Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il Basso.


  • Please log in to reply
233 replies to this topic

#1 bachelor kisses

bachelor kisses

    always crashing in the same car

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 762 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 02:44

Sulla scia del misticazzo:

 

1 Andy Rourke

2 Simon Gallup

3 Colin Greenwood

4 John Entwistle

5 Alex James

 

 

 

domani mi verranno in mente gli altri 398123


  • 0

“So she's wipin spunk offay her face, gaun aw fuckin panicky, `Whae wis that, wis that ma dad?`
`Fuckin durty pervert sneakin up oan cunts like that,` ah goes.
So she goes aw that fuckin ice-cauld, frigid, huffey wey, but fuck her, ye need a wee bit ay fuckin romance at Christmas.”

 

[Irvine Welsh - Skagboys]


#2 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5195 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 07:49

1. Jack Casady

 

https://www.youtube....h?v=56bwkQ4hAAo

the ballad of you & me & pooneil live at Family Dog 1970b(gustatevi l'assolazzo da 2:30)

 

2. Geezer Butler

 

non ho voglia di pensare agli altri al momento


  • 0

#3 ArchieFisher

ArchieFisher

    pacato come il vecchio che ho in avatar da 50 anni

  • Moderators
  • 6416 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 08:37

Vado a lezione di basso da 4 mesi ed è uno strumento grandioso.

 

Il mio maestro (per quel poco che lo conosco) direbbe:

 

1. Steve Harris

2. Flea


  • 0
Life was never better than
in nineteen sixty-three

Ogni vita ha peso e dimenticanza calcolabili

"What kind of music do you usually have here?"
"Oh, we got both kinds. We got Country, and Western."

#4 LaBanda

LaBanda

    Minus Habens con Viso da Pirata Marcio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9019 Messaggi:
  • LocationOklahoma City

Inviato 19 febbraio 2015 - 08:47

Il vero maestro di basso i bassisti rock neanche te li nomina. È un contrabassista, ama il jazz e ci tiene a farti sapere che suona il basso solo perché è più pratico e perché tu vuoi imparare quellio.
  • 2

Cristo creò le case e li palazzi
p'er prencipe, er marchese e 'r cavajjere,
e la terra pe nnoi facce da cazzi

 

https://www.youtube....h?v=oU_O-2Howa8


#5 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81596 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 08:51

*
POPOLARE

l43-brunetta-130323194454_big.jpg


  • 13

#6 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81596 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 09:04

non era forse una supertecnica come bassista ma un uso secondo me abbastanza centrato (rispetto allo stile) e perfettamente inserito è quello di Lorna Doom nei Germs, la punk band dove il basso mi piace di più; piccole finezze nell'assalto

 

 

d6c3f22b.jpg

 

vallen_lorna_doom.jpg


  • 1

#7 Carlo86

Carlo86

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1544 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 09:10

È il mio strumento. Provo a stilare una lista di bassisti che mi piacciono, senza classifica.

John Entwistle
Chris Squire
Andy Rourke
Simon Gallup
Flea
Les Claypool
Jack Bruce
Steve Harris
Bill Wyman
John Paul Jones
James Jamerson
Geddy Lee
Paul Simonon

Se me ne ricordo altri li aggiungo dopo...
Ho lasciato fuori bassisti storici come Waters, Paul McCartney e Sting, perchè il loro contributo come bassisti è minimo, o almeno molto inferiore a quello svolto come autori e musicisti in genere.

P.S. Se si parla di basso in generale, il tale nel mio avatar primeggia. Qui mi sono limitato al basso Rock ;)
  • 3
"Non possiamo parlare di Dio, o come preferisci chiamarlo, ma soltanto della nostra reazione a esso. Allo stesso modo, non penso che si possa parlare della musica, ma di una reazione soggettiva a essa" (Barenboim)

#8 joe tarallo

joe tarallo

    cane sciolto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 820 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 09:24

Mel Schacher

 

https://www.youtube....h?v=77bDPBfqjWU


  • 0

Turbo Missile Interculer


#9 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12129 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:21

tumblr_m3n5khkjlD1qg201uo1_1280.jpg

mike-watt-041312-download.jpg

 

 

un tema mai affrontato prima sul forum mi sembra


  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#10 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7294 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:26

mi piace moltissimo il basso di carlos dengler in turn on the bright lights.


  • 6

#11 M83

M83

    bring me the head of the fortune teller

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7022 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:28

tumblr_kvgxryawwO1qasckwo1_500.jpg


  • 1

*lastfm*

 

 

 

As I collapsed to watch the movie a hand reached out and pulled me through the screen, angels descending from the rooftops they want to take me to all these places I've never seen. But I'm going to live forever, I'm going to cause a diversion and head them off at the pass 

 


#12 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81596 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:36

:ossequi: :ossequi: :ossequi:


  • 0

#13 Carlo86

Carlo86

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1544 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:37

mi piace moltissimo il basso di carlos dengler in turn on the bright lights.


Tra i bassisti di nuova generazione piaceva anche a me. Poi, non so che fine abbia fatto...
  • 0
"Non possiamo parlare di Dio, o come preferisci chiamarlo, ma soltanto della nostra reazione a esso. Allo stesso modo, non penso che si possa parlare della musica, ma di una reazione soggettiva a essa" (Barenboim)

#14 LukakuFakeTroll

LukakuFakeTroll

    TOPAZIO

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10728 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:47

Nomi nuovi, anche se sul forum vanno:

Robin Richards dei Dutch Uncles (master composer)
Jeremy Pritchard degli Everything Everything

Stephen Bruner alias Thundercat



Nomi "vecchi":

John Wetton
Chris Squire (come sopra anche il fatto di cantarci su conta)
Bruno Longhi ;)
Hugh Hopper

Il Macca anni luce avanti a Waters come strumentista del basso.

Vorrei sapere più nomi di turnisti in tracce che apprezzo tantissimo, ma poi anche no. Mi accontento del play along quando mi riesce e se no ciccia.
  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#15 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21452 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 10:51

fra quelli ancora non citati (quelli sopra li quoto quasi tutti ovviamente, soprattutto Geddy Lee, Entwistle, Wetton, Squire):

 

Squarepusher, un mostro

Jah Wobble (PIL)

Rhys Webb (Horrors)

Peter Hook (New Order, JD)

JJ Burnel (Stranglers)

Bernard Edwards (Chic)

Barry Adamson (Magazine)

Tony Levin

David J. (Bauhaus)

John McVie (Fleetwood Mac)

Greg Lake

Andy McCluskey (OMD)

Martin Blunt (Charlatans)

Benjamin Orr (Cars)

Bootsy Collins (Parliament 1974-1980, James Brown nei primi Settanta)

 

i due bassisti storici dei Fairport: Ashley Hutchings e Dave Pegg

 

gli Egyptian Hip Hop (lo suona in più d'uno da quanto ho capito, con risultati costantemente eccellenti comunque)

 

Carol Kaye, la mitica session woman che ha suonato praticamente ovunque: http://rateyourmusic..._is_a_woman____

 

(il bassista di?) Scott Walker - non trovandolo accreditato da nessuna parte e sapendo che Scott il basso lo suona, sarei propenso a credere che sia proprio lui, in caso contrario rimane che le sue linee di basso sono spesso formidabili

 

(il bassista di?) Jorge Ben - stesso discorso di cui sopra

 

i bassisti di Franco Battiato, soprattutto nel periodo 1979-1983, li cambiava di continuo ma a me sembrava sempre lo stesso, evidentemente seguivano delle direttive ben precise o non si spiega. Comunque linee bellissime sempre in evidenza che reggono il pezzo quasi da sole

 

poi il contrabbasso di Danny Thompson dei Pentangle, impossibile non citarlo, peraltro grande session man anche per John Martyn.

 

 

Dopo ci butto un'altra infornata pescandone di più esotici.


  • 6

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#16 Garga Charrua

Garga Charrua

    La Cura.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8972 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 11:03

Black Power:

 

 

 

Robbie Shakespeare

 

robbie-shakespeare-bass.jpg

 

 

James Jamerson (Funk Brothers)

 

jamesJamerson1.jpg


  • 0

"Sei stati, cinque nazioni, quattro lingue, tre religioni, due alfabeti e un solo Gargamella."


#17 Carlo86

Carlo86

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1544 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 11:13

fra quelli ancora non citati (quelli sopra li quoto quasi tutti ovviamente, soprattutto Geddy Lee, Entwistle, Wetton, Squire):

Squarepusher, un mostro
Jah Wobble (PIL)
Rhys Webb (Horrors)
Peter Hook (New Order, JD)
JJ Burnel (Stranglers)
Bernard Edwards (Chic)
Barry Adamson (Magazine)
Tony Levin
David J. (Bauhaus)
John McVie (Fleetwood Mac)
Greg Lake
Andy McCluskey (OMD)
Martin Blunt (Charlatans)
Benjamin Orr (Cars)
Bootsy Collins (Parliament 1974-1980, James Brown nei primi Settanta)

i due bassisti storici dei Fairport: Ashley Hutchings e Dave Pegg

gli Egyptian Hip Hop (lo suona in più d'uno da quanto ho capito, con risultati costantemente eccellenti comunque)

Carol Kaye, la mitica session woman che ha suonato praticamente ovunque: http://rateyourmusic..._is_a_woman____

(il bassista di?) Scott Walker - non trovandolo accreditato da nessuna parte e sapendo che Scott il basso lo suona, sarei propenso a credere che sia proprio lui, in caso contrario rimane che le sue linee di basso sono spesso formidabili

(il bassista di?) Jorge Ben - stesso discorso di cui sopra

i bassisti di Franco Battiato, soprattutto nel periodo 1979-1983, li cambiava di continuo ma a me sembrava sempre lo stesso, evidentemente seguivano delle direttive ben precise o non si spiega. Comunque linee bellissime sempre in evidenza che reggono il pezzo quasi da sole

poi il contrabbasso di Danny Thompson dei Pentangle, impossibile non citarlo, peraltro grande session man anche per John Martyn.


Dopo ci butto un'altra infornata pescandone di più esotici.

Tra questi da te citati, quoto in particolare John McVie, Peter Hook e Bootsy Collins. Potrebbero tranquillamente stare nella mia lista sopra. Non la cambio, tanto l'ho scritto qui.
Mi riprometto di ascoltare meglio il bassista dei Cars, non ho mai notato delle particolarità nel suono. Sarebbe una bella scoperta perchè i Cars mi piacciono abbastanza.
Tony Levin, forse, è quello che mi convince meno...Ma sono gusti personali. Effettivamente è un bassista illustre e molti colleghi sbavano per lui. Molto quotato tra i bassisti anche Billy Sheehan, che a me, però, non piace.
  • 0
"Non possiamo parlare di Dio, o come preferisci chiamarlo, ma soltanto della nostra reazione a esso. Allo stesso modo, non penso che si possa parlare della musica, ma di una reazione soggettiva a essa" (Barenboim)

#18 Pitcairn Island

Pitcairn Island

    TOMIYASU

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2961 Messaggi:
  • LocationOceano Pacifico

Inviato 19 febbraio 2015 - 11:17

Già citati molti dei miei preferiti, altri...

 

David Sims (Jesus Lizard, Rapeman, Scratch Acid)

John Frenett (Moonshake, Laika)

Brian Wilson (Beach Boys)

Chris Wolstenholme (Muse)

Bob Weston (Shellac)

Mani (Stone Roses)

Dave Allen (Gang of Four)

Mark Sandman (Morphine)

Graham Bailey (Sound)


  • 0
 

 


#19 bachelor kisses

bachelor kisses

    always crashing in the same car

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 762 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 11:21

Mi state dando molte soddisfazioni e grandi.

 

Mick Karn un dio. Mark Sandman uno stile unico.

 

Alla fine ho citato quei cinque - ma ce ne sarebbero altri - che per primi mi hanno invogliato a prendere in mano lo strumento.


  • 0

“So she's wipin spunk offay her face, gaun aw fuckin panicky, `Whae wis that, wis that ma dad?`
`Fuckin durty pervert sneakin up oan cunts like that,` ah goes.
So she goes aw that fuckin ice-cauld, frigid, huffey wey, but fuck her, ye need a wee bit ay fuckin romance at Christmas.”

 

[Irvine Welsh - Skagboys]


#20 Ganzfeld

Ganzfeld

    Scaricatore di porco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4445 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2015 - 11:33

In ambito post-punk e dintorni aggiungo Mike Watt dei Minutemen e Simon Underwood del Pop Group.


  • 0

Tuttavia nella mia vita non ho mai smesso di masturbarmi





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq