Vai al contenuto


Foto
* * * - - 10 Voti

[Disco Del Mese] War On Drugs - Lost In The Dream (2014)


  • Please log in to reply
438 replies to this topic

#381 Guest_Malandrino_*

Guest_Malandrino_*
  • Guests

Inviato 24 agosto 2017 - 11:09

Mi stanno sul cazzo

 

Perché? Odi la vita?



#382 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12206 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2017 - 11:10

 

Mi stanno sul cazzo

 

Perché? Odi la vita?

 

 

Assolutamente sì.


  • 5
A chemistry of commotion and style

#383 Guest_Malandrino_*

Guest_Malandrino_*
  • Guests

Inviato 24 agosto 2017 - 11:24

 

 

Mi stanno sul cazzo

 

Perché? Odi la vita?

 

 

Assolutamente sì.

 

 

Questo disco riconcilia con la vita, ascoltalo ad alto volume, abbraccialo nella sua infinita grandezza.



#384 Nowhere

Nowhere

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 934 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 24 agosto 2017 - 11:33

Uno degli aspetti che mi piace di piu della loro musica è che si presta ad essere ascoltata sia di giorno che di notte, basta trovare il momento e la condizione mentale giusta.

 

possibilmente quando non si è alla guida 


  • 0

 

 

 


#385 Guest_Malandrino_*

Guest_Malandrino_*
  • Guests

Inviato 24 agosto 2017 - 12:27

Per me questa invece è proprio il tipo di musica adatta alla guida, i primi pezzi che sono usciti li ho trasferiti subito nel lettore mp3 portatile che ho in macchina e ho letteralmente volato (non tanto come velocità, ma mentalmente e finanche spiritualmente). Ogni assolo di chitarra non mi vergogno a dire che mi ha fatto vibrare, a tratti anche piangere dalla gioia, perchè ti entrano nel cuore. Non capisco come possa non piacere non solo questo disco, ma la loro musica in generale. Chiunque ha un cuore e un'anima non può non amarli.



#386 Bugskull

Bugskull

    Been going to bed early

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2017 - 13:09

Disco di una bellezza disarmante, una musica pura e cristallina come poche altre. Quando si dice che il tutto non è solo la somma delle parti. L'assolo di chitarre di Thinking of a place è qualcosa di fuori dal mondo, e lo sapevo già, ma sentito nel contesto dell'album l'effetto è ancora amplificato. Penso che passerò il prossimo mese ad ascoltarlo, su per giù.


  • 1

#387 Litrigol

Litrigol

    Fondatore della Compagnia dell'Indie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 330 Messaggi:
  • LocationCatania

Inviato 24 agosto 2017 - 16:09

E' semplicemente stupendo. 


  • 0

#388 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7006 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 11:10

Due considerazioni a caso:

 

- l'unica cosa che manca è quella punta di aggressività che apriva Lost in the Dream, questo è tutto molto morbido

 

- nei live quanto è bella la presenza scenica di Anthony La Marca? Una sorta di killer retrò freddissimo e preciso

 

april-10-2015-indio-california-us-musici


  • 1

#389 beatoangelico

beatoangelico

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1651 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 11:22

 

- l'unica cosa che manca è quella punta di aggressività che apriva Lost in the Dream, questo è tutto molto morbido

 

boh morbido non direi, nè aggressivo direi di lost in the dream.

per me questo è, in una parola, più diretto. la produzione è piuttosto pompata, la batteria meno motorik e più convenzionale, tutta quell'aura psichedelica e shoegaze va un po' in background ed emerge invece l'anima più classicamente rock. comunque album molto bello e thinking of a place "canzone" dell'anno probabilmente.


  • 1

#390 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17423 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 11:58

Altro centro, con qualche differenza ma sostanzialmente si prosegue lungo la medesima scia del passato. Tre, quattro canzoni meravigliose e qualità media alta. 

 

Recensione in arrivo. 


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#391 Bandit

Bandit

    Lorenzo Righetto

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10965 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 28 agosto 2017 - 12:02

L'ho ascoltato un po' stamattina e ho avuto un po' l'impressione che abbiano insistito un po' troppo con le stesse idee (di qualsiasi cosa), mi sa che lo riascolterò tra un po' (forse).


  • 1

Immagine inserita


#392 Bugskull

Bugskull

    Been going to bed early

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 12:05

Io invece concordo su una parziale mancanza di aggressività, anche se forse non è proprio la parola che userei. Diciamo che sento un poco la mancanza di un pezzo d'assalto come Red eyes, qualcosa più "da mp3" per intenderci, cosa che nulla toglie al fatto che quest'album sia un mezzo miracolo, e ogni ascolto non fa che confermarlo. Non concordo invece sul fatto che la loro anima shoegaze-psychedelica venga messa da parte: una delle cose che trovo incredibili è come riescano a portarsi su coordinate rock più classiche, questo è vero, a far emergere il loro dylanismo-knopflerismo senza venir meno alle premesse di Lost in the dream.

 

 

 

 

 

 

(Chi nega che Thinking of a place sia il pezzo dell'anno mente ed è in cattiva fede.)


  • 0

#393 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12206 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 13:22

Due considerazioni a caso:

 

- l'unica cosa che manca è quella punta di aggressività che apriva Lost in the Dream, questo è tutto molto morbido

 

- nei live quanto è bella la presenza scenica di Anthony La Marca? Una sorta di killer retrò freddissimo e preciso

 

april-10-2015-indio-california-us-musici

 

 

meet SEPARATI ALLA NASCITA

 

ghedini_unipol.jpg


  • 8
A chemistry of commotion and style

#394 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7006 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 14:41

naaah


  • 0

#395 Guest_Malandrino_*

Guest_Malandrino_*
  • Guests

Inviato 28 agosto 2017 - 18:19

Ripeto che bisogna essere senza cuore e anima per non apprezzare musica del genere!

 

 



#396 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7006 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 18:24

Su YT stanno uscendo moltissimi live ben registrati, consiglio di darci un'occhio.

Comunque ci sta che chi è allergico a un certo sentire non lo apprezzi, quel piglio un po' cheesy e sentimentale quasi mainstream rock anni 80 non è per tutti.

 

Album comunque bellissimo anche per me, e anche per me Thinking of a place pezzo dell'anno, e l'averla ascoltata così tanto negli scorsi mesi forse ridimensiona l'impatto dell'album ora.


  • 0

#397 Guest_Malandrino_*

Guest_Malandrino_*
  • Guests

Inviato 28 agosto 2017 - 18:26

Su YT stanno uscendo moltissimi live ben registrati, consiglio di darci un'occhio.

L'hai visto questo?



#398 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16994 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 20:35

Dopo qualche giorno posso dire che l'album piace molto anche a me.
Sono d'accordo con chi lo trova un filino monocorde rispetto al precedente che rimane superiore.
E, anche se sembra una banalità, ribadisco che si tratta di un disco "non per tutti i momenti". È un disco che si apre e mostra la sua bellezza in determinate situazioni. Bisogna esserne "predisposti", passatemi il termine. Ma vale un po' per tutta la loro musica.

P.s.: ovviamente Springsteen non c'entra una mazza
  • 0

#399 Guest_Malandrino_*

Guest_Malandrino_*
  • Guests

Inviato 28 agosto 2017 - 20:47

P.s.: ovviamente Springsteen non c'entra una mazza

 

 

 Per quel poco che può contare Springsteen è stato citato in diverse recensioni, ma sei libero di pensarla diversamente e sentenziare come fosse la verità assoluta.



#400 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16994 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2017 - 21:19

È il mio pensiero, mica ho detto di avere la verità. Stai tranquilla
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq