Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Inizializzazione hard disk


  • Please log in to reply
20 replies to this topic

#1 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 27 giugno 2006 - 12:15

Ho comprato un nuovo hard disk da 200 GB e il mio bios non me lo visualizza quando accendo il pc. Cioè se vado nel bios l' HD risulta presente ma una volta partito windows l' hd non è visualizzabile dalle risorse del pc. Mi dicono sia un problema abbastanza comune quando si installa un HD grande su pc non nuovissimi.
All' interno dell' HD non c'è nessun cd o floppy vari, nel sito della Maxtor c'è un utility che ti permette di risolvere il problema, ma funziona con win2000 e XP, io invece ho millennium. Non ditemi di formattare perchè uno dei due hd che avevo mi si è mezzo fuso, sono riuscito a salvare tutti i files in un altro hd da 80 GB (quell che sto utilizzando adesso) che ora è pieno zeppo, ma mi da vari problemi, ad esempio non mi funziona Nero, quindi non posso svuotare l' hd di tutti i miei files. L' unica soluzione è quindi riuscire ad attivare l' HD nuovo, passarci tutti gli 80 GB di files e poi formattare e reinstallare tutto.
Avete idea di come possa riusicre a far apparire sto benedetto (XVI) HD?
  • 0

#2 Glenn

Glenn

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 143 Messaggi:

Inviato 27 giugno 2006 - 13:42

Ho avuto lo stesso problema diverso tempo fa, adesso non mi ricordo bene tutti i passaggi; comunque devi andare in:

pannello di controllo-->strumenti di amministrazione-->gestione compiuter-->gestione disco

li l' hard disc dovrebbe essere visibile, devi formattarlo per renderlo visibile fra le risorse; poi ci sono varie opzioni da spuntare che adesso non ricordo.
Io prima di procedere ti consiglio di chiedere al negozio dove l' hai comprato perchè è una procedura standard e la conoscono di sicuro.
  • 0

#3 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 27 giugno 2006 - 15:58

NOn credo sia la soluzione adatta, no ho strumenti di amministrazione in Pannello di controllo, credo dipenda dal fatto che uso millennium e te usi XP.

PS:  ho comprato a Panorama in un centro commerciale, ergo sanno una sega loro.
  • 0

#4 Glenn

Glenn

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 143 Messaggi:

Inviato 27 giugno 2006 - 20:12

In questo caso non sò cosa dirti; però è strano che millennium non abbia gli strumenti di amministrazione.....magari sono sotto un altro nome.
  • 0

#5 Guest_absolutelyRUBEN_*

Guest_absolutelyRUBEN_*
  • Guests

Inviato 28 giugno 2006 - 11:44

prova prima a partizionarlo (es. 2 da 100 MB), puoi usare partition magic che è un programmino fatto apposta e con questo usi direttamente windows, oppure usare il comando fdisk da dos, ma in questo caso devi partire col floppettino di partenza windows, perchè come hai detto non lo vedi dal bios
poi, ovviamente, devi formattarlo

#6 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 28 giugno 2006 - 16:42

Osservazioni di unapersona piuttosto ignorante in materia informatica.
Allora, la prima soluzione mi sembra la migliore visto che il DOS mi fa paura, è tutto nero, no nci capisco un cazzo.
Quindi, se uso partition magic posso operare tramite windows, ma windows non mi visualizza l' HD, lo visualizzo solo se entro nel bios, posso utilizzare lo stesso partition magic?

Grazie delle (spero) preziose informazioni.
  • 0

#7 Guest_slimfit_*

Guest_slimfit_*
  • Guests

Inviato 28 giugno 2006 - 16:51

secondo me se e' nuovo lo devi prima formattare. Usa un utility tipo maxblast 3,sta sul sito della Maxtor.Scarichi l'eseguibile, lo avvii e automaticamente ti mette l'utility su un floppy bootabile.Riavvi il computer e vai in bios, setti come first boot device il floppy(in genere la lettera A) e riavvii nuovamente.Il programma e' facilissimo da usare e ti segue passo passo.

P.S. ricordati di impostare il file system giusto.Se hai l'Xp e' NTFS, ma l'utility dovrebbe impostare tutto automaticamente

#8 Guest_absolutelyRUBEN_*

Guest_absolutelyRUBEN_*
  • Guests

Inviato 28 giugno 2006 - 17:00

Osservazioni di unapersona piuttosto ignorante in materia informatica.
Allora, la prima soluzione mi sembra la migliore visto che il DOS mi fa paura, è tutto nero, no nci capisco un cazzo.
Quindi, se uso partition magic posso operare tramite windows, ma windows non mi visualizza l' HD, lo visualizzo solo se entro nel bios, posso utilizzare lo stesso partition magic?

Grazie delle (spero) preziose informazioni.


sì, partition magic dovrebbe vederlo, è fatto apposta, e quindi partizionarlo a dovere. Poi puoi formattarlo con gli strumenti di windows. Il partizionamento potrebbe eliminarti la causa in quanto è possibile che un pc non riesca a 'vedere' dischi così grandi; invece fino a 100 mb di solito li vedono tutti.
Puoi anche usare il metodo suggerito da slim, che però non partiziona.

#9 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 28 giugno 2006 - 18:11

Sto partizionando come te mi hai detto, credo che il programmino stia lavorando al momento, altrimenti non c' ho capito un cazzo.
Anche l' altra soluzione mi sembra valida ma purtroppo ho un solo floppy che è quello che mi serve a riavviare il pc in DOS quando voglio formattare il pc, quindi al momento è scartata.
Comunque grazie a tutti e due.
Se funziona partition magic ruben vince un bootleg degli Electric Masada con Coltrane al sax  :P
  • 0

#10 Guest_slimfit_*

Guest_slimfit_*
  • Guests

Inviato 28 giugno 2006 - 18:35

scusa ho capito male. Pensavo che dovessi solo formattarlo,non anche partizionarlo.

#11 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 28 giugno 2006 - 18:57

No no avevi capito bene, io devo inizializzarlo, mi va bene qualsiasi modo purchè sto benedetto pc mi visualizzi sti maledetto hardisk.
La tua soluzione è al momento scartata perchè l' unico floppy che ho in casa è quello che mi serve per riavviare il pc in modalità DOS.
Però visto che ormai è più di mezz' ora che mi sta partizionando l' hardisk e non è successo niente credo che dovrò passare alla tua soluzione.
  • 0

#12 Guest_absolutelyRUBEN_*

Guest_absolutelyRUBEN_*
  • Guests

Inviato 29 giugno 2006 - 08:38

No no avevi capito bene, io devo inizializzarlo, mi va bene qualsiasi modo purchè sto benedetto pc mi visualizzi sti maledetto hardisk.
La tua soluzione è al momento scartata perchè l' unico floppy che ho in casa è quello che mi serve per riavviare il pc in modalità DOS.
Però visto che ormai è più di mezz' ora che mi sta partizionando l' hardisk e non è successo niente credo che dovrò passare alla tua soluzione.


occhio che è corretto che ci metta un bel po', non è una robettina da niente, prova a lasciarlo lavorare

EDIT: ora che ci penso bene quando ho fatto lo stesso lavoro ci ho messo ore ma non per il partizinamento, che dovrebbe essere veloce, ma per la successiva formattazione. Nel dubbio sull'uso di partition magic cerca dei tutorial in rete.

#13 Jazzer

Jazzer

    Utente anziano

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • LocationVenezia

Inviato 01 luglio 2006 - 18:33

Magari arrivo tardi... ma hai fatto attenzione al discorso master/slave? Dietro l'HD ci sono dei jumper da posizionare nel modo corretto, altrimenti non ne vai fuori.
  • 0

non sono asociale...sono socialmente selettivo


#14 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2006 - 15:29

Ho risolto il problema facendo come diceva slimfit.
Solo che poi ho scoperto che la schede madri vecchie (la mia ha poco meno di tre anni) non leggono hard disk superiori a 137 GB (il mio è 200 GB).
Dal sito della maxtor offre tre comode soluzioni:
1) utilizzare il programma big drive enabler.
Niente di più facile, solo che questo funziona solo per XP e Win2000. XP non è compatibile col mio modem e win2000 l' ho installato ma sono subito rimasto bloccato a causa del worm blaster. Ho provato con tutte le soluzioni possibili suggerite da Microsoft e con antivirus vari, però sembra che una volta beccato, almeno a me, il pc rimane rincoglionito e m'è toccato riformattare e tornare a Millennium, altrimenti ero a rischio esaurimento nervoso.
2) utilizzare un comodo programmino freeware che è compatibile anche con Milennium.
Ottimo, una soluzione semplice, solo il programma stavolta è si compatibile con il sistema operativo ma non con la mia scheda madre (maremma maialazoppaluridaimpestataladra...)
3) terza e semplicissima soluzione fornita dal sito maxtor, ti compri una scheda madre nuova e ti forniscono il link a un sito che le vende.

E io che manco lo volevo un hard disk così grande, visto che siamo vicini alle ferie e volevo risparmiare, solo che tutti quelli da 80 o 120 GB erano finiti, questo era in offerta... ;D
  • 0

#15 Guest_slimfit_*

Guest_slimfit_*
  • Guests

Inviato 02 luglio 2006 - 16:18

esistono le patch per rimuovere il worm blaster.
Dai un occhiata qui http://home.datacomm...ozz/blaster.htm (e' il primo risultato di google).

Comunque il problema della riconoscibilita' degli HD superiori a 137 gb nella maggioranza dei casi dipende dal sistema operativo e per risolverlo in win2k a me e' bastato modificare una chiave del registro di configurazione, che ti consiglio vivamente di non toccare per adesso. La tua scheda madre non e' poi cosi' vecchia. Adesso faccio qualche ricerca e ti faccio sapere.
Un altro consiglio: togliti il Millenium, meglio il 2k(da' meno problemi di stabilita'), ma stento a credere che il tuo modem non sia compatibile coll'XP. Vai sul sito della casa produttrice del tuo modem e controlla se sono disponibili dei driver aggiornati.

#16 Guest_slimfit_*

Guest_slimfit_*
  • Guests

Inviato 02 luglio 2006 - 16:52

per adesso ho trovato quest'articolo:

http://www.windowsit...39254.html?Ad=1

Questa procedura e' applicabile solo con win xp SP1 e win2k SP3.

N.B. per ogni eliminazione o modifica di chiavi del registro di configurazione, al quale puoi accedere
nel menu start,esegui e lanciando il comando regedit, fai un backup della chiave in questione, cosi' da riprisitinare lo status quo ante laddove dovessi incontrare successivamente problemi del sistema.
Ti consiglio infine di essere assistito in queste operazioni da un esperto.

#17 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2006 - 17:01

Guarda ti ringrazio, ma ormai dopo aver installato XP e riaver formattato, installato win2000, perderci la testa per questo cazzo di worm blaster per diverse ore e infine aver fanculizzato il tutto, riformattato e installato il vecchio Millennium non ho nessuna voglia di riformattare e riniziare tutto da capo.

Ora non ho proprio voglia di spendere altri soldi per il pc, una volta tornato dalle ferie e ristabilizzatomi economicamente comprerò un modem nuovo e metterò XP se non avrò risolto il problema in altri modi. Comunque per quello che c faccio io col pc Millennium va più che bene.

Grazie di nuovo per la disponibilità dimostrata
  • 0

#18 Guest_slimfit_*

Guest_slimfit_*
  • Guests

Inviato 02 luglio 2006 - 17:05



Grazie di nuovo per la disponibilità dimostrata


....figurati.

#19 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2195 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2006 - 17:08

Comunque per quanto riguarda il worm blaster, e procedure fornite da microsoft sono servite ad evitare che il virus mi spengesse il pc ogni volta che mi connettevo a internet, ma le altre informazioni non mi hanno aiutoato a rimuoverlo  (mi veniva segnalato un tool per la rimozione) e nemmeno a proteggermi, il pc mi si bloccava ad ogni tentativo di update. pensa che quello che mi aveva prestato il win2000 mi aveva anche scaricato e installato su cd il service pack 1, 2 e 3 e io l' ho installato prima di effettuare qualsiasi accesso a internet, ma questo non è servito a un cazzo e oltretutto il windows update mi diceva che il service pack 1 non era installato, ma poi al momento di installarlo mi si piantava tutto  (il mio amico mi aveva scaricato tutti e tre i service pack giusto un ora prima dal sito microsoft, quindi non è nemmeno da dire che fossero versioni vecchie).
  • 0

#20 Guest_Paradosso_*

Guest_Paradosso_*
  • Guests

Inviato 02 luglio 2006 - 19:39

Ma se alla fine tutto boils down al sistema operativo, perché tenersi quel cesso di Windows, frith? Lo stesso partition magic, oltre a essere un programma a pagamento od ottenibile illegalmente, scrive tabelle delle partizioni pessime (che differiscono a seconda di quale software le legga, quindi inutilizzabili) in maniera lentissima.

Purtroppo leggo solo ora, ma la soluzione più rapida era senza dubbio l'istallazione sul disco funzionante di un linux minimale quale knoppix o damn small (50 mb) e l'utilizzo dell'uovo di colombo chiamato fdisk. A quel punto poi si poteva decidere se rimettere win con una tabella di partizioni decente, o mandarlo definitivamente dove merita.

Non trottate tra siti di produttori e service pack: fa male alla salute!

P.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq