vedo l'ora di vederlo


  • 0

#36 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13172 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2016 - 16:53

Arrivato a nolaniano ho smesso di leggere, e pensa che generalmente concordiamo su circa il 98% dello scibile umano [culoni filmici inclusi]. Il titolo racchiude tutto il senso del film di Mainetti, è un falso problema. Come dovevano intitolarlo, "Lo Zingaro attacca..Ceccotti risponde!"?
 
Le locandine, poster, etc. a me sembrano tutto tranne che "dalla grafica troppo povera e risaputa": uno dei migliori merchandise cinematografici visti in Italia da un bel po' di anni.


Quelli con la maschera ad uncinetto sono belle. Ma sono comunque "sbagliate", sembrano di un film di Wes Anderson.
Poi, per carità Stunt, saranno anche falsi problemi, stavo solo cercando di dare una possibile spiegazione al (per ora) flop commerciale che andasse al di là del "italiani gusti di merda".


  • 0

#37 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5320 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2016 - 17:00

proprio ieri un compagno di squadra mi fa: ma ci sono i robottoni in sto jeeg robot? no? allora non m'interessa

 

Piero Pelù c'è?


  • 2

#38 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15926 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 05 marzo 2016 - 22:31

ma secondo voi ci sarà un 2?


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#39 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20236 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 05 marzo 2016 - 23:08

Raghi mi state esaltando.
Va a finire che non lo vedo per non restare deluso ashd
  • 0

#40 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15926 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 06 marzo 2016 - 12:42

nun rimarrai deluso Enzi'


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq