Vai al contenuto


Foto
* * - - - 4 Voti

Brani Che Hanno Il Groove


  • Please log in to reply
187 replies to this topic

#181 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7031 Messaggi:

Inviato 16 August 2017 - 09:31 AM

Ultimamente ho riascoltato e pensato che i Kinks avessero un bel tiro e anche un leggero groove che ti trascina (anche in Village Green Preservation society, la canzone, o Do you remember Walter). Poi mi pareva una mezza cazzata e non l'ho scritto però lo penso ancora.

 

I Kinks - che sono l'altra band che con gli Stones ha praticamente inventato il rock riff-centered - il tiro ce l'hanno di sicuro, però secondo la mia idea hanno molto meno groove, che poi so essere un'idea personale perchè a me piacciono le cose sincopate e i Kinks sono sempre un po' rigidi e legnosi per i miei gusti in termini di groove (sono grandiosi per altri aspetti naturalmente). Le canzoni che tu citi - devo dire con una certa precisione - hanno però una "morbidezza elastica" che le rende più vicine al groove per come lo intendo io, credo che l'elemento che in qualche modo ti intriga sia questa strana morbidezza, che ad esempio c'è anche in Waterloo Sunset e in Picture Book.

 

Il pezzo postato da Folagra invece intercetta al 100% anche la mia idea di groove.


  • 1

#182 Greed

Greed

    quando fien, come fur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9197 Messaggi:

Inviato 16 August 2017 - 09:56 AM

Ti sei spiegato meglio di me. In The village green p. s. ad esempio basta ascoltare il brevissimo intro strumentale: chitarra acustica e batteria da marcetta, poi c'è quella frase di pianoforte (??) e l'intervento di tastiera + chitarra elettrica alla fine del giro che si inseriscono in levare, o comunque non sugli accenti forti di quel giro semplicissimo. Non è una propulsione ritmica esagerata, anzi, ma uno di quei casi in cui melodia si inserisce nel ritmo in maniera memorabile, e quasi ti costringe a seguirla.

 

Avevo pensato anche a Picture Book, sì.

 

Fai un esempio degli Stones. Mi viene in mente Symphaty, ma anche la più molleggiata Under my thumb.


  • 0

#183 Central Perk

Central Perk

    Il fu Chanandler Bong

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 278 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 16 August 2017 - 10:50 AM


  • 0

#184 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7031 Messaggi:

Inviato 16 August 2017 - 14:50 PM

Ti sei spiegato meglio di me. In The village green p. s. ad esempio basta ascoltare il brevissimo intro strumentale: chitarra acustica e batteria da marcetta, poi c'è quella frase di pianoforte (??) e l'intervento di tastiera + chitarra elettrica alla fine del giro che si inseriscono in levare, o comunque non sugli accenti forti di quel giro semplicissimo. Non è una propulsione ritmica esagerata, anzi, ma uno di quei casi in cui melodia si inserisce nel ritmo in maniera memorabile, e quasi ti costringe a seguirla.

 

Avevo pensato anche a Picture Book, sì.

 

Fai un esempio degli Stones. Mi viene in mente Symphaty, ma anche la più molleggiata Under my thumb.

 

 

Sympathy è l'esempio più facile, anche solo perchè parte coi bonghi e non è chitarro-centrica. In questa qua per me sono ultraterreni, e qui andiamo forte sia di riffettone che di potenza ritmica che di doppia chitarra:

 

 

 

Sul supersemplice ma efficacissimo 4/4 che in mani altrui non avrebbe detto granchè - e sta proprio qui la grandezza - c'è questa:

 


  • 1

#185 Snoopa

Snoopa

    da dv dgt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 874 Messaggi:

Inviato 17 August 2017 - 12:50 PM


  • 2

#186 Serena

Serena

    a spatatrac

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1571 Messaggi:

Inviato 17 August 2017 - 18:31 PM

Betty Davis

They Say I'm Different

 

https://youtu.be/EKWPynScqgw


  • 0

Nessuno, mai, riesce a dare l'esatta misura di ciò che pensa, di ciò che soffre, della necessità che lo incalza,

e la parola umana è spesso come un pentolino di latta su cui andiamo battendo melodie da far ballare gli orsi

mentre vorremmo intenerire le stelle


#187 simon

simon

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9579 Messaggi:

Inviato 17 August 2017 - 20:01 PM

anchilosi proteiforme dai maestri della contorsione industrial drone glitsch d'autore. plessi xenakis incontrano il randello del rullante della prima jungle senza compromessi ma squirtando l'acido come un gondoliere veneziano monta la sua bicocca. free jazz e proto trap per menti umide e allo stesso tempo aperte alla acuminata germinazione della concrete dei sessanta. melodia amputata in tre quarti sgozzanti, crimini contro l'omologazione e alla ricerca infettiva della migraine culture trapezoidale. parole semplici a sintattiche nella suprema idiozia del ponte che bisogna costruire per superare l'astrice del linguaggio fine a se stesso, con buona pace del rogito notarile lacaniano. il melodiare sereno finale è il simbolo della mutazione. il più grande gruppo di sempre, impossibile sbagliare, impossibile levare più alto la schizo phonia. meglio di Proust a zimbellare il tempo, meglio di padre Kant per perculare lo spazio cardinale. il duo mostruoso. la macchina.

 

 

 

in this... abbas kiarostami's bad trip

 


  • 0

#188 Folagra

Folagra

    nowhere man

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1606 Messaggi:

Inviato 17 August 2017 - 20:22 PM


Fai un esempio degli Stones.

 

 


  • 0

"A volte mi succede che sto guardando un porno con due lesbiche che si massaggiano talmente delicatamente che l'asmr prende il sopravvento su tutto il resto. il penis mi si affloscia in mano e voglio solo dormire beato e gioioso in posizione fetale."

 

"nel dubbio, meno."

 

"amunì, non fare l'hegeliano."

 

"Siete veramente troppo borghesi per me. Non vi comprendo, ma vi studio".





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq