Vai al contenuto


- - - - -

Crime Fiction Americana


  • Please log in to reply
32 replies to this topic

#21 signora di una certa età

signora di una certa età

    chansonetteuse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17203 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2014 - 15:33

sono sicura che c'è anche un autore classico che ha una serie con protagonista un ladro ma non mi viene in mente chi è. Credevo Van Dine ma pare di no
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#22 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 560 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2014 - 15:36

c'è invece qualche appassionato di joe r. lansdale, e che conosce bene la sua bibliografia corposa?

io ho letto solo freddo a luglio

Immagine inserita

e mi è piaciuto tantissimo. mi ha impressionato in particolar modo la capacità di far prendere al racconto strade diverse ed improvvise, l'alternanza di registri e generi. insomma uno di quei libri che appassionano e stupiscono

ma cosa altro ha fatto su questo stile?


In fondo alla palude, La sottile linea scura, Tramonto e polvere... Sono tutti romanzi noir (ma non 'pulp', anzi con una certa vena di lirismo) ambientati nel Texas orientale...
  • 0

#23 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19374 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 05 marzo 2014 - 15:39

Signora Cinzia, lei sta un po' menando il can per l'aia, sa?
  • 0

#24 signora di una certa età

signora di una certa età

    chansonetteuse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17203 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2014 - 15:40

Signora Cinzia, lei sta un po' menando il can per l'aia, sa?


non mi hai ancora detto come farti il bonifico. aspetto paziente
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#25 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 560 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2014 - 15:44

Poi se ti piace lo stile tra cronaca nera e finzione di Ellroy non puoi perderti l'allucinata e violentissima quadrilogia del Red Riding Quartet di David Peace, incentrata sulle efferate imprese dello squartatore dello Yorkshire. Ne hanno fatto anche una serie televisiva...

Immagine inserita
  • 0

#26 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19374 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 05 marzo 2014 - 17:01


Signora Cinzia, lei sta un po' menando il can per l'aia, sa?


non mi hai ancora detto come farti il bonifico. aspetto paziente

vuole davvero l'iban? Guardi che glielo invio per davvero eh? In case mi dii anche l'indirizzo...
  • 0

#27 signora di una certa età

signora di una certa età

    chansonetteuse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17203 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2014 - 18:36



Signora Cinzia, lei sta un po' menando il can per l'aia, sa?


non mi hai ancora detto come farti il bonifico. aspetto paziente

vuole davvero l'iban? Guardi che glielo invio per davvero eh? In case mi dii anche l'indirizzo...

sono serissima!


cine se non lo conosci devi leggere assolutamente Stuart Kaminsky, in particolare le storie con Toby Peters uno scalcagnato investigatore privato della Hollywood degli anni d'oro, specializzato in gente del cinema
http://it.wikipedia....art_M._Kaminsky
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#28 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19374 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 05 marzo 2014 - 19:34

Hai un PM
  • 0

#29 Guest_cinemaniaco_*

Guest_cinemaniaco_*
  • Guests

Inviato 05 marzo 2014 - 20:21

grazie a tutti. mi avete dato da leggere per un anno asd

#30 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3467 Messaggi:
  • Locationhttp://www.ondacinema.it/staff/scheda/alberto_mazzoni.html

Inviato 06 marzo 2014 - 08:41


ancora una curiosità

ma crime fiction con protagonisti i criminali? cosa conoscete?


EDWARD BUNKER, che forse conoscerai come il Mister Blue de Le iene, uno che la vita criminale la conosceva in prima persona, visto che ha passato buona parte della prima esistenza in carcere.
Leggilo, e la tua vita non sarà più la stessa.

Immagine inserita


cine - questo è il consiglio giusto - buttati su Bunker
  • 0
apri apri, apri tutto!

#31 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 560 Messaggi:

Inviato 07 novembre 2018 - 10:35

15dq2q8.png
 
Bellissimo romanzo criminale di Ed McBain, noto ai più come l’autore della serie poliziesca dell’87° distretto. Stavolta salta idealmente dall’altra parte della barricata per raccontare una storia di giovani banditi innamorati delle armi e della morte. Una vicenda di anti-eroi senza speranza e senza futuro molto in linea con il periodo in cui è stata scritta, la metà degli anni settanta, e che ricorda i film ‘crepuscolari’che venivano girati in quegli anni. McBain scrive in modo incalzante (nonostante la mole di avvenimenti il romanzo è compresso in una sola giornata) e dimostra di essere perfetto conoscitore del sottobosco criminale e dei degradati bassifondi newyorchesi, in cui peraltro è cresciuto. Scrittore da recuperare assolutamente.


  • 1

#32 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3128 Messaggi:

Inviato 07 novembre 2018 - 14:49

neppure mi ricordavo di averlo aperto questo topic

io sto leggendo invece io ti troverò (by reason of insanity), 1979, di shane stevens. un libro pubblicato in italia per la prima volta nel 2010, di un autore che come molti ho conosciuto leggendo la metà oscura di stephen king. il re infatti lo menziona nella postfazione definendolo uno dei più grandi scrittori americani di crime/noir

ho letto 1/3 e posso dire che è un libro s-t-r-a-o-r-d-i-n-a-r-i-o. ellroy, thomas harris e molti altri gli devono qualcosa. incredibile quanto poco sia conosciuto
  • 1

#33 signora di una certa età

signora di una certa età

    chansonetteuse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17203 Messaggi:

Inviato 07 novembre 2018 - 18:02

Bravo. Allora se mi permetti ti segnalo un altro di questi persi e ritrovati che a me è piaciuto molto: Iniezione Letale di Jim Nisbet.
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq