Vai al contenuto


Foto
- - - - -

[Monografia] Kylie Minogue - La Principessa Impossibile


  • Please log in to reply
170 replies to this topic

#161 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 13:06

Dopo il country pop del primo singolo che ricordava la peggiore Shania Twain ( quella di "I'm Gonna Getcha Good" ), ora ci mancava pure la leccatina ai Latini. Sono sempre più deluso da Kylie, tanto che finora non ho neanche avuto lo stimolo di ascoltare il nuovo album. Non mi era mai successo prima, e in questi anni non ho neanche mai avuto voglia di riascoltare Kiss Me Once e l' album di Natale, ho proprio smesso di seguirla. Al massimo riascolto sporadicamente i suoi successi più eurodisco. Però, non dimentico del periodo in cui mi intrigava, sono comunque felicemente sorpreso che che il recente album stia andando meglio delle aspettative, almeno nei mercati dove la nostra ha un fanbase consolidato: è già n.1 in UK, Australia....

Ci sarà qualche perla nascolta? IL fanbase c' era anche alla pubblicazione di Kiss Me Once, eppure Golden sta partendo molto meglio. 


  • 0

#162 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10798 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 13:32

Secondo me la svolta country ha contribuito a creare quel filo di curiosità in più rispetto all'anonimato pop di Kiss Me Once che era davvero poco più di ordinaria amministrazione, e questo deve aver spinto più gente ad andare ad ascoltarsi il disco. Comunque, in linea di massima, dietro a questi risultati in classifica ottenuti tutti per via digitale io direi che più che il grande pubblico c'è lo zampino un team di PR cazzuto e attivissimo sull'area social, che poi è quello che sta mandando avanti il mercato discografico oggigiorno.

 

Il disco è... davvero molto melodico e impacchettato di ritornelli da cima a fondo, ma alla lunga scade perché non riesce proprio a staccarsi dalla formuletta. Kylie è una popstar e sa fare la popstar, ma ogni tanto potrebbe anche prendersi qualche rischio in più.


  • 0
OR

#163 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 13:42

Se mi dici che è molto melodico, allora mi devo affrettare ad ascoltarlo.  :rolleyes:

Non ho capito il discorso dei PR sui social, come fanno a mandare in alto le vendite di un album i cui singoli invece non appaiono nelle classifiche? Io ormai non capisco nulla dei meccanismi delle classifiche attuali  :-X


  • 0

#164 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15318 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 14:01

Secondo me la canzone guadagna parecchio in questa versione, certo è un po' una poracciata ma acchiappa (e il video è simpatico... notato anche io l'omaggio).


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#165 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10798 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 14:07

Non ho capito il discorso dei PR sui social, come fanno a mandare in alto le vendite di un album i cui singoli invece non appaiono nelle classifiche? Io ormai non capisco nulla dei meccanismi delle classifiche attuali  :-X

 

Intendevo dire che con una pubblicità aggressiva sui social riservata all'album (come si è vista almeno qui in Uk), più e più gente fuori dalla cerchia dei fan ristretti sapeva che stava comunque uscendo un disco di Kylie Minogue anche se magari i singoli di lancio non hanno ottenuto grande successo. E comunque ho notato che questi artisti con un seguito più anzianotto vanno benino anche nelle vendite fisiche di Cd e vinili, e con i target scarsi di oggi non ci vuole poi tantissimo per arrivare ai piani alti in classifica (il tutto poi senza contare che questa settimana non è che siano usciti chissà quali grandi nomi a farle da concorrenza...).


  • 1
OR

#166 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 14:27

Sto ascoltando ora l' album su Spotify, ho finito il primo ascolto. Non ho resistito a skippare alla metà qualche canzone che si poteva tranquillamente escludere. La prima impressione è che Golden sia superiore a Kiss Me Once, per le idee melodiche migliori, ma purtroppo nessuna traccia mi è sembrata esattamente eccellente, manca il guizzo, forse giusto il duetto con Jack Savoretti si distingue una spanna sopra le altre. C' è allo stesso tempo una sensazione di coesione ma anche un effetto dispersivo, forse perché i brani sono troppi e stanca arrivare alla fine. Ma perché oggi gli album solo spesso così prolissi? 17 tracce, ma uffa!!!!   >:(


  • 0

#167 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10798 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2018 - 14:51

Sarebbero 12 in realtà, le ultime 4 sono bonus della deluxe. Ma concordo con te, Golden è meglio sia di Kiss Me Once che di Afrocite, ma rimane comunque un canzoniere un po' scontato e troppo "plastico" sia nei momenti pop che in quelli più intimisti - davvero troppo sicuro e quasi forzatamente confortante.


  • 0
OR

#168 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10798 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2018 - 10:00

E sono 50 anni anche per Kylie :wub:

 

Un pezzone sempre troppo poco considerato:

 

 

Lascio a Pupy il compito di fare la galleria fotografica.


  • 0
OR

#169 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2018 - 16:40

Kylie Minogue 50enne!!!  :-X  Non è possibile, e vuol dire che sto invecchiando anch' io  :fear:


  • 0

#170 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80800 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2018 - 22:26

E sono 50 anni anche per Kylie :wub:

...

 

Lascio a Pupy il compito di fare la galleria fotografica.

 

ne farò 3 o 4, per ora:

 

Five-Noteworthy-Facts-You-May-Not-Know-A

 

kylie-minogue-young-1391614306-view-0.jp

 

IMG_8090.JPG

 

freash+faced+kylie.jpg

 

KylieMinogue--a.jpg

 

Kylie-Minogue-Feet-3261755.jpg
 
aa4cef6af519738f64b73f7423a912eb.jpg
 
403A2F2A00000578-4498252-image-m-11_1494
 
kylie_minogue_59.jpg
 
C_2_fotogallery_3088308_28_image.JPG
 
1a33453063dd5765aed48ede6f24cd86.jpg
 
kylie-minogue-88855.jpg
 
6_KILYE.jpg

  • 4

#171 Koan ♄

Koan ♄

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1204 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2019 - 20:32

Sono da giorni in un loop che alterna Read My Lips della Bextor e la Minogue tra Impossible Princess e Body Language

 

Tutti dischi meravigliosi, Impossible Princess secondo me, se proprio c'è da fare una critica è il songwriting, che è davvero deboluccio e rovina un po' le atmosfere, ma che disco! Preferisco le parti più dance e sinistre, Drunk e Say Hey in primis, molto bella anche Cowboy Style che in quei quattro minuti va verso ogni direzione possibile.

 

Light Years è camp e pezzi come Love Boat che inizialmente mi facevano storcere il naso, ora sono tra i miei preferiti (anche se forse Your Disco Need You scimmiota un po' troppo altri pezzi, peccato perchè l'idea era interessante), avrei personalmente fatto qualche taglio qua e là, perchè risulta un po' pesante come ascolto a lungo termine. 

 

Fever bellissimo, bellissimo, mi piace tanto quella produzione minimale, sbarazzina e sensuale, penso sia già stato detto abbastanza a riguardo. Non sono d'accordissimo con Damy per quanto concerne Body Language, che a parte qualche pezzo come Red Blooded Woman che davvero fa sembrare la Minogue un pesce fuor d'acqua, ha produzioni validissime ed un disco valido, meno immediato rispetto al precedente, ma è tutto molto smooth (i primi tre/quattro pezzi sono probabilmente il meglio del disco), mi ricorda vagamente, in alcuni momenti, Black Cherry dei Goldfrapp.


  • 0

Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza e la carità; ma di tutte più grande è la carità!

 

RYM





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq