Vai al contenuto


Foto
* * - - - 3 Voti

Referendum Sulla Trivela


  • Please log in to reply
276 replies to this topic

Sondaggio: Referendum Sulla Trivela (51 utente(i) votanti)

Volete che, quando scadranno le concessioni, vengano fermati i giacimenti in attività nelle acque territoriali italiane anche se c’è ancora gas o petrolio?

  1. Si (16 voti [31.37%])

    Percentuale di voti: 31.37%

  2. No (11 voti [21.57%])

    Percentuale di voti: 21.57%

  3. Votato Non andrò a votare (24 voti [47.06%])

    Percentuale di voti: 47.06%

Voto I visitatori non possono votare

#261 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 20 aprile 2016 - 10:41

Ovviamente io sto banalizzando per punti, eh. So benissimo che, ad esempio, la legge Pecorella è già stata dichiarata incostituzionale, ma quella presentava delle contraddizioni e dei vuoti in materia fin troppo palesi. 

 

A me invece piacerebbe che su questi temi si dicutesse seriamente e si riuscisse ad arrivare ad una sintesi degna. Vabbé che mi sa che sto correndo troppo, non ci sono questi punti sul tavolo.

Troppi processi, troppi processi che non arrivano a sentenza, troppe persone in carcere per misure cautelari ( e quindi senza sentenza di condanna, pure quelle andrebbero riviste, dimenticavo). Io credo che ci vogliano proprio degli scossoni.


  • 0

#262 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6620 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 10:49

Ovviamente io sto banalizzando per punti, eh. So benissimo che, ad esempio, la legge Pecorella è già stata dichiarata incostituzionale, ma quella presentava delle contraddizioni e dei vuoti in materia fin troppo palesi. 

 

A me invece piacerebbe che su questi temi si dicutesse seriamente e si riuscisse ad arrivare ad una sintesi degna. Vabbé che mi sa che sto correndo troppo, non ci sono questi punti sul tavolo.

Troppi processi, troppi processi che non arrivano a sentenza, troppe persone in carcere per misure cautelari ( e quindi senza sentenza di condanna, pure quelle andrebbero riviste, dimenticavo). Io credo che ci vogliano proprio degli scossoni.

 

In teoria se c'è un processo deve esserci per forza una sentenza, se non c'è può essere solo perché sopravviene la prescrizione

A ognuno valutare se il problema è il processo o la prescrizione.


  • 0

#263 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 20 aprile 2016 - 10:51

Nessuno ha scritto che il problema sono i processi in sé, ma il numero e la lunghezza. Quanti in Italia patteggiano? Quanti ricorrono al rito abbreviato? Alla fine conviene ricorrere al rito abbreviato o patteggiare? Quanto è certa la pena?

 

Per non parlare del processo civile.


  • 0

#264 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6620 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 10:56

In questo caso il problema sono ovviamente i tre gradi di giudizio.

Ne togli uno, allunghi la prescrizione (così alla gente non conviene tirarla per le lunghe per cercare di raggiungerla), favorisci il patteggiamento (rieducando pure gli avvocati che sguazzano anche sulle liti più becere) e secondo me risolvi in un solo colpo diversi problemi.


  • 0

#265 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 83034 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 10:59

Ovvia

, troppe persone in carcere per misure cautelari ( e quindi senza sentenza di condanna, pure quelle andrebbero riviste, dimenticavo). I

 

moon ma scusa, la tendenza ora non è che, a causa delle carceri piene, gli italiani rimangono tutti a casa propria?

dico gli italiani perché agli extra non è possibile applicare misure tipo i domiciliari per ovvi motivi, anche quando sembrerebbe la soluzione più logica


  • 0

#266 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36759 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 20 aprile 2016 - 11:11

 

Fare per fermare il declino

 

 

Una delle pagine più belle della politica italiana di sempre.

 

 

credevo in giannino ora non credo in nulla

 

 

:*


  • 3

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#267 combatrock

combatrock

    utente antifrastico-apotropaico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 30465 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 11:12

Nessuno ha scritto che il problema sono i processi in sé, ma il numero e la lunghezza. Quanti in Italia patteggiano? Quanti ricorrono al rito abbreviato? Alla fine conviene ricorrere al rito abbreviato o patteggiare? Quanto è certa la pena?

 

Per non parlare del processo civile.

 

Giusto, sicuramente, ma continuo a non capire cosa c'entri questo con 

 

 

 

- Separazione delle carriere.

- Revisione della norma sulle intercettazioni.

- Inappellabilità delle pronunce di assoluzione da parte del PM.

 


  • 0

Rodotà beato te che sei morto


A voi la poesia proprio non piace eh?Sempre a rompere il cazzo state.


Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 


#268 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 20 aprile 2016 - 11:27

Un terzo dei detenuti non sono italiani. Ma il dato più allarmante è che metà della popolazione carceraria non è detenuta a causa di una sentenza definitiva di condanna.

 

Segnalo che si può volere l' allungamento della prescrizione per motivi nobilissimi, ma non certo per diminuire le lungaggini dei processi, anzi, quei processi andrebbero avanti tranquillamente peggiorando la situazione.

Al contrario l' inappellabilità dei processi da parte del PM c' entra eccome.

 

Sulla revisione della legge sulle intercettazioni e sulla separazione della carriere già mi sono espresso in passato ed hanno a che fare con la razionalità del sistema.


  • 0

#269 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 83034 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 11:30

Un terzo dei detenuti non sono italiani. Ma il dato più allarmante è che metà della popolazione carceraria non è detenuta a causa di una sentenza definitiva di condanna.

 

eh ma questo non dipende da quello che dicevo?

lo straniero non ha un domicilio, dove lo metti se non al fresco?

e di conseguenza le carceri sono strapiene e in condizioni da inferno e molti italiani non vanno in carcere con reati per cui un tempo ci finivano

 

questo anche dopo la condanna


  • 0

#270 combatrock

combatrock

    utente antifrastico-apotropaico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 30465 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 11:34

Un terzo dei detenuti non sono italiani. Ma il dato più allarmante è che metà della popolazione carceraria non è detenuta a causa di una sentenza definitiva di condanna.

 

Segnalo che si può volere l' allungamento della prescrizione per motivi nobilissimi, ma non certo per diminuire le lungaggini dei processi, anzi, quei processi andrebbero avanti tranquillamente peggiorando la situazione.

Al contrario l' inappellabilità dei processi da parte del PM c' entra eccome.

 

Sulla revisione della legge sulle intercettazioni e sulla separazione della carriere già mi sono espresso in passato ed hanno a che fare con la razionalità del sistema.

 

Moon, perché l'inappellabilità c'entra e come? Io non lo capisco, dico davvero.

 

Quanto alla "razionalità" del sistema, mi limito a constatare che non è un dato oggettivo e per esempio la separazione delle carriere a mio avviso darebbe avvio a un'ulteriore complicazione del sistema stesso, con effetti deleteri (e notare che non sto parlando di interpretazioni politiche di una riforma intesa in questo senso, perché ci sarebbe molto da dire).


  • 0

Rodotà beato te che sei morto


A voi la poesia proprio non piace eh?Sempre a rompere il cazzo state.


Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 


#271 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 20 aprile 2016 - 11:35

Si ma gli stranieri non sono tutti in carcere perché non possono farsi i domiciliari. Sia perché ci sono stranieri che hanno una casa, sia perché ce ne sono altri che non avrebbero diritto ai domiciliari comunque. Inoltre sono 1/3 della popolazione carceraria. Non so come si possa intervenire su questo.


  • 0

#272 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 83034 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 11:36

 

 

Un terzo dei detenuti non sono italiani. Ma il dato più allarmante è che metà della popolazione carceraria non è detenuta a causa di una sentenza definitiva di condanna.

 

eh ma questo non dipende da quello che dicevo?

lo straniero non ha un domicilio, dove lo metti se non al fresco?

e di conseguenza le carceri sono strapiene e in condizioni da inferno e molti italiani non vanno in carcere con reati per cui un tempo ci finivano

 

questo anche dopo la condanna

 

lassi, credo volesse dire che è dentro come misura cautelare, prima di essere condannata

 

 

sì sono in grado di leggere ma un tempo per molti le misure cautelari consistevano negli arresti domiciliari o in altre forme di limitazione della libertà legate a una casa identificabile


  • 0

#273 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18775 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 11:36

sei più veloce della luce asd


  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#274 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 83034 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 11:41

sei più veloce della luce asd

lei più lenta della morte per soffocamento


Si ma gli stranieri non sono tutti in carcere perché non possono farsi i domiciliari. Sia perché ci sono stranieri che hanno una casa, sia perché ce ne sono altri che non avrebbero diritto ai domiciliari comunque. Inoltre sono 1/3 della popolazione carceraria. Non so come si possa intervenire su questo.

eh ma dire "1/3" è poco rilevante, guarda per che pene sono dentro
  • 0

#275 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 20 aprile 2016 - 11:59

C' entra perché se c' è un processo si ferma dopo la prima assoluzione e non va avanti con gli ulteriori gradi di giudizio è evidente che invece di durare 20 anni ne durerà 6/7. Esiste una rilevazione EURISPES che afferma che circa il 23% delle sentenze termina con l' assoluzione. Il 23% dei processi potrebbe finire lì (tranne quelli in cui vengono prodotte nuove prove, ovviamente), sarebbe una valvola di sfogo mica da ridere. Poi lo stesso discorso andrebbe fatto sulle sentenze di appello, ma su quelle non conosco i dati.

Poi si può essere contrari e prediligere altri aspetti, ma sicuramente ci sarebbero dei processi in meno.

 

Sulla differenziazione delle carriere, non capisco dove sia la complicazione nel fatto che uno decida di poter fare il PM o il giudicante. Sono due mestieri diversi, hanno interessi diversi, in cui ci vogliono attitudini diverse, rappresentanti diversi, concorsi diversi. Mi sembra più promiscuo un sistema in cui il Pm a un certo punto fa il giudicante. E si spera che il PM possa assere più indipendente dall' esecutivo di quanto non lo sia ora.


  • 0

#276 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 20 aprile 2016 - 19:11

Con dedica alla Signora del mio corazon

 

12994493_983825361724736_491949162361357

 

 

 

Morire%20dem.PNG


  • 4

#277 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18775 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2016 - 19:21

asd
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq