Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Years & Years - Communion (2015)


  • Please log in to reply
117 replies to this topic

#101 Tony Randine

Tony Randine

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 484 Messaggi:

Inviato 26 aprile 2018 - 19:46

Ma 'sta moda orrenda di fare dei trailer cinematografici per il lancio di un nuovo album esiste da molto?
P. S. Il cantante si è abbottonato le orecchie?
  • 0

#102 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10812 Messaggi:

Inviato 21 maggio 2018 - 22:07

Canzonetta estiva (che mi ricorda un po' gli intenti di Right By Your Side degli Eurythmics) e video a tema con quello precedente:

 


  • 0
OR

#103 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15403 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2018 - 07:28

Mi pare evidente che:

- lui si è un po' montato la testa;

- il nuovo album difficilmente raggiungerà il successo del precedente (soprattutto tra i tanti insospettabili che li avevano osannati).


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#104 Tony Randine

Tony Randine

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 484 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2018 - 07:36

Mi pare evidente che:
- lui si è un po' montato la testa;

Infatti. Lo preferivo sicuramente quando faceva lo sfigato magro e occhialuto in God Help The Girl.
  • 0

#105 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10812 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 12:39

Palosentòh :firuli:

 


  • 1
OR

#106 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7107 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 15:20

damy ci stai leggendo troppo nel titolo / ritornello asd


  • 0

#107 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15403 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 15:57

Si lascia ascoltare o è come le prime due?


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#108 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10812 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 16:47

A me piace, hanno un po' abbandonato la semplicità dance dell'esordio e c'hanno messo più cura e budget ma il risultato è piacevole e sempre condotto con una discreta classe.


  • 0
OR

#109 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15403 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 16:50

Cioè puntano su un genere che metta in risalto il loro/suo difetto peggiore?

Questo pezzo nuovo non sarebbe male, dei tre sinora rilasciati è sicuramente il migliore ma voce e interpretazione fanno sembrare Justin Bieber come Leonard Cohen.


  • 1
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#110 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15556 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 16:53

Io sono un po' interdetto. Mi prendevano di più quando erano più pulsanti. Su questo non ci piove. Ovviamente, aspetto di ascoltare il disco per intero. 


  • 1

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#111 veryc

veryc

    E i ramo' ?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1338 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 17:36

Mamma mia come sono lontani i tempi di Communion. Ho fatto fatica a terminare Palo Santo.


  • 0

Ha già fatto tutto Black Mirror

 


#112 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15556 Messaggi:

Inviato 24 luglio 2018 - 01:08

 voce e interpretazione fanno sembrare Justin Bieber come Leonard Cohen.

 

Non a caso, un pezzo è intitolato proprio "Hallelujah". asd

 

Alcuni pezzi prendono, al netto di un'eccessiva dose di zuccheri. Glicemia un po' alta, però produzione sempre impeccabile e ganci in fondo buoni. Basi ritmiche talvolta giuste (vedi "Karma"), altre volte stucchevoli sulla lunga distanza. Le ballate ("Hypnotised" su tutte) sono un po' troppo sdolcinate, meglio una "Rendezvous", per me uno dei momenti migliori e discreto trotto cibernetico che fa sempre il suo sporco dovere. "If You're Over Me" potenziale singolo straccia-classifica. Nel finale si salva "Don't Panic" che riascoltandola merita ed è in heavy rotation, altro episodio promosso. "Up In Flames" molto eighties. Un album nel complesso buono, ma non memorabile. Anche i testi sono "calati" e li trovo meno profondi. "Communion" altra storia, sì.


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#113 Pancakes

Pancakes

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 684 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2018 - 14:11

Secondo me quando i bpm sono alti il songwriting assolutamente nella norma dell'equipe specializzata chiamata apposta passa in secondo piano, mentre nei lentoni, mancando il ritmo, viene fuori proprio tutto il new boring inglese che conosciamo. Una sorte curiosamente analoga al sophomore dei Disclosure [spesso chiamati in causa in Communion], che, cambiando ritmi e bpm dopo il singolo pattern usato in tutto Settle, finirono per scontentare anche chi ne invocava un pò più di varietà. Anche se Caracal secondo me aveva comunque un songwriting di tutt'altro spessore rispetto a qui, dove invece vengono chiamati in causa sempre i Pet Shop Boys e ovviamente solo puntando sull'essere superga-y di Alexander. Non so come stia andando in Inghilterra ma i Pet Shop Boys all'apice della forma erano un gruppo dal successo palpabile e internazionale e con un repertorio spanne sopra a questo.


  • 0

"If you ain’t got sauce then ya lost! But you can also get lost in the sauce"


#114 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10812 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2018 - 17:48

In UK il singolo sta girellando perché hanno una buona label alla base, ma nel complesso stanno già facendo meno rispetto al precedente album. Questa del resto è una cosa ormai sempre più comune nell'era streaming, l'attenzione media è brevissima per tutti e una volta svanito l'hype della novità riconfermarsi è un'impresa ancor più ardua.

 

Tra l'altro la formattazione di stile su quello che va per la maggiore è ai limiti dell'assurdo: io tutte le volte che faccio una rassegna della Top.40 su Spotify noto che l'80% dei pezzi hanno tutti la stessa base (dancehall/beats tropicali saltellanti), le stesse voci (trattate con l'autototune), gli stessi temi trattati dai testi (festa, culi e soldi), e di conseguenza tutti lo stesso identico mood. E chiaramente questa non può essere la vera rappresentazione dei gusti dell'intero popolo anglosassone, ma giusto la constatazione che sulle piattaforme streaming il formato più seguito è quello della playlist, ovvero liste di canzoni compilate dalle label o dalla stessa piattaforma ospitante raggruppate appunto per mood e mandate in loop per ore e ore come sottofondo da ascensore. E in tale contesto, più i pezzi si somigliano più "funzionano" perché non distraggono dall'organico.

 

Va però a finire che questo sistema punisce qualità e varietà, e con un disco più calmo e meno dance gli Y&Y sono già automaticamente caduti fuori dai favori principali, anche se in realtà a livello musicale sarebbero ancora in grado di distinguersi dagli altri 80 cloni che gli stanno facendo concorrenza (e a me gli arrangiamenti di questo nuovo disco piacciono molto più di quelli del precedente). Questo non significa che la musica sia morta, anzi, ma il pop ai piani alti s'è fatto progressivamente sempre più noioso e prevedibile e uno le novità deve andare a cercarsele altrove. I tempi in cui un gruppo come i Blur poteva entrare in classifica con un pezzo orchestrale (The Universal) e poi uno simil-grunge (Song 2) sono morti sepolti, figuriamoci quante chance potranno mai avere gli Y&Y...

 

Spoiler

  • 0
OR

#115 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15565 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2018 - 17:57

In UK il singolo sta girellando perché hanno una buona label alla base, ma nel complesso stanno già facendo meno rispetto al precedente album. Questa del resto è una cosa ormai sempre più comune nell'era streaming, l'attenzione media è brevissima per tutti e una volta svanito l'hype della novità riconfermarsi è un'impresa ancor più ardua.
 


Hai perfettamente ragione.
Però in questo caso io trovo che la motivazione sia molto più semplice: il disco precedente era un gran bel disco, con almeno tre hits più altri ottimi brani. Quest'ultimo invece è semplicemente più scialbo, meno ispirato, chiamatelo come volete ma non è minimamente all'altezza del precedente. E non credo sia una questione di disco "più calmo e meno dance": sì ammetto che mi aspettavo un ritorno più potente, ma il vero problema è che trattasi semplicemente di disco più brutto rispetto a "Communion".
  • 1

#116 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10812 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2018 - 18:14

Sì ma per gli standard dello streaming un disco del genere non va proprio bene a prescindere, qui non si tratta di gusti e di analisi sulla qualità o meno del prodotto in questione, qui si tratta di notare che nel momento in cui tu non crei un disco che funziona come una playlist monocromatica alla Drake, il numero di ascolti (che poi sarebbero le "vendite" di oggi) sono già in calo a prescindere. Al grande pubblico non frega più una sega del "gran bel disco", l'analisi sui gusti e la qualità del prodotto è una roba che fanno solo gli appassionati seriali di musica, vale a dire lo 0.05% degli ascoltatori che ancora va sui forum a commentare la musica, ma la nostra opinione oggi come oggi è men che minima per influenzare la Top.40 sia in positivo che in negativo (ma neanche il pub sotto casa, guarda asd ).


  • 0
OR

#117 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15565 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2018 - 18:17

Su questo non ci piove.
Per me questo:
non è un bel disco
+
non è un disco adatto allo streaming selvaggio
=
addio anche agli Years & Years (purtroppo) e avanti i prossimi asd
  • 0

#118 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10812 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2018 - 18:21

Io lo trovo un lavoro ben fatto, non mi fa impazzire ma ha dei buoni spunti che lo rendono sicuramente più interessante della media di quel che esce dall'Uk di questi tempi. Però anche a me sembra di capire che lo zoccolo duro dei fan della prim'ora non sia rimasto molto soddisfatto da questa seconda prova, e alla lunga sarà un problema...


  • 0
OR




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq