Vai al contenuto


Foto
* - - - - 2 Voti

Robbie Williams


  • Please log in to reply
244 replies to this topic

#21 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11639 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 09:57

ma fatemi capire: lo scontro è tra puristi ed apertisti?


  • 0
A chemistry of commotion and style

#22 dUST

dUST

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27561 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 03 novembre 2015 - 09:59

Gli indignados ci furono anche per la pietra ai Coldplay o sbaglio?


  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#23 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8413 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:00

ma fatemi capire: lo scontro è tra puristi ed apertisti?


Credo tra fan di Robbie e amanti dei Take That della prima ora che non gli hanno mai perdonato l'uscita dal gruppo.
  • 1

#24 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15909 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:00

Gli indignados ci furono anche per la pietra ai Coldplay o sbaglio?

 

E per i Duran e per le Bananarama e per Boy George..ecc..
Più che indignados, direi cagazzos


  • -1

#25 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11639 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:04

Ma queste dinamiche ci sono sempre state e ci saranno sempre appena peschi qualcuno tipo Williams potenzialmente fuori target. Io poi ho raggiunto la pace dei sensi e quindi non me ne frega un cazzo.


  • 2
A chemistry of commotion and style

#26 Cyclo

Cyclo

    Verso l'autunno

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6215 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:07

Apriti cielo!

 

E' bastato che OR ammettesse Robbie Williams al club esclusivo degli artisti "degni di una monografia" che subito si scatena la polemica.

Che poi 'sto club tanto esclusivo non è, visto che ho provato a contare quante monografie ci sono sul sito ma, esausto, mi sono arreso dopo la lettera C allorquando ero arrivato (salvo errori) alla numero 206.

 

Bisognerebbe ammettere che, mi pare di potere dire, il giudizio complessivo che Stefano Bartolotta dà all'opera di RW è sicuramente severo ma giusto.

Ma non importa: il fatto stesso che di Robbie Williams si parli è di per sè uno scandalo, un insulto a quel "rock" che fa parte del nome del sito e non conta che il redattore della monografia abbia fatto un lavoro approfondito e serio.

 

Per carità, va tutto bene ma.... quanta gente fra coloro che si indignano si è andata a leggere ed a commentare (anche in senso critico) l'interessante monografia di Gozer e Wago a tema "breve introduzione sul neo prog" pubblicata proprio qualche giorno fa?  

 

Vogliamo poi parlare dei dischi del mese e delle pietre miliari indubitabilmente rock (o comunque di musica "seria") che finiscono annegati nel disinteresse generale dei lettori (e di quelli "più rock" in primis)?

 

Ed allora, mi debbo io scandalizzare per una monografia dedicata a Robbie Williams*?? Ma quando mai....

 

 

 

* che per inciso, così almeno si capisce da che parte sto, nonostante qualche singolo molto radiofonico e carino che ha fatto (all' elenco scritto sopra da LM credo vada aggiunta la bella No Regrets e la oasissiana Old Before I Die) non mi ha mai interessato più di tanto.

E nemmeno dopo la monografia andrò a recuperarmi i suoi album.


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#27 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5694 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:12

-

 

Cyclo concordo su tutto, giusto un filo troppo prolisso a mio avviso.

 

Provo a riassumere (correggimi se sbaglio):

 

- si son fatte troppe monografie per gente indegna;

- le si è fatte perché quelle serie non le legge nessuno, mentre queste scatenano ogni volta il putiferio di click a cui s'è iniziato a prestare attenzione;

- l'articolo è onesto e ben scritto ma sostanzialmente non t'interessa il contenuto.


  • 0

#28 Barto

Barto

    Fissato con le melodie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3631 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 03 novembre 2015 - 10:38

quanta gente fra coloro che si indignano si è andata a leggere ed a commentare (anche in senso critico) l'interessante monografia di Gozer e Wago a tema "breve introduzione sul neo prog" pubblicata proprio qualche giorno fa?


Anzi, ci sono degli altri indignados pure per quella lì dato che non hanno incluso i loro gruppi del cuore.
  • 0
"Io l'ho sempre detto che quelli che scrivono per Ondarock devono avere una vita di merda come pochi"

#29 Disposable Hero

Disposable Hero

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3768 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:55

 

-

 

Cyclo concordo su tutto, giusto un filo troppo prolisso a mio avviso.

 

Provo a riassumere (correggimi se sbaglio):

 

- si son fatte troppe monografie per gente indegna;

- le si è fatte perché quelle serie non le legge nessuno, mentre queste scatenano ogni volta il putiferio di click a cui s'è iniziato a prestare attenzione;

- l'articolo è onesto e ben scritto ma sostanzialmente non t'interessa il contenuto.

 

solaris, non so da quanti anni tu legga ondarock o frequenti il forum e non ricordo neanche quando io abbia iniziato ad usare ondarock per conoscere musica e avere qualche info sui gruppi. Proteste come queste, ne ho viste a miliardi. Le pietre miliari poi, per quelle s'è fatto tanto casino perché c'erano quelli che pretendevano che nella categoria ci cadessero solo pochi album che hanno fatto la storia e già per una pietra miliare a Lateralus dei Tool (anno 2001) fu tutto un lamento continuo perché ondarock era lontano dagli stilemi del metal.* C'erano le proteste sui Placebo, su tante band troppo "pop" troppo contemporanee, troppo mainstream. La storia di Ondarock è costellata di lagne.
Tutta la scena della critica musicale online è piena di queste discussioni sulla purezza e altre pippe, ma Ondarock sarebbe morto e sepolto se si fosse cristallizzato alle pietre miliari per i soliti 4 nomi anni 60-70. L'idea che buttavi lì in modo sarcastico relativa ai reality non la accantonerei. Magari in futuro ci sarà OndaTube per gli artisti autoprodotti. Le etichette, quelle grandi, già pescano gente dal tubo (tipo Justin Bieber), quindi un sito come Ondarock che ha cercato sempre di essere al passo con i nuovi movimenti dovrà, forse, ricorrere anche a questa soluzione per continuare a coprire tutta la scena musicale e giocare in anticipo sui tempi.
Le monografie non sono una risorsa limitata né la certificazione di chissà quale merito. Sono il solo modo per analizzare tutta la carriera di un artista con la possibilità di fornire più di un semplice richiamo all'album precedente (cosa che resta nelle recensioni in tempo reale) e consentire un punto di vista sui vari periodi storici che quell'artista ha attraversato e come ne sia stato influenzato o come abbia cercato di opporsi alla perdita di punti di riferimento sulla scena musicale.

*poi c'erano le discussioni dei metallari andati tipo Pazuzu che non ritenevano metal i Tool, cosa condivisa anche da metal-archives che contiene ancora aggiornamenti sugli Ulver che non fanno un album metal da 15 anni, credo, ma continuano ad essere inseriti perché loro erano metal, mentre i Tool di Undertow e Aenima no.


  • 5

#30 Suxxx

Suxxx

    Pietra Molare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21687 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:07

Anche questo intervento è lagnoso. Accetare le critiche vuol dire essere veramente aperti. A lagna si risponde con lagna? A me pare che ci sia pure la tendenza che fa figo di dimostrarsi più aperti possibile. Ok ma allora lasciate che si critichi senza porvi sul piedistallo della serenità. Non è una gara buddista scrivere e avere opinioni.
  • 2
Caro signor Bernardus...

#31 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5694 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:12

-

 

Disp, secondo me invece OR dovrebbe smetterla di rincorrere l'attualità in modo forzato (parlo in generale, non di questa mono specifica) e limitarsi a cercare di essere al passo coi tempi solo quando c'è qualcosa di realmente sentito, anche in ambito pop. Altrimenti s'è dei vecchi in discoteca la domenica pomeriggio, tentativi ridicoli e tardivi di giovanilismo. Bieber lascialo alle etichette che qui non è una guerra al pop, ma all'assenza di contenuto musicale – per dire oggi nessuno protesterebbe per la mono di MJ, ma con Bieber, OD & co si fa il passo in altri ambiti, in cui l'aspetto musicale conta sempre meno. Ambiti che al pubblico di OR, lasciando anche perdere le polemiche su ruock e purezza, non competono. A me sa tutto di pretestuoso, e credo sia più questo sentore a scatenare le polemiche. In ogni caso, il giorno che deciderete di aprire ondatube spero avrete l'accortezza di separare i due feed rss. 


  • 1

#32 dUST

dUST

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27561 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 03 novembre 2015 - 11:17

 

-

 

Ambiti che al pubblico di OR non competono

 

Ci conosci uno per uno? Dio!


  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#33 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15909 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:19

 

-

 

Disp, secondo me invece OR dovrebbe smetterla di rincorrere l'attualità in modo forzato 

 

 

Ma perché "in modo forzato"?

Damy e Floods, che sono i due massimi esponenti del pop attuale qui su OR, accanto a mostri sacri come Prince o Enigma (per citare due che so che a loro piacciono) adorano anche alcune pop-star mainstream attuali.

Non è una forzatura la loro. (scusate se vi ho preso come esempio).

Io stesso frequento OR proprio per questa apertura mentale. E come me penso tanti altri.

Potrei anche arrivare a capire l'indignazione per una Pietra Miliare (non la condivido ma potrei capirla) ma per una monografia proprio no perché è un semplice articolo su un determinato artista, bravo o meno che sia.


  • 0

#34 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15645 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:21

Bieber, a sentire i tre singoli sinora rilasciati, potrebbe realizzare uno dei dischi pop più interessanti e meglio prodotti di quest'anno (nonostante sia lui a cantarlo), non vedo perchè non si dovrebbe recensire, sarebbe un'assurdità! E giustamente verrà trattato da chi quel genere lo segue con attenzione a passione, sicuramente non facendo la figura del vecchio in discoteca (che a mio parere fa invece chi legge, criticando, cose che non capisce).


  • 4
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#35 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5694 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:23

Eh vabbé, allora mettiamoci a recensire pure il metal.


  • -1

#36 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8413 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:28

Ma io non capisco proprio. Se la monografia di Robbie Williams rubasse spazio ad altri artisti oggettivamente più importanti, sarebbe lecito lamentarsi. Ma le recensioni e le monografie sono così tante e coprono una quantità di artisti così vasta che il discorso è assurdo. Se l'articolo è equilibrato e l'analisi fatta come si deve (non semplicemente come farebbe un Mollica cantando le lodi di tutti pur di aggiungere un nome alla lista) ben venga tutto.

 

Altrimenti mettiamo un confine tra quello su cui si può scrivere e quello che non è degno di apparire in Ondarock. Ma chi lo mette sto confine e dove?

O si accetta che si scriva su tutti (in modo competente) o si pongono dei limiti, che però saranno per forza soggettivi e quindi estremamente più criticabili.


  • 0

#37 dUST

dUST

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27561 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 03 novembre 2015 - 11:29

Bieber, a sentire i tre singoli sinora rilasciati, potrebbe realizzare uno dei dischi pop più interessanti e meglio prodotti di quest'anno (nonostante sia lui a cantarlo), non vedo perchè non si dovrebbe recensire, sarebbe un'assurdità! E giustamente verrà trattato da chi quel genere lo segue con attenzione a passione, sicuramente non facendo la figura del vecchio in discoteca (che a mio parere fa invece chi legge, criticando, cose che non capisce).

Lo so che ti stai trattenendo e controllando ma lasciati pure andare, ti copro le spalle


  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#38 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 03 novembre 2015 - 11:30

Ma perchè tanto scandalo? Le pietre ai Coldplay e/o Radiohead, quelle sono vergognose!


  • 3

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#39 Disposable Hero

Disposable Hero

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3768 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 11:31

 

-

 

Disp, secondo me invece OR dovrebbe smetterla di rincorrere l'attualità in modo forzato (parlo in generale, non di questa mono specifica) e limitarsi a cercare di essere al passo coi tempi solo quando c'è qualcosa di realmente sentito, anche in ambito pop. Altrimenti s'è dei vecchi in discoteca la domenica pomeriggio, tentativi ridicoli e tardivi di giovanilismo. Bieber lascialo alle etichette che qui non è una guerra al pop, ma all'assenza di contenuto musicale – per dire oggi nessuno protesterebbe per la mono di MJ, ma con Bieber, OD & co si fa il passo in altri ambiti, in cui l'aspetto musicale conta sempre meno. Ambiti che al pubblico di OR, lasciando anche perdere le polemiche su ruock e purezza, non competono. A me sa tutto di pretestuoso, e credo sia più questo sentore a scatenare le polemiche. In ogni caso, il giorno che deciderete di aprire ondatube spero avrete l'accortezza di separare i due feed rss. 

 

La recensione dev'essere al passo coi tempi altrimenti Ondarock semplicemente muore e bisogna accettarlo.

La monografia è fatta sempre sulla base di qualche anno. RW alla fine sta in giro da quando andavo alle medie, credo. Non stiamo parlando della mono degli East 17 (spero non esista sennò che figurella asd), ma di uno che con meriti o meno è sulle scene da 20-25 anni.

Secondo me bisogna prestare attenzione a questa distinzione, perché dal tuo post sembra ci sia una sorta di confusione fra i due target e i due presupposti distinti.

Falstaff, ma quale lagna sarebbe la mia? "Accettare le critiche"? Ma mica scrivo per Ondarock? Io sulla critica (in generale) ho sempre avuto alcuni dubbi (tipo nella rece di Bartolotta il passaggio Escapology/Egyptology mi sembra tiratiiiiiiiiiiiissimo per i capelli e privo di reali raccordi logici), ma non è questo il momento di tirar fuori lagne sulla purezza della critica.
 


  • 0

#40 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 03 novembre 2015 - 11:32

Eh vabbé, allora mettiamoci a recensire pure il metal.

 

 

asd


  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq